Antibiotici per micosi

Lascia un commento 822

Una malattia così sgradevole, come la micosi, provoca un grave disagio. La micosi superficiale che colpisce la pelle e le unghie, nella maggior parte dei casi, è facilmente trattata mediante l'azione locale, come pomate, creme o soluzioni. Ma se la malattia è stata trascurata o si tratta di malattie fungine profonde che colpiscono gli organi interni di una persona, è necessario consultare un medico che può prescrivere antibiotici per combattere questa malattia.

Precauzioni di sicurezza

Solo uno specialista ha il diritto di prescrivere un ciclo di antibiotici contro le micosi. In nessun caso non può auto-medicare! È possibile iniziare il trattamento solo quando il medico curante ha familiarizzato con la tessera sanitaria del paziente e ha effettuato le analisi corrispondenti. In primo luogo, gli antibiotici non trattano tutti i tipi di micosi. In secondo luogo, questi potenti farmaci indeboliscono significativamente l'organismo, influenzano la microflora intestinale, avendo un effetto negativo sul tratto gastrointestinale e su altri sistemi del corpo.

Gli antibiotici distruggono la microflora naturale del corpo, che può provocare una malattia come la candidosi. Il fungo del genere Candida è insensibile ad alcuni antibiotici, ne approfitta per attaccare organi indeboliti con un trattamento intensivo. La candidosi inizia con le mucose della bocca, dei genitali e dell'intestino. Ma se è futile trattare questa malattia, può andare oltre il fegato, i reni e altri organi interni.

Tipi di terapia antibiotica di micosi

Per il trattamento delle micosi, la terapia ad impulso viene spesso avviata quando viene bevuta una grande dose di antibiotico per un breve periodo, dopo di che viene presa una pausa. Il principio attivo combatte il fungo anche quando il medicinale non è più in uso, il che consente all'organismo di riprendersi dagli effetti negativi dell'antibiotico.

Per il trattamento delle malattie fungine con antibiotici, la medicina moderna usa preparati a base di poliene e non-polieni. Il principio di azione degli antibiotici polienici è che essi distruggono l'integrità della membrana cellulare della maggior parte delle specie di funghi e protozoi come il Trichomonas. Tuttavia, i funghi tigna sono resistenti al farmaco. Sono usati per malattie gravi, così come per i pazienti la cui immunità è indebolita.

preparativi

Il più famoso dei polieni - "Nystatin" e "Levorin"

  • La "nistatina" è attiva nelle micosi delle mucose della bocca, dell'intestino e della pelle. Influisce su funghi aspergilla e patogeni. Tratta la candidosi della mucosa orale, degli organi genitali, del fungo della pelle e degli organi interni. Ha una serie di effetti collaterali, tra cui nausea, vomito, feci molli, brividi. Controindicato nelle persone che sono ipersensibili al farmaco. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse, supposte, globuli. Il trattamento dura in genere da 10 a 14 giorni.
  • Il levorin è anche particolarmente attivo nella lotta contro i funghi di tipo Candida. Ha una proprietà cumulativa. È usato nel trattamento complesso di candidosi, ipertrofia della prostata, tricomoniasi genitale. Tuttavia, con l'ulcera gastrica, la pancreatite e l'insufficienza renale da tale trattamento devono essere abbandonate. Può causare allergie, nausea, vomito. Disponibile in forma di polvere o compressa.

In connessione con una vasta lista di effetti collaterali, i fondi sopra indicati sono sempre meno prescritti dai medici moderni. Sono inferiori alla nuova generazione di preparati a base di poliene, tra cui spicca "Pimafucin", che mostra un'elevata attività contro funghi e muffe.

Trattamento "Pimafucin"

"Pimafucin" appartiene al gruppo macrolide. Questo farmaco agisce dannosamente sulle cellule dei funghi di lievito, praticamente non viene assorbito nel tratto gastrointestinale e agisce direttamente nell'intestino umano. Questo antibiotico di origine naturale è prescritto per candidosi di intestino, unghie, genitali, tigna. Il farmaco può essere utilizzato per le donne in gravidanza e in allattamento, è anche sicuro per i bambini. Pazienti sensibili al farmaco, il suo uso è controindicato. Pamafucin ha relativamente pochi effetti collaterali: inizialmente possono comparire nausea e segni di diarrea. Il farmaco può causare allergie. "Pimafucin" può essere acquistato sotto forma di compresse gastroresistenti, crema o supposte.

Nepolienovye

Griseofulvin è noto tra i preparati non polienici. Questo farmaco interno è prescritto per micosi delle unghie, tricofitia, microsporia della pelle della testa e tigna. Candidomicosi non viene trattata con questo farmaco. Questo strumento impedisce la crescita di dermatomiceti. Adulti e adolescenti "Griseovulfin" si consiglia di utilizzare sotto forma di compresse, il dosaggio è calcolato a seconda del peso corporeo del paziente. Per i bambini sotto i 3 anni, il farmaco esiste sotto forma di sospensione. Controindicato per gravidanza e allattamento.

È importante ricordare che gli antibiotici sono scarsamente tollerati con altri farmaci.

Prima di usare gli antibiotici, dovresti consultare il medico, dirgli quali altri farmaci vengono presi in questo periodo. È estremamente importante rispettare il dosaggio del farmaco prescritto e sottoporsi a trattamento sotto la stretta supervisione del medico curante, che deve essere regolarmente ispezionato per il trattamento almeno una volta al mese.

Tipi di farmaci antifungini

Secondo l'attuale gruppo chimico, gli antibiotici poliene e non-polieni, gli azoli, i gruppi di allilamina, le pirimidine e le echinocandine si distinguono per l'attività farmacologica nella classificazione dei farmaci antifungini.

Antibiotici antifungini

Hanno un effetto sistemico e sono spesso prescritti nel trattamento dei farmaci di micosi amfotericina B, griseofulvina, mikoheptina. Antibiotici antibiotici griseofulvina, amfoglucamina, nistatina sono usati per le tigna.

Sono sempre più sostituiti da agenti antifungini Lamisil e Orungal. Nel trattamento della candidosi, la preferenza è data agli antimicotici fluconazolo, ketoconazolo, levorina, nistatina, miconazolo.

Oxyconazole, Griseofulvin, Tolcyclate, Tolnaftat sono usati contro i dermatofiti. Le droghe scelte sono Naftifine, Natamicina, Amorolfin, Terbinafin, Batrafen, Amphotericin V.

Nella moderna classificazione dei farmaci antifungini, gli antibiotici poliene e non-polieni sono isolati.

Antibiotici polienici

Gli antibiotici antifungini polienici sono usati nelle forme gravi di micosi, in pazienti immunocompromessi.

La natamicina antibiotica antifungina appartiene al gruppo dei macrolidi, ha un ampio spettro di azione, mostra la maggiore attività contro i funghi simili ai lieviti. L'azione fungicida della natamicina si manifesta nella distruzione delle membrane dei funghi, che causa la loro morte.

Supposta antifungina ad ampio spettro La natamicina, la pyphamucina, la primafungina, l'ecofucina con natamicina come principio attivo sono utilizzate nel trattamento della candidosi della candidosi e della pelle.

La Pyphamucine è attiva contro i funghi muffa Aspergillus, penicilline, candida simile a lievito, cefalosporine, Fusarium.

La droga Pythamucin è prodotta sotto forma di compresse, creme, supposte vaginali, il rimedio si riferisce ai farmaci antifungini consentiti durante la gravidanza e l'allattamento.

La natamicina non è efficace contro dermatoftov, psevdoallalesherii.

L'amfotericina B è prescritta per tigna, candidosi di organi interni, muffe, micosi profonde. Il farmaco è disponibile sotto forma di unguenti, soluzione iniettabile. L'amfotericina B è il principio attivo di Amphoglucamine, Fungizone.

Farmaci antifungini Nistatina, Levorin sono attivi contro la Candida, usati nella terapia complessa con trattamento a lungo termine con penicillina, antibiotici tetracicline.

L'antibiotico antifungino mycoheptin è simile nello spettro all'amfotericina B, è prescritto per le muffe micosi, la candidosi e le micosi profonde.

Mycoheptin è tossico, non è prescritto in compresse durante la gravidanza e nei bambini sotto i 9 anni di età.

Antibiotici non polienici

Griseofulvin è un antibiotico antimicotico prodotto da Penicillium nigricans. La massima efficacia del farmaco si ottiene con l'ingestione.

Griseofulvin inibisce la crescita dei funghi dermatomicete, è uno dei principali farmaci nel trattamento della trichophytia, microsporia del cuoio capelluto, favus, fungo del chiodo.

Griseofulvin contiene agenti antifungini Gritsin, Grifulin, Grifulvin, Fultsin, Fulvin, Grisefulin, Lamoril, Sporostatin.

Griseofulvin è efficace se assunto per via orale, sotto forma di compresse è un agente antifungino prescritto per tigna.

L'agente antifungoso griseofulvin sotto forma di una sospensione è usato per trattare bambini fino a 3 anni. Adolescenti e adulti hanno prescritto il farmaco in pillole, la dose giornaliera è calcolata dal calcolo del peso del paziente.

Griseofulvin non è usato per la candidosi, non è prescritto durante la gravidanza, l'allattamento. Il farmaco ha un effetto teratogeno, il pericolo per il feto dura un anno dopo il trattamento con griseofulvin.

Antimicotici sintetici

I moderni agenti antifungini sono farmaci sintetici, hanno un ampio spettro d'azione, sono usati nel trattamento locale e sistemico delle micosi. Il gruppo di antimicotici sintetici comprende azoli, allilammine, pirimidine.

azoli

I farmaci antifungini di questo gruppo mostrano il fungistatico: soppressione della riproduzione fungina e azione fungicida.

Le proprietà fungicide sono espresse nella distruzione delle cellule del fungo, l'effetto è ottenuto solo ad alte concentrazioni di antimicotici. Il gruppo azoles include:

  • ketoconazolo, bifonazolo, clotrimazolo, econazolo, miconazolo, ossetonazolo, butoconazolo, isoconazolo, sertaconazolo, fenticonazolo - imidazoli;
  • voriconazolo, fluconazolo, itraconazolo - triazoli.

Tra i triazoli, voriconazolo e itraconazolo hanno la più alta attività.

voriconazolo

Gli agenti antifungini contenenti voriconazolo hanno una vasta gamma di azione, sono efficaci nel trattamento dell'aspergillosi, della candidosi, del lichene multicolore, delle micosi sottocutanee e profonde.

Voriconazolo è incluso nella composizione di compresse e polvere Vfend, Vorikonazole, Wikand compresse, Biflurin.

I farmaci antifungini di questo gruppo sono utilizzati nel trattamento di gravi infezioni fungine, l'uso a lungo termine di antibiotici, in caso di pericolo di infezione da funghi dopo il trapianto di organi.

itraconazolo

Gli antifungini contenenti itraconazolo hanno quasi lo stesso ampio spettro di attività dei farmaci con voriconazolo.

Sono usati sotto forma di capsule per la somministrazione orale per il trattamento sistemico di muffe, micosi candidate della pelle, funghi ungueali, candidosi vulvovaginale e micosi profonde.

Itraconazolo è contenuto nei preparati Itrazolo, Itraconazolo, Orungal, Rumikoz, Orunit, Itramicol, Kanditral, Technazol, Orungamin, Irunin.

fluconazolo

Gli agenti antifungini a base di fluconazolo sono efficaci nel trattamento della candidosi, della dermatite e delle micosi profonde. Ma non attivo contro funghi muffa, un numero di funghi Candida.

Come composto attivo, il fluconazolo contiene Mikosist, Diflazon, Mikoflukan, l'agente combinato Safocid, Diflucan, Flucostat, Fungolon, gel antifungino Flucor.

Il gruppo di imidazoli comprende sia farmaci antifungini con proprietà ben note, che sono stati utilizzati nella pratica medica per lungo tempo, sia nuovi farmaci.

fenticonazolo

I nuovi imidazoli sintetici, efficaci contro i funghi Candida, includono il fenticonazolo antifungino ad ampio spettro.

Disponibile sotto forma di capsule per somministrazione orale, capsule vaginali e crema Lomeksin.

La droga tratta la candidosi genitale negli uomini e nelle donne, la crema ha attività antibatterica, è usata per la tricomoniasi vaginale.

ketoconazolo

L'imidazolo di terza generazione, il ketoconazolo, è vicino all'itraconazolo in efficacia e spettro d'azione, ma non è attivo nei funghi della muffa aspergillus, così come in alcuni ceppi di Candida.

Ketoconazolo contiene unguenti antifungini Mikozoral, Perkhotal, Sebozol, Mikoket, crema Nizoral e shampoo, shampoo per persone di Keto plus, Mikanisal.

bifonazolo

I farmaci antifungini con bifonazolo come principio attivo sono usati principalmente per il trattamento esterno, esibiscono attività fungicida e fungistatica.

Il bifonazolo penetra in profondità nella pelle, è permanentemente immagazzinato nei tessuti a concentrazione terapeutica, si presenta sotto forma di creme, lozioni, gel Kanespor, Bifon, Mikospor, bifosina, polvere di bifonazolo.

clotrimazolo

Il principio attivo clotrimazolo è incluso negli agenti antifungini Candide, Canizone, Amikilon, Kanesten, Imidil, Lotrimin, Kandizol, Klomegel.

E 'ampiamente usato per il trattamento di micosi della pelle agente antifungino Candide-B, per il tordo negli uomini - Clotrimazolo pomata.

sertaconazolo

I preparati contenenti l'agente antimicotico sertaconazolo hanno un ampio spettro d'azione e sono usati topicamente per trattare micosi della pelle dei piedi, della testa, della barba negli uomini, del corpo, delle pieghe della pelle.

Il sertaconazolo contiene crema di Zalain, crema e soluzione di sertamicolo, supposte vaginali con lidocaina di tipo originale.

Caratteristiche comparative

Nel gruppo degli azoli il ketoconazolo ha la più alta epatotossicità, il farmaco è usato principalmente per il trattamento locale.

Il fluconazolo è considerato meno tossico dagli azoli, ma può anche causare effetti collaterali:

  • reazioni allergiche;
  • mal di testa, disturbi del sonno, convulsioni, perdita della vista;
  • nausea, vomito, feci disturbate.

Tra i farmaci antifungini del gruppo azolico, il fluconazolo è consentito durante la gravidanza.

È prescritto per micosi di varia localizzazione, compresa la prevenzione di infezioni fungine durante la radioterapia o il trattamento con antibiotici.

allilamine

I rappresentanti delle allilamine sono droghe sintetiche terbinafine, naftifine. Nella classificazione dei farmaci antifungini, la terbinafina come principio attivo è inclusa nella composizione degli antimicotici della nuova generazione.

Questo gruppo comprende pillole antifungine, creme, unguenti, spray per la pelle Lamisil, Exifin, Terbinafin, Fungerbin, Lamisil Dermgel, Binafin, Atifin, Miconorm, Mycoferon gel.

La terbinafina ha un'azione fungistatica e fungicida, è il farmaco di scelta nel trattamento della dermatofitosi, della candidosi, della cromomicosi, dell'oncicomicosi, delle micosi profonde.

I preparati con terbinafina sono attivi contro tutte le malattie fungine conosciute, così come contro la leishmaniosi e la tripanosomiasi causate dai protozoi.

I farmaci antifungini con terbinafina sono usati per l'ingestione in compresse per micosi della pelle liscia del corpo, delle gambe, della testa, delle unghie dei piedi, delle mani.

Farmaci con principio attivo terbinafina sono prescritti per il trattamento sistemico di focolai vasti di microsporia, trichophytosis, candidosi, pityriasis versicolor, cromomicosi.

Il trattamento con terbinafina per il fungo del chiodo dà un risultato positivo nel 93% dei casi.

I preparati antifungini contenenti il ​​principio attivo naftifine includono la crema e la soluzione Exoderil. I farmaci sono usati per trattare la pelle, le unghie, applicati topicamente 1 volta al giorno.

echinocandine

Il gruppo di nuovi farmaci antifungini echinocandine includono Anidulafungina, Caspofungin, Micafungin. I farmaci antifungini Echinocandin non sono ammessi per il trattamento di bambini sotto i 18 anni di età, durante la gravidanza, l'allattamento a causa della mancanza di dati.

Altri gruppi antimicotici

amorolfina

Preparati con amorolfina Oflomil Luck, Loceryl sono usati per le unghie micosi, la candidosi delle unghie e la pelle.

ciclopirox

Il composto fa parte delle vernici, creme Batrafen, Fonzhial, crema vaginale e candele Dafnedzhin. I rimedi esterni sono efficaci per onicomicosi, pelle candida, dermatofitosi.

flucitosina

Il farmaco di questo gruppo Ankotil è usato per il trattamento di aspergillosi, micosi non riconosciuta, criptococcosi, setticemia candidale.

Hlornitrofenol

La soluzione di nitrofungina è utilizzata esternamente per il trattamento di micosi dei piedi, atleta inguinale, candidosi, funghi delle unghie e dermatofitosi.

Nirtofungin inibisce la crescita di colonie di microrganismi, uccide le cellule del fungo, viene utilizzato nel trattamento di infezioni miste nel caso di infezione batterica. Controindicato in gravidanza e bambini sotto i 2 anni.

Strutture all'aperto

Moderni farmaci antifungini sintetici in compresse, soluzioni per infusioni e uso esterno, unguenti, creme, vernici per il trattamento locale hanno un ampio spettro di azione.

Nel trattamento del fungo del chiodo, il piede, al fine di garantire l'accesso dell'agente antifungino al sito della lesione, lo strato superficiale corneo della pelle viene prima staccato.

Per gli unguenti assorbibili (cheratolitici) comprendono naftalina, preparati di zolfo, ittiolo, acido salicilico in una miscela con acido lattico, catrame.

Unguenti anti-fungini, Travokort, Lotriderm, Triderm, Sykorten plus, Sinalar K, Sangviritrin sono trattati per fungo e unghie della pelle.

Le vernici antifungine hanno un profondo effetto sui tessuti. La vernice è un collodio in cui viene somministrato un medicinale per un fungo. Quando viene applicato sulle unghie, sulla pelle, sulla superficie si forma un film sottile, che ha un effetto terapeutico. Il fungo del chiodo è trattato con vernici Loceril, Batrafen.

I valori di unguento contenente catrame, zolfo, acido uniciclico, soluzione di alcool di iodio e coloranti all'anilina non hanno perso il loro valore nel trattamento dei funghi.

Per il trattamento del cuoio capelluto si utilizzano shampoo antifungini Nizoral, Mycozoral, Tsinovit, Sebiproks, Mikanisal.

Per il trattamento di micosi della pelle del viso, pieghe della pelle, cuoio capelluto, barba, pelle liscia del corpo, utilizzare unguento antimicotico Nistatina, Amyclone, Lamisil.

Gli unguenti antifungini, di regola, hanno limiti di età e un ampio elenco di controindicazioni, non sono consentiti durante la gravidanza, durante l'allattamento.

L'autotrattamento con antimicotici è pericoloso, l'uso incontrollato di agenti antifungini può causare allergie, dermatiti, perturbare il fegato.

La terapia sistemica con farmaci antifungini causa meno effetti collaterali durante l'assunzione di vitamine, epatoprotettori.

Farmaci antifungini per i bambini

La pelle delicata di neonati, neonati, bambini fino a 3 anni è più suscettibile alle malattie fungine rispetto alla pelle degli adulti. L'esantema da pannolino sulla pelle funge da ingresso al fungo Candida del lievito.

Per il trattamento dei bambini è consentito l'unguento antifungino Candide-B, con la sconfitta delle mucose - gocce di Pyfamucin.

Quando si usa la dermatite da pannolino, vengono prodotti unguento di nistatina, polveri con nistatina. Usando le polveri, fai attenzione: il bambino non deve inalare la polvere.

I bambini fino a un anno di età sono trattati per la candidosi cutanea con la crema Clotrimazole oi suoi analoghi: Clotrimazolo-Acro, Candibene, Imidil, Candizol.

Gli unguenti antifungini con clotrimazolo sono anche usati negli adulti per trattare le infezioni urogenitali, eliminare il prurito nell'area intima e i sintomi dell'infezione.

Nei bambini di età superiore a 3-5 anni, le malattie della pelle del cuoio capelluto si verificano più spesso - microsporia, trichophytosis, noto come tigna e piede d'atleta.

Preparati antifungini per il corpo, le gambe e il viso con clotrimazolo sono efficaci per tutti i tipi di micosi cutanea, sono noti per un prezzo accessibile e sono consentiti per i bambini.

Le proprietà antifungine hanno molte piante.

L'attività antifungina mostra ribes nero, aneto, salvia, tè nero, zenzero, menta piperita, limone. In assenza di allergie in un bambino, con un decotto debole delle piante, si asciugano le pieghe della pelle e l'eruzione del pannolino sulla pelle.

Farmaci nel trattamento di micosi

Le malattie fungine sono trattate in un complesso, diversi farmaci sono prescritti per espandere lo spettro d'azione, vengono usate varie forme di medicinali - unguenti, creme, compresse, soluzioni.

Trattamento sistemico delle micosi profonde

  • Antifungini antibiotici amfotericina B, micoeptina.
  • Agenti antifungini a base di miconazolo, ketoconazolo, itraconazolo, fluconazolo.

Per i dettagli, vedere la sezione "micosi profonde".

tigna

  • Antibiotico antibiotico griseofulvin.
  • Antimicotici con terbinafina, cloronitrofenolo (nitrofungina), preparati di iodio.

Per i dettagli, vedere la sezione "dermatomicosi".

candidosi

  • Antibiotici antibiotici levodina, nistatina, amfotericina B.
  • Agenti antifungini con miconazolo, clotrimazolo, cloruro di dequalinio.

Per ulteriori informazioni, consultare la sezione sulla candidosi.

Il trattamento combinato con diversi farmaci è necessario per la copertura più completa di tutti i possibili agenti causali della micosi.

Quindi, i nuovi farmaci antifungini del gruppo di echinocandine non sono attivi contro il criptococco. L'azione di echinocandine è rafforzata dall'appuntamento dell'amfotericina B, che sopprime la crescita del criptococco.

I risultati positivi di trattamento sono osservati nell'appuntamento di terapia complessa in pazienti con stati d'immunodeficienza. La combinazione di antimicotici viene selezionata a seconda del tipo di funghi, dell'aggressività e delle condizioni del paziente.

Antibiotici antibiotici - compresse efficaci, unguenti, soluzioni di uno spettro ampio e diretto di attività

Le malattie infettive comuni con sintomi sgradevoli richiedono il trattamento con farmaci speciali. Gli antibiotici antifungini che bloccano i batteri patogeni sono utilizzati sotto forma di compresse, soluzioni, supposte, unguenti, hanno un effetto tossico e richiedono quindi una prescrizione medica. Quali sono i tipi di droghe, come agiscono - su questo nella revisione dei farmaci anti-micotici.

Classificazione degli antibiotici dal fungo

Un'infezione fungina può colpire il corpo, dalla punta delle dita agli organi interni. Ci sono medicine che aiutano a combattere la malattia. Gli antibiotici differiscono nella loro azione sul fungo a causa di:

  • composizione chimica;
  • proprietà farmacologiche;
  • intervallo di influenza;
  • distribuzione nei tessuti del corpo.

I principali gruppi di farmaci antifungini:

  • antibiotici che distruggono i muri dei batteri a livello cellulare, causandone la distruzione, la morte;
  • preparati che impediscono i processi biochimici che si verificano all'interno di microrganismi patogeni, che non consentono la sintesi di proteine, che impediscono la moltiplicazione e la crescita dei funghi;
  • farmaci che dissolvono la membrana delle cellule batteriche, bloccando la diffusione delle spore.

Gli antibiotici antimicotici differiscono nella gamma di azione sui microrganismi patogeni, la loro efficacia, hanno caratteristiche nel trattamento di vari tipi di micosi. Utilizzare farmaci antifungini per uso interno ed esterno. In base al principio attivo e alla composizione chimica, gruppi isolati di antibiotici:

  • polieni;
  • non polare;
  • allilamine;
  • azoli;
  • echinocandine;
  • altri antimicotici.

Antibiotici polienici

Questo gruppo di farmaci ha un effetto fungicida - uccide le cellule microbiche, ferma lo sviluppo di un fungo a causa della distruzione della membrana. Gli antibiotici hanno le loro caratteristiche. Polieni antifunghi:

  • utilizzato per micosi gravi in ​​pazienti immunocompromessi;
  • non avere effetti dannosi sugli organi interni;
  • usato per micosi della pelle, candidosi;
  • accumularsi nelle zone colpite, fornendo un effetto prolungato;
  • non efficace contro le pseudoallergie, i funghi del genere Actinomyces.

Antibiotici popolari di questo gruppo:

  • Amfotericina B - efficace in caso di infezione progressiva, è disponibile sotto forma di soluzione per iniezione, pomata, contrasta tigna, muffa micosi;
  • Natamicina - distrugge i funghi del lievito, è efficace nel trattamento della candidosi intestinale, della vagina, della pelle, non agisce contro le infezioni sistemiche.

Agenti non polienoici

I farmaci in questo gruppo interrompono la sintesi del DNA delle cellule fungine. L'effetto maggiore si osserva dall'uso di compresse. Rappresentante di antibiotici antifungini non-polieni - Griseofulvin:

  • efficace nelle forme gravi della malattia;
  • ha uno spettro ristretto di azione;
  • è un antimicotico naturale;
  • contiene griseofulvin - ingrediente attivo;
  • cura micosi di pelle liscia, unghie, capelli;
  • non si applica alla candidosi;
  • usato sotto forma di sospensione per bambini fino a tre anni;
  • vietato durante la gravidanza.

Droghe sintetiche

I microrganismi fungini patogeni non sono sempre sensibili ai farmaci antimicotici, vengono scoperti nuovi tipi di batteri che attaccano gli esseri umani. La scienza medica e la farmacologia sono impegnate nello sviluppo e nella ricerca di antibiotici medicinali di origine sintetica. I farmaci antifungini si dividono in:

  • pirimidina - antikotin, flucytosine;
  • allyamine - Naftifine, Terbinafin;
  • triazolo - Intraconazolo, fluconazolo;
  • imidale - Bifonazolo, Clotrimazolo;
  • vari gruppi - Cyclopirox, Nifuratel.

echinocandine

Questi strumenti moderni hanno un potente effetto sui funghi, distruggono la maggior parte delle loro specie, sono ben tollerati. Il principio di funzionamento si basa sul blocco della biosintesi di uno dei componenti della membrana cellulare di un microrganismo. Echinocandins particolarmente efficaci nella lotta contro il fungo Candida:

  • Caspofungin - usato sotto forma di contagocce per forme severe di candidosi, è necessario un appuntamento dal medico - ci sono molte controindicazioni;
  • Anidulafungina - attiva contro i microrganismi resistenti al fluconazolo, vietata fino a 18 anni, durante la gravidanza, malattia del fegato.

azoli

I farmaci antifungini di questo gruppo hanno azione fungistatica e fungicida - sopprimono la riproduzione, uccidono le cellule di microrganismi patogeni, distruggendo la membrana. L'effetto si ottiene con l'accumulo di un'alta concentrazione della sostanza attiva. Gli azoli sono usati nel caso di:

  • infezione grave;
  • danno a unghie, pelle, mucose.

Preparazioni del gruppo azolici:

  • Itraconazolo: contrasta i funghi tipo lievito, i dermatofiti, le specie di muffa. È usato per il trattamento di licheni multicolore, candidosi delle membrane mucose, sporotricosi. Con onicomicosi, la durata del corso è fino a 9 mesi.
  • Il ketoconazolo non è attivo contro i funghi della muffa, è prescritto per le malattie ricorrenti, una vasta area di danno. È usato per trattare la micosi della pelle, del cuoio capelluto, della candidosi cronica.

allilamine

Il gruppo di farmaci ha un effetto fungicida - inibisce la biosintesi dell'ergosterolo nella membrana cellulare dei funghi inibendo l'enzima squalene. Ciò provoca la morte di microrganismi, impedisce la formazione di nuovi. Strumenti popolari:

  • Naftifine è un farmaco esterno che agisce contro il fungo dell'unghia, l'agente causale della candidosi sulla pelle, crea un'alta concentrazione della sostanza attiva. Il corso del trattamento fino a due mesi.
  • Terbinafina: contrasta tutti i tipi di microrganismi, tratta la dermatofitosi, l'onicomicosi, la candidosi. Rilascio del modulo - compresse, crema.

Altri antimicotici

Esistono antimicotici sintetici che appartengono ai gruppi di derivati ​​di acido undecilenico, acido borico, coloranti all'anilina, inibitori della sintesi del glucano. I farmaci richiedono un appuntamento dal medico a causa della presenza di controindicazioni. Questa sezione include:

  • Cyclopirox - disponibile sotto forma di soluzione, polvere, crema, supposte vaginali. Cura le infezioni fungine della pelle, delle mucose, delle unghie.
  • La Mikoseptin è un unguento a base di acido odecilenico, contrasta i dermatofiti, l'onicomicosi.

Antimicotici per candidosi

I funghi tipo lievito Candida provocano la candidosi della pelle, delle mucose della bocca, della vagina, del tratto gastrointestinale. I medici prescrivono farmaci antifungini all'interno o all'esterno, a seconda della posizione dell'infezione. Per il trattamento della candidosi usare antibiotici:

  • Polygynax - supposte per infezione vaginale, hanno effetti antibatterici, antifungini, un ciclo di trattamento - 12 giorni;
  • Levorin - contrasta il fungo Candida che ha colpito i genitali, il tratto gastrointestinale, la mucosa orale, non è raccomandato per le patologie dei reni, fegato, gravidanza.

Preparati per micosi

La prescrizione di antibiotici per l'infezione fungina dipende dalla posizione della malattia. Con la patologia della pelle, vengono spesso utilizzati unghie, piedi, farmaci antifungini di un ampio spettro di azione. I dermatologi prescrivono:

  • Il fluconazolo - tratta la micosi delle unghie, richiede un lungo ciclo di trattamento, non è raccomandato per i bambini fino a tre anni.
  • Lamisil - unguento, usato per le lesioni cutanee due volte al giorno, compresse - per micosi sistemiche come prescritto da un medico. Controindicazioni - malattie dei reni, fegato.

Come trattare i funghi delle unghie con antibiotici

Il fungo del chiodo (onicomicosi) si verifica insieme a una lesione dei piedi (micosi) ed è una malattia infettiva provocata da funghi parassitari.

Ci sono diversi motivi che contribuiscono all'infezione della malattia fungina dei piedi e delle unghie: eccessiva sudorazione dei piedi, debole immunità, microcracks dei piedi e non conformità con le regole di igiene personale. I batteri fungini si sviluppano anche a causa dell'eccessiva umidità nei piedi dopo aver indossato calzini sintetici e scarpe aderenti.

Per un trattamento efficace nelle ultime fasi, i medici prescrivono il più delle volte un antibiotico per il fungo del chiodo, che può essere sotto forma di unguenti, compresse, preparati per via endovenosa e intramuscolare. Tutti i fondi sono finalizzati alla distruzione di batteri patogeni e all'arresto della loro riproduzione. Inoltre, il trattamento dovrebbe ripristinare il flusso sanguigno nelle gambe, ridurre i sintomi, alleviare i focolai infiammatori e prevenire le ricadute.

Trattamento antibiotico per forme fungine avanzate

Di norma, gli antibiotici vengono utilizzati solo negli stadi avanzati del fungo dell'unghia e del piede in combinazione con un trattamento esterno. Tuttavia, prima di prescrivere il trattamento, il paziente deve sottoporsi a un esame completo.

Dopo aver identificato il tipo di infezione fungina in una forma grave della malattia, è necessario un approccio integrato, compreso l'uso di antibiotici sistemici. Un micologo redige un piano di trattamento basato sulla sensibilità di determinati agenti patogeni ai componenti del farmaco. Questo fattore è determinato dalla ricerca di laboratorio. Gli antibiotici per le unghie fungo si distinguono per gruppi farmacologici, che sono classificati in base alla loro origine.

La prima generazione di antibiotici include:

  1. Griseofulvin (gruppo di grisani). È un antibiotico non-polienico che inibisce la crescita dei batteri fungini e allevia il processo infiammatorio.
  2. Polieno. Si tratta di prodotti naturali che distruggono la struttura cellulare dei patogeni, che porta alla morte di batteri patogeni. La particolarità dei polieni è che non vengono assorbiti nel tratto gastrointestinale, il che riduce in modo significativo le reazioni negative del corpo. Da polieni includono Levorin, nistatina, natamicina e amfotericina V.

Il gruppo della prima generazione di antibiotici entra raramente nello schema di trattamento terapeutico complesso, poiché i micologi e i dermatologi moderni hanno praticamente riconosciuto questi strumenti come inefficaci. A differenza di altri gruppi di antibiotici, dopo l'uso di polieni e Griseofulvin, le infezioni fungine si ripresentano spesso.

Attualmente, il gruppo di antimicotici della 2a e 3a generazione è diventato più popolare e viene utilizzato nella cura del fungo dell'unghia e del piede nella sua forma avanzata.

Il gruppo della seconda e terza generazione di antimicotici comprende:

  • allilamina (terbinafina, Exifin, Lamisil, Naftifine);
  • imidazoli (miconazolo, clotrimazolo, ketoconazolo);
  • triazoli (Irunin, Orungal, Vorikonazol).

Il corso di trattamento con antibiotici viene di solito eseguito sistematicamente per 1-2 settimane, a seconda del regime terapeutico prescritto dal medico. A volte il trattamento antibiotico viene continuato dopo una pausa di tre settimane. I termini dell'assunzione di farmaci si basano sulle condizioni generali e sull'età del paziente, nonché sulla stadiazione della patologia. Di solito, nel caso di micosi cronica e lesioni profonde delle unghie, il trattamento dura almeno 6-7 mesi.

Trattamento completo del fungo dell'unghia e del piede

Oltre al trattamento con antibiotici, dermatologi e micologi prescrivono un ciclo di procedure aggiuntive, che comprendono pediluvi, trattamento locale con agenti antibatterici e metodi preventivi.

Pediluvi

Questa procedura ha dimostrato la sua efficacia contro i funghi delle unghie molti anni fa e salva ancora i pazienti dallo sviluppo della malattia. I bagni del piede rimuovono bene l'infiammazione ed eliminano la crescita dei batteri fungini, specialmente quando il fungo è accompagnato da erosioni, ulcere e piedi screpolati. È necessario combinare un trattamento sistemico con bagni caldi.

Per preparare il bagno, avrai bisogno di una bacinella con acqua calda in una quantità tale da permetterti di immergere i piedi lì. All'acqua devono essere aggiunti componenti antibatterici come iodio, furatsilina, sapone alcalino, sale e permanganato di potassio. Tutto questo viene delicatamente agitato e tenere in piedi per 10-15 minuti. Questo processo aiuterà ad ammorbidire lo strato corneo della pelle e la piastra ungueale indurita prima della rimozione.

Attenzione! In nessun caso l'acqua calda può essere utilizzata per i bagni, poiché l'effetto della cottura a vapore causa una rapida crescita dell'infezione fungina.

Dopo la procedura, è necessario rimuovere la pelle e le unghie interessate con la pomice e le unghie. Questo viene fatto per garantire che i prodotti locali, che vengono applicati dopo il trattamento di unghie e piedi, penetrino l'epidermide il più profondamente possibile.

Di solito, dopo il bagno e il trattamento, viene applicata una di queste creme: Diprogent, Triderm o Celestoderm B. È inoltre possibile lubrificare i piedi e le unghie con vaselina salicilica per pulire la pelle dei tessuti morti. Tuttavia, va ricordato che l'applicazione dei rimedi locali deve essere coordinata con il medico, poiché ogni crema, vernice o spray viene applicata individualmente in ogni caso clinico.

Agenti antifungosi locali

Oltre al trattamento con antibiotici e bagni, i medici raccomandano spesso l'uso di antimicotici locali. Questi sono agenti che sono indicati per influenzare solo l'area interessata. Ora la farmacologia produce molti agenti antifungini locali sotto forma di unguenti, spray, gel, creme e persino vernici. Gli antimicotici locali sono anche divisi in 2 tipi di agenti sintetici: allilamina e azoli.

Il gruppo allylaminov include:

  • spruzza Lamisil, Lamitel, Terbix;
  • Creme Lamisil, Atifin, Miconorm, Terbizil, Terbized-Agio, Termikon e Terbinox;
  • Unguento Terbinafin;
  • Lamisil gel.

Il gruppo di azoli include:

  • creme Mifungar, Nizoral, Bifosin e Zalain;
  • Soluzione Mikospor;
  • unguento Mycozoral;
  • spray Bifosin.

Entrambi i gruppi di agenti antimicotici perfettamente distruggono spore fungose ​​e li applicano, di regola, da 7 a 10 giorni. Per quanto riguarda lo spray, differiscono in termini, quantità e metodo di applicazione. Ad esempio, Lamisil viene applicato fino a 2 volte al giorno e lo spray Mikospor viene applicato durante la notte ogni giorno per tre settimane. Allo stesso tempo, per una maggiore efficienza, il micosporos deve essere sigillato con un cerotto.

Fortunato contro i funghi

Di solito, le vernici disinfettanti vengono utilizzate nelle prime fasi di una malattia fungina. Sono efficaci nelle lesioni minori della lamina ungueale in uno stadio precoce di sviluppo di un'infezione fungina.

Le vernici disinfettanti sono utilizzate non solo come agenti profilattici, ma anche per il trattamento del fungo del chiodo. Lo scopo principale dell'utilizzo di vernici è quello di distruggere la flora patogena ammorbidendo la lamina ungueale e la sua disinfezione.

Esistono alcuni tipi di vernici fungicide:

  1. Mikozan. Questa vernice è prodotta nell'intero set per il trattamento delle unghie, che include i file usa e getta e un pennello per l'applicazione. Come parte di Mikozan ci sono tutte le sostanze necessarie per l'effetto distruttivo sulla membrana fungina. Prima di usare la vernice, asciugare i piedi e rimuovere il tessuto morto. Il corso del trattamento dura fino a 1 mese.
  2. Batrafen. Lo strumento combatte efficacemente contro qualsiasi tipo di infezione: batterica, lievito e muffa. A volte provoca una reazione allergica sotto forma di prurito, arrossamento e desquamazione della pelle.
  3. Lotseril. È una vernice ad ampio spettro che uccide molti ceppi fungini. C'è l'amorolfina nel Lotseril, una sostanza che distrugge la parete cellulare di un fungo, che conduce alla sua rapida morte. Raramente provoca una leggera bruciatura della pelle. Utilizzato sia per il trattamento primario che per scopi profilattici.
  1. Nile Defender. Questa è una vernice per la prevenzione delle infezioni fungine. Con l'uso regolare della lacca, Nile Defender ha ridotto significativamente il rischio di caricare i piedi e le unghie dei funghi. Contiene silicio, vitamine e estratto di corallo.
  2. Demikten. Questa vernice è a base di acido formico, pertanto è indicata per il trattamento di piastre ungueali e tessuti molli. Questo è uno strumento eccellente per la guarigione di ferite e crepe. Lac Demicten allevia il prurito e allevia l'odore sgradevole.

Prima di utilizzare una qualsiasi delle vernici elencate, dovresti ammorbidire le unghie con l'aiuto di bagni caldi. Applicare la lacca dopo il trattamento delle unghie con lima per unghie usa e getta e bagnare con alcool. Allo stesso tempo, ogni settimana è necessario lavare la vernice e applicare uno strato fresco dopo la procedura sopra descritta, in modo che il trattamento o la profilassi siano altamente efficaci.

Tuttavia, alcune vernici hanno le loro caratteristiche, quindi il medico prescrive il dosaggio e la tempistica dell'uso dei fondi. Ad esempio, l'agente fungicida Loceryl viene utilizzato fino a 2 volte alla settimana fino al completo recupero.

Non è possibile utilizzare diversi tipi di vernici allo stesso tempo! Questo rallenterà il trattamento o neutralizzerà completamente l'effetto sul fungo. Inoltre, assicurarsi di leggere le istruzioni per l'uso della vernice prima di utilizzarla. Di norma, questi fondi sono controindicati in gravidanza e allattamento, durante l'infanzia e in caso di intolleranza individuale.

Trattamento di onicomicosi di Trihopol

Il trichopolum (metronidazolo) non appartiene agli antibiotici, ma questo farmaco viene spesso usato per combattere micosi e onicomicosi. Viene in forma di compresse o in fiale. Di solito i micologi non prescrivono Trihopol. Solo nella medicina popolare, questo farmaco è stato riconosciuto efficace, poiché combatte attivamente le spore fungine sui piedi e sulle unghie.

Usa Trichopolus in questo modo:

  • prendere 1 compressa di Trihopol e impastarla;
  • aggiungere un po 'd'acqua pura e mescolare fino ad ottenere una sospensione;
  • applicare la miscela sulla zona interessata dell'unghia e coprire con un film;
  • legare un impacco con una benda e lasciare la notte.

Prima di usare un impacco simile dal fungo dell'unghia del piede, dovresti ammorbidire bene le unghie in acqua tiepida, quindi tagliare tutti i tessuti morti e le particelle cornee. Ripetere questa procedura è necessario fino al completo recupero della lamina ungueale.

Ulteriori metodi di trattamento dei funghi

Oltre all'uso di spray, unguenti, impacchi, bagni e farmaci sistemici, puoi combattere con il fungo dell'unghia usando il perossido di idrogeno. Questa soluzione è caratterizzata da elevate qualità antibatteriche. Inoltre, il perossido di idrogeno non ha praticamente controindicazioni per l'uso.

Per prima cosa è necessario cuocere a vapore i piedi in un bagno di soda (1 ora L. di soda per 1 litro di acqua). Quindi inumidire un tampone di cotone nel perossido e applicarlo sull'unghia danneggiata. Avvolgi il film e indossa un calzino. Tenere l'impacco per circa un'ora. La procedura viene eseguita almeno 2 volte al giorno. Se si verifica una sensazione di bruciore, sciacquare il perossido con acqua corrente.

Puoi anche preparare vassoi con perossido di idrogeno. Per fare questo, avrai bisogno di 2 cucchiai di una soluzione al 3 percento, che viene mescolata con 1 litro d'acqua. Tenere il piede nel bagno ha bisogno di almeno 15 minuti, 2 volte al giorno. Anche durante il giorno puoi gocciolare sull'unghia colpita alcune gocce di perossido di idrogeno.

Tutti i metodi per il trattamento di un'infezione fungina sulle gambe e sulle unghie contribuiranno a liberarsi di questo disturbo. Tuttavia, dobbiamo ricordare che l'automedicazione può solo danneggiare. Pertanto, prima di eseguire qualsiasi procedura terapeutica, è necessario consultare un micologo, soprattutto prima di assumere antibiotici.

Quali antibiotici da assumere quando unghiamo i funghi?

L'insorgenza del fungo del chiodo è dovuta a patogeni. Tuttavia, ci sono fattori che aumentano il rischio di infezione da micosi: sudorazione dei piedi, scarsa igiene personale, microfratture nei piedi, indebolimento dell'immunità. I batteri si stanno sviluppando attivamente in condizioni di bagnato, che sono causati da scarpe anguste, utilizzando calzini sintetici. Se non si oppongono a un'immunità indebolita, la penetrazione all'interno del fungo sarà più veloce. Il trattamento del fungo delle unghie è molto vario. È determinato in base allo stadio della malattia e al grado di disagio riscontrato dal paziente.

Inizio del trattamento

All'inizio del fungo dell'unghia, i pediluvi hanno dimostrato la loro efficacia. Sono necessari per eliminare i batteri. Per fare questo, i composti antibatterici vengono aggiunti all'acqua calda: furatsilin, permanganato di potassio, permanganato di potassio. Dopo che la pelle delle gambe si è ammorbidita, si consiglia di pulirla dalle formazioni squamose. I bagni dovrebbero essere caldi, ma non caldi.

Non dovresti permettere l'effetto della cottura a vapore, poiché ciò provocherà lo sviluppo accelerato di un'infezione fungina. Dopo aver fatto il bagno, è necessario asciugare la pelle asciutta per evitare un ambiente umido.

Quindi puoi lubrificare l'area interessata con una crema con un effetto speciale:

Spesso i piedi, quando si verifica il fungo del chiodo, si induriscono. Su di essi appaiono microfracce e addensamenti. In questo caso, è necessario pulire la pelle dei tessuti morti e ruvidi. La vaselina salicilica può aiutare. Un'altra misura aggiuntiva è l'uso di vernici speciali. Per lo stesso scopo, si può usare il siero Mikosan.

Come trattare la malattia?

La scelta del farmaco dipende dal tipo di micosi e dal suo stadio. Gli agenti causali della malattia differiscono nei diversi gradi di sensibilità alle droghe. Solo i metodi diagnostici eseguiti nelle cliniche aiuteranno a determinare la sensibilità. Considera farmaci antifungini usati in vari stadi della malattia:

  • Nella fase iniziale sono applicati solo mezzi esterni: unguenti, gel, spray;
  • Nelle fasi avanzate vengono prescritti farmaci orali. Possono essere combinati con un trattamento esterno.

Indipendentemente da quali farmaci antifungini sono prescritti, lo scopo del loro uso rimane lo stesso:

  • Riduzione dei processi infiammatori;
  • Riduzione dei sintomi e dei disagi vissuti dal paziente;
  • Miglioramento del flusso sanguigno nelle gambe;
  • Completa eliminazione delle infezioni al fine di prevenire il ritorno della malattia.

È meglio se viene prescritto il trattamento complesso del fungo del chiodo. L'esposizione completa ti consente di combattere rapidamente la micosi, prevenirne il ripetersi.

Gli antibiotici sono talvolta prescritti per il trattamento. Sono usati in rari casi, esclusivamente in fasi severe. Il loro uso nelle prime fasi non è giustificato. Il processo di recupero sarà più veloce, ma gli effetti collaterali ne livelleranno i benefici. Gli antibiotici distruggono i batteri sani che sono necessari per il normale funzionamento del corpo. Questo porta a problemi con l'intestino, un grande carico sul fegato. Il paziente può avvertire una perdita di appetito, nausea. Tuttavia, nei casi avanzati, gli antibiotici sono indispensabili.

Le medicine sono prescritte da un medico sulla base di una diagnosi. Come risultato della ricerca, è determinata la suscettibilità microbica agli effetti medici.

Uso di Trikhopol

Il trichopolum è un farmaco sintetico che viene venduto sotto forma di ampolle o compresse. I medici non prescrivono un medicinale per il fungo delle unghie, ma è richiesto nella medicina popolare. Un impacco è fatto dalla medicina. Ciò richiederà:

  • Acquista compresse di Trichopol;
  • Preparare il piede per la procedura: vaporizzarlo, pulire il tessuto morto;
  • Diluire la compressa frantumata in acqua. La consistenza raccomandata della composizione: pappa;
  • Lo strumento viene applicato sull'unghia colpita dal fungo. Sopra la fasciatura, viene imposto il cellophane. Affinché l'impacco non sia slegato, viene fissato con una benda.

Le compresse vengono applicate fino a quando un chiodo sano appare senza segni di infezione.

Rimedi locali per funghi

Antimycotics con l'azione locale aiuta da fungo del chiodo. Questo gruppo include i seguenti farmaci:

Le allodine hanno un buon effetto. Tra questi ci sono i seguenti fondi:

Le composizioni sono presentate sotto forma di creme e gel, che ne facilitano l'uso. Dopo l'applicazione, è necessario strofinare il farmaco nella pelle, così come la superficie della lamina ungueale. Dopo aver usato prodotti locali, è necessario lavarsi bene le mani per evitare la diffusione di placche fungine.

Vernici antifungine

Le vernici medicali sono efficaci nelle prime fasi del fungo del chiodo. Possono essere utilizzati sia da uomini che da donne, in quanto hanno una composizione trasparente. Lo strumento non è visibile sulle unghie. La composizione delle vernici include elementi che distruggono la membrana del fungo, provocando la morte del microrganismo. Può essere usato come mezzo di prevenzione. Ha senso usarli con forme superficiali di micosi, una lesione che colpisce non più di due dita. Si possono notare le seguenti vernici:

  1. Lotseril. Applicare 1-3 volte a settimana. Un corso approssimativo di trattamento della lamina ungueale è di sei mesi. In cima al film, puoi applicare una vernice decorativa. Tuttavia, è meglio escluderlo, poiché un ambiente patogeno si forma sotto lo strato dell'agente;
  2. Batrifen. Il corso di applicazione consigliato è di 90 giorni. Nel primo mese, la composizione viene applicata a giorni alterni, nella seconda - due volte alla settimana, nella terza - una volta alla settimana;
  3. Mikozan. Il corso del trattamento è di un mese. Lo strumento deve essere applicato due volte al giorno. Con questa vernice si esegue la manutenzione preventiva. Per questo è necessario utilizzare il farmaco una volta al giorno. Il corso profilattico è di 2-5 mesi;
  4. Demikten. Promuove la disinfezione delle unghie, previene l'infezione da micosi.

I produttori indicano solo un corso approssimativo di trattamento. Il tasso di combattere una malattia è determinato in base al suo stadio, alla presenza di processi infettivi concomitanti.

Tuttavia, le vernici mostrano la loro efficacia nella prima settimana. Eliminano i sintomi spiacevoli, alleviano il rossore.

Uso di antibiotici con effetti sistemici.

Se la fase del fungo del chiodo è in esecuzione, vengono prescritti antibiotici. Eliminano gli agenti patogeni dall'interno, contribuiscono alla loro completa distruzione. La selezione di un antibiotico può essere eseguita solo da un medico, sulla base di misure diagnostiche. La diagnosi determina la sensibilità della micosi a vari farmaci. È l'antibiotico a cui il microrganismo reagisce più rapidamente per essere assegnato. Con l'auto-trattamento, nessun effetto può essere raggiunto del tutto, poiché il fungo esistente non è sensibile all'antibiotico selezionato.

Nella malattia cronica, i seguenti farmaci sono generalmente prescritti:

Gli antibiotici con effetto antimicotico sono usati nel fungo più profondo. Tuttavia, è necessario essere preparati per un trattamento a lungo termine. Il medico può raccomandare un metodo di impulso. La sua essenza sono brevi cicli di antibiotici combinati con lunghe pause tra di loro.

Uso di spray antifungini

Le unghie spray sono simili nei loro effetti, altri farmaci antifungini del tipo locale. La loro principale differenza è il metodo di applicazione. Spesso è più facile usare spray rispetto ad altri prodotti. Considera le droghe popolari in questa serie:

  • Lamisil. Si applica 1-2 volte al giorno durante la settimana. L'esatto decorso è determinato in base alla reazione del fungo ad un effetto terapeutico;
  • Mikospor. Applicare di notte. È possibile, per aumentare l'effetto, mettere un cerotto sulle unghie, sopra la soluzione. Il corso è di tre settimane.

Lo spray include gli stessi elementi attivi delle creme contro le micosi.

Farmaci che distruggono il fungo

Per un trattamento di alta qualità non sono sufficienti effetti locali. È necessario trattare il corpo dall'interno, integrandolo con metodi esterni. A tale scopo vengono utilizzate varie compresse o capsule antifungine. Contribuiscono alla distruzione di microrganismi nocivi, batteri. I seguenti farmaci aiutano dal fungo del chiodo:

  • Nizoral. Il corso del trattamento è di una settimana. Prendi 200 mg al giorno dopo i pasti. Dopo una settimana, è necessario continuare a prendere le pillole per 15 giorni, riducendo il loro uso a 100 mg. I migliori risultati sono dati passando da tre corsi. Tra loro ci sono pause di 21 giorni;
  • Flucostat. Ha senso usare le capsule se la micosi è causata dalla candida. In realtà, è contro di loro che il farmaco è diretto. In altri casi, non darà molti benefici. Assumere capsule necessitano di 50 mg al giorno. Un'altra opzione è prendere 150 mg di Flucostat alla settimana. Il corso è di 2-4 settimane. Nei casi più gravi, può durare fino a 6 settimane.

Si consiglia di consultare un medico e farsi diagnosticare prima di scegliere un medicinale. Ciò aumenterà le possibilità di una soluzione efficace al problema.