Catrame di betulla: i benefici e i danni, l'ingestione, l'uso per le emorroidi

Ai vecchi tempi, la catrame di betulla puliva il corpo e il corpo, eseguiva la disinfezione e incollava le parti insieme. Anche l'olio essenziale viene utilizzato nell'industria dei profumi e nei trattamenti termali.

Si tratta di una consistenza oleosa marrone scuro con un forte odore, ottenuto per distillazione a secco - riscaldamento senza presenza di ossigeno.

Benefici e danni del catrame di betulla al corpo

Ingredienti nella composizione conferiscono catrame di betulla con beneficio e danno. È riempito con fenolo, dioxybenzene, toluene, phytoncides, acidi organici e resine. Sono in grado di alleviare i batteri, il prurito, hanno un effetto rigenerante e rassodante sul corpo. Questa sostanza allevia anche il dolore. I benefici e il danno degli spread di catrame di betulla:

  1. Accelerare il processo di guarigione delle superfici danneggiate sul corpo sotto forma di ustioni e ferite, non permettendo la suppurazione. Anche il fungo della pelle e le bolle, sotto il suo potere.
  2. Per accelerare la rigenerazione delle cellule epidermiche. Inoltre, la circolazione sanguigna aumenta e tutto il corpo ringiovanisce.
  3. Nell'unguento Vishnevsky e Wilkinson includevano il catrame di betulla, che fungeva da insetticida e antisettico.
  4. Questo farmaco allevia l'otite, la tubercolosi, l'eczema, la privazione squamosa, la calvizie, la tonsillite, le infezioni fungine e le piaghe da decubito. Il liquido aiuta a rimuovere l'acne e la lucentezza oleosa della pelle. E allevia anche schegge e sintomi di congelamento.
  5. I medici usano il catrame per guarire le ulcere, la diatesi, le eruzioni cutanee, l'area urogenitale, compresa la scissione e la rimozione dei calcoli. Mastite, cancrena e asma sono guarite con questo farmaco.
  6. Sono stati trovati i benefici del catrame di betulla quando ingerito per fermare la sintesi del DNA in presenza di malattie genetiche.
  7. Questa sostanza è in grado di sopprimere le cellule tumorali della mammella e delle ovaie, non permettendo alla formazione benigna di diventare maligna. In una forma purificata, neutralizza gli effetti della chemioterapia.
  8. La betulla tar normalizza l'ipertensione, rafforza il cuore e stimola il metabolismo.

Questo farmaco è stato utilizzato in mezzo a epidemie di vaiolo e scorbuto, fornendo, oltre all'effetto terapeutico, anche la fortificazione. Piccoli bambini malati gocciolavano sulla lingua una quantità pari alla loro età.

Il sapone di catrame di betulla, acquistato in farmacia, elimina i semi. Vale la pena spalmarli per la notte e al mattino il callo scompare.

A causa del forte odore sgradevole, molte persone non vogliono usare il catrame. Ma non dura a lungo, il che gli consente di eliminare i problemi legati alla salute e alla bellezza.

Uso esterno di catrame di betulla, istruzione

I punti farmacia offrono un prodotto completamente naturale. Per usarlo per scopi medicinali, è necessario allevare. Per guarire la psoriasi, olio (crema) con solfato di rame è aggiunto in parti uguali. Per l'evaporazione di componenti volatili e la rimozione di avarizia, far bollire la miscela per altri 3 minuti.

Il catrame cotto a casa è diluito con sapone liquido o gel doccia. Per fare questo, prodotti adatti con un minimo di coloranti con aromi per eliminare le allergie.

Il catrame di betulla nella sua forma pura è adatto per la rimozione dei funghi delle unghie e delle micosi. Per questo, l'area interessata è imbrattata di liquido e lasciata da sola a lungo.

Applicazione di gemorrroe

Il catrame di betulla per le emorroidi viene utilizzato in presenza di sanguinamento. Rigenera i tessuti, chiude i vasi sanguigni, riduce la perdita di sangue o lo ferma completamente. Per fare questo, utilizzare il bagno - istruzioni per l'uso:

  • L'acqua calda viene versata nel serbatoio, dove viene aggiunto il catrame;
  • Tutto è mescolato con la seduta successiva nella sua paziente.

Acqua di temperatura confortevole e un volume di 2 litri, 1 cucchiaio di catrame è aggiunto. l.

C'è un altro modo di usare il catrame di betulla per le emorroidi. Un contenitore di ferro è preso con il mattone riscaldato posto sul fondo. Su di esso, gocciolare fino a 5 gocce di liquido terapeutico. Dall'alto per coprire con una copertura da un albero con l'apertura ritagliata in cui il paziente si siede. Quando si verifica una forte sensazione di bruciore, la procedura viene interrotta. Lasciare che i mattoni si raffreddino e riprendere il trattamento.

Si preparano anche unguenti autoprodotti a base di Vishnevskaya, composti da unguento di catrame di betulla e pomata di petrolio nella proporzione di 1/10.

Forse l'aspetto di un effetto irritante locale nel trattamento delle emorroidi in tali modi, portando a gravi ustioni e reazioni allergiche. Per evitare tali casi, è necessario applicare il farmaco in qualsiasi luogo. La reazione appare entro 24 ore. Se si verificano arrossamento, rash o bruciore, la procedura non deve essere eseguita.

Esistono informazioni sugli effetti tossici sui reni, anche con l'uso esterno di catrame di betulla. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, assicurarsi di visitare il medico curante per un consiglio e un permesso.

Uso di catrame di betulla per capelli e pelle

La pelle grassa e problematica viene trattata applicando un liquido immerso in un batuffolo di cotone. Per lo stesso scopo, si raccomanda il lavaggio regolare con l'uso di sapone di catrame di betulla.

La forfora viene rimossa miscelando un liquido - 10 g, olio di bardana - 30 g e vodka - 0,5 tazze. La maschera risultante viene strofinata sulle radici dei capelli e poi lasciata per un paio d'ore. Dopo questo tempo, lavati i capelli con lo shampoo.

Per migliorare la qualità dei capelli, aumentare la densità e la lucentezza, è necessario lavare i capelli con acqua e catrame di betulla disciolto.

Catrame di betulla - istruzioni per l'uso all'interno

Non vi è alcun dubbio sui benefici del catrame di betulla quando assunto oralmente, ma con la stretta osservanza della prescrizione e tenendo conto dell'età del paziente. Gli studi hanno stabilito una presenza cancerogena nel fluido, che lo rende deliberatamente e con competenza nell'uso all'interno:

  • Le vie aeree superiori sono trattate con 1 cucchiaio di droga, diluito con acqua - 1 litro. Per i bambini, il latte viene utilizzato nella stessa quantità. Prendere al momento di coricarsi 1 cucchiaio. l.;
  • Da vermi di betulla si liberano di catrame di betulla, combinato con miele - la sera in 1 piccolo cucchiaio di miele si aggiunge 1 goccia. Le cadute giornaliere aumentano di uno, portando a 12;
  • Per pulire il corpo e rimuovere l'infiammazione negli organi interni, mangiare pane di segale in combinazione con questo farmaco durante la notte. Cinque gocce - il primo giorno, aggiungendo 1 al giorno, 1, raggiungendo 10. Nelle prossime 2 settimane, utilizzare il dosaggio massimo con una diminuzione giornaliera di 1 goccia, portando a livello originale 5. Il trattamento continua per 24 giorni;
  • Foruncolosi, carbunculosis e tubercolosi dovranno essere diluiti con catrame nel latte - 50 g / 2 gocce di liquido di betulla. La composizione è presa 7 giorni, una pausa e di nuovo allo stesso modo.

Il catrame di betulla è utile quando somministrato contro la bronchite, l'asma e la polmonite. Per fare questo, sciogliere il catrame in acqua - 1/8, rispettivamente. La composizione è mescolata con un cucchiaio di legno, seguita da infusione - 2 giorni. Quindi il film formato viene rimosso dalla superficie e l'acqua viene scaricata separatamente. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione, senza agitare i piatti. Il liquido drenato viene conservato in frigorifero.

Prendilo per 1 cucchiaio. l. con un panno caldo che avvolge la gola. In forma grave, è richiesto un aumento del dosaggio - da 2 a 3 cucchiai. l. Questa ricetta elimina una forte tosse alla volta.

Catrame di betulla per il fegato

Il catrame di betulla è buono per il fegato nella cirrosi. Questa malattia è cronica e difficile da guarire. Lo stimolo al suo aspetto è considerato epatite virale, scarsa nutrizione, metabolismo compromesso, alcolismo, presenza di parassiti e lesioni tossiche.

Per sbarazzarsi della malattia con l'aiuto di catrame, si dovrebbe in panna acida fresca - 1 cucchiaio di gocciolamento 1 goccia di liquido medicinale e mangiare tutti con un cucchiaio di miele. È necessario aderire allo schema:

  • Giorno 1 - 1 goccia;
  • Giorno 2 - 2 gocce e così via fino alle 10;
  • Dal giorno successivo in ordine inverso a 1 goccia.

Quindi una pausa per una settimana. Con un peggioramento del benessere, il corso viene ripetuto. Durante il periodo di trattamento, sostituire l'acqua con il decotto di avena e 1 tazza di acqua bollente per 1 cucchiaio. l. cereali con infusione per 3 ore. La comparsa di una reazione allergica o resistenza del corpo sotto forma di cattiva salute, segnala la necessità di rifiutare il trattamento in questo modo.

Il catrame di betulla è un toccasana per il fegato nel liberarsi dall'opportofilia:

  • Latte caldo - 1 cucchiaio. l.;
  • Tar betulla - 1 goccia.

Gli ingredienti sono mescolati e la miscela risultante viene assunta al mattino a stomaco vuoto. In mezz'ora puoi fare colazione. Dal giorno successivo, aggiungi 1 goccia, raggiungendo 20. Quindi tutto è nell'ordine inverso, riducendo 1 goccia al giorno. Quindi una interruzione di 10 giorni e continuare lungo la stessa linea. Il corso dura 40 giorni. Si raccomanda di bere acqua minerale in tutti i giorni di trattamento.

La presenza delle proprietà benefiche del catrame di betulla non elimina la necessità di ricordare controindicazioni e reazioni allergiche, verificandole in anticipo. E la presenza di malattie gravi - un indicatore della necessità di visitare il medico curante per la consultazione e l'approvazione per il trattamento.

Catrame di betulla: i benefici e i danni

Oggi parleremo dei benefici del catrame di betulla. Nel famoso proverbio di una mosca e un barile di miele, il catrame sembra essere qualcosa di negativo, sgradevole. In realtà, è estremamente utile. Per molti anni, il catrame di betulla è stato utilizzato con successo in dermatologia e cosmetologia, così come in altre aree della medicina per lo sterminio di parassiti, spore del fungo e il rafforzamento dei vasi sanguigni.

Cos'è tar?

La betulla sembra un liquido oleoso scuro con un odore acuto, non molto gradevole. Come nei tempi antichi, questa sostanza si ottiene dalla distillazione della corteccia di betulla: gli artigiani riempivano i contenitori stretti con la corteccia di betulla, riscaldati e raccolti il ​​liquido catramoso che ne risulta. La produzione moderna di catrame è più premurosa: nelle officine industriali la corteccia viene posta in enormi tini ermetici, riscaldata per 10 ore e raccolta della resina. Più del 30% di catrame esce dalle materie prime.

Nei tempi antichi, questa sostanza veniva usata ovunque - è noto per usarla come lubrificante per ruote, armature, attrezzi, scarpe, oltre che per guarire ferite e ustioni. Oggi l'uso è diminuito di parecchie volte, ma il catrame continua ad essere usato nella medicina tradizionale e tradizionale, esternamente e internamente.

Ci sono quasi 10 mila ingredienti medicinali nel catrame, tra cui: fenolo, benzene, toluene, xilene, produzione volatile, acidi preziosi. Ma allo stesso tempo, una certa quantità di agenti cancerogeni che si alzano nel processo di pirolisi (forzatura) entra nella sostanza. Sono questi agenti cancerogeni e possono nuocere alla salute, soprattutto se si utilizza il catrame nella sua forma pura, senza tenere conto delle controindicazioni. La pulizia non risolve il problema, così come le sostanze utili insieme al velenoso.

Dove applicabile

Le proprietà antisettiche, antibatteriche e disinfettanti della resina di betulla hanno trovato applicazione in medicina. La sostanza ha un'azione unica:

  • migliora il flusso linfatico e la circolazione sanguigna;
  • stimola la rigenerazione delle cellule della pelle e di altri tessuti;
  • effetto riflesso sui recettori della pelle;
  • purifica il corpo dai radicali liberi, dalle tossine;
  • normalizza il funzionamento del tratto digestivo, il sistema cardiovascolare.

Il beneficio si manifesta anche nella lotta contro l'intossicazione del corpo: alcol, dopo chemioterapia o trattamento con farmaci aggressivi. Il catrame di betulla nella terapia antielmintica è indispensabile: combatte contro la maggior parte dei vermi e parassiti conosciuti, rimuovendoli completamente dal corpo e purificando l'intestino dai prodotti della loro attività vitale.

In dermatologia, il catrame di betulla da acne, micosi (funghi), scabbia, seborrea, licheni squamosi e multicolore è ampiamente usato. In cosmetologia, è prescritto come rimedio per forfora, perdita di capelli, irritazione e infiammazione della pelle, acne.

Il catrame di betulla ha un alto effetto terapeutico in malattie come: asma bronchiale, cisti ovariche, vaiolo, ustioni, congelamento, disordini metabolici, mal di gola, otite media, cancrena, aterosclerosi. La sostanza è spesso inclusa negli agenti medicinali e assistenziali, ad esempio nell'unguento Vishnevsky. Sapone e shampoo per catrame - testato per la forfora per secoli.

Il catrame è utile?

Il catrame appartiene a sostanze naturali naturali, quindi il danno è minimo e i benefici sono enormi.

  1. Accelera la guarigione delle ferite, le ulcere trofiche, ripristina la pelle con eczema, psoriasi, dermatite atopica, ustioni. Le recensioni mostrano l'efficacia dello strumento e per le piaghe da decubito.
  2. Migliora la circolazione del sangue nel sito di applicazione. E questo è un vantaggio per la pelle, i muscoli, le articolazioni, il tessuto cartilagineo. L'afflusso di ossigeno e sostanze nutritive accelera il metabolismo e i processi metabolici, grazie ai quali le ferite guariscono più velocemente, la pelle ringiovanisce e i capelli diventano più forti. Recensioni di maschere di catrame sono bellissime: lo strumento si asciuga brufoli, stringe i pori, pulisce bene i pori ostruiti.
  3. Catrame di betulla - un insetticida e antisettico. Aiuta a rimuovere l'infiammazione, disinfetta, tira il pus, allevia il gonfiore.
  4. È ampiamente usato per la pelle e i capelli grassi, ha un leggero effetto essiccante, come evidenziato da numerose recensioni.
  5. Quando ingerito aiuta a rafforzare il cuore e i vasi sanguigni, abbassa la pressione sanguigna, stimola i processi metabolici, migliora la digestione e accelera la guarigione delle ulcere sulle mucose per le malattie gastrointestinali.
  6. L'ingestione è indicata per malattie del tratto respiratorio superiore. Il catrame diluisce il catarro, combatte i virus, elimina l'infiammazione.

Nell'antichità veniva usato puro catrame per lo scorbuto e il vaiolo e anche i bambini piccoli venivano somministrati come immunomodulatore. Inoltre, la sostanza ammorbidisce calli e inquilini, viene utilizzato nel trattamento delle verruche, raramente utilizzato in odontoiatria come agente disinfettante e antinfiammatorio.

Danno di catrame

Con tutti i benefici della sostanza e la sua origine naturale, un alto contenuto di composti cancerogeni formati durante il processo di produzione, può comunque danneggiare il corpo.

Come ogni medicina naturale, il catrame ha chiare controindicazioni.

  1. Un danno alla pelle può essere inflitto se si utilizza in modo eccessivo una sostanza pura, non mescolata con altri componenti (ad eccezione del trattamento del fungo del chiodo). Il catrame di betulla non diluito asciuga la pelle e i capelli, quindi non è raccomandato per pelli sensibili e secche. Può accelerare l'invecchiamento, provocare secchezza e desquamazione dell'epidermide.
  2. Gravidanza e allattamento. Penetrare nel feto e nel latte materno può danneggiare la salute del bambino. Per lo stesso motivo, si sconsiglia di usarlo esternamente per bambini sotto i 3 anni e all'interno - fino a 12 anni.
  3. La sostanza non viene applicata in presenza di allergia ai componenti o intolleranza individuale.
  4. Per le malattie renali, il catrame, soprattutto se assunto per via orale, deve essere usato dopo aver consultato un medico.
  5. Un danno indubbio sarà causato alla salute in caso di uso eccessivo del prodotto all'interno, nonché applicazione impropria alla pelle o ai capelli.

Eliminare il danno degli agenti cancerogeni del catrame di betulla è completamente impossibile, dal momento che il prodotto non viene pulito. Questo deve essere preso in considerazione: non aumentare il tempo di esposizione per uso esterno, non superare il dosaggio se assunto per via orale, eseguire un test di allergia al primo utilizzo, e assicurarsi di consultare un medico quando si trattano i bambini. Controindicazioni esplicite all'uso di prurito, bruciore, eruzione cutanea nel sito di applicazione.

Trattamento catrame esterno

Se usato esternamente, questa sostanza curativa unica ha un effetto benefico sulla pelle:

  • aumenta il flusso sanguigno;
  • ripristina il tessuto;
  • rimuove i processi infiammatori;
  • distrugge i batteri, comprese le spore fungine.

Pertanto, i benefici del trattamento con catrame di betulla sono evidenti in tali malattie: il trattamento dell'unghia e dei funghi cutanei, l'acne, l'eczema, la psoriasi, la foruncolosi, la seborrea oleosa, le emorroidi.

Istruzioni per l'uso esterno.

  1. Dal fungo dell'unghia, la sostanza è usata nella sua forma pura. Le unghie vengono spalmate di catrame di betulla due volte al giorno, combinando questa terapia con unguenti o gocce classici fungicidi. Questo metodo contro i funghi delle unghie è il più comune, come evidenziato da numerose recensioni.
  2. Viene applicato un bagno dal fungo della pelle: il sapone da bucato grattugiato viene miscelato in egual misura con il catrame di betulla (50 g ciascuno), aggiunto all'acqua calda, e i piedi o le mani vengono tenuti per 20 minuti due volte al giorno. Un tale rimedio per il fungo viene utilizzato fino al completo recupero e per tutti i tipi di micosi (fungo del chiodo) come terapia adiuvante.
  3. Il beneficio della sostanza è dimostrato nel trattamento delle dermatosi: il catrame di betulla puro viene mescolato a metà con un unguento o crema per il bambino, applicato sulla pelle infiammata 2 volte al giorno. Questo strumento ha un effetto di asciugatura.
  4. Per la pelle grassa si lava con sapone di catrame, che è nella linea di molte aziende cosmetiche. Per non danneggiare la pelle (non sporcare eccessivamente), è sufficiente lavarli 2 o 3 volte a settimana. Le recensioni suggeriscono che l'uso quotidiano di tali cosmetici non è sempre utile.
  5. Il sapone di catrame è adatto anche per il trattamento dei pidocchi. Beneficio: tratta i capelli con cura nel corso del trattamento, ma elimina efficacemente "gli ospiti indesiderati" sulla testa. Istruzioni: 4 volte lavare la testa con sapone e catrame di betulla, quindi applicare il cremoso cremoso sui capelli, pettinare le lendini. Se necessario, ripetere la procedura.
  6. Con calli e duroni si applica il catrame pulito all'area problematica, coperta da una benda, tenuta per tutta la notte. Al mattino il mais viene staccato, trattato con perossido di idrogeno.
  7. L'acne di catrame di betulla viene utilizzata sotto forma di punture di infiammazione, da 2 a 3 volte al giorno fino a formare una crosta.

Il danno se applicato esternamente può essere applicato solo se il catrame di betulla viene usato su pelli sensibili, secche, irritate o in presenza di un'allergia (queste sono le principali controindicazioni all'uso).

Regole di ingestione

Sotto ingestione capire l'uso di acqua di catrame, ma non di catrame puro. È facile da preparare anche a casa: è diluito con un rapporto di 8: 1 in acqua pulita, insistendo per 2 giorni. Quindi rimuovere il film formato, delicatamente, in modo da non sollevare il sedimento, scaricare il liquido. Il colore dell'acqua di catrame dovrebbe assomigliare al vino bianco. Si consiglia di mantenere la miscela al freddo.

Il catrame della corteccia di betulla in questa forma viene utilizzato come segue:

  • per bronchite, polmonite, asma o tubercolosi, durante il giorno, bere da 2 a 3 cucchiai di acqua per 2 settimane;
  • come farmaco diuretico, l'acqua di catrame viene utilizzata internamente in 40 ml per 10 giorni;
  • in caso di malattie infiammatorie del cavo orale o della gola, il risciacquo viene effettuato con l'aiuto dell'acqua, viene preriscaldato a 37 gradi, 3-4 volte al giorno.

Il catrame viene usato all'interno e dai parassiti: 5 gocce di sostanza pura devono essere gocciolate su una fetta di pane di segale e mangiate a stomaco vuoto. Entro 14 giorni, il numero di gocce giornaliere aumenta di un'unità, poi di altri 14 giorni questa quantità diminuisce di uno. L'intero corso del trattamento per i parassiti è di 28 giorni.

Per il trattamento e la prevenzione dell'aterosclerosi viene preparata una miscela: il catrame di betulla (0,5 cucchiaini) viene mescolato con 200 ml di latte caldo e bevuto tre volte al giorno un'ora prima dei pasti. Il corso è di 1,5 mesi. Fino a 4 tali corsi possono essere tenuti all'anno.

Feedback sull'uso del catrame, per lo più positivo, poiché questo rimedio naturale raramente causa allergie ed è ben tollerato dalle persone di tutte le età. Piccoli danni derivanti dalla presenza di sostanze cancerogene possono essere ridotti al minimo acquistando prodotti di catrame già pronti o usando il catrame farmaceutico di noti produttori per l'ingestione.

I benefici e i danni del catrame di betulla

Il catrame di betulla ha iniziato a funzionare a lungo. Inizialmente, le persone pulivano i loro corpi, guarivano le ferite e li usavano come colla. Ora questa sostanza è ampiamente usata in medicina e cosmetologia. Con un caratteristico odore sgradevole, tratta le malattie infiammatorie e rimuove varie imperfezioni cosmetiche. Catrame di betulla: i benefici e i danni, cos'altro è questa sostanza resinosa.

Caratteristiche generali del catrame

Il catrame di betulla è un liquido molto scuro, quasi nero, simile al catrame con un aroma specifico pronunciato. Questa sostanza è ottenuta dal fermento secco della corteccia. L'elaborazione avviene in assenza di ossigeno, grazie al quale inizia la distruzione del legno, con il rilascio di un liquido oleoso marrone scuro. Successivamente, il liquido risultante viene distillato mediante metodo frazionale. Di conseguenza, ricevere la massa di catrame e catrame per le esigenze tecniche.

Il catrame di betulla contiene catrame, cresoli, composti fenolici, benzene, acido salicilico, acidi organici e guaiacolo. Quest'ultima sostanza conferisce caratteristiche speciali al catrame di betulla: effetto disinfettante e anti-decomposizione.

I benefici del catrame di betulla

Il catrame di betulla può essere acquistato in qualsiasi farmacia, è piuttosto economico. Ci sono in vendita e molti prodotti cosmetici, in quanto parte di questa sostanza naturale è presente. I benefici del catrame di betulla possono essere indicati con i seguenti elementi:

  • Il processo di guarigione della pelle danneggiata sotto forma di ferite di diversa origine e ustioni viene accelerato. Il catrame di betulla non lascia marcire le ferite. Questa sostanza oleosa aiuta a curare le bolle e i funghi della pelle.
  • Rigenerazione accelerata delle cellule epidermiche. A causa dell'impatto dei componenti che fanno parte del catrame, migliora la circolazione sanguigna e ripristina il corpo nel suo complesso.
  • Il catrame di betulla è incluso in molti unguenti, che vengono utilizzati come antisettici. Questi unguenti sono stati utilizzati nella pratica chirurgica e ginecologica.
  • Questo farmaco può in breve tempo salvare una persona da otite, tubercolosi, eczema, privazione, perdita di capelli, tonsilliti e piaghe da decubito. La sostanza oleosa aiuta a rimuovere le macchie nere e il grasso brutto sulla pelle. Può essere utilizzato per congelamento e per la rapida rimozione di schegge.
  • Il catrame di betulla viene utilizzato in ginecologia per il trattamento dell'erosione, delle malattie infiammatorie degli organi genitali e nel complesso trattamento dell'infertilità. Spesso è prescritto per la mastite nelle madri che allattano.
  • Tar è in grado di aiutare con eruzioni allergiche, inclusa diatesi persistente nei bambini.
  • Curano con successo le malattie del tratto genitourinario. Contribuisce alla frammentazione e alla rimozione morbida dei calcoli renali.
  • Nel corso della ricerca, è stato rivelato l'uso di catrame di betulla in un certo numero di malattie genetiche, grazie a questa sostanza la sintesi del DNA è inibita.
  • La sostanza oleosa aiuta a prevenire il cancro al seno e alle ovaie. Il catrame non consente ai tumori benigni di diventare maligni. È dimostrato che viene applicato dopo la chemioterapia, per il rapido recupero del corpo.
  • La resina di betulla stabilizza la pressione sanguigna, migliora la funzione cardiaca e regola il metabolismo nel corpo umano.

Durante l'epidemia di vaiolo e scorbuto, il catrame di betulla veniva usato come agente tonico e terapeutico. I bambini malati si lasciarono cadere in bocca un numero di goccioline pari alla loro età.

Il sapone di catrame di droga allevia rapidamente i semi, hai solo bisogno di insaponare abbondantemente l'area interessata durante la notte e arrotolare, al mattino non ci saranno calli. Lo stesso vale per le bolle, l'applicazione di salviette, insaponate con un sapone simile, è possibile prevenire l'intervento chirurgico.

Danno di catrame di betulla

Il danno di catrame può essere solo in rari casi. Ciò è dovuto al fatto che tutte le sostanze benefiche contenute nel catrame di betulla sono molto concentrate. Per ridurre al minimo gli effetti dannosi sul corpo, è necessario diluire il farmaco con acqua o altri mezzi, a seconda del problema. Il danno al corpo può essere applicato se è usato troppo a lungo, se il dosaggio non viene seguito e se la sostanza è troppo concentrata.

Il più delle volte, gli effetti nocivi si manifestano nell'uso interno di droghe. Se il catrame di betulla viene usato per via topica, è improbabile che ne provochino danni.

Indicazioni per l'uso

Il catrame di betulla può essere usato sia esternamente che internamente, tutto dipende dal disturbo che viene trattato con il catrame. E anche sul metodo di preparazione della medicina.

Uso interno

La resina di betulla viene utilizzata internamente per una serie di malattie di vari organi e sistemi:

  • Per il risciacquo, con malattie infettive e fungine del cavo orale.
  • Con patologie oncologiche.
  • Quando patologie urinarie.
  • Per il trattamento di malattie del tubo digerente, che sono causate da processi infiammatori, così come per il trattamento dei disturbi digestivi.
  • Malattie respiratorie acute e croniche - tubercolosi e asma.
  • Malattie fredde.
  • Disturbi metabolici nel corpo.

Il catrame di betulla viene ingerito con grande cura. È necessario iniziare con un importo minimo e monitorare il benessere, se tutto è normale, quindi continuare il trattamento. Quando lo stato di salute si deteriora, il farmaco viene annullato.

Uso esterno

Il catrame di betulla è indicato anche per il trattamento di malattie esterne, che sono caratterizzate da difetti della pelle:

  • Per scottature e congelamento, oltre a schegge profonde.
  • Per il trattamento delle malattie parassitarie della pelle.
  • Per il trattamento della foruncolosi e delle lesioni fungine della pelle.
  • Con dermatite nei bambini.
  • Per il trattamento di cancrena, ulcere da pressione e ulcere trofiche.
  • Quando emorroidi.
  • Con malattie ginecologiche.
  • Nella terapia complessa nel trattamento della mastite postpartum.

La resina è indicata per il trattamento di acne giovanile, verruche sulla pelle e con grave perdita di capelli. In quest'ultimo caso, la testa viene lavata con shampoo per catrame o periodicamente con maschere di catrame.

Controindicazioni all'uso di catrame

Come ogni altro farmaco, il catrame di betulla presenta alcune controindicazioni che devono essere prese in considerazione prima di iniziare il trattamento. Le istruzioni per l'uso sono solo tali restrizioni:

  1. Intolleranza individuale ai componenti inclusi nel farmaco.
  2. Eczema nella fase acuta.
  3. Funzione renale compromessa.

Questo elenco è completato da donne in gravidanza e in allattamento, nonché da pazienti con pelle molto sensibile. Dopo l'applicazione esterna del catrame, la pelle diventa molto sensibile all'azione dei raggi del sole, quindi è necessario proteggere il corpo con vestiti o evitare il sole per diversi giorni.

Come bere catrame

Per il farmaco ha portato il massimo effetto, è necessario berlo correttamente. Prendi il catrame tre volte al giorno per un paio d'ore prima dei pasti. Per il trattamento, si può prendere puro catrame, acqua di catrame o latte e catrame.

Per preparare l'acqua medicinale, è necessario prendere una parte di resina di betulla in otto parti di acqua pura, insistere sulla soluzione per circa 2 giorni in un luogo buio e prenderla in un cucchiaio. Questa tintura aiuta con le malattie delle vie respiratorie, per alleviare l'infiammazione che bevono durante la notte per 10 giorni.

È possibile preparare una miscela terapeutica di catrame di latte. Per fare questo, prendi 100 ml di latte, a cui si aggiungono 20 gocce di catrame puro. Insistere nella composizione medica per circa un giorno. Beva questa miscela fino a 2 mesi.

Alcuni esperti raccomandano di trattare il catrame puro, sebbene non tutti i medici approvino questa tecnica. Per fare questo, la sostanza resinosa viene versata su un pezzo di pane o mescolata in un cucchiaino di succo di carota puro. Il trattamento inizia con 1 goccia e aggiustato a 30 gocce, cioè tale trattamento è calcolato per un mese.

Prima di iniziare questa terapia, si dovrebbe sempre consultare il proprio medico per non aggravare il decorso della malattia.

È possibile pulire il corpo con catrame di betulla

Recentemente, le ricette volte alla pulizia del corpo di sostanze tossiche con resina di betulla stanno diventando più comuni. Queste ricette sono più legate alla medicina alternativa e i medici sono scettici. Secondo le recensioni di persone che hanno sperimentato questo metodo per se stessi, non hanno ricevuto altro che disturbi digestivi. Sì, la purificazione era davvero, ma non proprio come vorremmo. Dopo aver ingerito la sostanza liquida, le persone soffrono di grave diarrea, che può portare alla disidratazione.

Con questo metodo di purificazione una persona rischia di essere avvelenata con catrame di betulla. Non dimenticare che la sostanza è molto concentrata e contiene nella sua composizione molti principi attivi. Se un tale fastidio è accaduto, allora è necessario lavare lo stomaco e bere farmaci adsorbenti.

Se vuoi eliminare il corpo dalle tossine e dalle tossine, è meglio ricorrere a mezzi più morbidi. Non ogni tratto digestivo può normalmente digerire la sostanza del catrame.

Catrame di betulla in cosmetologia

La sostanza resinosa con un odore pronunciato è ampiamente usata in cosmetologia. Viene aggiunto a vari cosmetici: shampoo, saponi, maschere per il viso e scrub per il corpo. Con l'uso esterno del danno dal tar quasi non succede.

Per rafforzare i capelli

Per la perdita persistente di capelli e la forfora, si consiglia di usare acqua di catrame. La ricetta è semplice: prendi un chilo di catrame di betulla per 2 tazze d'acqua e mescola bene. Insistere per circa 3 giorni, nell'acqua dovrebbe apparire schiuma e un precipitato nuvoloso.

Successivamente, l'acqua viene filtrata attraverso diversi strati di garza e versata in un barattolo di vetro, conservato al freddo. Strofinare acqua nel cuoio capelluto poche ore prima del lavaggio, dopo di che si lavano le teste con uno shampoo neutro delicato. Per migliorare la condizione dei capelli, per ripristinare la loro lucentezza e l'attrattiva aiuterà la maschera con catrame per capelli.

Non solo per la bellezza e la morbidezza dei capelli con la resina. Questa sostanza combatte efficacemente i pidocchi. Puoi acquistare lo shampoo per catrame già pronto o farlo da solo aggiungendo un po 'di catrame allo shampoo per bambini.

Per il trattamento della psoriasi

Per il trattamento di questa malattia viene preparata una composizione terapeutica al 2% di acido borico e catrame di betulla, le sostanze sono prese in parti uguali. Strofina la miscela fino a tre volte al giorno nella pelle interessata. Puoi anche usare il catrame pulito, che viene applicato con precisione sulle macchie doloranti e dopo 10 minuti viene lavato via con acqua corrente tiepida.

I dermatologi approvano questa tecnica, considerandola non solo più sicura degli unguenti ormonali, ma anche più efficace. Quindi l'uso della resina porta a una remissione stabile per diversi anni. Le persone che hanno trattato la psoriasi con catrame, parlano positivamente di questo metodo di trattamento, sono riuscite a raggiungere un risultato evidente in sole 3 settimane.

Trattamento dei funghi

Se la malattia fungina delle unghie è in uno stato inesplorato, puoi provare sapone e bagni curativi con catrame. Sciogliere i trucioli di sapone e la resina di betulla in acqua bollente in volumi uguali, dopo che l'acqua si sono raffreddati un po 'e piedi e mani si librano in esso. Quindi la pelle viene asciugata e applicata alle unghie con catrame a punta o unguento Vishnevsky.

Puoi essere curato dal fungo in un altro modo. Sciogli i trucioli di catrame e il normale bicarbonato di sodio in una piccola quantità d'acqua, strofina accuratamente la composizione nella pelle e tra le dita per la notte, puoi avvolgere le aree trattate per un effetto migliore. Questa procedura viene ripetuta fino a quando un nuovo chiodo cresce.

Trattamento dell'acne

Non solo gli adolescenti soffrono di acne. Ci sono anche adulti che cercano a lungo e duramente di liberarsi di questo problema. Le ragioni per il verificarsi di eruzioni cutanee purulente sono diverse. Il più delle volte è un aumento del contenuto di grasso della pelle e uno squilibrio ormonale. Anche se l'acne può essere il risultato di malattie dell'apparato digerente.

Per sbarazzarsi dell'acne, è necessario applicare periodicamente una maschera sulla pelle. Per fare questo, mescolare parti uguali di catrame di betulla, olio d'oliva e miele. Si consiglia di lavare spesso con acqua tiepida con sapone di catrame, quindi applicare il catrame concentrato concentrato dalla bottiglia per 10-15 minuti. Dopo di ciò metti una crema idratante leggera.

Non tutte le persone che hanno cercato di liberarsi dei brufoli in questo modo lasciano recensioni entusiastiche. Molto spesso, la pelle rimane secca e traballante. Gli estetisti raccomandano l'uso di un rimedio più benigno, quando si aggiunge solo 1 ml di catrame all'acqua di lavaggio o ad una lozione.

Per il trattamento di ferite e ulcere

I pazienti possono essere punteggiati lubrificati con una composizione concentrata o utilizzare unguenti farmaceutici, che includono la resina di betulla. Dopo aver applicato il farmaco alle ferite, viene applicata una benda di garza. È meglio eseguire tali procedure per tutta la notte.

Va ricordato che il catrame di betulla è piuttosto untuoso, quindi, se sale su vestiti o coperte, può causare macchie difficili da rimuovere. Le parti trattate della pelle sono ben coperte con una benda o altro tessuto di cotone.

Catrame di betulla in medicina

Nella rete di farmacie puoi trovare non solo puro catrame, ma anche vari unguenti basati su di esso. Questa sostanza maleodorante può aiutare con una serie di gravi malattie.

Con malattia del fegato

La resina è utile per le cellule del fegato con cirrosi. Questa malattia cronica è difficile da trattare. La cirrosi provoca un'epatite precoce posticipata, un'alimentazione squilibrata, dipendenza dall'alcool, lesioni parassitarie del corpo e avvelenamento tossico.

Per recuperare da questa malattia, è necessario aggiungere una goccia di catrame nel cucchiaio di panna acida, mangiare la composizione risultante e mangiare un cucchiaio di miele. Il corso della terapia è progettato per 20 giorni. Iniziare a prendere con una goccia, e ogni giorno aggiungerne una. Avendo raggiunto 10 gocce, iniziano a contare nella direzione opposta. Dopo di ciò, fanno una pausa di una settimana e, se necessario, ripetono il corso. Al momento del trattamento, l'acqua viene cambiata in un decotto di avena.

Se lo stato di salute è peggiorato o sono comparse eruzioni allergiche, il trattamento deve essere interrotto.

Con emorroidi

Il catrame di betulla è usato per curare le emorroidi, soprattutto se accompagnato da sanguinamento. Questa sostanza naturale aiuta a ripristinare il tessuto, riduce la fragilità e la permeabilità vascolare, riduce o ferma il sanguinamento. Per il trattamento delle emorroidi usato bagni medici. L'acqua calda viene versata nel pozzo del bacino e vengono aggiunti diversi cucchiai di gomma di betulla, il più delle volte al ritmo di 2 litri di acqua - 1 cucchiaio da minestra, quindi il paziente è seduto nell'acqua.

Distribuito un altro metodo di trattamento delle emorroidi. Prendi una piccola bacinella di metallo. Viene immerso un mattone rosso riscaldato nel forno, sul quale vengono gocciolate fino a 10 gocce di catrame. Il contenitore è coperto da un coperchio di legno nel quale viene tagliato un piccolo foro. Quindi il paziente è seduto lì.

Se durante la procedura una persona avverte una forte sensazione di bruciore, è necessario smettere di scaldare e raffreddare un po 'il mattone. Dopo aver raggiunto una temperatura confortevole, è possibile continuare.

Può esserci overdose

Quando si tratta con qualsiasi farmaco, può verificarsi un sovradosaggio e il catrame di betulla non fa eccezione. Consiste di varie sostanze, alcune delle quali sono cancerogene. Se applicato localmente, il sovradosaggio è completamente escluso, non ci sono prove che la sostanza sia assorbita attraverso la pelle. L'intossicazione è possibile solo con l'uso interno di questo strumento.

Molti medici sono scettici riguardo alle prescrizioni, dove il catrame di betulla viene assunto per via orale. E c'è del vero in questo. Molto spesso, le persone non rispettano il dosaggio prescritto e vengono gravemente avvelenate, dopo di che è necessario trattare non solo la malattia sottostante, ma anche gli effetti dell'intossicazione, in tali casi i benefici e i danni del catrame di betulla diventano evidenti. Per essere avvelenato con catrame, ogni persona può aver bisogno della propria dose, tutto dipende dal peso, dall'età e dalle caratteristiche genetiche dell'organismo.

Non sperimentare con il trattamento dei bambini! Per questa fascia di età, il catrame può essere applicato solo per via topica e quindi dopo aver consultato un pediatra o un dermatologo.

Il catrame di betulla è un rimedio provato negli anni. Aiuta a combattere anche con gravi malattie croniche. Se applicato esternamente, quasi nessuna controindicazione ed effetti collaterali. Questo medicinale è completamente naturale ed è approvato per il trattamento di tutti i gruppi di pazienti.

Catrame di betulla: benefici, regole di applicazione, controindicazioni ed effetti collaterali

Il catrame di betulla è un liquido scuro, oleoso con un forte odore caratteristico, contiene oltre 10 mila elementi utili, che gli consentono di eliminare i segni di varie malattie. Questa sostanza ha un'alta concentrazione, quindi quando lo si usa è necessario rispettare rigorosamente i dosaggi raccomandati per evitare il verificarsi di reazioni negative.

Come usare il catrame di betulla per non danneggiare te stesso e il tuo corpo, imparerai dal nostro articolo

Proprietà utili del catrame di betulla

Il catrame si ottiene distillando la corteccia di betulla, che, una volta riscaldata, produce un liquido oleoso. Il prodotto viene utilizzato per il trattamento di varie malattie, può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica, il prezzo medio è di 60-70 rubli.

È possibile applicare un prodotto naturale dentro e fuori, ci sono molte recensioni positive su questo metodo di terapia. L'efficacia e le proprietà terapeutiche dello strumento sono riconosciute dalla medicina ufficiale, si aggiunge all'unguento di Wilkinson e Vishnevsky.

Come è utile il catrame di betulla?

  • accelera il processo di rigenerazione dei tessuti, che consente di essere efficacemente utilizzato per ustioni, ferite, piaghe da decubito;
  • possiede un'azione antifungina, elimina il prurito;
  • aiuta ad eliminare placche psoriasiche, eczema, versicolor;
  • elimina i processi infiammatori, la sindrome del dolore, ripristina la circolazione sanguigna, ha un effetto antisettico;
  • promuovere la pulizia e il ringiovanimento del corpo;
  • migliora la condizione dei capelli, previene lo sviluppo di alopecia;
  • rimuove dal corpo tossine, scorie, pietre, efficaci per le invasioni elmintiche;
  • riduce il rischio di neoplasie maligne nelle ovaie e nelle ghiandole mammarie.

Il trattamento con catrame di betulla è indicato per le malattie cardiache, ipertensione - con un uso regolare, il rischio di sviluppare un infarto, l'ictus è ridotto,

Fai attenzione! Nella sua forma pura si può usare il catrame di betulla del fungo, per il trattamento di tutte le altre malattie non si può aggiungere più del 20% dell'agente all'acqua, la vodka, alcune gocce possono essere aggiunte agli unguenti, creme, shampoo.

Molte persone apprezzano la capacità biologica di questo prodotto di ringiovanire la pelle e tutto il corpo.

Indicazioni per l'uso

Grazie alla sua ricca composizione, il catrame ha un effetto complesso sul corpo, può essere usato a scopi terapeutici e profilattici.

Cosa tratta tar:

  • patologie dermatologiche di diversa origine - diatesi, psoriasi, eczema, lesioni cutanee fungine, acne, ustioni;
  • deterioramento del muscolo cardiaco, ipertensione arteriosa;
  • tubercolosi, mal di gola, otite media, asma bronchiale;
  • disturbi metabolici, eccesso di peso, consente di pulire rapidamente il corpo di sostanze tossiche;
  • alopecia, seborrea di tipo diverso;
  • malfunzionamenti del tratto digestivo;
  • ulcere, gastrite, emorroidi;
  • insonnia, carenza di vitamine.

Molti esperti di medicina tradizionale raccomandano l'uso di catrame di betulla dai parassiti nella terapia complessa - strumento particolarmente efficace per l'oftalchicosi.

Suggerimento: Il sapone di catrame è considerato più sicuro di una soluzione concentrata. Quando lo scegli, devi concentrarti sul colore: un prodotto scuro ha un effetto terapeutico pronunciato, ma può lasciare tracce sui vestiti.

Il catrame di betulla è stato a lungo utilizzato ampiamente per trattare varie malattie dermatologiche, ad esempio la psoriasi

Come prendere il catrame di betulla esternamente

Un rimedio a base di corteccia di betulla aiuta a far fronte a infiammazione, sanguinamento, micosi, migliora le condizioni della pelle e dei capelli.

Trattamento del catrame di betulla in varie malattie:

  1. Sanguinamento con emorroidi. In 2 litri di acqua calda, aggiungere 15 ml di catrame, fare un bagno seduto per 15 minuti.
  2. Acne, acne Mescolare 30 ml di miele e 10 g di sapone di catrame schiacciato, applicare la miscela sulle zone infiammate, sciacquare con acqua tiepida dopo 20 minuti. La procedura viene eseguita tutti i giorni fino al completo recupero.
  3. Il catrame di betulla nella psoriasi aiuta ad eliminare le manifestazioni della malattia, prolungare la fase di remissione. Mescolare proteine ​​di pollo fresco, 30 ml di castagna, 45 ml di miele e 50 ml di catrame. Unguento per insistere 72 ore, applicare ogni giorno per l'area interessata.

Fai attenzione! Per pelli molto grasse, pori dilatati, è necessario pulire il viso con acqua di catrame, o lavare con sapone a base di catrame di betulla.

Catrame di betulla per capelli

Il catrame è uno dei migliori rimedi per il trattamento di forfora, seborrea, rafforzamento dei capelli, prevenzione della calvizie, questo fatto conferma molte recensioni positive.

Come usare tar per capelli:

  1. Aggiungi 3-4 gocce di catrame a una porzione di shampoo - questo aiuterà a rendere i fili più spessi e lucenti.
  2. Per il trattamento della forfora, seborrea, è necessario mescolare 10 ml di catrame, 30 ml di olio di bardana, 120 ml di vodka, mescolare la massa, strofinare nella zona delle radici, lasciare per 2-3 ore. Lavare i capelli nel solito modo.
  3. Con una forte perdita di capelli, mescola in parti uguali catrame e glicerina, la composizione viene applicata sulla pelle, la testa viene riscaldata. Dopo 40 minuti, lavare i resti del solito modo.

Suggerimento: Per eliminare l'odore sgradevole dopo l'applicazione del catrame, è possibile sciacquare i capelli con acqua aggiungendo 3-5 gocce di olio essenziale o 15 ml di succo di limone.

Il catrame di betulla è anche usato in cosmetologia, per esempio, in shampoo, balsami e maschere per capelli.

L'uso di catrame nelle infezioni fungine

Grazie alle sue proprietà curative, il catrame aiuta a eliminare rapidamente tutte le manifestazioni di vari tipi di micosi. I fondi basati su di esso eliminano il prurito, contribuiscono al rapido ripristino delle unghie danneggiate e la pelle, l'infiammazione e il dolore scompaiono.

Ricette per micosi:

  1. Nella sua forma pura, il catrame può essere applicato solo alle unghie. I piedi dovrebbero essere pre-vapore, asciugare accuratamente, applicare una crema grassa sulla pelle. Per trattare le piastre, dopo 2 ore, sciacquare i piedi con acqua fredda.
  2. In caso di danni estesi da parte del fungo delle unghie e della pelle, è necessario asciugare i piedi con sapone e soluzione di soda, asciugare, trattare le aree problematiche con sapone di catrame, indossare calze sottili di tessuto naturale. La procedura da fare prima di coricarsi, al mattino lavare accuratamente i piedi con acqua tiepida.
  3. Grattugiare 50 g di sapone di catrame, aggiungere 10 g di soda, diluire con acqua fino ad ottenere una crema densa. La composizione per trattare la pelle tra le dita, le unghie, avvolgere i piedi con pellicola trasparente, indossare calze, lavare la miscela dopo 4 ore.

Suggerimento: Per prevenire le infezioni fungine, dovresti mettere un disco di cotone con qualche goccia di catrame nelle tue scarpe durante la notte.

È possibile prendere il catrame dentro

Il prodotto di betulla può essere assunto per via orale, nella sua forma pura, in poche gocce o sotto forma di acqua di catrame.

Come prendere il catrame di betulla all'interno:

  1. Tubercolosi. In 50 ml di latte caldo, aggiungere 2 gocce di prodotto di betulla, bere la medicina a settimana, continuare il trattamento dopo 2 settimane. Questo strumento aiuta a pulire il sangue con forti eruzioni cutanee, acne purulenta.
  2. Cirrosi epatica. Mescolare 15 ml di panna acida fatta in casa con una goccia di catrame, mangiare, mangiare 5 ml di miele. A partire dal secondo giorno, la quantità di prodotto di betulla deve essere aumentata di una goccia, la dose massima - 10 gocce, quindi si dovrebbe iniziare a muoversi nella direzione di ridurre il dosaggio alla quantità iniziale. Puoi continuare il trattamento dopo una settimana.
  3. Quando viene infettato da vermi, è necessario aggiungere una goccia di catrame in 5 ml di miele, aumentare la dose giornaliera di una goccia, portare il loro numero fino a 8 unità, quindi prendere 5 giorni in più dai parassiti - la durata totale del corso è di 12 giorni. Devi bere la medicina prima di andare a dormire, non puoi berla.
  4. Quando la catrame di mastopatia deve essere sciolta in 200 ml di latte caldo, la dose iniziale è di 3 gocce, ogni 3 giorni dovrebbe essere aumentata di 2 unità, portare a 7 gocce. Puoi riprendere il trattamento dopo una pausa di dieci giorni.
  5. Se ci sono processi infiammatori negli organi interni, dovresti iniziare a prenderlo con 5 gocce di prodotto dalla corteccia di betulla - lasciarlo cadere su un pezzetto di pane di segale e mangiare prima di andare a letto. Portare la dose a 10 gocce, aumentandola ogni giorno di 1 unità. Al dosaggio massimo, assumere il farmaco per 2 settimane, dopo di che è necessario iniziare a ridurre la quantità di catrame per goccia ogni giorno.

Fai attenzione! Per evitare la comparsa di reazioni negative, è sempre necessario iniziare a prendere all'interno con 1 goccia di catrame, aumentando gradualmente il dosaggio.

Nonostante la sicurezza di questo prodotto, dovresti prenderlo solo dopo aver consultato il tuo medico.

Come applicare catrame per perdere peso e purificare il corpo

L'eccesso di peso si verifica spesso a causa di una violazione dei processi metabolici nel corpo, accumulo di tossine e rifiuti tossici - il catrame di betulla aiuta a eliminare efficacemente il problema, riduce l'appetito e normalizza i livelli di colesterolo. La purificazione si fa meglio con l'acqua di catrame.

Per la perdita di peso è necessario preparare l'acqua di catrame - mescolare 50 ml di catrame e 400 ml di acqua, rimuovere la miscela in un luogo buio per 48 ore, rimuovere la pellicola, filtrare. Bere 30 ml ogni mattina prima di colazione. La durata della terapia è di 2 settimane. Durante l'anno, è possibile effettuare tale purificazione tre volte, l'intervallo tra i corsi deve essere di almeno un mese.

Come bere catrame di betulla con colesterolo alto, segni di aterosclerosi:

  1. La quantità di betulla è 1-12 gocce, la dose deve essere aumentata ogni giorno di 1 unità.
  2. Il catrame deve essere sciolto in 75 ml di latte.
  3. Durata del corso - 7-14 giorni.

Per la pulizia del corpo e il recupero generale, è necessario bere acqua di catrame per 10 giorni, 15 ml al mattino a stomaco vuoto.

Per perdere peso, puoi anche preparare l'acqua di catrame secondo la ricetta sopra riportata.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il catrame di betulla può portare il corpo non solo a beneficio ma anche danno, soprattutto se non si seguono le regole specificate nelle istruzioni per l'uso. La principale controindicazione è l'intolleranza individuale al prodotto. Se sei soggetto ad allergie, devi eseguire un test di sensibilità - applicare una piccola quantità di prodotto sul polso o sulla superficie interna della curva del gomito.

Danno e controindicazioni di catrame:

  • quando si utilizza il prodotto in una concentrazione elevata, l'invecchiamento della pelle viene accelerato;
  • l'uso del catrame è proibito durante la gravidanza e durante l'allattamento;
  • il catrame è usato per prevenire il cancro, come parte della complessa terapia per le patologie tumorali, ma se non vengono seguiti i dosaggi, può provocare la comparsa di neoplasie maligne;
  • Non è raccomandato effettuare il trattamento durante l'esacerbazione di malattie dermatologiche;
  • l'uso interno è controindicato nella grave malattia renale.

Il catrame di betulla non dovrebbe essere preso continuamente, assicurati di fare pause per almeno 2 settimane. In caso di sovradosaggio, vomito, nausea, diarrea, convulsioni, possono comparire periodi di vertigini.

Fai attenzione! La medicina ufficiale vieta categoricamente l'assunzione all'interno del catrame a causa degli elementi cancerogeni presenti nella composizione del prodotto. Tutte le persone che bevono questo strumento dovrebbero regolarmente fare dei test per i marcatori tumorali.

Il catrame di betulla è un rimedio efficace e poco costoso per il trattamento di molte malattie, può essere utilizzato per la pulizia generale del corpo. Ma, nonostante il fatto che lo strumento sia naturale, abbia una composizione unica e molte proprietà curative, dovrebbe essere preso con cautela, seguendo rigorosamente tutte le raccomandazioni.

Catrame di betulla - i benefici e i danni, l'uso nel trattamento

Oggi parleremo del catrame di betulla, dei suoi benefici e dei danni alla salute umana, dell'uso nella medicina tradizionale, dei modi per purificare il corpo e trattare con il catrame di betulla.

Il catrame è una delle medicine naturali più antiche e popolari, alleviate da molte malattie diverse. È contenuto negli unguenti di Vishnevsky e Wilkinson, è incluso nelle composizioni di cosmetici - in shampoo, creme, lozioni, sapone (la sua concentrazione è solitamente fino al 30%).

Come ottenerlo

Il catrame di betulla viene estratto dallo strato superiore bianco del tronco di betulla - corteccia di betulla. Per questo non è necessario abbattere, è sufficiente rimuovere la corteccia da un albero vivente. Non puoi ottenere il catrame da un albero secco abbattuto. Ciò significa che mantiene le proprietà benefiche della betulla vivente, motivo per cui è considerata una medicina così efficace. Puoi comprarlo in farmacia.

Benefici del catrame di betulla

Colpisce molte funzioni del corpo:

  • Il catrame di betulla aiuta a migliorare la circolazione del sangue, rimuove le tossine.
  • Ha un effetto rigenerante, ha un effetto benefico sulle malattie della pelle, accelera la guarigione delle ferite aperte, cura le suppurazioni e quindi è spesso usato in cosmetologia.
  • Tratta le neoplasie.
  • Influisce favorevolmente sul lavoro del cuore.
  • Ripristina l'attività del tratto digestivo.
  • Aiuta con le malattie degli organi respiratori.
  • Aiuta i pazienti diabetici.
  • Migliora la conta ematica, in particolare, regola le letture delle piastrine.
  • Serve come agente profilattico per l'ictus.
  • In grado di normalizzare il lavoro del cuore, la pressione.
  • Migliora i processi metabolici, la digestione, favorisce la perdita di peso.
  • Allevia vari parassiti, funghi.
  • Ha un effetto detergente antimicrobico.

Cioè, il catrame può guarire e purificare completamente il corpo.

Proprietà terapeutiche del catrame di betulla

  • prurito;
  • podsushivayuschee;
  • anestetico;
  • protivoallergennoe;
  • guarigione delle ferite;
  • antisettico;
  • antibatterico;
  • antimicotico;
  • rigenerante;
  • risolvere;
  • anti-infiammatori;
  • disinfettante;
  • antidolorifico.

Inoltre, le proprietà benefiche del catrame di betulla hanno un effetto generale sul corpo umano:

  • sedativo;
  • migliora il sonno;
  • Il catrame di betulla purificato viene applicato dopo l'esposizione alle radiazioni, dopo la chemioterapia può neutralizzare gli effetti negativi.

Applicazione di catrame in dermatologia

Ma più spesso il catrame è usato come prodotto farmaceutico, naturalmente, in dermatologia. Questo prodotto di origine naturale è registrato come farmaco, che ne dimostra la qualità e l'efficacia.
Indicazioni per l'uso in dermatologia:

Metodo di applicazione in dermatologia

Come applicare esternamente il catrame di betulla?

1) Applicare sulle zone cutanee necessarie per 15 minuti.
2) rimuovere il farmaco con una garza inumidita con olio (preferibilmente vegetale, senza profumi) o vaselina, in modo da non danneggiare la pelle
3) dopo la procedura, applicare una crema ammorbidente sulla pelle pulita, poiché dopo l'applicazione del catrame, la pelle interessata è secca e potrebbe rompersi a causa della soppressione dell'attività delle ghiandole sebacee.
4) la dose giornaliera di catrame non deve essere superiore a 8 g.
5) il trattamento viene effettuato fino a quattro settimane, l'intervallo tra i cicli di trattamento è di 2 mesi.

Sull'uso del sapone di catrame, la sua utilità per le malattie della pelle leggere il link.

Metodi di applicazione del catrame di betulla nella medicina tradizionale

Catrame dell'acqua per uso domestico - come cucinare e bere

Si consiglia per l'ingestione di fare l'acqua di catrame, per la sua preparazione a casa è necessario versare il catrame in un contenitore e diluire con acqua (rapporto da 1 a 10), mescolare immediatamente bene. Dopo aver mescolato, coprire il contenitore e lasciare per due giorni.

Dopo due giorni, è necessario rimuovere il catrame dalla miscela - si è accumulato sulla superficie dell'acqua. Dovrebbe cercare di non mescolarlo con l'acqua. Quindi l'acqua di catrame risultante deve essere versata in un altro contenitore per eliminare il sedimento, l'acqua avrà una tonalità brunastra, ma non perderà trasparenza.

Bere acqua di catrame dieci giorni al giorno prima dei pasti, 2 cucchiai. l. dieci giorni.

L'acqua del catrame può eliminare la pelle problematica dall'acne.

Diluizione del catrame nel latte: 1 goccia per 1 cucchiaio di latte. Prendere da 1 a 10 giorni, aggiungendo una goccia a ciascuna dose precedente del medicinale e da 11 a 20 giorni - ridurre il numero di gocce.

I capelli di catrame di betulla si sono mostrati molto bene. È ampiamente usato in tricologia con eccessiva quantità di capelli grassi, la loro maggiore perdita, la comparsa di forfora. Inoltre, questo strumento aiuterà con la crescita lenta dei capelli, la fragilità, l'irritazione frequente del cuoio capelluto.

Usato come maschera per capelli. Ci vorranno 10 grammi di catrame, 30 grammi di olio (ricino o olivello spinoso) e 30 millilitri di alcool medico. Applicare sulle radici dei capelli per 15 minuti.

Per mascherare l'odore sgradevole di catrame è consuetudine aggiungere alla maschera un paio di goccioline del tuo olio essenziale preferito.

Puoi preparare tu stesso il tuo shampoo per catrame - nel più semplice shampoo a base di erbe (100 ml) aggiungi 50 ml di catrame di betulla e 10-15 gocce di qualsiasi olio essenziale che sia piacevole per te.

Maschera a punti per aree problematiche della pelle: 1 cucchiaio di 15% di panna acida, 3 gocce di catrame, mescolare. Applicare il punto di infiammazione, danni alla pelle.

Purificazione del corpo con catrame di betulla

Il catrame di betulla è raccomandato per l'aterosclerosi - rimuove il colesterolo cattivo in eccesso quando si sa di avvelenare il corpo con metalli pesanti, con un eccesso di prodotti ossidati, acido urico (e quindi le malattie esistenti delle articolazioni, colonna vertebrale, gotta, formazione di calcoli nei reni).

Esistono diversi metodi di depurazione generalmente accettati utilizzando il catrame di betulla:

  1. cucinare l'acqua di catrame: la ricetta viene data un po 'più in alto;
  2. catrame su un pezzo di pane prima di coricarsi;
  3. con latte - 2 modi di applicazione, come descritto sopra;
  4. con il miele - ripetizione di peeling su un pezzo di pane, ma invece di un prodotto di farina utilizza miele, ma anche aggiungere gocce.

Trattamento di catrame di betulla all'interno con pane

IMPORTANTE! Quando si applica il catrame per il trattamento all'interno, il dosaggio viene scelto con molta attenzione, non aumenta più di 1 goccia al giorno, quando compaiono sintomi di avvelenamento (vedi sotto), il trattamento viene immediatamente annullato e viene prescritto un ciclo di sorbenti, il primo ciclo di trattamento non deve superare i 10 giorni, dopo una pausa è OBBLIGATORIO.

Dopo il corso puoi aspettarti:

  • da parte del sistema digestivo - aumento della motilità, eliminazione della costipazione, disbatteriosi, igiene dei focolai di infezione con parassiti, miglioramento dell'attività enzimatica dei succhi gastrici e intestinali, rigenerazione delle aree con erosioni, infiammazioni;
  • gli organi di pulizia iniziano a funzionare meglio: fegato e reni, pelle;
  • il tono, l'attività aumenta, il sogno diventa migliore, aumentano le capacità dell'auto-restauro.

Perché il pane appare nelle ricette della medicina tradizionale con il catrame?

Tutto è semplice, la briciola di pane viene digerita per un tempo piuttosto lungo e, pertanto, l'assimilazione del catrame sarà più lunga e graduale.

Tar betulla - usare all'interno dai parassiti

Per questo tipo di trattamento, hai anche bisogno di un succo di mela preparato al momento (non ti preoccupare, non serve molto).

  • Il giorno 1, solo 1 goccia di catrame viene aggiunta a un cucchiaio di succo di mela, assunto prima dei pasti.
  • I giorni seguenti fino al 7 - la dose di catrame aumenta ogni giorno di una goccia.
  • Dall'inizio della seconda settimana e fino a un mese con succo viene bevuto su un tappeto di un cucchiaino di rimedi di betulla.

Pausa in tre mesi. Il 2 ° corso è più breve - 5 giorni, il catrame viene bevuto anche con il succo, ma immediatamente al dosaggio di 2 settimane - mezzo cucchiaino. Dopo altri 3 mesi, i prossimi sei mesi da bere ogni primi tre giorni del mese, tre gocce di catrame profilattiche, anche con un cucchiaio di succo di mela.

Uso di catrame di betulla in oncologia

Il trattamento del catrame nel cancro non annulla i metodi tradizionali di trattamento, può essere combinato con esso, è meglio consultare un oncologo prima dell'uso.

I preparati di catrame hanno un effetto antitumorale, inibiscono la crescita delle cellule tumorali, neutralizzano gli effetti degli effetti pesanti della chemioterapia sul corpo.

Possibile danno del catrame di betulla - controindicazioni

La questione della valutazione di un rimedio naturale nella vena, se il catrame di betulla apporta catrame o danneggia il paziente, negli ultimi tempi è aumentato sempre più spesso, quindi è necessario ricordare le misure di sicurezza prima dell'uso, perché se ci sono controindicazioni, la prudenza non farà male.

  • È importante ricordare che il catrame è uno strumento potente che ha un forte effetto sul corpo. Non può essere usato costantemente! Pertanto, vale la pena ricordare cautela. Se, dopo aver preso il catrame, i primi segni di sovradosaggio, intossicazione - sonnolenza, vertigini, debolezza, nausea, brividi, crampi, si sentono, allora si dovrebbe immediatamente prendere un adsorbente e interrompere il trattamento iniziato.
  • È impossibile applicare tar su siti estesi senza analisi.
  • Dovrebbe essere usato con cautela catrame per coloro che hanno la pelle sensibile. Si consiglia di prescrivere un trattamento di catrame per le persone con più di 12 anni.
  • Durante la gravidanza e l'allattamento è vietato il trattamento e la purificazione del catrame di betulla.
  • Non si può essere trattati con catrame in emorragia da qualsiasi parte del tratto gastrointestinale.
  • È dimostrato che la composizione del catrame contiene agenti cancerogeni, un consumo così irragionevole e regolare di questo strumento all'interno può non aiutare e danneggiare la salute umana, causare gravi reazioni allergiche. Ci sono anche controindicazioni per i problemi renali, dal momento che c'è un carico molto grande su di loro, e per le patologie è pericoloso.

Considerando quanto sopra, è più sicuro prendere il catrame come agente terapeutico esterno e non all'interno. Molti, elementari, non riescono a superare il loro disgusto per l'odore e il gusto dei mezzi - provoca nausea in loro. In questo caso, è meglio provare a scegliere un metodo di trattamento meno esotico.

Effetti collaterali se applicati esternamente

  • Se usato durante il periodo di forme acute, c'è una possibilità di bruciore, aggravamento di problemi esistenti.
  • Formazione di catrame (a causa del blocco dei pori con catrame).
  • Quando si trattano una grande superficie della pelle (più di un quarto della pelle) per un lungo periodo di tempo, se ci sono ulcere, può comparire un effetto tossico sui reni.

Nell'individuare gli effetti collaterali del trattamento con catrame di betulla è necessario:
1. Rimuovere il farmaco.
2. Se nell'area di applicazione sono iniziate sensazioni sgradevoli (bruciore, prurito), l'applicazione deve essere arrestata.
3. Quando la probabilità di influenza sui reni, tar non dovrebbe essere assegnato a tutte le aree interessate, e, a sua volta.

Prevenzione degli effetti collaterali in futuro:

  • Controllare la tolleranza del catrame in un'area separata.
  • Consegnare l'urina per l'analisi prima dell'inizio dell'uso a lungo termine.
  • Non usare il catrame nella fase acuta della malattia.
  • Non prescrivere durante la gravidanza e l'allattamento e quando si pianifica una gravidanza.

Esperienza nell'uso clinico del catrame nelle malattie della pelle

Il trattamento è stato effettuato sullo sfondo della terapia, compresi i mezzi di disintossicazione e le vitamine.

Il catrame è stato applicato nella fase subacuta alla messa a fuoco interessata per mezz'ora al giorno per un mese. Il risultato finale è stato valutato nella dinamica delle principali manifestazioni cliniche della malattia.

Alla fine della terza settimana, tutte le malattie della pelle (desquamazione, prurito, eritema e altri) nella maggior parte dei pazienti erano scomparse, ma alcuni pazienti avevano una esacerbazione della malattia (comparsa di crepe, aumento della pelle secca).

Quindi, l'uso del catrame di betulla in medicina espande le possibilità dei dermatologi nel trattamento delle malattie croniche della pelle, l'importante è non esagerare e usarlo con moderazione.