Antibiotici antibiotici - compresse efficaci, unguenti, soluzioni di uno spettro ampio e diretto di attività

Le malattie infettive comuni con sintomi sgradevoli richiedono il trattamento con farmaci speciali. Gli antibiotici antifungini che bloccano i batteri patogeni sono utilizzati sotto forma di compresse, soluzioni, supposte, unguenti, hanno un effetto tossico e richiedono quindi una prescrizione medica. Quali sono i tipi di droghe, come agiscono - su questo nella revisione dei farmaci anti-micotici.

Classificazione degli antibiotici dal fungo

Un'infezione fungina può colpire il corpo, dalla punta delle dita agli organi interni. Ci sono medicine che aiutano a combattere la malattia. Gli antibiotici differiscono nella loro azione sul fungo a causa di:

  • composizione chimica;
  • proprietà farmacologiche;
  • intervallo di influenza;
  • distribuzione nei tessuti del corpo.

I principali gruppi di farmaci antifungini:

  • antibiotici che distruggono i muri dei batteri a livello cellulare, causandone la distruzione, la morte;
  • preparati che impediscono i processi biochimici che si verificano all'interno di microrganismi patogeni, che non consentono la sintesi di proteine, che impediscono la moltiplicazione e la crescita dei funghi;
  • farmaci che dissolvono la membrana delle cellule batteriche, bloccando la diffusione delle spore.

Gli antibiotici antimicotici differiscono nella gamma di azione sui microrganismi patogeni, la loro efficacia, hanno caratteristiche nel trattamento di vari tipi di micosi. Utilizzare farmaci antifungini per uso interno ed esterno. In base al principio attivo e alla composizione chimica, gruppi isolati di antibiotici:

  • polieni;
  • non polare;
  • allilamine;
  • azoli;
  • echinocandine;
  • altri antimicotici.

Antibiotici polienici

Questo gruppo di farmaci ha un effetto fungicida - uccide le cellule microbiche, ferma lo sviluppo di un fungo a causa della distruzione della membrana. Gli antibiotici hanno le loro caratteristiche. Polieni antifunghi:

  • utilizzato per micosi gravi in ​​pazienti immunocompromessi;
  • non avere effetti dannosi sugli organi interni;
  • usato per micosi della pelle, candidosi;
  • accumularsi nelle zone colpite, fornendo un effetto prolungato;
  • non efficace contro le pseudoallergie, i funghi del genere Actinomyces.

Antibiotici popolari di questo gruppo:

  • Amfotericina B - efficace in caso di infezione progressiva, è disponibile sotto forma di soluzione per iniezione, pomata, contrasta tigna, muffa micosi;
  • Natamicina - distrugge i funghi del lievito, è efficace nel trattamento della candidosi intestinale, della vagina, della pelle, non agisce contro le infezioni sistemiche.

Agenti non polienoici

I farmaci in questo gruppo interrompono la sintesi del DNA delle cellule fungine. L'effetto maggiore si osserva dall'uso di compresse. Rappresentante di antibiotici antifungini non-polieni - Griseofulvin:

  • efficace nelle forme gravi della malattia;
  • ha uno spettro ristretto di azione;
  • è un antimicotico naturale;
  • contiene griseofulvin - ingrediente attivo;
  • cura micosi di pelle liscia, unghie, capelli;
  • non si applica alla candidosi;
  • usato sotto forma di sospensione per bambini fino a tre anni;
  • vietato durante la gravidanza.

Droghe sintetiche

I microrganismi fungini patogeni non sono sempre sensibili ai farmaci antimicotici, vengono scoperti nuovi tipi di batteri che attaccano gli esseri umani. La scienza medica e la farmacologia sono impegnate nello sviluppo e nella ricerca di antibiotici medicinali di origine sintetica. I farmaci antifungini si dividono in:

  • pirimidina - antikotin, flucytosine;
  • allyamine - Naftifine, Terbinafin;
  • triazolo - Intraconazolo, fluconazolo;
  • imidale - Bifonazolo, Clotrimazolo;
  • vari gruppi - Cyclopirox, Nifuratel.

echinocandine

Questi strumenti moderni hanno un potente effetto sui funghi, distruggono la maggior parte delle loro specie, sono ben tollerati. Il principio di funzionamento si basa sul blocco della biosintesi di uno dei componenti della membrana cellulare di un microrganismo. Echinocandins particolarmente efficaci nella lotta contro il fungo Candida:

  • Caspofungin - usato sotto forma di contagocce per forme severe di candidosi, è necessario un appuntamento dal medico - ci sono molte controindicazioni;
  • Anidulafungina - attiva contro i microrganismi resistenti al fluconazolo, vietata fino a 18 anni, durante la gravidanza, malattia del fegato.

azoli

I farmaci antifungini di questo gruppo hanno azione fungistatica e fungicida - sopprimono la riproduzione, uccidono le cellule di microrganismi patogeni, distruggendo la membrana. L'effetto si ottiene con l'accumulo di un'alta concentrazione della sostanza attiva. Gli azoli sono usati nel caso di:

  • infezione grave;
  • danno a unghie, pelle, mucose.

Preparazioni del gruppo azolici:

  • Itraconazolo: contrasta i funghi tipo lievito, i dermatofiti, le specie di muffa. È usato per il trattamento di licheni multicolore, candidosi delle membrane mucose, sporotricosi. Con onicomicosi, la durata del corso è fino a 9 mesi.
  • Il ketoconazolo non è attivo contro i funghi della muffa, è prescritto per le malattie ricorrenti, una vasta area di danno. È usato per trattare la micosi della pelle, del cuoio capelluto, della candidosi cronica.

allilamine

Il gruppo di farmaci ha un effetto fungicida - inibisce la biosintesi dell'ergosterolo nella membrana cellulare dei funghi inibendo l'enzima squalene. Ciò provoca la morte di microrganismi, impedisce la formazione di nuovi. Strumenti popolari:

  • Naftifine è un farmaco esterno che agisce contro il fungo dell'unghia, l'agente causale della candidosi sulla pelle, crea un'alta concentrazione della sostanza attiva. Il corso del trattamento fino a due mesi.
  • Terbinafina: contrasta tutti i tipi di microrganismi, tratta la dermatofitosi, l'onicomicosi, la candidosi. Rilascio del modulo - compresse, crema.

Altri antimicotici

Esistono antimicotici sintetici che appartengono ai gruppi di derivati ​​di acido undecilenico, acido borico, coloranti all'anilina, inibitori della sintesi del glucano. I farmaci richiedono un appuntamento dal medico a causa della presenza di controindicazioni. Questa sezione include:

  • Cyclopirox - disponibile sotto forma di soluzione, polvere, crema, supposte vaginali. Cura le infezioni fungine della pelle, delle mucose, delle unghie.
  • La Mikoseptin è un unguento a base di acido odecilenico, contrasta i dermatofiti, l'onicomicosi.

Antimicotici per candidosi

I funghi tipo lievito Candida provocano la candidosi della pelle, delle mucose della bocca, della vagina, del tratto gastrointestinale. I medici prescrivono farmaci antifungini all'interno o all'esterno, a seconda della posizione dell'infezione. Per il trattamento della candidosi usare antibiotici:

  • Polygynax - supposte per infezione vaginale, hanno effetti antibatterici, antifungini, un ciclo di trattamento - 12 giorni;
  • Levorin - contrasta il fungo Candida che ha colpito i genitali, il tratto gastrointestinale, la mucosa orale, non è raccomandato per le patologie dei reni, fegato, gravidanza.

Preparati per micosi

La prescrizione di antibiotici per l'infezione fungina dipende dalla posizione della malattia. Con la patologia della pelle, vengono spesso utilizzati unghie, piedi, farmaci antifungini di un ampio spettro di azione. I dermatologi prescrivono:

  • Il fluconazolo - tratta la micosi delle unghie, richiede un lungo ciclo di trattamento, non è raccomandato per i bambini fino a tre anni.
  • Lamisil - unguento, usato per le lesioni cutanee due volte al giorno, compresse - per micosi sistemiche come prescritto da un medico. Controindicazioni - malattie dei reni, fegato.

Antibiotici per funghi delle unghie

Gli antibiotici per onicomicosi, come menzionato sopra, vengono utilizzati nelle fasi successive. Inizialmente, lo sviluppo del processo patologico della loro nomina è opravdannym.Soglasno fungo statistiche, chiodo infetto non inferiore al 20% della popolazione mondiale. Ci sono più di 50 specie di agenti patogeni di onicomicosi, per combattere il quale ha creato un sacco di farmaci - creme, vernici e spray. Quando si tratta di malattie stadio avanzato, gli antibiotici sono collegati al trattamento del fungo del chiodo.

Come viene eseguito il trattamento?

La scelta del farmaco dipende dal tipo di infezione e dal suo stadio. Gli agenti causali di onicomicosi hanno diversa sensibilità ai farmaci. Per determinare quale agente molto probabilmente distruggerà specifici flora patogena può solo utilizzando test diagnostici che sono stati condotti in condizioni di laboratorio.

Nella fase iniziale del fungo del chiodo, di regola, vengono utilizzati preparati locali - vernici, spray e unguenti. Con la malattia avanzata non si può fare a meno dei farmaci sistemici - antimicotici per uso interno. Il loro uso è combinato con mezzi esterni.

L'uso di qualsiasi farmaco antimicotico ha i seguenti obiettivi:

  • Ridurre l'area di infiammazione.
  • Ridotte manifestazioni cliniche di patologia e disagio vissute dal paziente.
  • Normalizzazione dell'afflusso di sangue ai tessuti colpiti dalla malattia.
  • Completa distruzione di agenti infettivi - funghi patogeni.

Naturalmente, in questo caso, saranno accelerare il recupero, ma gli effetti collaterali della natura sistemica negare tutte le caratteristiche positive di questo approccio. Gli antibiotici hanno un effetto negativo sulla microflora sana, causando problemi con l'apparato digerente e la creazione di un serio sforzo sul fegato. Pertanto, è del tutto possibile fare a meno di loro in una fase iniziale.

Panoramica dei farmaci popolari

Fondi locali Dal fungo dell'unghia all'inizio della malattia è eccellente aiuto antimicotico all'aperto. Considerali sul tavolo.

Tutti questi farmaci sono disponibili sotto forma di creme e gel, rendendoli più facili da usare a scopo terapeutico. Dopo l'applicazione di onicomicosi alle lesioni, il prodotto viene delicatamente massaggiato nel tessuto dell'unghia e nella cuticola. Dopo la procedura, si raccomanda di lavarsi accuratamente le mani.

Vernici antifungine. Le vernici mediche sono efficaci nella fase iniziale della malattia. Sia un adulto che un bambino possono usarli, indipendentemente dal sesso, poiché lo strumento è assolutamente trasparente e invisibile sulle unghie. La preparazione include componenti che distruggono la membrana dei patogeni di onicomicosi, a seguito della quale si verifica la loro morte. Lo smalto per unghie con fungo per unghie può anche essere usato a scopo profilattico. Gli specialisti prescrivono il farmaco, a condizione che il processo patologico non colpisca più di due chiodi sulle dita delle mani o dei piedi.

Tra i molti strumenti, vorrei notare le seguenti vernici antifungini nella tabella.

Di norma, le vernici antimicotiche mostrano la loro efficacia nei primi giorni di utilizzo. Allevia rapidamente i sintomi della malattia, eliminando il prurito, il bruciore e il rossore della cuticola.

Spray antifungini. Gli aerosol per il trattamento dei foci di onicomicosi sono simili negli effetti medici agli agenti locali. La loro differenza sta solo nella forma di applicazione. Per molti pazienti è più facile usare lo spray che la vernice o la crema.

Considera una lista dei principali rappresentanti di questo gruppo nella seguente tabella.

Antibiotici sistemici. Combattono l'infezione dall'interno, contribuendo alla distruzione di microrganismi patogeni. Solo il medico curante può selezionare il farmaco necessario sulla base delle misure diagnostiche effettuate per determinare il tipo di agente causale di onicomicosi e la sua sensibilità ai farmaci.

Quindi, i seguenti antibiotici sono spesso prescritti per combattere i funghi delle unghie.

Utilizzare per i bambini, in gravidanza e in allattamento

Il trattamento del fungo del chiodo con antibiotici spesso non si adatta alle donne durante la gravidanza e l'allattamento. Ciò è dovuto al fatto che la composizione di questi medicinali include sostanze non sicure per la vita del bambino. Di farmaci locali, gli specialisti di solito preferiscono Lamisil, Mikosan e Exoderil crema - aiutano a far fronte alle manifestazioni cliniche di onicomicosi e prevenire possibili complicazioni della patologia.

Gli antibiotici sistemici sono usati meno frequentemente - a causa dell'aumentata tossicità, quasi tutti sono proibiti per le donne in una fase così cruciale della vita. Nel caso di un'infezione in corso, i medici raccomandano di rimuovere chirurgicamente l'unghia con l'imposizione obbligatoria di protesi speciali e unguenti.

Molti farmaci sono vietati per uso interno nei bambini sotto i 12 anni. È anche associato all'elevata tossicità di questi antimicotici, al rischio di effetti collaterali sistemici. Tra i farmaci locali si possono distinguere Clotrimazolo, Lamisil, Kanizon e Mikosan - questi farmaci aiutano a curare le infezioni fungine delle unghie nella fase iniziale di sviluppo. Antibiotici sistemici ammessi nell'infanzia - Pimafucin e Griseofulvin.

Controindicazioni

Come con qualsiasi farmaco, gli antibiotici da fungo delle unghie hanno limitazioni da usare. Lo specialista prescrive attentamente i farmaci anti-micotici nei bambini ed esclude il loro uso durante la gravidanza e il periodo dell'allattamento al seno, così come nelle malattie del fegato, dei reni e dell'insufficienza cardiovascolare.

Un'altra controindicazione alla nomina di questi farmaci è l'intolleranza individuale di uno specifico farmaco antibatterico. In questo caso, il medico seleziona un analogo del farmaco con un altro ingrediente attivo.

Recensioni

Non è necessario auto-curare il fungo e acquistare farmaci in farmacia, concentrandosi sul feedback degli amici. È possibile eliminare completamente la malattia solo se si contatta uno specialista.

L'ARTICOLO È IN ROTTA - malattie, funghi.

Antibiotici per micosi

Lascia un commento 822

Una malattia così sgradevole, come la micosi, provoca un grave disagio. La micosi superficiale che colpisce la pelle e le unghie, nella maggior parte dei casi, è facilmente trattata mediante l'azione locale, come pomate, creme o soluzioni. Ma se la malattia è stata trascurata o si tratta di malattie fungine profonde che colpiscono gli organi interni di una persona, è necessario consultare un medico che può prescrivere antibiotici per combattere questa malattia.

Precauzioni di sicurezza

Solo uno specialista ha il diritto di prescrivere un ciclo di antibiotici contro le micosi. In nessun caso non può auto-medicare! È possibile iniziare il trattamento solo quando il medico curante ha familiarizzato con la tessera sanitaria del paziente e ha effettuato le analisi corrispondenti. In primo luogo, gli antibiotici non trattano tutti i tipi di micosi. In secondo luogo, questi potenti farmaci indeboliscono significativamente l'organismo, influenzano la microflora intestinale, avendo un effetto negativo sul tratto gastrointestinale e su altri sistemi del corpo.

Gli antibiotici distruggono la microflora naturale del corpo, che può provocare una malattia come la candidosi. Il fungo del genere Candida è insensibile ad alcuni antibiotici, ne approfitta per attaccare organi indeboliti con un trattamento intensivo. La candidosi inizia con le mucose della bocca, dei genitali e dell'intestino. Ma se è futile trattare questa malattia, può andare oltre il fegato, i reni e altri organi interni.

Tipi di terapia antibiotica di micosi

Per il trattamento delle micosi, la terapia ad impulso viene spesso avviata quando viene bevuta una grande dose di antibiotico per un breve periodo, dopo di che viene presa una pausa. Il principio attivo combatte il fungo anche quando il medicinale non è più in uso, il che consente all'organismo di riprendersi dagli effetti negativi dell'antibiotico.

Per il trattamento delle malattie fungine con antibiotici, la medicina moderna usa preparati a base di poliene e non-polieni. Il principio di azione degli antibiotici polienici è che essi distruggono l'integrità della membrana cellulare della maggior parte delle specie di funghi e protozoi come il Trichomonas. Tuttavia, i funghi tigna sono resistenti al farmaco. Sono usati per malattie gravi, così come per i pazienti la cui immunità è indebolita.

preparativi

Il più famoso dei polieni - "Nystatin" e "Levorin"

  • La "nistatina" è attiva nelle micosi delle mucose della bocca, dell'intestino e della pelle. Influisce su funghi aspergilla e patogeni. Tratta la candidosi della mucosa orale, degli organi genitali, del fungo della pelle e degli organi interni. Ha una serie di effetti collaterali, tra cui nausea, vomito, feci molli, brividi. Controindicato nelle persone che sono ipersensibili al farmaco. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse, supposte, globuli. Il trattamento dura in genere da 10 a 14 giorni.
  • Il levorin è anche particolarmente attivo nella lotta contro i funghi di tipo Candida. Ha una proprietà cumulativa. È usato nel trattamento complesso di candidosi, ipertrofia della prostata, tricomoniasi genitale. Tuttavia, con l'ulcera gastrica, la pancreatite e l'insufficienza renale da tale trattamento devono essere abbandonate. Può causare allergie, nausea, vomito. Disponibile in forma di polvere o compressa.

In connessione con una vasta lista di effetti collaterali, i fondi sopra indicati sono sempre meno prescritti dai medici moderni. Sono inferiori alla nuova generazione di preparati a base di poliene, tra cui spicca "Pimafucin", che mostra un'elevata attività contro funghi e muffe.

Trattamento "Pimafucin"

"Pimafucin" appartiene al gruppo macrolide. Questo farmaco agisce dannosamente sulle cellule dei funghi di lievito, praticamente non viene assorbito nel tratto gastrointestinale e agisce direttamente nell'intestino umano. Questo antibiotico di origine naturale è prescritto per candidosi di intestino, unghie, genitali, tigna. Il farmaco può essere utilizzato per le donne in gravidanza e in allattamento, è anche sicuro per i bambini. Pazienti sensibili al farmaco, il suo uso è controindicato. Pamafucin ha relativamente pochi effetti collaterali: inizialmente possono comparire nausea e segni di diarrea. Il farmaco può causare allergie. "Pimafucin" può essere acquistato sotto forma di compresse gastroresistenti, crema o supposte.

Nepolienovye

Griseofulvin è noto tra i preparati non polienici. Questo farmaco interno è prescritto per micosi delle unghie, tricofitia, microsporia della pelle della testa e tigna. Candidomicosi non viene trattata con questo farmaco. Questo strumento impedisce la crescita di dermatomiceti. Adulti e adolescenti "Griseovulfin" si consiglia di utilizzare sotto forma di compresse, il dosaggio è calcolato a seconda del peso corporeo del paziente. Per i bambini sotto i 3 anni, il farmaco esiste sotto forma di sospensione. Controindicato per gravidanza e allattamento.

È importante ricordare che gli antibiotici sono scarsamente tollerati con altri farmaci.

Prima di usare gli antibiotici, dovresti consultare il medico, dirgli quali altri farmaci vengono presi in questo periodo. È estremamente importante rispettare il dosaggio del farmaco prescritto e sottoporsi a trattamento sotto la stretta supervisione del medico curante, che deve essere regolarmente ispezionato per il trattamento almeno una volta al mese.

Malattie fungine come vizio dell'uomo moderno

Come si curano oggi le malattie fungine della pelle e perché, una volta sulla superficie della pelle, si manifestano da anni e non muoiono se esposte a droghe forti?

Secondo il luogo di localizzazione dei funghi invasi e in base al grado della reazione infiammatoria, le malattie fungine si dividono in quelle superficiali e sottocutanee (profonde). In generale, tutte le malattie fungine possono essere classificate come segue:

  1. Keratomycosis (trichosporia, lichene colorato).
  2. Dermatofitosi (piede d'atleta, malattia dell'atleta inguinale, rosolia, tricofitosi (pelle liscia, cuoio capelluto, unghie, favo, microsporia).
  3. Candidiasi (unghia, membrane mucose, cronica generalizzata).
  4. Micosi profonde (blastomicosi, mucorosi, istoplasmosi, aspergillosi, cromomicosi, penicilliosi, ecc.).

Il trattamento delle malattie della pelle fungine viene effettuato su base ambulatoriale o ospedaliera, a seconda del tipo di patogeno.

candidosi

Informazioni generali sulla malattia:

Nelle masse, la malattia è chiamata mughetto. L'agente eziologico della candidosi è il fungo Candida simile a lievito (ce ne sono più di 80 tipi). I funghi di questo genere sono considerati condizionatamente patogeni, perché solo in certe condizioni diventano distruttivi per gli esseri umani.

Le principali cause dello sviluppo della malattia: antibiotici, citostatici, ormoni steroidei, disturbi circolatori, lesioni, sudorazione eccessiva, bassa immunità, disturbi funzionali del sistema nervoso autonomo, cambiamenti ormonali durante la gravidanza.

trattamento

Inizialmente, le cause che hanno portato al verificarsi della malattia sono identificate e, se possibile, eliminate. Se il paziente si rivolge in tempo a un micologo (dermatologo) (il grado di candidosi è lieve), l'uso di agenti esterni è sufficiente per il trattamento delle malattie fungine. Questi includono soluzioni alcoliche e acquose di coloranti all'anilina, vernice Castellani, fukortsin. Le aree interessate sulla pelle dovrebbero essere lubrificate 2-3 volte al giorno.

Se è necessario il trattamento delle malattie fungine del cavo orale, il trattamento viene eseguito dopo ogni pasto (alimentazione, nel caso di un neonato). Il trattamento delle malattie fungine della gola e della mucosa orale è possibile con una soluzione al 10-20% di boro di sodio in glicerina, Lugol, Kanesten, dekaminom (forma di rilascio - caramello) e classici risciacqui di soda (per 200 ml di acqua bollita 1 cucchiaino di soda). Il trattamento di questa forma di candidosi non sarà efficace se non si effettua una riorganizzazione obbligatoria dei denti o il trattamento delle protesi. Inoltre, i medici usano nistatina, dekaminova, levorina, pomata micosepica e clotrimazolo.

Le malattie fungine degli organi genitali (femmina e maschio) sono trattate con supposte con nistatina, levorina, compresse vaginali "Kanesten" e pasta levorino-gramicidina.

È considerato più difficile da trattare le malattie fungine delle unghie - onychia e paronichia (tessuto periunguale e lamina ungueale). Attualmente vengono prescritti i seguenti farmaci: Nizoral (4-6 mesi, 200 mg una volta al giorno), Diflucan o Mikoflyukan (3-6 mesi, 150 mg una volta alla settimana). Lucky Loceryl e Batrafen vengono applicati dopo la pulizia con un adesivo cheratolitico secondo le istruzioni. I bagni di soda usati, i coloranti all'anilina e l'unguento a base di anfotericina pochi decenni fa, sono anche prescritti elettroforesi, ma il suono della zona interessata di chiodi e rulli mediante ultrasuoni è molto popolare.

Se la candidosi cronica, oltre ai mezzi utilizzati esternamente, vengono prescritti antibiotici antifungini: nistatina (ciclo di 10-14 giorni, 500.000 U, 3-4 volte al giorno), amfotericina B (somministrata per via endovenosa e utilizzata in rari casi a causa di elevata tossicità), levorin (un corso di 10-15 giorni, 500.000 UI, 3-4 volte al giorno), fluconazolo e farmaci a base di esso (Forkan, Diflucan - 1 p. 150 mg a settimana), nizoral (2 compresse al giorno). In alcune forme di candidosi vengono prescritti pimafucina, miconazolo, piramicina, mistroklin, pimafucort.

Arresto Epidermofitiya e onicomicosi

Informazioni generali sulla malattia:

Nella maggior parte dei casi, gli agenti responsabili sono i funghi Trichophyton rubrum. Possono essere infettati attraverso articoli di uso generale, scarpe "no-man", ecc. Contribuire allo sviluppo della malattia dell'atleta, delle malattie vascolari delle gambe, dei piedi piatti, dell'uso prolungato di scarpe strette e non respiratorie, sudorazione ridotta, carenza di vitamine.

  1. squamose
  2. interdigitale
  3. disgidroticheskaya
  4. essudativo (acuto)

trattamento

Assegnare, tenendo conto della forma clinica della malattia.

Il trattamento delle malattie fungine del piede in forma acuta inizia con la neutralizzazione dell'infiammazione (cioè, elimina gonfiore, lacrimazione, arrossamento). Per raggiungere questo obiettivo, ricorrono all'impregnazione dell'erosione con liquido Castellani e soluzioni di coloranti all'anilina, applicando lozioni o medicazioni con rivanolo o resorcina. Dopo l'asciugatura della pelle è prescritto:

Il trattamento delle malattie fungine dei piedi nella forma squamosa inizia con il distacco dalla pianta dello strato corneo dell'epidermide. Per fare questo, imporre sulla pelle per qualche tempo (di solito 6-7 giorni) unguento speciale o collodio benzoico salicilico. L'epidermide esfoliata viene rimossa a casa dopo l'assunzione di soda o bagno di sapone. Continuare il trattamento delle procedure di unguento iodio: la soluzione di iodio viene utilizzata al mattino, alla sera si applicano unguenti secondo le istruzioni. Oggi le seguenti creme e unguenti sono usati per terapie esterne: "Lamisil", "Pimafucin", "Travogen", "Exifin", "Terbizil", "Mikospor", ecc.

Il trattamento di onicomicosi può essere sia locale che sistemico. Nel primo caso, il trattamento delle malattie fungine delle unghie viene effettuato con mezzi locali. Tale trattamento è il più sicuro per l'uomo, ma i componenti attivi dei farmaci applicati sulla superficie dell'unghia non sempre raggiungono i funghi nella matrice e nel letto ungueale. Al fine di migliorare l'efficacia dei rimedi locali, hanno fatto ricorso alla rimozione e ammorbidimento della lamina ungueale (macchie fungicide e cheratolitiche, rimozione chirurgica, bagni con soda). Le vernici attualmente considerate più efficaci: "Batrafen" e "Loceryl".

I farmaci assunti per bocca (trattamento sistemico) agiscono direttamente attraverso il sangue. Per il trattamento di malattie fungine chiodo della punta può essere utilizzato: "Orungal", "Nizoral" "Griseofulvina", "Terbizil" "Lamisil" "Ekzifin", "Istantanea", ecc preparazioni.. Con l'onicomicosi delle gambe, vengono prese per almeno 3 mesi, il ciclo di trattamento per le unghie delle mani è leggermente più breve - 1,5 mesi. Quando si assumono antimicotici ogni 10 giorni deve essere somministrato un esame emocromocitometrico completo e un'analisi delle urine.

Qualsiasi malattia fungina delle unghie dei piedi, il cui trattamento è completato o continua, deve essere accompagnata dalla disinfezione delle scarpe con soluzioni o dispositivi speciali.

Malattie della pelle e del cuoio capelluto

Informazioni generali sulle malattie del cuoio capelluto:

Il versicolor color lichene è una malattia caratteristica dei paesi con un clima tropicale. Si manifesta negli arti superiori o nel tronco sotto forma di piccoli fuochi di colore giallo-rosato o marrone, aventi una forma irregolare.

Tricosporia - noduli piccoli e densi sulla superficie dei capelli, di colore bianco, marrone chiaro o nero.

Trihofitia. Superficiale - i piccoli centri della forma arrotondata corretta con colore rosa pallido. Sul cuoio capelluto della testa c'è una notevole stratificazione di scaglie grigie, i capelli si staccano a livello di 1-2 mm.

Microsporia. Sul cuoio capelluto vi sono focolai rotondi di colore rosa. Sulla pelle liscia - fuochi ovali di colore rosa con peeling scheggiato. L'infezione si verifica dopo il contatto con animali infetti.

Favus. Il cambiamento nel colore dei capelli, l'aspetto delle croste giallo ocra sul cuoio capelluto. Se le croste sono abbondanti, scompaiono insieme ai capelli, causando atrofia simile a cicatrici. A volte le unghie sono colpite: i piatti si sgretolano, si addensano e perdono colore.

trattamento

Lichene multicolore. La base del trattamento delle malattie fungine della testa - farmaci squamosi e fungicidi. Se le aree di lichene multicolore sono piccole, è sufficiente elaborarle con una soluzione di canesten all'1%, una soluzione di iodio al 3-5%, un alcool di resorcinolo al 3-5%. Gli unguenti si sono dimostrati buoni: mikozolon, triderm, nizoral, lamisil (sfregato nel cuoio capelluto due volte al giorno). La malattia nella sua forma avanzata viene trattata secondo il metodo Demianovich: strofinando una soluzione di tiosolfato di sodio al 60% e poi, dopo essicca, la soluzione di acido cloridrico al 6%. Inoltre, all'interno somministrati farmaci sistemici: (. Dose - 300 mg in una settimana alla volta) Orungal (. Dose - - 100 mg), Nizoral (. Dose da 200 mg), Diflucan.

Al fine di prevenire malattie fungine della pelle e dei capelli - soluzione di alcol salicilico al 2%.

Trihosporiya. Il più grande effetto porta i capelli da barba. Alternative - ogni giorno lavare i capelli con una soluzione calda di cloruro mercurico (dicloruro di mercurio), e il lavaggio della testina con acqua calda e sapone con noduli pettinatura precedenti.

Trihofitia. In forma cronica e superficiale:

  • Griseofulvin (10 giorni alla dose di 18 mg / kg, 4 giorni - una pausa, 7 giorni alla dose di 18 mg / kg). Prendendo il farmaco è combinato con l'assunzione di vitamine, bevendo un antibiotico con cibo preparato in olio vegetale o 1 cucchiaino. olio di pesce
  • terbinafina (fino a 20 kg - 62,2 mg, da 20 a 40 kg - 125 mg, più di 40 kg - 250 mg in 1 o 2 dosi per 4-6 settimane).
  • ketoconazolo (200 mg al giorno, corso - 4 settimane).

Preparazioni per la terapia esterna dopo la rasatura dei capelli: 5% pomata salicilica prima di coricarsi, 5% soluzione di iodio dopo il sonno; unguento solforico-salicilico, unguento al catrame di zolfo, amikazol, mikoseptin, esulan, octation. I prodotti a base di terbinafina sono efficaci: lamicano, lamisil, exifan, terbizil. Sono applicati due volte al giorno.

Quando forma suppurativa: 10-20% pomata di ittiolo, soluzioni di coloranti all'anilina.

Favus. Oltre alle vitamine, griseofulvin è prescritto in combinazione con preparazioni locali: 5% di pomata salicilica, 5% di iodio, aree di lavaggio interessate da favo con sapone.

Informazioni generali sulle malattie della pelle e il loro trattamento

La malattia è caratterizzata dall'apparizione di macchie rosa arrotondate sulla pelle, che crescono e la loro parte centrale è coperta da squame. C'è arrossamento e prurito.

Malattie fungine della pelle del viso provocano la comparsa di seborrea, rosacea, acne, rosacea e dermatite allergica.

Quando viene rilevata una malattia della pelle fungina, il paziente viene esaminato per la presenza di malattie del sistema endocrino e stati di immunodeficienza. Gli viene assegnata la terapia fungicida e la terapia correttiva. Cosmetico significa che la malattia non è trattata.

Altre malattie causate da funghi parassitari

Otomicosi - infiammazione del canale uditivo esterno, risultante dalla contaminazione dell'orecchio, rimanere nell'orecchio di corpi estranei, otite purulenta. I funghi possono essere portati nell'orecchio in presenza di candidosi cutanea e candidosi genitale. L'agente eziologico è il fungo del genere Candida, muffa dei funghi del genere Aspergillus.

Trattamento di malattie fungine delle orecchie è soluzioni di lavaggio di agenti antifungini: hinozol, amfotericina, e fluido di perforazione Castellani, nistatina, clotrimazolo etc. Inoltre, necessariamente fortificare il trattamento e la terapia vitaminica. Se il paziente usa antibiotici, vengono cancellati.

L'otomicosi da malattia dell'orecchio fungino richiede anche procedure locali. Quindi, il meato uditivo è imbrattato con pomate antimicotiche specifiche, ma solo dopo il bagno dell'orecchio. Consiste nel lavare il condotto uditivo con una soluzione al 3% di perossido o acido borico, rimuovendo la placca e l'instillazione di 5 gocce di una soluzione di acido salicilico al 2-4%.

Le malattie causate da diversi tipi di funghi sono trattate con farmaci fungini-batterici: fluconazolo, intraconazolo e ketoconazolo.

Il trattamento tempestivo delle malattie fungine della pelle nella maggior parte dei casi termina con una pronta guarigione.

Trattamento del fungo del chiodo con antibiotici: una lista di farmaci

Nella maggior parte dei casi, il trattamento di onicomicosi viene effettuato con l'aiuto della terapia farmacologica. Indipendentemente dalla forma e dallo stadio della malattia, ai pazienti vengono prescritti agenti antifungini con effetti antisettici, antinfiammatori e rigeneranti. Ma se la malattia viene diagnosticata in una fase avanzata, sarà molto più difficile liberarsene.

Per eliminare la forma avanzata della lesione, ai pazienti vengono prescritti antibiotici. I micologi avvertono che gli antibiotici per il fungo delle unghie sulle gambe aiuteranno a superare la malattia nel più breve tempo possibile, poiché ha un effetto dannoso su tutti i tipi di microrganismi patogeni.

E 'possibile condurre autonomamente una terapia antibiotica

Come dimostra la pratica medica, molti pazienti commettono un errore comune: acquisiscono antibiotici da un fungo del chiodo senza previa consultazione e iniziano il trattamento.

Tale terapia spesso risulta priva di significato, perché, nonostante una vasta gamma di effetti, alcuni antibiotici sono impotenti nei confronti di alcuni agenti infettivi, ma allo stesso tempo infliggono un duro colpo a tutto il corpo e batteri benefici necessari per il funzionamento di vari sistemi interni.

Gli esperti sostengono che il trattamento del fungo del chiodo con antibiotici è appropriato solo in 2 casi:

  • l'onicomicosi è stata diagnosticata in uno stadio avanzato quando un'infezione secondaria si è unita alla malattia. In una tale situazione, è necessaria la terapia antibiotica, e dovrebbe essere mirata alla lotta contro un'infezione secondaria e non con il fungo stesso;
  • l'esame microscopico ha confermato che i funghi Candida sono l'agente eziologico della patologia. Nella maggior parte dei casi, i preparati delle serie di polieni sono prescritti per combattere tali microrganismi patogeni.

Se un paziente prescrive in modo indipendente antibiotici contro i funghi delle unghie, con selezione e uso illetterati, possono provocare molteplici complicazioni:

  • dispepsia. Questo termine si riferisce al funzionamento alterato del tratto digestivo, derivante dagli effetti negativi degli antibiotici sulla microflora intestinale e altri organi interni;
  • reazione allergica. Se una persona ha una predisposizione alle eruzioni cutanee, l'assunzione di antibiotici può influire negativamente sulla condizione dell'epidermide;
  • violazione dell'attività nervosa a causa dell'alta tossicità del farmaco;
  • sviluppo di insufficienza renale o epatica. Sono questi organi che elaborano i componenti attivi degli antibiotici, quindi sono i primi a soffrire.

È importante! Iniziare un corso di cura delle malattie fungine è possibile solo dopo aver consultato un medico. Lo specialista deve scrivere l'appuntamento per più test e, tenendo conto dei dati ottenuti, selezionare l'antibiotico.

Corsi antibiotici contro i funghi

Se una persona assume la presenza di un fungo, prima di tutto si consiglia di visitare un terapeuta che, dopo un esame fisiologico, scriverà un rinvio a un dermatologo o micologo. Se l'infezione fungina è in una forma avanzata, sarà necessario combatterla assumendo antibiotici.

Il dosaggio e la durata del trattamento sono selezionati individualmente, a seconda della fase e del tipo di micosi, nonché tenendo conto delle condizioni generali del paziente. Se la malattia è difficile da curare, i farmaci dovrebbero essere lunghi.

Nei casi più rari di malattie fungine, gli antibiotici vengono assunti con il metodo a impulsi: il paziente consuma grandi dosi di farmaci per diversi giorni con una lunga pausa tra i corsi.

Per accelerare il processo di guarigione, si consiglia inoltre al paziente di seguire un ciclo di multivitaminici, che contribuirà a rafforzare il sistema immunitario.

Antibiotici topici

Alta efficacia degli antibiotici a causa della loro composizione. Le medicine di questa categoria farmaceutica includono i componenti più attivi e aggressivi che trovano e distruggono i microrganismi patogeni.

Affinché il trattamento sia efficace e il rischio di effetti collaterali è stato ridotto al minimo, il medico curante dovrebbe selezionare il farmaco sulla base delle informazioni ottenute durante la diagnosi. Tra gli antibiotici di uso esterno contro il fungo della lamina ungueale, i seguenti farmaci si sono meglio raccomandati:

  1. Mikogeptin. L'antibiotico è disponibile sotto forma di compresse e unguenti. Lo strumento appartiene alla categoria delle droghe sintetiche, un effetto positivo è ottenuto grazie alla capacità di distruggere i processi interni nelle cellule dei funghi di lievito e altri patogeni di micosi. Nominato non solo per eliminare i funghi delle unghie, ma anche per combattere l'erosione interdigitale e le lesioni delle pieghe della pelle.
  2. Nistatina. Questa sostanza è incorporata nelle molecole di cellule patogene e forma una moltitudine di canali in essa, che interferisce con i processi metabolici dell'acqua. Gli esperti sostengono che la nistatina è uno dei farmaci più veloci.
  3. Levorinum. Questo antibiotico polienico entra in contatto con le membrane delle cellule patogene e diverse volte aumenta la permeabilità della membrana, che porta alla morte cellulare.
  4. Lamisil. Unguento moderno usato per combattere varie forme di lesioni cutanee. Si consiglia di applicare questa preparazione su piedi precedentemente trattati a vapore e disinfettati.

La frequenza di uso di antibiotici per uso esterno, così come il dosaggio di tali creme e unguenti sono selezionati individualmente e sono prescritti solo dal medico curante.

Controindicazioni all'uso di farmaci antibatterici

I micologi avvertono che gli antibiotici antifungini dovrebbero essere usati con estrema cautela, dopo aver consultato uno specialista e aver letto tutte le istruzioni. Dovrebbe essere chiaro che questi farmaci hanno molteplici controindicazioni per l'uso, devono essere presi in considerazione.

Si raccomanda di interrompere l'uso di antibiotici nei seguenti casi:

  • una persona ha una predisposizione a una reazione allergica. Con una tendenza alle allergie, si raccomanda di non somministrare compresse, ma anche antibiotici per uso esterno;
  • malattia del fegato o dei reni;
  • intolleranza individuale ai componenti attivi;
  • gravidanza e allattamento;
  • la presenza di malattie gastrointestinali acute (le compresse con antibiotici sono particolarmente pericolose per tali lesioni).

Se alcuni giorni dopo l'inizio della terapia, il paziente ha effetti collaterali, è urgente informare il medico curante che cancellerà il farmaco e lo sostituirà con un analogo.

conclusione

Le forme lese di lesioni fungine sono difficili da trattare, quindi in alcuni casi è impossibile evitare la terapia antibiotica. Ma bisogna ricordare che tale trattamento è molto attivo e colpisce non solo contro i batteri patogeni.

La terapia antibatterica influisce quasi sempre negativamente sullo stato degli organi interni e dell'immunità, dopo tale trattamento il paziente dovrà ripristinare la salute. Ecco perché è molto più ragionevole cercare un aiuto professionale nella fase iniziale della malattia, quando è possibile liberarsi della patologia con l'aiuto di normali farmaci antimicotici.

Come trattare i funghi delle unghie con antibiotici: una lista di farmaci

Il mercato farmacologico offre un gran numero di antibiotici di nuova generazione, che combattono i patogeni di varie infezioni. Se agiranno contro i funghi delle unghie e quali farmaci saranno efficaci per l'onicomicosi, esamineremo ulteriormente.

Antibiotici e funghi

Inizialmente, gli antibiotici erano considerati sostanze di origine animale, vegetale o microbica, che sono in grado di sopprimere i processi vitali dei batteri (principalmente il più semplice e procariotico). Con lo sviluppo di farmaci, i gruppi antibiotici sono stati reintegrati con sostanze di origine sintetica e semi-sintetica (macrolidi, sulfonilmidi, carbapenemi, ecc.).

Nonostante il fatto che gli antibiotici abbiano un ampio spettro di azione, in relazione ad alcuni patogeni dolorosi, sono impotenti. Ad esempio, la maggior parte degli antibiotici (ad eccezione della serie delle tetracicline) sono inutili contro i virus (herpes, rosolia, varicella). Inoltre, la loro attività non si manifesta in relazione a patogeni che provocano infezioni fungine delle unghie.

L'onicomicosi è una malattia provocata dai funghi dermatofiti:

  1. Trichophyton tonsurans.
  2. Trichophyton rubrum.
  3. Trichophyton interdigitale.

La causa del suo verificarsi può anche essere:

  • funghi di lievito del genere Candida;
  • microsporia (microsporumcanis);
  • Epidermophyton floccosum.

Nella lotta contro l'infezione fungina vengono utilizzati speciali farmaci antifungini (principalmente di origine sintetica) che hanno azione fungistatica (inibizione della crescita e sviluppo fungino) e fungicida (che porta alla completa morte delle cellule fungine).

In quali casi è un antibiotico prescritto per onicomicosi

La nomina di un antibiotico per il fungo del chiodo è appropriata solo in due casi:

  1. Sullo sfondo della onicomicosi, si è verificata un'infezione secondaria (in questo caso, l'antibiotico non combatterà il fungo, ma l'infezione secondaria).
  2. Dopo un esame microscopico dell'unghia interessata, si è scoperto che i funghi Candida sono diventati l'agente eziologico dell'oncicomicosi (in questo caso è possibile prescrivere preparati di poliene).

Preparazioni di serie di poliene

C'è una classe di antibiotici con proprietà anti-fungine - preparati di poliene. La loro caratteristica è la capacità di inibire lo sviluppo di infezioni fungine causate da funghi di lievito Candida.

Mikogeptin

Mycoheptin è prodotto sinteticamente da Streptoverticillium mycoheptinicum actinomycete. Distrugge i processi interni nelle cellule dei funghi di lievito e patogeni delle micosi profonde sistemiche.

Indicazioni per l'uso:

  • erosione interdigitale;
  • lesioni fungine di pieghe della pelle;
  • micosi sessuali esterne;
  • inefficace nel trattamento delle onicomicosi, anche causato da Candida.

Modulo di rilascio e prezzo medio:

  • pillole (non disponibili);
  • capsule (non disponibili);
  • unguento (non disponibile).

natamicina

  • Ekofutsin;
  • natamicina;
  • Primafungin;
  • Pimafutsin.

La natamicina è una sostanza appartenente al gruppo dei tetraeni polieni. In grado di interrompere la permeabilità della membrana fungina entrando in forti legami con gli steroli. La cellula perde i componenti necessari per il corretto funzionamento, che porta alla sua morte.

Indicazioni per l'uso:

  • candidosi interna ed esterna;
  • Candida onicomicosi;
  • otomicosi;
  • vulvite e vaginite;
  • tigna.

Modulo di rilascio e prezzo medio:

  • supposte vaginali (non disponibili in commercio);
  • compresse (non disponibile).

nistatina

La nistatina è una sostanza prodotta dall'actinomicete Streptomycesnoursei. Ha la capacità di integrarsi nella molecola cellulare del fungo, costruisce molti canali in esso, interrompendo in tal modo i processi metabolici dell'acqua. L'azione della nistatina porta alla rapida morte della cellula fungina.

Indicazioni per l'uso:

  • Candida onicomicosi;
  • candidosi cutanea e genitale causata da funghi Aspergillus e Candida;
  • candidosi mucosa.

Modulo di rilascio e prezzo medio:

  • candele per uso rettale e vaginale (60 rubli);
  • compresse (60 rubli);
  • unguento per uso esterno (50 rubli).

Levorin (Levoridon)

Levorin è un antibiotico polienico prodotto da ActinomyceslevorisKrass. Entra in contatto con le membrane delle cellule patogene, provoca una incontrollabile permeabilità della membrana, che porta alla morte cellulare. Più attivo contro i funghi Candida.

Candidosi dei genitali e delle mucose. Per il trattamento di onicomicosi non viene praticamente utilizzato.

Modulo di rilascio e prezzo medio:

  • polvere per sospensione (non disponibile in commercio);
  • unguento (non disponibile);
  • pillole (non disponibili);
  • capsule (non disponibile).

Amfotericina B

L'amfotericina B è prodotta da Streptomycesnodosus actinomicete. Entra in comunicazione con gli steroli delle membrane cellulari fungine, distrugge la loro integrità, che porta alla morte cellulare.

Attivo in relazione a:

  • Aspergillus spp;
  • Candidaspp;
  • Cryptococcus neoformans;
  • Histoplasmacapsulatum.

Indicazioni per l'uso:

  • candidosi interna;
  • coccidiosi;
  • criptococcosi;
  • muffa micosi;
  • istoplasmosi;
  • chromomycosis,
  • Blastomicosi nordamericana,
  • sporotricosi.

Modulo di rilascio e prezzo medio:

  • unguento (non disponibile);
  • polvere per la preparazione di una soluzione infusore (35 p.).

Delusioni frequenti

Molti sono abituati a considerare gli antibiotici ad ampio spettro come una sorta di panacea, che salva da qualsiasi infezione. Questa opinione è sbagliata.

Nessun antibiotico dell'ultima generazione aiuta nel trattamento della onicomicosi provocata da dermatofiti (tonsurani, rubrum, interdigitale) o Canis microsporia, poiché non possiedono attività farmacologica contro questi microrganismi.

Di tutti gli antibiotici della serie polienica, con onicomicosi causata dal fungo Candida, viene utilizzata principalmente la nistatina. La scelta è dovuta al fatto che il farmaco è commercialmente disponibile ed è davvero efficace nell'onicomicosi, provocata da funghi di lievito.

Agenti antifungini e antibiotici

Informazioni errate possono essere trovate in varie risorse, dove i farmaci antifungini sistemici sono presentati come antibiotici. Tale confusione induce in errore gli utenti e fa pensare che l'onicomicosi venga trattata con antibiotici.

Infatti, per il trattamento del fungo del chiodo sono stati utilizzati farmaci antifungini di varia origine:

allilamine

  1. La terbinafina è un antimicotico sintetico.
  2. Naftifine è un antimicotico sintetico derivato da allylamine.

terbinafina

Efficace con onicomicosi causata da:

  • dermatofiti;
  • muffa funghi;
  • funghi dimorfici.

Nome di farmaci e moduli di rilascio:

naftifine

Attivo contro l'onicomicosi causato da:

  • Trichophyton rubrum;
  • Epidermophytonfloccosum;
  • Trichophyton mentagrophytes.

Nome di farmaci e moduli di rilascio:

  • crema (unguento);
  • soluzione per uso esterno.

azoli

  1. Il ketoconazolo è un derivato sintetico di imidazolo diossolano.
  2. Itraconazolo è un derivato sintetico del triazolo.

ketoconazolo

Efficace con onicomicosi causata dai seguenti funghi:

  • Trichophytonmentagrophytes;
  • Epidermophytonfloccosum;
  • Trichophytonrubrum;
  • Microsporum canis.

Nome di farmaci e moduli di rilascio:

itraconazolo

Attivo contro l'onicomicosi causato da:

  • dermatofiti (Epidermophytonfloccosum, Trichophyton spp. Microsporumspp)
  • muffa funghi;
  • funghi di lievito e lievito.

Nome di farmaci e moduli di rilascio:

  • compresse vaginali;
  • capsule per somministrazione orale.
  • capsule;
  • soluzione per l'ingestione.

Rumikoz - capsule per somministrazione orale.

triazoli

Il fluconazolo è una droga sintetica del sottogruppo triazolo. Attivo contro l'onicomicosi, provocato da funghi di lievito.

Nome di farmaci e moduli di rilascio:

  1. Capsule di fluconazolo
  2. Diflucan: soluzione per somministrazione endovenosa, capsule per somministrazione orale, polvere per sospensione.
  3. Capsule di micosisto.
  4. Capsule flucostat.

Tipi di farmaci antifungini

Secondo l'attuale gruppo chimico, gli antibiotici poliene e non-polieni, gli azoli, i gruppi di allilamina, le pirimidine e le echinocandine si distinguono per l'attività farmacologica nella classificazione dei farmaci antifungini.

Antibiotici antifungini

Hanno un effetto sistemico e sono spesso prescritti nel trattamento dei farmaci di micosi amfotericina B, griseofulvina, mikoheptina. Antibiotici antibiotici griseofulvina, amfoglucamina, nistatina sono usati per le tigna.

Sono sempre più sostituiti da agenti antifungini Lamisil e Orungal. Nel trattamento della candidosi, la preferenza è data agli antimicotici fluconazolo, ketoconazolo, levorina, nistatina, miconazolo.

Oxyconazole, Griseofulvin, Tolcyclate, Tolnaftat sono usati contro i dermatofiti. Le droghe scelte sono Naftifine, Natamicina, Amorolfin, Terbinafin, Batrafen, Amphotericin V.

Nella moderna classificazione dei farmaci antifungini, gli antibiotici poliene e non-polieni sono isolati.

Antibiotici polienici

Gli antibiotici antifungini polienici sono usati nelle forme gravi di micosi, in pazienti immunocompromessi.

La natamicina antibiotica antifungina appartiene al gruppo dei macrolidi, ha un ampio spettro di azione, mostra la maggiore attività contro i funghi simili ai lieviti. L'azione fungicida della natamicina si manifesta nella distruzione delle membrane dei funghi, che causa la loro morte.

Supposta antifungina ad ampio spettro La natamicina, la pyphamucina, la primafungina, l'ecofucina con natamicina come principio attivo sono utilizzate nel trattamento della candidosi della candidosi e della pelle.

La Pyphamucine è attiva contro i funghi muffa Aspergillus, penicilline, candida simile a lievito, cefalosporine, Fusarium.

La droga Pythamucin è prodotta sotto forma di compresse, creme, supposte vaginali, il rimedio si riferisce ai farmaci antifungini consentiti durante la gravidanza e l'allattamento.

La natamicina non è efficace contro dermatoftov, psevdoallalesherii.

L'amfotericina B è prescritta per tigna, candidosi di organi interni, muffe, micosi profonde. Il farmaco è disponibile sotto forma di unguenti, soluzione iniettabile. L'amfotericina B è il principio attivo di Amphoglucamine, Fungizone.

Farmaci antifungini Nistatina, Levorin sono attivi contro la Candida, usati nella terapia complessa con trattamento a lungo termine con penicillina, antibiotici tetracicline.

L'antibiotico antifungino mycoheptin è simile nello spettro all'amfotericina B, è prescritto per le muffe micosi, la candidosi e le micosi profonde.

Mycoheptin è tossico, non è prescritto in compresse durante la gravidanza e nei bambini sotto i 9 anni di età.

Antibiotici non polienici

Griseofulvin è un antibiotico antimicotico prodotto da Penicillium nigricans. La massima efficacia del farmaco si ottiene con l'ingestione.

Griseofulvin inibisce la crescita dei funghi dermatomicete, è uno dei principali farmaci nel trattamento della trichophytia, microsporia del cuoio capelluto, favus, fungo del chiodo.

Griseofulvin contiene agenti antifungini Gritsin, Grifulin, Grifulvin, Fultsin, Fulvin, Grisefulin, Lamoril, Sporostatin.

Griseofulvin è efficace se assunto per via orale, sotto forma di compresse è un agente antifungino prescritto per tigna.

L'agente antifungoso griseofulvin sotto forma di una sospensione è usato per trattare bambini fino a 3 anni. Adolescenti e adulti hanno prescritto il farmaco in pillole, la dose giornaliera è calcolata dal calcolo del peso del paziente.

Griseofulvin non è usato per la candidosi, non è prescritto durante la gravidanza, l'allattamento. Il farmaco ha un effetto teratogeno, il pericolo per il feto dura un anno dopo il trattamento con griseofulvin.

Antimicotici sintetici

I moderni agenti antifungini sono farmaci sintetici, hanno un ampio spettro d'azione, sono usati nel trattamento locale e sistemico delle micosi. Il gruppo di antimicotici sintetici comprende azoli, allilammine, pirimidine.

azoli

I farmaci antifungini di questo gruppo mostrano il fungistatico: soppressione della riproduzione fungina e azione fungicida.

Le proprietà fungicide sono espresse nella distruzione delle cellule del fungo, l'effetto è ottenuto solo ad alte concentrazioni di antimicotici. Il gruppo azoles include:

  • ketoconazolo, bifonazolo, clotrimazolo, econazolo, miconazolo, ossetonazolo, butoconazolo, isoconazolo, sertaconazolo, fenticonazolo - imidazoli;
  • voriconazolo, fluconazolo, itraconazolo - triazoli.

Tra i triazoli, voriconazolo e itraconazolo hanno la più alta attività.

voriconazolo

Gli agenti antifungini contenenti voriconazolo hanno una vasta gamma di azione, sono efficaci nel trattamento dell'aspergillosi, della candidosi, del lichene multicolore, delle micosi sottocutanee e profonde.

Voriconazolo è incluso nella composizione di compresse e polvere Vfend, Vorikonazole, Wikand compresse, Biflurin.

I farmaci antifungini di questo gruppo sono utilizzati nel trattamento di gravi infezioni fungine, l'uso a lungo termine di antibiotici, in caso di pericolo di infezione da funghi dopo il trapianto di organi.

itraconazolo

Gli antifungini contenenti itraconazolo hanno quasi lo stesso ampio spettro di attività dei farmaci con voriconazolo.

Sono usati sotto forma di capsule per la somministrazione orale per il trattamento sistemico di muffe, micosi candidate della pelle, funghi ungueali, candidosi vulvovaginale e micosi profonde.

Itraconazolo è contenuto nei preparati Itrazolo, Itraconazolo, Orungal, Rumikoz, Orunit, Itramicol, Kanditral, Technazol, Orungamin, Irunin.

fluconazolo

Gli agenti antifungini a base di fluconazolo sono efficaci nel trattamento della candidosi, della dermatite e delle micosi profonde. Ma non attivo contro funghi muffa, un numero di funghi Candida.

Come composto attivo, il fluconazolo contiene Mikosist, Diflazon, Mikoflukan, l'agente combinato Safocid, Diflucan, Flucostat, Fungolon, gel antifungino Flucor.

Il gruppo di imidazoli comprende sia farmaci antifungini con proprietà ben note, che sono stati utilizzati nella pratica medica per lungo tempo, sia nuovi farmaci.

fenticonazolo

I nuovi imidazoli sintetici, efficaci contro i funghi Candida, includono il fenticonazolo antifungino ad ampio spettro.

Disponibile sotto forma di capsule per somministrazione orale, capsule vaginali e crema Lomeksin.

La droga tratta la candidosi genitale negli uomini e nelle donne, la crema ha attività antibatterica, è usata per la tricomoniasi vaginale.

ketoconazolo

L'imidazolo di terza generazione, il ketoconazolo, è vicino all'itraconazolo in efficacia e spettro d'azione, ma non è attivo nei funghi della muffa aspergillus, così come in alcuni ceppi di Candida.

Ketoconazolo contiene unguenti antifungini Mikozoral, Perkhotal, Sebozol, Mikoket, crema Nizoral e shampoo, shampoo per persone di Keto plus, Mikanisal.

bifonazolo

I farmaci antifungini con bifonazolo come principio attivo sono usati principalmente per il trattamento esterno, esibiscono attività fungicida e fungistatica.

Il bifonazolo penetra in profondità nella pelle, è permanentemente immagazzinato nei tessuti a concentrazione terapeutica, si presenta sotto forma di creme, lozioni, gel Kanespor, Bifon, Mikospor, bifosina, polvere di bifonazolo.

clotrimazolo

Il principio attivo clotrimazolo è incluso negli agenti antifungini Candide, Canizone, Amikilon, Kanesten, Imidil, Lotrimin, Kandizol, Klomegel.

E 'ampiamente usato per il trattamento di micosi della pelle agente antifungino Candide-B, per il tordo negli uomini - Clotrimazolo pomata.

sertaconazolo

I preparati contenenti l'agente antimicotico sertaconazolo hanno un ampio spettro d'azione e sono usati topicamente per trattare micosi della pelle dei piedi, della testa, della barba negli uomini, del corpo, delle pieghe della pelle.

Il sertaconazolo contiene crema di Zalain, crema e soluzione di sertamicolo, supposte vaginali con lidocaina di tipo originale.

Caratteristiche comparative

Nel gruppo degli azoli il ketoconazolo ha la più alta epatotossicità, il farmaco è usato principalmente per il trattamento locale.

Il fluconazolo è considerato meno tossico dagli azoli, ma può anche causare effetti collaterali:

  • reazioni allergiche;
  • mal di testa, disturbi del sonno, convulsioni, perdita della vista;
  • nausea, vomito, feci disturbate.

Tra i farmaci antifungini del gruppo azolico, il fluconazolo è consentito durante la gravidanza.

È prescritto per micosi di varia localizzazione, compresa la prevenzione di infezioni fungine durante la radioterapia o il trattamento con antibiotici.

allilamine

I rappresentanti delle allilamine sono droghe sintetiche terbinafine, naftifine. Nella classificazione dei farmaci antifungini, la terbinafina come principio attivo è inclusa nella composizione degli antimicotici della nuova generazione.

Questo gruppo comprende pillole antifungine, creme, unguenti, spray per la pelle Lamisil, Exifin, Terbinafin, Fungerbin, Lamisil Dermgel, Binafin, Atifin, Miconorm, Mycoferon gel.

La terbinafina ha un'azione fungistatica e fungicida, è il farmaco di scelta nel trattamento della dermatofitosi, della candidosi, della cromomicosi, dell'oncicomicosi, delle micosi profonde.

I preparati con terbinafina sono attivi contro tutte le malattie fungine conosciute, così come contro la leishmaniosi e la tripanosomiasi causate dai protozoi.

I farmaci antifungini con terbinafina sono usati per l'ingestione in compresse per micosi della pelle liscia del corpo, delle gambe, della testa, delle unghie dei piedi, delle mani.

Farmaci con principio attivo terbinafina sono prescritti per il trattamento sistemico di focolai vasti di microsporia, trichophytosis, candidosi, pityriasis versicolor, cromomicosi.

Il trattamento con terbinafina per il fungo del chiodo dà un risultato positivo nel 93% dei casi.

I preparati antifungini contenenti il ​​principio attivo naftifine includono la crema e la soluzione Exoderil. I farmaci sono usati per trattare la pelle, le unghie, applicati topicamente 1 volta al giorno.

echinocandine

Il gruppo di nuovi farmaci antifungini echinocandine includono Anidulafungina, Caspofungin, Micafungin. I farmaci antifungini Echinocandin non sono ammessi per il trattamento di bambini sotto i 18 anni di età, durante la gravidanza, l'allattamento a causa della mancanza di dati.

Altri gruppi antimicotici

amorolfina

Preparati con amorolfina Oflomil Luck, Loceryl sono usati per le unghie micosi, la candidosi delle unghie e la pelle.

ciclopirox

Il composto fa parte delle vernici, creme Batrafen, Fonzhial, crema vaginale e candele Dafnedzhin. I rimedi esterni sono efficaci per onicomicosi, pelle candida, dermatofitosi.

flucitosina

Il farmaco di questo gruppo Ankotil è usato per il trattamento di aspergillosi, micosi non riconosciuta, criptococcosi, setticemia candidale.

Hlornitrofenol

La soluzione di nitrofungina è utilizzata esternamente per il trattamento di micosi dei piedi, atleta inguinale, candidosi, funghi delle unghie e dermatofitosi.

Nirtofungin inibisce la crescita di colonie di microrganismi, uccide le cellule del fungo, viene utilizzato nel trattamento di infezioni miste nel caso di infezione batterica. Controindicato in gravidanza e bambini sotto i 2 anni.

Strutture all'aperto

Moderni farmaci antifungini sintetici in compresse, soluzioni per infusioni e uso esterno, unguenti, creme, vernici per il trattamento locale hanno un ampio spettro di azione.

Nel trattamento del fungo del chiodo, il piede, al fine di garantire l'accesso dell'agente antifungino al sito della lesione, lo strato superficiale corneo della pelle viene prima staccato.

Per gli unguenti assorbibili (cheratolitici) comprendono naftalina, preparati di zolfo, ittiolo, acido salicilico in una miscela con acido lattico, catrame.

Unguenti anti-fungini, Travokort, Lotriderm, Triderm, Sykorten plus, Sinalar K, Sangviritrin sono trattati per fungo e unghie della pelle.

Le vernici antifungine hanno un profondo effetto sui tessuti. La vernice è un collodio in cui viene somministrato un medicinale per un fungo. Quando viene applicato sulle unghie, sulla pelle, sulla superficie si forma un film sottile, che ha un effetto terapeutico. Il fungo del chiodo è trattato con vernici Loceril, Batrafen.

I valori di unguento contenente catrame, zolfo, acido uniciclico, soluzione di alcool di iodio e coloranti all'anilina non hanno perso il loro valore nel trattamento dei funghi.

Per il trattamento del cuoio capelluto si utilizzano shampoo antifungini Nizoral, Mycozoral, Tsinovit, Sebiproks, Mikanisal.

Per il trattamento di micosi della pelle del viso, pieghe della pelle, cuoio capelluto, barba, pelle liscia del corpo, utilizzare unguento antimicotico Nistatina, Amyclone, Lamisil.

Gli unguenti antifungini, di regola, hanno limiti di età e un ampio elenco di controindicazioni, non sono consentiti durante la gravidanza, durante l'allattamento.

L'autotrattamento con antimicotici è pericoloso, l'uso incontrollato di agenti antifungini può causare allergie, dermatiti, perturbare il fegato.

La terapia sistemica con farmaci antifungini causa meno effetti collaterali durante l'assunzione di vitamine, epatoprotettori.

Farmaci antifungini per i bambini

La pelle delicata di neonati, neonati, bambini fino a 3 anni è più suscettibile alle malattie fungine rispetto alla pelle degli adulti. L'esantema da pannolino sulla pelle funge da ingresso al fungo Candida del lievito.

Per il trattamento dei bambini è consentito l'unguento antifungino Candide-B, con la sconfitta delle mucose - gocce di Pyfamucin.

Quando si usa la dermatite da pannolino, vengono prodotti unguento di nistatina, polveri con nistatina. Usando le polveri, fai attenzione: il bambino non deve inalare la polvere.

I bambini fino a un anno di età sono trattati per la candidosi cutanea con la crema Clotrimazole oi suoi analoghi: Clotrimazolo-Acro, Candibene, Imidil, Candizol.

Gli unguenti antifungini con clotrimazolo sono anche usati negli adulti per trattare le infezioni urogenitali, eliminare il prurito nell'area intima e i sintomi dell'infezione.

Nei bambini di età superiore a 3-5 anni, le malattie della pelle del cuoio capelluto si verificano più spesso - microsporia, trichophytosis, noto come tigna e piede d'atleta.

Preparati antifungini per il corpo, le gambe e il viso con clotrimazolo sono efficaci per tutti i tipi di micosi cutanea, sono noti per un prezzo accessibile e sono consentiti per i bambini.

Le proprietà antifungine hanno molte piante.

L'attività antifungina mostra ribes nero, aneto, salvia, tè nero, zenzero, menta piperita, limone. In assenza di allergie in un bambino, con un decotto debole delle piante, si asciugano le pieghe della pelle e l'eruzione del pannolino sulla pelle.

Farmaci nel trattamento di micosi

Le malattie fungine sono trattate in un complesso, diversi farmaci sono prescritti per espandere lo spettro d'azione, vengono usate varie forme di medicinali - unguenti, creme, compresse, soluzioni.

Trattamento sistemico delle micosi profonde

  • Antifungini antibiotici amfotericina B, micoeptina.
  • Agenti antifungini a base di miconazolo, ketoconazolo, itraconazolo, fluconazolo.

Per i dettagli, vedere la sezione "micosi profonde".

tigna

  • Antibiotico antibiotico griseofulvin.
  • Antimicotici con terbinafina, cloronitrofenolo (nitrofungina), preparati di iodio.

Per i dettagli, vedere la sezione "dermatomicosi".

candidosi

  • Antibiotici antibiotici levodina, nistatina, amfotericina B.
  • Agenti antifungini con miconazolo, clotrimazolo, cloruro di dequalinio.

Per ulteriori informazioni, consultare la sezione sulla candidosi.

Il trattamento combinato con diversi farmaci è necessario per la copertura più completa di tutti i possibili agenti causali della micosi.

Quindi, i nuovi farmaci antifungini del gruppo di echinocandine non sono attivi contro il criptococco. L'azione di echinocandine è rafforzata dall'appuntamento dell'amfotericina B, che sopprime la crescita del criptococco.

I risultati positivi di trattamento sono osservati nell'appuntamento di terapia complessa in pazienti con stati d'immunodeficienza. La combinazione di antimicotici viene selezionata a seconda del tipo di funghi, dell'aggressività e delle condizioni del paziente.