Rumikoza analogico più economico

* Il prezzo massimo di vendita al dettaglio dei medicinali è calcolato in conformità con il decreto del governo della Federazione russa n. 865 del 29 ottobre 2010 (per i medicinali che figurano nell'elenco)

Analoghi Rumikoz:

Candidosi della mucosa orale - viene prescritto 100 mg 1 volta al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 15 giorni.

Candidosi della mucosa della vagina - nominata da 200 mg 1 - 2 volte al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 1 - 3 giorni.

Pityriasis versicolor - 200 mg viene prescritto 1 volta al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 7 giorni.

Infezione fungina della pelle - nominata da 100 - 200 mg 1 volta al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 7 - 15 giorni.

Estesa lesione della pelle - nominata da 200 mg 1 - 2 volte al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è da 7 a 30 giorni.

Infezione fungina dell'occhio - nominato 200 mg 1 volta al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento dura fino a 21 giorni.

Infezione fungina delle unghie delle mani e dei piedi - 200 mg 1 volta al giorno è prescritto. Il ciclo di trattamento consiste in 3 fasi: assunzione del farmaco per 7 giorni, poi 3 settimane di pausa, poi un altro 7 giorni, 3 settimane di interruzione e l'ultima dose del farmaco - 7 giorni. La durata del trattamento richiede 3 mesi.

Micosi profonde che colpiscono gli organi interni:

Aspergillosi - nominato da 200 mg 1 volta al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è da 2 a 5 mesi.

Candidosi di organi interni - 100-200 mg è prescritto una volta al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento da 3 settimane a 7 mesi.

La criptococcosi viene prescritta per - 200 mg 1 - 2 volte al giorno, dopo i pasti. Il corso del trattamento da 2 mesi a 1 anno.

L'istoplasmosi è prescritta - 200 mg 1 - 2 volte al giorno, dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 8 mesi.

La blastomicosi è prescritta - 100 - 200 mg 1 - 2 volte al giorno, dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 6 mesi.

La sporotricosi viene somministrata - 100 mg 1 volta al giorno, dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 3 mesi.

Viene prescritta la paracoccidioidomicosi: 100 mg 1 volta al giorno, dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 6 mesi.

La cromomicosi è prescritta - 100 - 200 mg 1 volta al giorno, dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 6 mesi.

La durata del trattamento può essere ulteriormente regolata dall'efficacia del medico.

Durante la gravidanza, il farmaco viene assunto per ragioni strettamente mediche, con il calcolo obbligatorio del rischio di destinazione per il feto.

Nel periodo dell'allattamento al seno nell'appuntamento del farmaco trasferito a miscele artificiali.

Il farmaco è prescritto da 18 anni di età.

Trattamento del fungo con Rumikoz: come funziona e se è efficace

Una infezione fungina è una malattia comune che non è così facile da eliminare. È importante un approccio competente e la selezione dei farmaci giusti che si adattano ad un certo tipo di fungo. Ma ci sono farmaci ad ampio spettro, e sono usati in vari tipi di malattia. Una di queste compresse è Rumikoz, le cui istruzioni per l'uso saranno discusse nell'articolo.

La composizione e l'effetto del farmaco

La composizione di un farmaco antifungino efficace Rumikoza comprende i seguenti componenti:

  1. Il principio attivo è Itraconazolo.
  2. Componenti aggiuntivi sono il biossido di titanio e l'azorubina, il saccarosio e la gelatina.

Una volta nel corpo, i componenti attivi del farmaco inibiscono la formazione dell'ergosterolo, da cui si forma la membrana del fungo. È sotto l'influenza di questo composto che si ferma la crescita e lo sviluppo della microflora fungina patogena. La medicina presentata è uno strumento con un ampio spettro di attività contro la microflora patogena fungina, ma non può far fronte ai timbri di Candida. Pertanto, è importante consultare un medico prima di prendere e spalmare su microflora patogena.

Le indicazioni per l'uso di questa composizione antifungina di dottori hanno chiamato il seguendo:

  1. Per combattere la micosi del derma e la microflora fungina del cuoio capelluto.
  2. Nel corso del trattamento delle infezioni fungine della lamina ungueale e degli organi interni e dei sistemi.
  3. Quando diagnostichi il lichene paffuto o variegato.
  4. Quando si diagnostica una forma profonda di candidosi viscerale.
  5. Nel caso di diagnosi di mughetto, che colpisce non solo i genitali, ma anche la cavità orale.
  6. Nel caso del flusso di criptococcosi, istoplasmosi, sporotricosi.

Come prendere compresse e capsule di rumicosi

Accetta dentro - senza masticare, lavando giù con abbastanza acqua, subito dopo il cibo. Quindi il corso di trattamento di molte patologie e malattie fungine ha il suo sistema di ricezione e la sua durata:

  1. Forma fungosa di cheratite: prendere una capsula due volte al giorno, almeno 3 settimane.
  2. Quando si diagnostica la candidosi sessuale - 1 cap. due volte al giorno per 1-3 giorni.
  3. Istoplasmosi - 1 caps. una volta al giorno per 7-8 mesi.
  4. Con la sconfitta degli organi interni e dei sistemi di microflora fungina - 1 caps. un giorno al giorno da 3 settimane ho un anno e mezzo.
  5. Quando il mughetto colpisce la cavità orale, prendi 1 tappo. una volta, minimo 2 settimane.
  6. Con infezioni fungine della pelle - prendi 1 tappo. una volta al giorno durante la settimana.
  7. Con la diagnosi di criptococcosi - il medico prescrive la ricezione per 1 cap. colpisce da 2 a 12 mesi.
  8. Lichene pitriformico - almeno 2 settimane di 1 cap. al giorno, una tantum

Per i pazienti con diagnosi di AIDS, il dosaggio può essere aumentato, se il corso del trattamento è più di un mese, quindi i medici controllano lo stato del fegato. Se una donna prende questa composizione farmaceutica, deve applicare qualsiasi metodo contraccettivo durante il sesso.

Qual è il prezzo del farmaco, ci sono altri analoghi più economici?

Pacchetti di 6 e 15 capsule per confezione sono sul mercato farmaceutico, e il costo del primo varia tra 380 - 470 rubli, il prezzo del secondo pacchetto di compresse Rumikoz è tra 920 - 1120 in valuta nazionale. Se parliamo di analoghi di Rumikoz più economici e costosi - i medici li chiamano Irunin e Itrazol, Orunit e Diflazon, Diflucan, Orungamin, Technasol.

Per cosa è prescritto Artemzin-M, come assumere il farmaco e cosa dicono le recensioni al riguardo?

Per quali malattie il medico prescriverà Mikozolon e quali analoghi ha il farmaco, scopri qui.

La rumicosi è efficace per il mughetto?

Quando visiti un ginecologo o su Internet, puoi spesso rispondere alla domanda: ti aiuta con il mughetto? Non solo i produttori stessi parlano della sua efficacia, ma i medici e tutti i pazienti che hanno lottato con la candidosi con questo farmaco.

Tenendo conto del grado e della gravità del processo patologico, la negligenza del mughetto - per superare il fungo Candida può essere di 1-3 giorni. Ma la cosa più importante da ricordare è che l'efficacia del trattamento e l'effetto terapeutico positivo possono diminuire con problemi ai reni e una diminuzione delle forze protettive del sistema immunitario, ad esempio nella diagnosi di AIDS nelle donne. Questo, a sua volta, aumenta a volte il tempo di eliminazione del principio attivo itroconazolo dal corpo.

Recensioni sull'uso del fungo del chiodo

Recensioni del farmaco Rumikoz si riducono al fatto che dovrebbe essere usato per trattare:

Tamara, 44 anni

Arrivando dal mare, con rammarico ho notato sulle mie unghie sulle braccia e sulle gambe un'infezione micotica della lamina ungueale - Sono andato dal medico, mi ha consigliato di sottopormi a un corso di Rumicoz. Dopo aver letto le istruzioni, mi sono reso conto che il trattamento nel mio caso è di 3 mesi ed è necessario bere una volta per capsula ogni settimana. Semplice e facile: ho affrontato il problema in un mese e mezzo, ma ho seguito l'intero corso di 3 mesi, perché non volevo che il fungo riapparisse. Dirò subito - lo raccomando a tutti, perché dopo 4 giorni, i sintomi sgradevoli sotto forma di bruciore e prurito scomparvero, l'unghia iniziò a crescere più velocemente, più forte.

Irina, 33 anni:

Il mughetto per ragazze e donne è un vero orrore. Abbastanza per prendere un raffreddore o sopravvivere a una situazione stressante, per non parlare di tutto il resto - bruciore e prurito arrufferanno. Dirò da solo - ho provato molte droghe e formulazioni e tutte alla fine non hanno dato il risultato desiderato. Il mio ginecologo mi ha consigliato con Rumikoz - wow, dato che il mio mughetto se n'è andato dopo 2 giorni. Non ho cambiato la droga per molti anni e posso sicuramente dire che il farmaco aiuta.

Igor, 42 anni:

Non avrei mai pensato che il fungo dell'unghia mi avrebbe fatto impaccare in questo modo - il costante prurito e distacco della lamina ungueale, la sua deformazione e il suo giallo non ci permettevano di vivere. E con tutto questo non potevo pensare che le pillole avrebbero aiutato - per molto tempo ho provato molti unguenti e gel, preparazioni esterne, ma i risultati erano minimi. I primi cambiamenti positivi durante l'assunzione di Rumikoza si sono manifestati dopo 2 settimane: la sensazione di bruciore è scomparsa e le unghie sono diventate più chiare, hanno smesso di sbriciolarsi. Mi raccomando

Riassumendo, è possibile parlare dell'azione positiva ed efficace del farmaco antimicotico presentato, Rumikoza - la cosa principale è non praticare l'auto-trattamento e seguire le istruzioni in conformità con le istruzioni.

Rumikoz: istruzioni per le capsule

Rumicoz - un farmaco che esibisce la più ampia gamma di effetti antifungini.

Indicazioni per l'uso

Si raccomanda di prendere la rumicosi in caso di tali malattie e condizioni patologiche:

  • Onicomicosi, che è causata dalla riproduzione di dermatofiti, funghi lieviti e muffe
  • Lesioni da Candida di varie aree della pelle, così come le mucose
  • Cheratite fungina
  • paracoccidioidomicosi
  • Infezioni vaginali provocate dal fungo Candida
  • Pitiriasi versicolor
  • aspergillosi
  • Candidosi viscerale
  • Mycoses di varia localizzazione, incluso sistemico
  • istoplasmosi
  • epidermomycosis
  • Cheratite natura fungina
  • Malattie di Cryptococcus
  • Micosi tropicale
  • blastomicosi
  • Sporotricosi.

struttura

Nella composizione di una capsula c'è 100 mg del principio attivo, che è itraconazolo. Sono presenti anche altre sostanze:

  • Lutrol
  • Amido di frumento
  • Dolcificante (saccarosio).

Proprietà medicinali

Rumikoz è uno dei derivati ​​di una sostanza come il triazolo, presenta la più ampia gamma di effetti. Itraconazolo inibisce la produzione di ergosterolo, che fa parte della membrana cellulare delle cellule patogene.

Il componente attivo delle capsule è attivo contro un numero di microrganismi, vale a dire dermatofiti, funghi tipo Drev, così come funghi muffa.

Con la somministrazione orale di itraconazolo, si osserva un rapido assorbimento delle mucose del tratto gastrointestinale, l'indicatore più alto nel sangue viene osservato dopo 4 ore dal momento in cui si assumono le capsule.

Per ottenere il più alto tasso di biodisponibilità, sarà necessario bere un agente a base di itraconazolo immediatamente dopo un pasto. Dopo 7-14 giorni. dall'inizio del trattamento con un agente antifungino, nel sangue si possono osservare le concentrazioni di equilibrio di itraconazolo.

L'indice dell'albumina è piuttosto alto. L'Itraconazolo penetra in tutti i fluidi biologici e nella maggior parte degli organi e la sua concentrazione viene superata nel plasma in circa 3 r.

Il componente attivo si accumula all'interno del tessuto cheratinico, il tasso di escrezione dalla superficie della pelle dipende principalmente dalle caratteristiche rigenerative dell'epidermide. Dopo 2-3 settimane Dalla fine del trattamento farmacologico, è stata preservata la concentrazione terapeutica del componente antifungino all'interno dei tessuti e delle mucose.

I processi metabolici si verificano nel fegato con la produzione di metaboliti attivi.

La rimozione viene eseguita in due fasi. L'emivita non supera le 36 ore.

Fino al 18% della sostanza viene escreto dall'intestino, una piccola quantità, dai reni.

La biodisponibilità di una sostanza può essere ridotta a causa del funzionamento alterato del sistema immunitario e dello sviluppo di patologie del sistema renale. Nel caso della cirrosi epatica, viene diagnosticato un prolungamento dell'emivita dei prodotti metabolici e una diminuzione della biodisponibilità di itraconazolo.

Modulo di rilascio

Prezzo da 383 a 1115 rubli.

Le capsule di Rumikoz hanno un corpo bianco e un coperchio marrone, all'interno contengono microgranuli di colore crema giallastro. All'interno del blister sono 5 o 6 pezzi. In una scatola di cartone vengono collocati 1 o 3 blister del farmaco Rumicoz, istruzioni.

Istruzioni per l'uso Rumikoza

Il farmaco è indicato esclusivamente per la somministrazione orale. Il dosaggio del farmaco è determinato individualmente, tenendo conto della natura del decorso della malattia, nonché della presenza di disturbi concomitanti.

Candidosi vulvovaginale

Esistono due metodi per trattare la patologia. Secondo il primo schema, il farmaco viene utilizzato a un dosaggio di 200 mg due volte al giorno (la terapia medica dura un giorno). Il secondo schema prevede l'assunzione di capsule per 3 giorni a 200 mg.

Candidosi orale

Uso raccomandato del corso Rumikoz 100 (dose giornaliera richiesta) della droga in 15 giorni.

Dermatomicosi, cheratite fungina, pityriasis versicolor

Per queste malattie, si raccomanda di bere una dose giornaliera di Rumicose 200 mg. La durata della terapia di trattamento per tigna e pitiriasi è di 7 giorni, per cheratite causata da funghi - 21 giorni. Nel caso della tricofitosi, anche l'assunzione di 100 mg del farmaco per 15 giorni non è esclusa.

La sconfitta di aree altamente cheratinizzate

Assegnato a bere una dose giornaliera di 400 mg del farmaco per due dosi nei primi 7 giorni, un ulteriore trattamento prevede l'uso di una dose di 100 mg nel mese successivo.

onicomicosi

È necessario condurre un corso di sette giorni di trattamento con una dose giornaliera di 200 mg. Dopo una pausa di tre settimane, è necessario ripetere il trattamento. In caso di lesioni della lamina ungueale, si raccomanda di prendere 2 cicli continui di terapia antifungina, con onicomicosi delle dita dei piedi - 3 corsi. Per le lesioni gravi delle unghie, è possibile estendere il trattamento fino a 3 mesi.

Micosi sistemiche

Di solito, il trattamento viene effettuato con un dosaggio di 100-400 mg, la durata del farmaco è di 3 settimane. e fino a 8 mesi

Aspergillosi - assunzione giornaliera di 200 mg per un lungo periodo (2-5 mesi). Nel caso di un decorso invasivo o disseminato della malattia, la dose raccomandata è di 400 mg.

Criptococcosi - bere 200 mg al giorno per 2-12 mesi.

Meningite criptococcica - la dose raccomandata del farmaco è di 400 mg, la terapia terapeutica dura 2-12 mesi.

Sporotricosi: dovrebbe bere 100 mg per i successivi 3 mesi.

Istoplasmosi - 200 mg sono raccomandati due volte al giorno, la durata della terapia medica è di 8 mesi.

Cromomicosi: la dose giornaliera di Itraconazolo è di 100 mg o 200 mg, il medicinale viene assunto per 6 mesi.

Blastomicosi - si dovrebbe bere da 100 mg a 400 mg di un farmaco per un massimo di sei mesi.

Paracoccidioidomicosi - la dose giornaliera raccomandata di 100 mg di foglie, il farmaco viene assunto 6 mesi.

Come applicare la rumicosi dal mughetto

La rumicosi con candidosi dovrebbe bere 100-200 mg durante il giorno da 1 a 7 mesi. nel caso di un decorso invasivo della malattia, sarà necessario raddoppiare il dosaggio standard.

Utilizzare durante la gravidanza e HB

Il trattamento durante la gravidanza è prescritto esclusivamente da un medico se ci sono indicazioni gravi. Durante l'allattamento, la pillola a base di itraconazolo è controindicata.

Controindicazioni

I farmaci sono controindicati:

  • In combinazione con i mezzi che sono metabolizzati con la partecipazione di un enzima speciale CYP3A4
  • Periodo di allattamento al seno
  • Eccessiva suscettibilità all'itraconazolo.

Precauzioni di sicurezza

Si raccomanda vivamente di assumere il farmaco in patologie croniche del sistema renale, disturbi epatici, disturbi cardiovascolari, aumento della suscettibilità ad altri farmaci antifungini azolici.

Interazioni tra farmaci

Le compresse contenenti itraconazolo non devono essere assunte con farmaci che bloccano i canali del calcio, poiché è possibile un effetto inotropico negativo.

Gli induttori dell'enzima CYP3A4 possono aumentare la biodisponibilità di itraconazolo.

Farmaci che riducono l'acidità gastrica, riducono l'assorbimento di itraconazolo.

Il componente attivo delle capsule può inibire il metabolismo dei farmaci mediato dal CYP3A4, a seguito del quale si verifica un aumento o una soppressione dell'effetto dei farmaci.

Quando si ricevono i seguenti farmaci, è necessario monitorare le loro prestazioni nel sangue, nonché i possibili effetti collaterali:

  • Farmaci antitumorali
  • Anticoagulanti per somministrazione orale
  • immunosoppressori
  • Un numero di glucocorticosteroidi
  • Inibitori della riduttasi HMG-CoA, così come le proteasi dell'HIV.

Effetti collaterali

Durante il farmaco non è esclusa la manifestazione di reazioni allergiche e dermatologiche, disturbi del sistema nervoso centrale, del tratto gastrointestinale. Possibile colorazione di urina in tonalità più scure, ipercreatininemia, mestruazioni ritardate, edema polmonare, ipopotassiemia.

overdose

Nessuna informazione disponibile. Quando si assume un sovradosaggio, si raccomanda di eseguire un lavaggio gastrointestinale e enterosorbeni.

Condizioni di conservazione e durata

La medicina sulla base di itraconazolo deve essere conservata a una temperatura (fino a 25 ° C) per due anni.

analoghi

Itrakon

Prezzo da 347 a 929 rubli.

Itrakon è simile a Rumikoz per composizione e proprietà, è prescritto per l'uso con le stesse indicazioni. Itrakon è prodotto nella stessa forma di dosaggio di Rumicoz - in capsule.

pro:

  • Prezzo ragionevole
  • Efficace con l'atleta dell'inguine
  • Può essere combinato con altri farmaci antifungini.

contro:

  • prescrizione
  • Non assegnato ai bambini
  • Il trattamento di onicomicosi richiederà un trattamento a lungo termine.

Rumikoz

Descrizione al 07.10.2014

  • Nome latino: Rumycoz
  • Codice ATC: J02AC02
  • Principio attivo: Itraconazolo (Itraconazolo)
  • Produttore: Valenta Pharmaceutics JSC, Russia

struttura

1 capsula contiene 100 mg di Itraconazolo - il principio attivo.

Ingredienti ausiliari: ipromellosa, amido di frumento, polossamero (lutrol), saccarosio.

Modulo di rilascio

Il farmaco Rumikoz è disponibile sotto forma di capsule da 6 o 15 pezzi. nel pacchetto.

Azione farmacologica

Farmacodinamica e farmacocinetica

Rumicoz - un derivato del triazolo è un farmaco antifungino sintetico con un ampio spettro di azione. Il principale meccanismo d'azione del principio attivo del farmaco è l'inibizione della sintesi dell'ergosterolo, che è uno dei componenti importanti della membrana cellulare dei funghi.

Itraconazolo è attivo contro i dermatofiti (Epidermophyton floccosum, Microsporum spp., Trichophyton spp.); funghi di lievito e lievito (Pityrosporum spp., Cryptococcus neoformans, Trichosporon spp., Candida spp., Geotrichum); Aspergillus spp., Paracoccidioides brasiliensis, Histoplasma spp., Sporothrix schenckii, Cladosporium spp., Fonsecaea spp., Blastomyces dermatitidis, Penicillium marneffei, Pseudallescheria boydii, così come altre muffe e lieviti.

Itraconazolo, quando somministrato per via orale (internamente), è ben assorbito nel tratto gastrointestinale, raggiungendo i massimi livelli plasmatici entro 3 o 4 ore dopo la somministrazione.

Per ottenere la massima biodisponibilità, Itraconazolo si raccomanda di assumere le capsule di Rumicose immediatamente dopo un pasto. Dopo 7-14 giorni di trattamento, si osservano le concentrazioni plasmatiche di equilibrio del farmaco.

La comunicazione con le proteine ​​plasmatiche è piuttosto alta. L'itraconazolo ha una buona capacità penetrante nei tessuti del corpo e dei suoi fluidi biologici, mentre in alcuni organi (polmoni, stomaco, reni, fegato, muscoli scheletrici) le sue concentrazioni plasmatiche superano 2-3 volte.

Il principio attivo è depositato nei tessuti cheratinici (4 volte più che nel plasma) e la velocità della sua rimozione dalla pelle dipende dalla velocità di rigenerazione dell'epidermide. Per 14 giorni dopo l'interruzione del farmaco, le concentrazioni terapeutiche di Itraconazolo sono conservate nella pelle e si trovano nella mucosa vaginale anche 48 ore dopo la fine di un ciclo di terapia di tre giorni con una dose giornaliera di 200 mg e entro 72 ore con una dose giornaliera di 400 mg.

Nella cheratina delle unghie, l'itraconazolo viene determinato 7 giorni dopo l'inizio della terapia e per 6 mesi dopo la fine del trattamento di tre mesi. Itraconazolo si trova anche nel segreto del sudore e delle ghiandole sebacee.

Il metabolismo di Itraconazolo si verifica nel fegato, con il rilascio di metaboliti attivi, e l'azione di alcuni di essi non è inferiore all'effetto del farmaco immodificato.

Due passaggi derivati ​​dal plasma. T1 / 2 - 24-36 ore.

3-18% viene escreto attraverso l'intestino e circa lo 0,03% attraverso i reni (in uno stato invariato), e anche il 35% sotto forma di metaboliti (per 7 giorni).

La biodisponibilità diminuisce con l'immunità compromessa e l'insufficienza renale. Con la cirrosi epatica e una diminuzione della biodisponibilità, l'emivita aumenta.

Indicazioni per l'uso

  • cheratite fungina;
  • tigna;
  • onicomicosi causata da muffe, lieviti e / o dermatofiti;
  • candidosi sistemica e aspergillosi;
  • blastomicosi;
  • criptococcosi, inclusa meningite criptococcica (in caso di immunodeficienza e criptococcosi, il SNC è prescritto solo quando è impossibile usare farmaci di prima linea);
  • sporotrizoz;
  • istoplasmosi;
  • paracoccidioidomicosi;
  • altre micosi tropicali e sistemiche;
  • pitiriasi versicolor;
  • candidosi viscerale profonda;
  • Candidomicosi con lesioni della pelle e delle mucose, in particolare candidosi vulvovaginale (mughetto).

Controindicazioni

Ipersensibilità a Itraconazolo o ad altri componenti del farmaco.

Ricezione combinata di Rumikoza e dei seguenti gruppi di farmaci:

  • Astemizolo, Terfenadina, Mizolastina, Dofetilide, Cisapride, Chinidina, Levometadone, Pimozide, Sertindolo e altri farmaci che aumentano l'intervallo QT e sono metabolizzati dall'enzima CYP3A4;
  • Lovastatina, Simvastatina e altri inibitori della riduttasi HMG-CoA che vengono scissi dal CYP3A4;
  • Triazolam e midazolam per uso interno (compresse);
  • Ergometrina, diidroergotamina, metilergometrina, ergotamina e altri alcaloidi dell'ergot.
  • malattia del fegato;
  • età da bambini;
  • insufficienza cardiaca

Effetti collaterali

  • nausea;
  • dispepsia;
  • vomito;
  • dolore addominale;
  • diminuzione dell'appetito;
  • costipazione o diarrea.
  • l'epatite;
  • aumento dell'attività delle transaminasi epatiche (reversibili);
  • grave danno tossico al fegato (casi di insufficienza epatica acuta sono stati registrati con esito fatale).
  • sindrome di edema;
  • hypercreatininemia;
  • ipokaliemia;
  • irregolarità nel ciclo mestruale;
  • edema polmonare;
  • insufficienza cardiaca congestizia;
  • colorazione delle urine in un colore scuro.

Istruzioni per l'uso Rumikoza (metodo e dosaggio)

La droga Rumikoz è assunta per via orale (per via orale). Le istruzioni per Rumikoz consiglia di inghiottire le capsule intere, senza masticare o macinare, immediatamente dopo un pasto.

La durata del trattamento con lumicosi e la sua dose è determinata solo dal medico curante, individualmente per ciascun paziente.

Nel trattamento della candidosi vulvovaginale, ci sono due regimi di trattamento, secondo uno di essi, il trattamento richiede 1 giorno con l'assunzione di 200 mg di Rumicosio due volte al giorno; secondo un altro schema, il trattamento viene effettuato per 3 giorni con una dose giornaliera di 200 mg.

Nel trattamento della candidosi orale, una dose giornaliera di 100 mg è raccomandata per 15 giorni.

Ai pazienti con micosi reumatoide di pelle liscia, cheratite fungina e pitiriasi versicolor viene prescritta una dose giornaliera di 200 mg. La durata del trattamento per la tricofitosi e il pityrias pithis - 7 giorni e 21 giorni - per la cheratite fungina. Esiste una terapia alternativa per la dermatomioposi della pelle liscia, con la nomina di 100 mg del farmaco per 15 giorni.

Le lesioni fungine di aree altamente cheratinizzate richiedono 200 mg di Rumicosio da assumere due volte al giorno, per 7 giorni o 100 mg al giorno per un mese.

Va ricordato che in caso di malattie: neutropenia, AIDS, così come dopo il trapianto di organi, può essere necessario un aggiustamento della dose.

In onicomicosi, è indicato un ciclo di terapia di 1 settimana con una dose giornaliera di 200 mg. Quindi, dopo un'interruzione di 3 settimane, il corso viene ripetuto. Con onicomicosi delle unghie passano 2 corsi e 3 corsi con onicomicosi delle dita dei piedi. In caso di grave danno alle lamine delle unghie sulle dita dei piedi, prendere Rumikoza, nella stessa dose, può essere continuo per 3 mesi.

Le micosi sistemiche possono essere trattate in dosi giornaliere da 100 mg a 400 mg, a seconda della gravità della malattia e della natura dell'agente patogeno. La durata del trattamento può richiedere da 3 settimane a 8 mesi.

I seguenti sono i soliti schemi per il trattamento delle micosi sistemiche con Rumicoz.

Per la candidosi sono prescritti 100-200 mg al giorno, per un periodo da 1 a 7 mesi (con un corso disseminato o invasivo, 400 mg al giorno).

Con l'aspergillosi, la dose giornaliera è di 200 mg, per un periodo da 2 a 5 mesi (con un ciclo disseminato o invasivo - 400 mg al giorno).

Per la criptococcosi (ad eccezione della meningite), assumere 200 mg al giorno per 2 a 12 mesi.

Con la meningite criptococcica, è indicata una dose giornaliera di 400 mg, per un periodo da 2 a 12 mesi.

Quando viene prescritta l'istoplasmosi 200 mg 1-2 volte al giorno, per 8 mesi.

Con sporotricosi, il trattamento dura 3 mesi con una dose giornaliera di 100 mg.

Con la cromomicosi, si raccomanda di assumere 100-200 mg di Itraconazolo al giorno per 6 mesi.

Nella blastomicosi, la dose giornaliera di rumicosi varia da 100 mg a 400 mg, a seconda della gravità della condizione. Il corso della terapia è di 6 mesi.

Con paracoccidioidomicosi, il corso del trattamento continua per 6 mesi, con una dose giornaliera di 100 mg.

overdose

Non ci sono dati sul sovradosaggio con Rumikoz.

interazione

I farmaci che abbassano il pH del succo gastrico, riducono l'assorbimento di Itraconazolo.

La scissione di Itraconazolo si verifica principalmente con l'azione dell'enzima CYP3A4. Induttori dell'enzima CYP3A4: Rifabutina, Rifampicina, Fenitoina, Isoniazide, Carbamazepina, quando combinati con Rumicosi, riducono significativamente la biodisponibilità di quest'ultimo, che ne influenza negativamente l'efficacia.

Indinavir, Ritonavir, Eritromicina, Claritromicina, che sono potenti inibitori dell'enzima CYP3A4, al contrario aumentano la biodisponibilità di Rumicosio.

L'itraconazolo può inibire il metabolismo dei farmaci che sono stati metabolizzati dall'enzima SURZA4, a seguito del quale possono verificarsi prolungamento o miglioramento della loro azione, nonché effetti collaterali.

Dopo l'abolizione della terapia con l'uso di Rumikoza, la concentrazione del suo componente attivo nel plasma, a seconda della durata del trattamento e della dose, diminuisce gradualmente. Questo deve essere preso in considerazione quando si prescrivono altri farmaci, la cui efficacia può essere ridotta inibendo la loro azione con Itraconazolo.

Non raccomandare l'uso combinato di Rumikoza e calcio antagonisti, a causa del metodo generale del metabolismo, nonché del possibile effetto congiuntivo inotropico.

Quando combinato con l'ammissione Rumikoz dovrebbe monitorare l'azione, la concentrazione plasmatica, gli effetti collaterali e, se necessario, regolare la dose dei seguenti farmaci:

  • Inibitori della proteasi dell'HIV (indinavir, ritonavir, saquinavir);
  • anticoagulanti orali;
  • alcuni farmaci antitumorali (busulfan, trimetrexato, docetaxel, alcaloidi della vinaccia rosea);
  • Verapamil, nonché derivati ​​diidropiridinici;
  • Ciclosporina, Rapamicina, Tacrolimo;
  • atorvastatina;
  • Budesonide, metilprednisolone, desametasone;
  • Digossina, Buspirone, Carbamazepina, Alfentanil, Brotizolam, Alprazolam, Midazolam (w / w), Rifabutina, Reboxetina, Ebastina, Cilostazolo, Eletriptan, Disopiramide, Repaglinide, Alofantrina.

L'interazione di Rumikoza con Fluvastatina e Zidovudina non è stata rilevata.

Itraconazolo non influisce sul metabolismo di Norethisterone ed Etinil Estradiolo.

Studi in vitro hanno dimostrato che Rumikoz non interagisce con Propranololo, Imipramina, Diazepam, Indometacina, Cimetidina, Sulfamerazina e Tolbutamide quando legati a proteine ​​plasmatiche.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

A una temperatura non superiore a 25 ° С.

Periodo di validità

Istruzioni speciali

Durante l'assunzione di Rumicose, le donne in età fertile devono applicare misure contraccettive affidabili.

Si tenga presente che l'Itraconazolo può avere un effetto inotropico negativo.

Ci sono stati casi di sviluppo di insufficienza cardiaca, durante la terapia con Rumikoza, a questo proposito, è meglio non prescrivere questo farmaco per questa malattia, anche nella storia.

Nell'insufficienza renale, la biodisponibilità della rumicosi è ridotta, che può essere un indicatore per l'aggiustamento della dose.

Quando si assumono farmaci antiacidi raccomandano il loro uso non prima di 2 ore dopo Rumikoz.

I pazienti con acloridria e quelli che assumono inibitori della pompa protonica o bloccanti H2-istamina sono raccomandati per assumere Rumicosio con bevande acide.

Durante la terapia, è necessario monitorare regolarmente la funzionalità epatica.

Dovrebbe smettere di prendere Rumikoza con lo sviluppo della neuropatia.

analoghi

Naturalmente, quando si prescrive qualsiasi farmaco, incluso Rumikoza, le persone cercano di trovare i suoi analoghi più economici, spesso trascurando l'efficienza. Vale la pena dire che molto spesso i farmaci, che sono due volte meno costosi di quelli raccomandati, possono richiedere una dose doppia o addirittura tripla.

Dipende dalla materia prima da cui viene prodotto il farmaco, dal grado di purificazione della sostanza attiva, dalla quantità di inclusioni estranee e molto altro. Pertanto, prima di acquistare un analogo economico, assicurarsi che la sua efficacia non sia inferiore al medicinale prescritto.

Sinonimi

  • Irunine;
  • itraconazolo;
  • Kanditral;
  • Orungal;
  • Technasol ecc.

Per i bambini

Nell'infanzia, è possibile usare Rumikoza in casi eccezionali, sotto stretto controllo medico e con estrema cautela.

Con l'alcol

L'alcol ha un effetto dannoso su tutto il corpo nel suo complesso, e in particolare sul sistema nervoso centrale (capogiri, mal di testa), sul tratto digestivo (nausea, vomito) e sul fegato. Poiché questi sintomi sono identici agli effetti collaterali di Rumikoz e il farmaco stesso è piuttosto epatotossico, si può concludere che l'alcol e Rumikoz sono incompatibili.

Durante la gravidanza (e l'allattamento)

In gravidanza, la rumicosi è prescritta solo nel caso dei potenziali benefici della terapia, rispetto al rischio potenziale per il feto.

Se è necessario ricevere Rumikoza durante l'allattamento, l'allattamento al seno viene interrotto.

Recensioni di Rumikoz

Nel trattamento di eventuali malattie fungine, le valutazioni dei medici si riducono al bisogno di trattamento a lungo termine e più spesso combinato di questi disturbi. Naturalmente, in alcuni casi, è stato possibile raggiungere il completo recupero del paziente, dopo un solo ciclo di terapia, anche se questa è piuttosto un'eccezione alla regola.

Se parliamo di questo farmaco, le recensioni su Rumikoz per il mughetto, per la pityrias, per il fungo del chiodo e altre lesioni fungine sono per lo più positive, sebbene con riferimento a vari effetti collaterali.

Va ricordato che i farmaci antifungini hanno molti effetti collaterali e il più grave di essi può essere dal fegato. A questo proposito, durante il passaggio della terapia antifungina, è necessario monitorare costantemente le sue condizioni.

Prezzo Rumikoza, dove comprare

Il prezzo medio di Rumicose nel mercato farmaceutico russo è:

  • capsule numero 6 - 350 rubli;
  • capsule numero 15 - 800 rubli.

Ricordiamo che quando si scelgono analoghi, il prezzo di Rumikoza di compresse con azione simile può essere inferiore, così come la loro qualità ed efficacia. In ogni caso, sebbene la scelta del farmaco sia tua, dovresti prendere in considerazione le raccomandazioni del medico.

Rumicosi - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di rilascio (capsule o compresse da 100 mg) del farmaco per il trattamento di mughetto o candidosi, funghi ungueali e altre micosi negli adulti, nei bambini e durante la gravidanza. Composizione e alcol

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Rumikoz. Recensioni presentate dei visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni degli specialisti medici sull'uso di Rumikoza nella loro pratica Una grande richiesta per aggiungere il vostro feedback sul farmaco più attivamente: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Rumikoz in presenza degli analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento di mughetto o candidosi, funghi ungueali e altre micosi negli adulti, nei bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento. La composizione e l'interazione del farmaco con l'alcol.

Rumicoz è un antimicotico sintetico ad ampio spettro derivato dal triazolo. Inibisce la sintesi della membrana cellulare dei funghi dell'ergosterolo, che causa l'effetto antifungino del farmaco.

Itraconazolo è attivo contro dermatofiti (Trichophyton spp., Microsporum spp., Epidermophyton floccosum), lieviti e lievito (Cryptococcus neoformans, Pityrosporum spp., Trichosporon spp., Geotrichum spp., Candida spp. (Candida), tra Candida albicans, Candida glabrata, Candida krusei), Aspergillus spp., Histoplasma spp., Paracoccidioides brasiliensis, Sporothrix schenckii, Fonsecaea spp., Cladosporium spp., Blastomyces dermatidis, Pseudallescheria boydii, Penicillium marneffei, e anche contro lieviti ed altri funghi.

struttura

Itraconazolo + eccipienti.

farmacocinetica

Nella somministrazione orale, si nota la massima biodisponibilità di itraconazolo quando si assumono capsule immediatamente dopo un pasto. Il legame con le proteine ​​plasmatiche è del 99,8% con le proteine ​​plasmatiche. Itraconazolo penetra bene e si distribuisce nei tessuti e negli organi. La concentrazione del farmaco nei polmoni, reni, fegato, ossa, stomaco, milza, muscoli scheletrici è 2-3 volte la sua concentrazione nel plasma. L'accumulo di itraconazolo nei tessuti cheratinici, specialmente nella pelle, è 4 volte il suo accumulo nel plasma e il tasso di escrezione dipende dalla rigenerazione dell'epidermide.

A differenza delle concentrazioni plasmatiche che non possono essere rilevate già 7 giorni dopo l'interruzione della terapia, le concentrazioni terapeutiche nella pelle persistono per 2-4 settimane dopo l'interruzione di un ciclo di trattamento di 4 settimane; nella mucosa della vagina - entro 2 giorni dopo la fine del ciclo di trattamento di 3 giorni con il farmaco alla dose di 200 mg al giorno e 3 giorni dopo la fine del ciclo di trattamento di 1 giorno con il farmaco alla dose di 200 mg 2 volte al giorno. La concentrazione terapeutica nella cheratina delle unghie viene determinata 1 settimana dopo l'inizio del trattamento e dura 6 mesi dopo il completamento del ciclo di terapia di 3 mesi. L'itraconazolo è anche determinato nella secrezione delle ghiandole sebacee e sudoripare.

Viene metabolizzato nel fegato per formare metaboliti attivi, uno dei quali, idrossi-itraconazolo, ha un effetto antifungino paragonabile all'itraconazolo. L'escrezione con le feci varia dal 3% al 18% della dose. L'escrezione nelle urine è inferiore allo 0,03%. Circa il 35% della dose viene escreto sotto forma di metaboliti nelle urine entro 1 settimana.

testimonianza

  • tigna;
  • cheratite fungina;
  • onicomicosi causata da dermatofiti e / o lieviti e muffe;
  • micosi sistemiche: aspergillosi sistemica e candidosi (mughetto); criptococcosi, inclusa meningite criptococcica (per pazienti con immunodeficienza e pazienti con criptococcosi del sistema nervoso centrale, la rumicosi deve essere prescritta solo nei casi in cui i farmaci di prima linea non sono applicabili in questo caso o non sono efficaci); istoplasmosi; sporotricosi; paracoccidioidomicosi; blastomicosi; altre micosi sistemiche o tropicali;
  • candidosi con lesioni della pelle o delle mucose (compresa la candidosi vulvovaginale);
  • candidosi viscerale profonda;
  • pitiriasi versicolor.

Forme di rilascio

Capsule da 100 mg (a volte erroneamente chiamate compresse).

Non ci sono altre forme di dosaggio, che si tratti di una crema, unguenti o supposte.

Istruzioni per l'uso e il regime

Il farmaco viene prescritto all'interno dopo aver mangiato.

La biodisponibilità orale di itraconazolo può essere ridotta in alcuni pazienti immunocompromessi, ad esempio in pazienti con neutropenia, pazienti con AIDS o trapianti di organi. In questi casi, potrebbe essere necessario raddoppiare la dose.

Un ciclo di terapia pulsatile consiste nell'assunzione giornaliera di Rumicose 200 mg 2 volte al giorno (2 capsule 2 volte al giorno) per 1 settimana.

Per il trattamento delle infezioni fungine dei pennelli della piastra ungueale sono raccomandati 2 corsi.

Per il trattamento delle infezioni fungine del piede della lamina ungueale, si raccomandano 3 corsi.

L'intervallo tra i corsi durante i quali non è necessario assumere il farmaco è di 3 settimane. I risultati clinici diventano evidenti dopo la fine del trattamento, quando le unghie ricrescono.

Con la sconfitta della lamina ungueale dei piedi con o senza una lesione della lamina ungueale delle mani, la dose è di 200 mg al giorno, la durata del trattamento è di 3 mesi.

La rimozione di Rumikoza dalla pelle e dal tessuto delle unghie è più lenta rispetto al plasma. Pertanto, gli effetti clinici e micologici ottimali si raggiungono 2-4 settimane dopo la fine del trattamento per le lesioni cutanee e 6-9 mesi dopo la fine del trattamento delle malattie dell'unghia.

Effetti collaterali

  • dispepsia;
  • nausea, vomito;
  • diminuzione dell'appetito;
  • dolore addominale;
  • diarrea;
  • costipazione;
  • aumento reversibile degli enzimi epatici;
  • l'epatite;
  • grave danno epatico tossico, incl. casi di insufficienza epatica acuta con esito fatale;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • neuropatia periferica;
  • eruzione cutanea;
  • prurito;
  • orticaria;
  • angioedema;
  • eritema multiforme essudativo (sindrome di Stevens-Johnson);
  • alopecia;
  • fotosensibilità;
  • disturbi mestruali;
  • ipokaliemia;
  • sindrome di edema;
  • insufficienza cardiaca congestizia;
  • edema polmonare;
  • colorazione scura di urina;
  • hypercreatininemia.

Controindicazioni

  • uso simultaneo di farmaci metabolizzati con isoenzima CYP3A4, che può aumentare l'intervallo QT (terfenadina, astemizolo, mizolastina, cisapride, dofetilide, chinidina, pimozide, levometadone, sertindolo); inibitori dell'HMG-CoA reduttasi che metabolizzano con l'isoenzima CYP3A4 (simvastatina, lovastatina); midazolam e triazolam (per somministrazione orale); preparazioni alcaloidi dell'ergot (diidroergotamina, ergometrina, ergotamina e metilergometrina);
  • ipersensibilità al farmaco.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

In gravidanza, il farmaco deve essere prescritto solo nel caso in cui i potenziali benefici della terapia per la madre superino il potenziale rischio per il feto.

Se necessario, l'uso del farmaco durante l'allattamento dovrebbe interrompere l'allattamento al seno.

Le donne in età fertile che assumono itraconazolo devono utilizzare metodi contraccettivi adeguati durante il corso del trattamento fino a quando la prima mestruazione si verifica dopo il suo completamento.

Usare nei bambini

La rumicosi non deve essere somministrata ai bambini, tranne nei casi in cui il beneficio atteso della terapia superi il possibile rischio.

Istruzioni speciali

Nello studio della forma di dosaggio per via endovenosa di itraconazolo, è stata osservata una diminuzione transitoria asintomatica della frazione di eiezione ventricolare sinistra, normalizzata fino alla successiva infusione del farmaco.

È stato riscontrato che l'Itraconazolo ha un effetto inotropico negativo. Casi segnalati di insufficienza cardiaca associati all'assunzione di Rumikoza. Pertanto, il farmaco non è prescritto a pazienti con insufficienza cardiaca cronica o con la presenza di questa malattia nella storia, tranne nei casi in cui il beneficio atteso della terapia supera di gran lunga il rischio potenziale.

In relazione a quanto sopra, l'uso simultaneo del farmaco Rumicoz con alcol è vietato a causa dello sviluppo di complicazioni potenzialmente pericolose delle malattie cardiovascolari e delle condizioni causate dalla co-somministrazione.

I calcio antagonisti possono avere un effetto inotropico negativo, che può migliorare l'effetto simile di itraconazolo; Itraconazolo è in grado di rallentare il metabolismo dei calcio-antagonisti. Con l'uso simultaneo di itraconazolo e calcio antagonisti, è richiesta cautela.

Nei pazienti con insufficienza renale, può diminuire la biodisponibilità di itraconazolo, in questi casi può essere necessario un aggiustamento della dose.

A bassa acidità dello stomaco, l'assorbimento di itraconazolo è compromesso. Si raccomanda ai pazienti che ricevono preparazioni antiacidi (ad esempio idrossido di alluminio) di prenderle non prima di 2 ore dopo l'assunzione di Rumicosio. I pazienti con acloridria, così come i pazienti che assumono i bloccanti del recettore H2 dell'istamina o gli inibitori della pompa protonica, sono raccomandati per assumere itraconazolo con bevande acide.

In casi molto rari, quando si utilizzava Rumikoz, si sviluppavano gravi danni al fegato tossici, talvolta con insufficienza epatica acuta e morte. Questo è stato osservato in pazienti con malattie epatiche già esistenti, così come in pazienti che assumono altri farmaci con effetto epatotossico. Molti di questi casi si sono verificati nel primo mese di terapia e alcuni nella prima settimana di trattamento. A questo proposito, si raccomanda di monitorare regolarmente la funzionalità epatica in pazienti che assumono Rumicoz.

Il trattamento deve essere interrotto se si verifica una neuropatia, che può essere associata all'assunzione di Rumicosio.

Non ci sono prove di ipersensibilità crociata ad itraconazolo e ad altri agenti antifungini azolici. Rumicoz deve essere usato con cautela nei pazienti con ipersensibilità ad altri agenti antifungini azolici.

Nei pazienti con immunità ridotta (AIDS, condizione dopo trapianto di organi, neutropenia), può essere necessario un aumento della dose di rumicosio.

Forse appuntamento comune con antibiotici per la prevenzione dello sviluppo di candidosi (mughetto).

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

Non è stato osservato l'effetto sulla capacità di guidare e lavorare con la tecnica.

Interazione farmacologica

Farmaci che influenzano l'assorbimento di itraconazolo

I farmaci che riducono l'acidità del succo gastrico, riducono l'assorbimento di itraconazolo.

Farmaci che influenzano il metabolismo di itraconazolo

L'itraconazolo viene principalmente metabolizzato dall'isoenzima CYP3A4. Quando viene applicato simultaneamente con rifampicina, rifabutina, fenitoina, carbamazepina, isoniazide, è un potente induttore del CYP3A4 isoenzima, biodisponibilità di itraconazolo e idrossi-itraconazolo notevolmente ridotto, il che porta a una sostanziale riduzione dell'efficacia (con applicazione simultanea dati Rumikoza raccomandato preparazioni).

Potenti inibitori dell'enzima CYP3A4, come ritonavir, indinavir, claritromicina ed eritromicina, possono aumentare la biodisponibilità di itraconazolo.

L'effetto di itraconazolo sul metabolismo di altri farmaci

Itraconazolo è in grado di inibire il metabolismo dei farmaci mediato dal CYP3A4, che può portare ad un aumento o prolungamento della loro azione, incluso effetti collaterali. Dopo la cessazione del trattamento con il farmaco Rumikoz, la concentrazione di itraconazolo nel plasma diminuisce gradualmente, a seconda della dose e della durata del trattamento. Questo dovrebbe essere considerato quando hai bisogno di una terapia di combinazione.

Farmaci che non possono essere prescritti contemporaneamente a itraconazolo

I calcio antagonisti, oltre alle possibili interazioni farmacocinetiche associate a un comune metabolismo mediato dal CYP3A4, possono avere un effetto inotropico negativo, che può aumentare l'effetto simile esercitato dall'itraconazolo.

Farmaci, la cui nomina è necessaria per monitorare la loro concentrazione in plasma, azione, effetti collaterali:

  • anticoagulanti orali;
  • Inibitori della proteasi dell'HIV (ritonavir, indinavir, saquinavir);
  • farmaci antitumorali (alcaloidi rosa vinca, busulfan, docetaxel, trimetrexato);
  • bloccanti dei canali del calcio (diidropiridina, verapamil), metabolizzati dall'isoenzima CYP3A4;
  • agenti immunosoppressivi (ciclosporina, tacrolimus, sirolimus);
  • inibitori dell'HMG-CoA reduttasi, metabolizzati dall'isoenzima CYP3A4;
  • alcuni glucocorticosteroidi (GCS) (budesonide, desametasone e metilprednisolone);
  • altri farmaci: digossina, carbamazepina, buspirone, alfentanil, alprazolam, brotizolam, midazolam per somministrazione endovenosa, rifabutina, ebastina, reboxetina, cilostazolo, disopiramide, eletriptan, alofantrina, repaglinide.

Se necessario, l'uso simultaneo con Rumikozom può richiedere una diminuzione della dose di questi farmaci.

Non c'è stata interazione tra itraconazolo e zidovudina, fluvastatina.

Non è stato notato alcun effetto di itraconazolo sul metabolismo di etinilestradiolo e noretisterone.

Gli studi hanno dimostrato la mancanza di interazione tra itraconazolo e propranololo, imipramina, diazepam, cimetidina, indometacina, tolbutamide, sulfametazina quando legati alle proteine ​​plasmatiche.

Analoghi della rumicosi della droga

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

  • Irunine;
  • Itrazol;
  • itraconazolo;
  • Itramikol;
  • Kanditral;
  • Mikonihol;
  • Orungal;
  • Orungamin;
  • Orun;
  • Teknazol.