Cosa fare se le articolazioni delle dita fanno male: cause e trattamento

Le dita umane sono il principale strumento di lavoro con cui vengono eseguite le attività fisiche. Se le gambe sono progettate per muoversi, le dita dei piedi vengono utilizzate per eseguire qualsiasi funzione, comprese le migliori operazioni, la cui implementazione è quasi impossibile senza di esse. Durante il funzionamento, più lo strumento viene utilizzato, più velocemente fallisce se non vi è cura adeguata.

Molti di noi si lamentano spesso che a volte, dopo una giornata di lavoro, le articolazioni delle dita delle mani fanno molto male, o anche le dita sono completamente insensibili durante il sonno, ma poche persone danno la giusta attenzione, e invano. Se i sintomi e le cause non sono identificati in tempo e non viene effettuato il trattamento adeguato, la malattia trascurata può portare a conseguenze più gravi.

In questo articolo esamineremo in dettaglio perché le articolazioni delle dita fanno male, chiamiamo le cause comuni ei metodi topici per il trattamento del dolore articolare.

Cause di dolore alle articolazioni delle dita

Quindi perché il dolore alle articolazioni delle dita e come trattare questo problema? I reumatologi suddividono tutti i dolori articolari in 2 ampie categorie: meccanica e infiammatoria.

  1. Il dolore infiammatorio è caratterizzato da manifestazioni di rigidità prolungata al mattino, che possono persistere per un'ora o più. I dolori si riducono quando si eseguono movimenti. Inoltre, con il dolore infiammatorio, i pazienti notano altri sintomi: arrossamento delle articolazioni, gonfiore, diminuzione del volume dei movimenti eseguiti e violazione della flessibilità.
  2. Il dolore meccanico può essere accompagnato da segni di infiammazione locale. Ma questi ultimi, di regola, sono insignificanti e miti. Spesso i pazienti non se ne accorgono nemmeno.

Consideriamo più in dettaglio perché le articolazioni delle dita fanno male, e quali malattie sono modi per provocare questo sintomo.

  1. Artrite reumatoide Malattia sistemica infiammatoria autoimmune cronica, che colpisce principalmente le piccole articolazioni del corpo, ma il coinvolgimento di grandi articolazioni e organi interni nel processo patologico è possibile. Per il dolore, associato all'artrite reumatoide, viene somministrato il 5-7% di tutti i casi. Le articolazioni metacarpo-falangea dell'indice e del medio sono infiammate. Le articolazioni si gonfiano, si arrossano, la pelle sopra di loro diventa calda al tatto. Le articolazioni fanno male, una persona non può nemmeno stringere una mano in un pugno. La sconfitta è spesso simmetrica su entrambe le mani. Una caratteristica è il fatto che le articolazioni infiammate fanno male al mattino o nella seconda metà della notte, questo è accompagnato da rigidità nelle mani. Di sera, il dolore passa.
  2. Artrite psoriasica Manifestato sulla superficie del rivestimento esterno - la pelle. Il dolore alle articolazioni delle dita si verifica nella falange distale. Manifestato da edema al grado di acquisizione delle dita a forma di salsiccia, avendo un colore rosso con una leggera cianosi. I sintomi della psoriasi sono caratterizzati dalla difficoltà di estendere le mani e i pollici.
  3. Artrite infettiva Sintomi sistemici durante lo sviluppo di questa malattia possono essere del tutto assenti. Lo sviluppo della malattia è caratterizzato dalla comparsa di dolore acuto, che può durare da alcune ore a diversi giorni. L'articolazione interessata è calda al tatto. In alcuni casi si può osservare febbre e brividi.
  4. La gotta è una malattia abbastanza comune che colpisce soprattutto le persone di età superiore ai 50 anni. La causa della gotta è una violazione del metabolismo dell'acido urico - quest'ultimo è scarsamente escreto dal corpo e depositato nelle articolazioni e nella cartilagine, interferendo con la loro normale funzione. Un sintomo caratteristico della gotta è il dolore intenso che brucia.
  5. L'osteoartrosi è una deformità non infiammatoria delle articolazioni, caratterizzata dal loro ispessimento e dalla limitazione della mobilità. Questa malattia è strettamente correlata allo sfondo estrogenico ed è quindi caratteristica delle donne anziane. Tra le cause dell'osteoartrite si distinguono: predisposizione ereditaria, disturbi metabolici nell'organismo, carichi occupazionali e altri. Il principale sintomo della malattia, ad eccezione del dolore alle articolazioni della mano, è la formazione di noduli sottocutanei ed edema. Contribuiscono alla deformazione caratteristica delle dita: un ispessimento nel mezzo e una visione generale del fuso.
  6. Ligamentite stenosante La patologia è simile a due malattie contemporaneamente: l'artrite e l'artrosi. Per stabilire la vera causa possono solo i raggi X. La clinica della malattia è abbastanza tipica. Fa male piegare e piegare il pennello. A volte può incunearsi un palmo serrato. Quando raddrizzi bene senti clic.
  7. Se il dolore nell'articolazione del pollice è interessato, risarthrosis può essere la causa più probabile. Il suo aspetto è associato a un significativo sovraccarico dell'articolazione, infezione, intossicazione e trauma. Già durante l'esame, la diagnosi è fuori dubbio: un punto specifico di dolore, aumento del dolore con un carico caratteristico - girare la chiave, aprire le coperture, ruotare le maniglie delle porte. Nella fase iniziale della malattia, il pollice sul braccio fa male solo dopo lo sforzo, mentre la malattia si sviluppa, il dolore sorge a riposo. A poco a poco, l'articolazione si deforma, le azioni attive diventano impossibili.
  8. I reumatismi sono noti per i dolori improvvisi e molto sgradevoli. Ha portato questa nitidezza delle manifestazioni alle articolazioni delle dita, accompagnando anche l'intero processo con arrossamento, gonfiore e violazione della libertà di movimento. Aggiungi a questo un possibile rash e febbre, e verrà disegnato un quadro completo della malattia, che può essere trattata solo con l'aiuto di un medico.
  9. La cosiddetta sindrome del tunnel, diagnosticata più spesso nei giovani, può portare a sensazioni dolorose nell'articolazione dell'indice. Appare con un lungo lavoro al computer. Praticamente tutti gli specialisti la cui attività è connessa con un'occupazione simile prima o poi potrebbero manifestare sintomi simili.

Fattori di rischio

Fattori che influenzano lo sviluppo di varie malattie delle articolazioni delle dita:

  • cambiamenti ormonali;
  • patologia del sistema immunitario;
  • vari fattori ereditari;
  • infezioni (spesso croniche);
  • disordini metabolici;
  • esposizione a vari fattori nocivi, come: frequente presenza di mani in acqua fredda (per lungo tempo), ecc;
  • microtraumi che si verificano a seguito di traumi alle mani (più spesso negli atleti o su uno schiavo che richiede uno sforzo fisico speciale).

Solo un traumatologo o un reumatologo sarà in grado di determinare se un paziente ha una malattia specifica che causa dolore alle articolazioni delle dita.

Dolore durante la flessione e le dita inflessibili

Il dolore durante la flessione può indicare la presenza delle seguenti malattie:

  • pizzicamento dei nervi vertebrali;
  • legamenti stenotici;
  • artrosi delle articolazioni;
  • sindrome del tunnel;
  • osteoartrite;
  • tenosinovite.

sintomi

Segni di gravi malattie delle articolazioni delle dita sono i seguenti sintomi:

  1. La comparsa di formazioni nodulari nelle articolazioni;
  2. Striscia delle dita;
  3. Dolore con la pressione;
  4. Dolori penetranti acuti;
  5. Cambiamento nel colore della pelle (arrossamento);
  6. Difficoltà di abilità motorie fini;
  7. Aumentare il corpo di t ° C;
  8. Trasformazione delle articolazioni;
  9. Sigilli alla curva del dito;
  10. Spremere dito difficile;
  11. Lo sviluppo dell'infiammazione e delle formazioni tumorali intorno alle articolazioni;
  12. Dolori ondulatori (il disagio peggiora di notte e quasi scompare durante il giorno).

Conoscere le cause del dolore articolare aiuterà a trovare una cura e ad adottare misure preventive.

diagnostica

Prima di capire come trattare il dolore alle articolazioni delle dita, devi fare correttamente una diagnosi. Pertanto, per le persone che avvertono dolore alle articolazioni e grave disagio durante la flessione degli arti superiori, si raccomanda la seguente diagnosi:

  • biochimica del sangue;
  • Raggi X;
  • tomografia computerizzata
  • analisi del sangue (generale), urina;
  • imaging a risonanza magnetica
  • controllo del sangue per la presenza di fattore reumatoide, purine, anticorpi anti-streptococco.

Il verificarsi di disagio quando si piega le dita non dovrebbe essere trascurato. Ignorare un problema può avere gravi conseguenze. Spesso c'è una perdita di movimenti attivi. E successivamente, questo problema apparentemente insignificante, come l'impossibilità di piegare un dito, può portare alla disabilità.

Cosa fare se c'è dolore alle articolazioni delle dita?

Consultare un chirurgo vale se:

  • Grave dolore alle articolazioni non va via anche dopo l'uso di antidolorifici;
  • Il dolore articolare è accompagnato da un aumento della temperatura corporea o da altri sintomi patologici (congiuntivite, eruzione cutanea, ecc.);
  • Il dolore alle articolazioni è apparso dopo l'infortunio ed è accompagnato da un forte gonfiore, nonché da deformità dei contorni dell'articolazione;
  • Il dolore alle articolazioni delle dita non scompare durante la settimana.

trattamento

In caso di dolore alle articolazioni delle dita, il trattamento deve innanzitutto mirare all'eliminazione della malattia sottostante. Se il dolore alle articolazioni delle dita si alza a causa del processo infiammatorio, vengono prescritti antibiotici, ormoni e farmaci antiinfiammatori non steroidei.

In caso di lesione distrofica, è necessario innanzitutto ripristinare la cartilagine articolare danneggiata con l'aiuto di condroprotettori e misure ausiliarie: massaggio, terapia manuale, fisioterapia.

Trattamento farmacologico

Nei processi infiammatori, al paziente viene prescritto un ciclo di antidolorifici e farmaci antinfiammatori non steroidei (indometacina, ibuprofene, piroxicam, voltaren e molti altri).

Per il dolore grave, vengono utilizzati farmaci ormonali corticosteroidi, che possono essere iniettati nella cavità articolare. Nell'osteoartrite, i condroprotettori sono nominati da lunghi corsi, che nutrono la cartilagine e contribuiscono alla sospensione della sua distruzione.

fisioterapia

Il dolore alle articolazioni delle dita indica un malfunzionamento o qualche tipo di malfunzionamento. Prima di tutto, devi prendere le distanze dall'eseguire qualsiasi attività fisica.

I metodi di fisioterapia sono importanti ed efficaci nella lotta contro gli agenti patogeni delle articolazioni delle dita. Tali metodi includono: elettroforesi con novocaina (esposizione a corrente), terapie risonanti e un elettrosleep.

Durante la remissione, un effetto terapeutico sulle dita viene effettuato mediante una sessione di massaggio, pittura del fango, terapia manuale ed esercizi terapeutici. Si consiglia inoltre di visitare l'idrogeno solforato, il radon, le sorgenti di fango in condizioni di sanatorio-resort. Il trattamento in sanatorio viene effettuato senza esacerbazione di una malattia artritica e viene prescritto solo dopo un esame approfondito da parte di uno specialista.

dieta

Prodotti che aiutano con dolori articolari:

  1. Pesce e altri frutti di mare Calcio, ferro e fosforo contenuti in essi contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo minerale;
  2. Olio di semi di lino o olio di pesce Gli acidi grassi omega-3 in questi prodotti migliorano le condizioni dei vasi sanguigni e aiutano a ripristinare il metabolismo dei grassi;
  3. L'aceto di sidro di mele contribuisce alla alcalinizzazione del sangue e alla rimozione dei sali.

Inoltre, aggiungi alla tua dieta:

  • insalata;
  • ravanello;
  • tuorli d'uovo;
  • ribes;
  • noci;
  • frutta e succo di melograno;
  • fichi;
  • cavolfiore;
  • olio d'oliva;
  • zenzero;
  • formaggi naturali a basso contenuto di grassi.

Dovresti limitare o escludere completamente: prodotti caseari ad alto contenuto di grassi, dolci, pasticcini, piatti piccanti o salati, maionese, carni affumicate, tè e caffè forti, nonché prodotti contenenti acido acetoselico (spinaci, acetosella, rabarbaro).

Rimedi popolari

A casa, puoi provare alcuni rimedi popolari che possono completare il trattamento principale e alleviare il dolore alle articolazioni delle dita.

  1. Foglie di alloro e aghi di ginepro vengono schiacciati e quindi aggiunti al burro. Le mani giornaliere dovrebbero essere massaggiate usando l'unguento risultante.
  2. La compressa da gesso tritato e prodotto a base di latte fermentato (kefir, ryazhenka) deve essere applicata durante la notte. Allo stesso modo, può essere utilizzata farina d'avena bollita.
  3. Dentro puoi prendere la linfa di betulla. È una fonte di molte vitamine, sostanze nutritive, che ha un effetto positivo non solo sulle articolazioni, ma anche su tutto il corpo.
  4. Un cucchiaio di olio d'oliva mescolato con qualche goccia di succo d'aglio fresco deve essere bevuto al mattino prima del primo pasto. In questo modo, è possibile alleviare l'infiammazione durante l'esacerbazione del dolore nelle articolazioni delle mani.

Non dimenticare altri metodi di trattamento non farmacologici: fisioterapia, fangoterapia, massaggio, terapia con paraffina e ultrasuoni.

esercizi

Aiutano a mantenere il sistema muscolo-scheletrico in buone condizioni, sono abbastanza semplici e non richiedono molto tempo. Alcuni minuti al giorno possono darti la vecchiaia senza malattie.

Ricorda: la risposta alla domanda sul perché le articolazioni delle dita delle mani o dei piedi fanno male e su cosa fare al riguardo dovrebbe preoccuparti per prima cosa. Fidati del dottore, ma mantieni la situazione sotto controllo. Come trattare le articolazioni, in che modo - solo tu decidi.

Cause di dolore alle articolazioni delle dita

Il dolore fisico è un segnale che indica la presenza di patologia nel corpo. La ragione può essere tutta una serie di problemi che disturbano il funzionamento non solo degli organi interni, ma anche delle membra umane. In questo articolo esamineremo le ragioni del dolore nell'articolazione del dito.

In nessun caso si può ignorare questo sintomo, basandosi sul fatto che "passerà da solo". L'inazione minaccia le conseguenze più gravi che influiscono sul livello della tua vita e sulla sua qualità.

Oltre alla perdita di mobilità e sensibilità, tutto può finire molto peggio. Poiché le articolazioni svolgono un ruolo cruciale nella gestione del tuo corpo, la perdita di una o più falangi a causa di cure e trattamenti impropri non è inclusa nei piani di nessuno.

È necessario comprendere le cause della comparsa di un pericoloso sintomo doloroso e, a seconda della situazione e della malattia diagnosticata, procedere al trattamento immediato.

Cause di dolore alle articolazioni delle dita

Prima di iniziare ad agire, dovresti capire attentamente le cause del sintomo. Inoltre, ci sono diversi tipi di dolore e possono essere localizzati su arti diversi.

Diagnosticare eventuali problemi articolari è un reumatologo. In medicina, ci sono due principali differenze tra le sensazioni dolorose articolari - queste sono meccaniche e infiammatorie.

I sintomi del processo infiammatorio comprendono sensazioni spiacevoli, che hanno un effetto calmante al mattino e persistono per una o due ore.

Se muovi le falangi, il dolore inizierà a diminuire. L'infiammazione si manifesta anche sotto forma di rossore, gonfiore, mancanza di flessibilità e impossibilità di movimento normale.

Il danno meccanico può anche causare l'infiammazione, ma non ha quasi sintomi e non causa molta preoccupazione, tranne il dolore.

Ci sono diverse malattie che causano i sintomi in questione:

  • L'artrite reumatoide è una malattia che colpisce non solo le piccole parti articolari, ma minaccia anche molti organi interni e arti grandi. La malattia ha un carattere autoimmune. Quando il medio delle dita su entrambe le mani fa male, l'artrite reumatoide viene diagnosticata nel cinque o sette percento dei casi. È lui che provoca sensazioni identiche sulle stesse falangi. Va notato l'aspetto di forte gonfiore, arrossamento e una sensazione di calore al punto di articolazione con il pennello. Il paziente spesso non riesce a muovere le dita o a piegarle a pugno. Il dolore si fa sentire più forte al mattino o prima della sua insorgenza. Nel pomeriggio, la persona si sente sollevata.
  • L'artrite di tipo psoriasico - colpisce maggiormente la pelle, interessando la falange superiore distale con dolore. Provoca grave gonfiore e arrossamento dei pollici e delle mani. Il paziente ha un tumore che fa apparire le sue membra come due salsicce gonfie o salsicce. Il colore dell'epidermide ha una tonalità rosso vivo con elementi di cianosi.
  • L'artrite che si è manifestata a causa dello sviluppo dell'infezione - i sintomi secondari sono praticamente assenti, poiché questa malattia causa un forte dolore acuto, che dura non solo per ore ma anche per giorni. Quando senti l'articolazione, puoi sentire il calore. Anche accompagnato da febbre e brividi terribili. Pertanto, se le ossa delle dita fanno male, dovresti prestare attenzione alle tue condizioni generali - il virus può dare complicazioni a qualsiasi parte del corpo e del corpo.
  • Un attacco podarico è un segno di un disturbo comune chiamato gotta. Nella maggior parte dei casi, si verifica in persone di età superiore ai cinquanta anni. Provoca la comparsa di questa malattia compromessa metabolismo dell'acido urico, depositato sulle articolazioni a causa della scarsa rimozione dal corpo. Il sintomo principale è un dolore bruciante nell'articolazione del dito.
  • Se le ossa delle dita fanno male, può essere l'artrosi - una malattia che progredisce nelle donne a causa della mancanza dell'ormone estrogeno. Le donne anziane sono più sensibili, soffrono di disturbi metabolici, oltre ad avere una predisposizione genetica o carichi frequenti sulle loro mani. Caratterizzato anche dalla formazione di noduli ed edemi sotto la pelle. Sono queste deformazioni che non sono di natura infiammatoria e formano addensamenti e creano una visione generale del fuso.
  • La legamentite stenosante è una malattia simile nelle sue caratteristiche alle patologie artritiche e artritiche. I dolori si trovano nella zona delle articolazioni delle dita e della mano durante la flessione e l'estensione. Può anche verificarsi un blocco degli arti: l'impossibilità di qualsiasi movimento.

Un altro motivo per cui le falangi delle dita sulle mani ferite possono essere risartriti. Si manifesta per diversi motivi: sovraccarico, infezione, trauma o grave intossicazione.

Anche dopo l'esame iniziale, il reumatologo sarà in grado di fare la diagnosi corretta, perché il disturbo provoca dolore solo durante l'esecuzione di specifici movimenti: l'intenzione di aprire il coperchio, girare la chiave o la maniglia della porta.

All'inizio, una persona avverte disagio solo sotto carico, e quindi costantemente. Nelle fasi finali è prevista una completa deformazione e impossibilità di attività.

Reumatismi: se un paziente si lamenta che l'articolazione del medio della mano sinistra è dolorante, nella maggior parte dei casi questo determina la presenza della malattia. Tra gli altri segni di reumatismo, si notano arrossamento, febbre, gonfiore, eruzione cutanea e incapacità di eseguire determinate azioni.

Sindrome del tunnel - purtroppo, è più comune nella popolazione giovane, che si lamenta del fatto che l'articolazione dell'indice della mano sinistra fa male. Il costante sviluppo di un personal computer porta allo sviluppo della malattia - molti professionisti che utilizzano costantemente il dispositivo, successivamente si rivolgono a medici con un tale problema.

Se l'articolazione sul pollice fa male - fattori di rischio e sintomi

Come con ogni patologia, le malattie delle articolazioni hanno diversi fattori di rischio per lo sviluppo nel corpo:

  • disturbi ormonali;
  • malfunzionamento o debolezza del sistema immunitario;
  • predisposizione genetica;
  • metabolismo compromesso;
  • la presenza di ipotermia persistente;
  • con forte sforzo fisico sulle articolazioni delle dita.

In nessun caso può auto-medicare, poiché solo un reumatologo o un traumatologo può diagnosticare correttamente e tempestivamente la presenza di patologia, il suo aspetto, la sua forma e il suo stadio di sviluppo.

Se un'articolazione fa male sull'indice o su un altro arto quando si flette, ciò potrebbe indicare la presenza di problemi come:

  • Danni o pizzicamento del nervo spinale.
  • Lo sviluppo di artrosi, sindrome del tunnel o osteoartrosi.
  • Un aumento dell'infiammazione chiamato tendovaginite o legamenti stenosanti.

I segni del problema in discussione possono essere le seguenti sensazioni, che si manifestano costantemente e sistematicamente:

  • Formazioni nodose sulle articolazioni, che si sentono alla palpazione;
  • Suono scricchiolante quando piegato;
  • Dolore costante, a volte calmante, terribile senza una causa o con la pressione;
  • Pelle rossa ed edema;
  • L'impossibilità di fare alcuni o tutti i movimenti;
  • Rilevamento ad alta temperatura;
  • Deformazione del tessuto articolare;
  • Definizione visiva di formazioni tumorali o infiammazioni;
  • Solo dopo aver visitato un medico puoi sapere con certezza la causa della patologia e iniziare il trattamento.

la diagnosi

Molto spesso, quando si visita un reumatologo o un traumatologo, al paziente vengono prescritti diversi tipi di esami. Solo in questo modo si può capire la causa esatta ed eliminarla in tempo quasi senza conseguenze. Altrimenti, il paziente sta aspettando alcune sofferenze e complicazioni della condizione.

Tra le attività saranno:

  • Esami del sangue di laboratorio: analisi della biochimica, emocromo completo e urina. Può anche essere fornito un dosaggio che rileva un fattore reumatoide o una quantità non normale di purine o infezione da streptococco.
  • Visitando una stanza a raggi X per creare un'istantanea di una mano dolorante.
  • Per scarsa qualità o per altri motivi, il medico può ordinare una TC.
  • La risonanza magnetica è prescritta nel caso di cause non spiegate di anomalie articolari.

Devi sapere che il solito disagio quando pieghi le falangi può portare a una completa perdita di attività, così come altre terribili conseguenze che minacciano la disabilità.

Il torpore primitivo delle dita o il dolore durante la flessione sono i primi segni di una malattia progressiva. Non esitare: visita urgentemente l'ospedale o la clinica.

Se non sai perché le falangi delle dita delle mani fanno male, vai immediatamente da uno specialista.

In tal caso è solo necessario?

  • Analgesici e altri antidolorifici non aiutano - se prendi i farmaci, ma non allevia il disagio.
  • Se ci sono altri fattori che sono pericolosi per la salute, un rash, febbre, congiuntivite e così via vengono con il dolore.
  • Il dolore non diminuisce in nessuna circostanza - specialmente se è apparso dopo l'infortunio, a causa del quale compaiono edema e deformità.
  • Non diventa più facile dopo una settimana.

Dovrebbe essere ripetuto e notato che solo uno specialista qualificato può impegnarsi nel trattamento di ogni possibile deviazione. E la nomina dei farmaci dovrebbe essere effettuata solo dopo aver scoperto la causa principale del problema. Nel processo infiammatorio, il medico prescriverà un ciclo di antibiotici, farmaci anti-infiammatori non steroidei e ormoni.

Se la lesione è distrofica, dovresti prima assistere la cartilagine danneggiata. Hondoprotectors, terapia manuale, massaggio specializzato, così come la fisioterapia, aiutano con questo.

Non puoi mai ignorare i segnali del tuo corpo, anche se pensi che siano insignificanti. Quando i primi campanelli d'allarme devono contattare la struttura medica.

Fungo tra le dita

Una delle malattie infettive più gravi è un fungo della pelle. La malattia interdigitale è caratterizzata da desquamazione della pelle, formazione di crepe dolorose, ferite e forte prurito. Vale la pena trattare l'infezione su base urgente, quando compaiono i primi segni.

Perché il fungo interdigitale si sviluppa sulle mani

Malattia infettiva, che è accompagnata da prurito e porta un forte disagio estetico - micosi della pelle delle mani. Questo disturbo è provocato da organismi-dermatofiti della famiglia Trichophyton (trichophyton) o parassiti del lievito del genere Candida. Il fungo tra le dita nella forma locale si verifica raramente, di regola, la malattia si diffonde all'intero palmo. Se la diagnosi non viene fatta in modo tempestivo, il trattamento della micosi può durare a lungo. Le cause principali delle lesioni interdigitali della pelle:

  1. Manicure da un maestro che non rispetta le regole della disinfezione durante il lavoro.
  2. Contatto con la persona che trasporta l'infezione (ad esempio, attraverso una stretta di mano).
  3. Utilizzare oggetti infetti da funghi (guanti, asciugamani, strumenti per manicure e così via).
  4. Il paziente può ammalarsi senza aiuto. Di regola, la micosi colpisce un corpo indebolito. Le persone anziane sono a rischio, quelle che sono state ammalate da molto tempo e hanno assunto forti medicine, hanno sperimentato stress o hanno malattie croniche, cattive abitudini.

Che cosa è un fungo sulla pelle delle mani

Prima di conoscere i sintomi, la diagnosi e il trattamento della micosi, dovresti familiarizzare con la sua classificazione. Ci sono due forme di malattia:

  1. Dermatofitosi - micosi, che è causata da funghi dermatofiti. Può essere acuto o cronico. Le caratteristiche principali di questa forma di fungo sono:
  • inizia con un piccolo processo infiammatorio, la formazione di diverse bolle o microcracks nelle membrane tra le dita;
  • esfoliazione e desquamazione della pelle;
  • i sintomi dolorosi compaiono spesso tra 3,4 e 5 dita;
  • con lo sviluppo della dermatofitosi, il gonfiore, l'allentamento della pelle con successivo cracking è fissato;
  • le aree interessate dal fungo sono circondate da scaglie bianche di epidermide secca;
  • una forma cronica della malattia può non avere sintomi, ma quando i batteri si uniscono a micosi, l'infezione penetra in profondità nella pelle, causando ulcere estese.
  1. La candidosi tra le dita è causata dai funghi di lievito della famiglia Candida. I suoi segni sono molto simili alle manifestazioni della dermatofitosi. Questo tipo di infezione si verifica in questi casi:
  • la presenza di malattie endocrine (ad esempio il diabete);
  • l'obesità;
  • sudorazione eccessiva;
  • immunità indebolita;
  • uso frequente di antibiotici o corticosteroidi;
  • un'attività in cui le mani spesso finiscono in acqua o in un ambiente acido-base.

Come si presenta un fungo?

Al momento di cercare assistenza medica qualificata, è necessario sapere come si presenta il fungo della pelle. La micosi inizia con un leggero arrossamento delle membrane tra le dita, poi ci sono piccole eruzioni cutanee, si sente il prurito. La malattia è caratterizzata da desquamazione delle aree colpite. Intorno a loro è formato un bordo sottile, che include non una bolla trasparente, ma una moltitudine. Nella forma cronica di questa malattia, la micosi cade in profondità nella pelle, formando crepe dolorose della pelle, pieghe e fuochi di erosione.

Come trattare il fungo sulle mani

Le misure terapeutiche volte ad eliminare le crescite fungine sulle mani, vengono eseguite rigorosamente sotto la supervisione di un medico. Il medico deve condurre un esame approfondito del paziente e solo dopo aver nominato uno specifico metodo di trattamento. A seconda della fase dell'infezione, della dimensione delle manifestazioni cutanee e del benessere generale del paziente, la micosi viene trattata con farmaci per esposizione locale e sistemica.

Trattamento sistemico

I farmaci sistemici includono compresse standard o capsule che vengono utilizzati insieme a farmaci topici. Accelerano enormemente la ripresa. Controindicazioni all'uso di tali fondi: malattie epatiche e renali, gravidanza, allattamento. Spesso vengono prescritti i seguenti farmaci sistemici per eliminare il fungo:

  1. Terbinafina. Pillole antifungose ​​che uccidono l'infezione sulla pelle e sulle unghie. Dosaggio: 250 mg (1 compressa) al giorno. La durata del farmaco dipende dalla forma e dalla gravità della malattia.
  2. Il fluconazolo - ha un forte effetto sull'infezione fungina, sopprime attivamente la sintesi degli steroli del parassita. Dose - capsula a settimana, durata - sei mesi.
  3. Ketoconazolo. Lo strumento è un ampio spettro. Usato per funghi, pelle, capelli, unghie. Un tablet in 7 giorni, a termine - 6 mesi.
  4. Griseofulvin è un antibiotico. È molto efficace se infettato da funghi della famiglia Trichophyton, Microsporum. (7 compresse ogni giorno - un mese, poi 6 compresse ogni 2 giorni - il mese successivo).

Articolazioni dolenti alle dita - cosa fare?

Il dolore alle articolazioni delle dita è un fenomeno abbastanza comune che a prima vista sembra innocuo.

Nella maggior parte dei casi, questa patologia si verifica in persone con più di 40 anni, sebbene ci siano molte malattie che causano dolore simile nei giovani.

contenuto

Caratteristiche anatomiche ↑

Il sistema muscolo-scheletrico umano ha più di 300 articolazioni.

I più mobili e piccoli sono nelle dita.

Hanno una piccola superficie articolare e una sottile membrana connettiva, che spesso si traduce in varie malattie.

Un'articolazione è un'articolazione delle ossa, coperta da una cavità composita, in cui sono presenti liquido sinoviale, cartilagine ialina, membrana sinoviale e sac articolare.

Ogni dito è composto da:

  • tre ossa - falange prossimale, falange media, falange distale.
  • tre articolazioni - falangeo prossimale (in esso le ossa che formano il palmo, hanno una connessione con la falange prossimale del dito), articolazione falangea media, la terza articolazione del dito è chiamata articolazione interfalangea distale.

Perché ferire? ↑

Le cause del dolore alle articolazioni delle dita possono essere suddivise in 2 tipi: infiammatorio (malattie) e traumatico.

Malattie articolari

Il dolore infiammatorio può verificarsi a seguito delle seguenti malattie:

artrite

Questo è un gruppo di malattie caratterizzate da infiammazione cronica o acuta delle articolazioni e dei tessuti circostanti.

In presenza di queste malattie, il dolore alle dita può apparire non solo durante il loro movimento, ma anche a riposo. Allo stesso tempo, hanno un'intensità pronunciata, accompagnata da un forte gonfiore e arrossamento della pelle nella zona di infiammazione.

È anche possibile l'emergere di uno scricchiolio nell'articolazione durante il carico, limitando la sua mobilità, cambiando la forma e aumentando la temperatura locale.

L'artrite reumatoide è un disturbo del tessuto connettivo combinato caratterizzato da lesioni delle piccole articolazioni.

Sintomi della malattia:

  • infiammazione e gonfiore delle articolazioni metacarpo-falangea del medio e degli indici;
  • simmetria della lesione: se l'infiammazione si è verificata da una parte, allora lo sviluppo della patologia dall'altra sarà obbligatorio.

Con questa malattia aumenta il rischio di coinvolgimento nel processo infiammatorio delle articolazioni più grandi - ginocchio, gomito e caviglia.

Il dolore nell'artrite reumatoide si verifica principalmente di notte (nella seconda metà) e al mattino.

L'artrite gottosa (gotta) è un altro tipo di artrite.

La malattia è causata dalla deposizione di sali nei tessuti delle articolazioni e da un aumento nell'acido urico nel sangue.

Lo sviluppo della malattia si verifica più spesso nelle persone "carnivori", poiché la carne è la principale fonte di purine, una violazione del processo metabolico che porta a questa patologia.

Segni dell'inizio della malattia:

  • dolore nell'alluce, che si diffonde gradualmente al resto delle articolazioni, comprese le dita. Qui puoi già parlare dell'emergere di una malattia più complessa: la poliartrite;
  • arrossamento della lesione.

Segni di malattia acuta:

  • forte gonfiore;
  • forte dolore bruciante (soprattutto di notte) su tutto il braccio;
  • aumento della temperatura locale.

La durata di un attacco di gotta va da 2-3 giorni a diverse settimane.

Foto: artrite gottosa delle articolazioni delle dita

Una caratteristica di questa malattia è la formazione di focolai patologici di sigilli (tophi) sulle articolazioni colpite.

L'artrite psoriasica è una forma di psoriasi.

Oltre alle lesioni cutanee, si verifica l'infiammazione delle articolazioni dei piedi e delle mani.

Con questo tipo di violazione, tutte le articolazioni del dito si infiammano immediatamente, con il risultato che diventa rosso e acquisisce una forma allungata, la lesione delle articolazioni è asimmetrica.

Foto: artrite psoriasica

L'artrite infettiva e settica deriva dalla penetrazione di un'infezione nei tessuti delle articolazioni attraverso il sangue o la pelle danneggiata.

Entrambe le articolazioni possono essere colpite.

A seconda della gravità e della forma della malattia, si manifesta in modi diversi.

Quando negligenza e infiammazione purulenta caratterizzata dai seguenti segni:

  • grave intossicazione del corpo;
  • febbre;
  • aumento della temperatura corporea a livelli critici.

Allo stesso tempo, i sintomi dei bambini sono più pronunciati rispetto agli anziani.

Perché si sviluppa l'artrite infettiva del ginocchio? Scoprilo qui.

Ligamentite stenosante

Questa è una malattia caratterizzata dall'infiammazione del legamento anulare delle dita.

Segni di patologia:

  • forte sensazione di bruciore;
  • intorpidimento;
  • dolore in tutte le dita (tranne il mignolo). Tuttavia, non si concentra su un'articolazione, ma si estende lungo la lunghezza delle dita;
  • blueness e gonfiore del dito;
  • incapacità di raddrizzare un dito senza ulteriore sforzo.

Aumento del disagio si verifica principalmente di notte e al mattino (a 4 - 5 ore).

Durante il giorno il dolore scompare o scompare del tutto.

osteoartrite

Una malattia in cui si verifica la distruzione del tessuto cartilagineo delle articolazioni.

Le donne più anziane sono le più colpite da questa patologia.

Le cause dell'osteoartrite includono:

  • disturbi ormonali;
  • fattori ereditari;
  • carico di lavoro relativo alla professione;
  • disordine metabolico.

Sintomi caratteristici della malattia:

  • violazione della libertà di movimento nelle articolazioni delle dita;
  • sgranocchiare le articolazioni mentre si muove il braccio;
  • rigidità delle mani al mattino;
  • l'apparizione di sensazioni dolorose sotto l'influenza del carico e la loro attenuazione durante il sonno;
  • a ristagno venoso i dolori ottusi di notte sono possibili.

All'inizio della malattia, è interessata solo una articolazione. Quindi, molto lentamente ma sicuramente, "cattura" tutti gli altri.

Allo stesso tempo, quelle articolazioni che, durante l'infiammazione del primo, hanno assorbito tutte le sue sollecitazioni meccaniche, sono sottoposte a una lesione secondaria.

Se l'articolazione del pollice fa male, allora è possibile ipotizzare la presenza di uno dei tipi di osteoartrosi - risarthrosis.

È caratterizzato da una lesione della sua articolazione alla base che collega l'osso metacarpale e l'articolazione radiocarpale.

La malattia si verifica a causa di carichi costanti sull'articolazione e sui muscoli del pollice, manifestati dal dolore e dalla deformazione delle sue ossa.

osteomielite

Patologia, manifestata dalla formazione nelle ossa, midollo osseo, articolazioni e tessuti molli del processo purulento-necrotico.

I batteri produttori di Pus causano la malattia.

I primi segni di malattia possono essere:

  • aumento significativo della temperatura;
  • grave intossicazione;
  • dolore articolare;
  • nausea con vomito;
  • mal di testa;
  • brividi;
  • deterioramento della salute generale.

Dopo diversi giorni dall'inizio della malattia si verifica:

  • aumento del dolore alle articolazioni delle dita e delle mani;
  • gonfiore dei muscoli della mano, sulla pelle, l'aspetto di un pattern venoso.
  • limitazione del movimento sia attivo che passivo delle dita.

Il sollievo di questi sintomi (temperatura corporea, dolore alle articolazioni, intossicazione), soprattutto senza la necessità di un trattamento, non significa affatto curare la malattia.

In molti casi, questo segnala la sua transizione verso la forma cronica.

Molto spesso, le cosiddette fistole con scariche purulente di scarso carattere compaiono sulle aree interessate, quando si fondono che porta alla formazione di canali sottocutanei, alla curvatura delle ossa delle dita e alla rigidità delle articolazioni.

borsite

Una malattia caratterizzata da infiammazione delle borse articolari, in questo caso dita e accumulo di liquido nelle loro cavità.

I segni di questa patologia includono:

  • formazione di gonfiore morbido e mobile nel sito dell'articolazione interessata;
  • dolore acuto con palpazione;
  • aumento della temperatura locale;
  • tono della pelle rosso scuro.

Se l'insorgenza di questa malattia ha causato lesioni a una mano o un dito, esiste il rischio di borsite purulenta, che è accompagnata da:

  • forte dolore su tutto il braccio;
  • mal di testa;
  • costante nausea;
  • debolezza.

Crisi periferica angiospastica

A volte il dolore alle dita si verifica a seguito della manifestazione di una crisi periferica angiospastica, accompagnata da cianosi, raffreddamento, e poi un forte arrossamento della pelle.

La causa della malattia può essere un semplice raffreddamento.

Perché si verifica l'artrosi del piede? Scoprilo qui.

Cos'è la sinovite dell'articolazione del ginocchio? Puoi trovare molte informazioni utili in questo articolo.

Neuropatia del nervo ulnare

Come risultato della spremitura o della ferita, le articolazioni delle dita della mano sinistra iniziano a dolere.

Più la malattia va, più la loro attività fisica viene disturbata durante l'abduzione e l'adduzione.

Se i dolori alle dita del carattere parossistico sono accompagnati dallo sbiancamento delle loro punte, viene diagnosticata la cosiddetta sindrome di Raynaud.

Foto: vista delle dita nella sindrome di Raynaud

Può agire come una malattia indipendente e come uno dei sintomi di un'altra malattia.

I sintomi della sindrome sono:

  • gravi dolori di bruciore che si verificano dopo ipotermia, lesioni o stress;
  • colore bianco delle punte delle dita.

La malattia ha una grave complicazione nella forma di una violazione del processo di erogazione di ossigeno ai tessuti, che può causare la morte delle punte delle dita.

policitemia

Dolore alle articolazioni delle dita, intorpidimento, prurito della pelle, mal di testa e insonnia possono indicare la presenza di questa malattia.

È caratterizzato da un aumento del numero di eritrociti nel corpo umano ed è diviso in tre forme:

  • con primario aumento osservato produzione di piastrine, bianco e cellule del sangue;
  • la policitemia reattiva (secondaria) è una conseguenza di malattie non associate al sangue;
  • la pseudopolicitemia è caratterizzata da una diminuzione della quantità di plasma sanguigno.

Foto: colorazione delle mani alla policitemia

Tutti i sintomi della patologia sono direttamente correlati alla violazione della microcircolazione dei vasi sanguigni e al loro riempimento con il sangue.

Osteocondrosi cervicale

Se ci sono dolori taglienti e acuti che sono accompagnati da una sensazione di corrente elettrica che passa attraverso le articolazioni dell'avambraccio, passando nelle punte delle dita, si può sospettare l'osteocondrosi cervicale e il pizzicore della colonna vertebrale.

Allo stesso tempo, l'aumento del dolore, così come l'aspetto di una sensazione di congelamento, intorpidimento e gattonare, possono peggiorare anche con carichi minori sulla colonna vertebrale.

La mobilità del dipartimento in cui si è verificato il danno è compromessa.

Il dolore può essere aggravato inclinando la testa nella direzione opposta al dolore, alla tosse o allo starnuto.

Malattia di De Kerven

Questa è un'infiammazione del legamento del pollice.

È caratterizzato dalla comparsa di dolore nell'articolazione del polso, che è aggravata dai movimenti del pennello.

Può essere dato a tutta la mano, alla regione dell'avambraccio, del collo e della spalla.

Durante la palpazione, si ha gonfiore e dolore nella parte colpita.

tenosinovite

Una malattia caratterizzata da processo infiammatorio cronico o acuto delle guaine del tessuto connettivo dei tendini.

I segni distintivi di patologia sono:

  • crunch durante il movimento delle articolazioni;
  • dolore durante la flessione e l'inflessione;
  • gonfiore nella zona della lesione della guaina tendinea.

Cause meccaniche

ferita

Le cause più comuni di dolore articolare comprendono la dislocazione delle dita.

I principali segnali di questo problema saranno:

  • dolore acuto e penetrante di un dito ferito;
  • la sua posizione innaturale;
  • sporgente dall'articolazione;
  • arrossamento della pelle;
  • aumento della temperatura locale.

Il pollice più spesso slogato.

Malattia delle vibrazioni

Molto spesso, il dolore alle articolazioni delle dita si verifica quando si lavora con un meccanismo di vibrazione.

Ci sono 4 fasi di questa malattia:

  • il primo è caratterizzato dalla comparsa periodica del dolore nelle dita, dal loro intorpidimento e parestesia (formicolio, pelle d'oca);
  • nel secondo stadio, la sensibilità alla vibrazione diminuisce. I cambiamenti nel tono vascolare, nel dolore e nella parestesia diventano permanenti. Forse l'apparizione dei primi segni di distonia vegetativa-vascolare;
  • nell'ultima fase (III), parestesia, intorpidimento e dolore alle dita diventano parossistiche. I segni di alterazioni vasomeriche si intensificano e compare la cosiddetta sindrome di vasospasmo, che è caratterizzata da disturbi della sensibilità e dallo sbiancamento delle dita.

Sindrome del tunnel

La cosiddetta sindrome del tunnel, diagnosticata più spesso nei giovani, può portare a sensazioni dolorose.

Appare con un lungo lavoro al computer.

Praticamente tutti gli specialisti la cui attività è connessa con un'occupazione simile prima o poi potrebbero manifestare sintomi simili.

La causa di questo dolore è un nervo schiacciato nel canale metacarpale, che si verifica a causa del carico statico prolungato, del posizionamento scorretto delle mani o della mancanza di fluido interarticolare.

Cos'altro potrebbe essere la ragione? ↑

Al mattino

Le cause delle sensazioni dolorose nelle dita, che sorgono al mattino, sono solo una cosa: le malattie delle articolazioni.

Per scoprire la diagnosi esatta, è necessario consultare un medico.

Durante la gravidanza

La gravidanza è una condizione speciale.

Se le articolazioni delle dita delle mani sono gonfie e doloranti durante il parto, si possono sospettare le seguenti patologie:

  • un aumento della quantità di ormone responsabile per l'addolcimento dei legamenti delle articolazioni (relaxina);
  • mancanza di calcio nel corpo;
  • malattie articolari;
  • pizzicando il nervo mediano;
  • la fibromialgia è una malattia causata da una condizione depressiva.

Dopo il parto

Dopo il parto, una donna, così come durante il trasporto, può sentire dolore al polso.

Le cause di questa patologia sono le stesse:

  • mancanza di calcio;
  • la presenza di malattie delle articolazioni.

Dopo il sonno

Il dolore alle dita dopo il sonno indica malattie articolari di diversa natura.

Inoltre, questa patologia si verifica spesso a causa del gonfiore mattutino delle mani.

Dopo l'esercizio

L'aspetto di questa malattia dopo il lavoro e lo sforzo fisico è anche un segno di malattia vascolare.

Allo stesso tempo, le sensazioni dolorose sono accompagnate da convulsioni, intorpidimento e rapida stanchezza delle dita.

La pelle diventa fredda e pallida, i capelli delle mani diventano più sottili e le unghie diventano più spesse.

Dopo un certo tempo, la patologia può diventare cronica, di conseguenza, l'impulso sulle arterie radiali diventa impossibile da rilevare, il flusso sanguigno dell'arto viene disturbato e il lume delle arterie superiori si restringe.

I dolori diventano permanenti o appaiono con un leggero carico.

Quando piegato

Il dolore durante la flessione può indicare la presenza delle seguenti malattie:

  • pizzicamento dei nervi vertebrali;
  • legamenti stenotici;
  • artrosi delle articolazioni;
  • sindrome del tunnel;
  • osteoartrite;
  • tenosinovite.

Quali sono le ragioni di un crunch alla schiena? Scoprilo qui.

Fattori di rischio ↑

I seguenti fattori possono contribuire alla comparsa del dolore:

  • infezioni che causano infiammazione alle articolazioni;
  • malattie autoimmuni;
  • usura delle articolazioni;
  • fratture e lesioni;
  • mancanza di vitamine;
  • disordini metabolici;
  • il pavimento Nelle donne, lo sviluppo di malattie articolari è osservato più volte più spesso che negli uomini;
  • età (la maggior parte delle persone da 40 a 60 anni sono soggette a questo disturbo);
  • il fumo;
  • predisposizione genetica;
  • disturbi ormonali (malfunzionamento della tiroide, diabete mellito);
  • ipotermia;
  • contatto costante con fonti di vibrazione;
  • movimenti monotoni di mani e dita (lavoro al computer, suonare strumenti musicali, praticare determinati sport, lavorare a maglia, ecc.).

Metodi diagnostici ↑

Per diagnosticare le cause del dolore alle dita, è possibile utilizzare le seguenti procedure:

radiografia

È uno dei metodi più popolari per diagnosticare possibili lesioni a mani, tumori e lesioni causate da infezioni.

Effettuare questa procedura consente di studiare la struttura delle ossa e del tessuto osseo. La radiografia eseguita è assolutamente indolore.

I risultati si rifletteranno su un film o una carta speciali in tre proiezioni.

esame ecografico

È usato molto raramente, poiché questa procedura non fornisce un'immagine chiara (a causa della densità del tessuto osseo) del contrasto delle strutture della mano.

Tomografia computerizzata

È un po 'come i raggi X (eseguiti con i raggi X), ma i dati vengono elaborati su un computer, risultando in una serie di immagini con sezioni trasversali.

Se è necessario rilevare la presenza di cambiamenti nel tessuto osseo, questo metodo di ricerca è il più informativo.

Elektrospondilografiya

Il metodo di diagnostica del computer, che consente di rilevare la presenza di patologie in quella parte della vertebra, responsabile del lavoro delle mani.

È possibile riconoscere le malattie usando questa procedura nelle prime fasi del loro sviluppo.

Imaging a risonanza magnetica

Metodo moderno e assolutamente sicuro per diagnosticare lo stato di tessuti e organi mediante onde elettromagnetiche.

Le immagini finite sono immagini di sezioni longitudinali e trasversali delle strutture.

Discografia a contrasto

Metodologia di ricerca in cui una sostanza speciale viene iniettata nel tessuto osseo, che aiuta a vedere la presenza di anomalie.

analisi

Per la diagnosi delle malattie delle articolazioni vengono assegnati i seguenti test:

  • analisi delle urine (aiuta a identificare forme gravi di artrite);
  • emocromo completo (mostra la gravità dell'infiammazione, la presenza di leucocitosi e anemia);
  • analisi biochimica del sangue (rivela un aumento di fibrinogeno, acidi sialici, aptoglobina, peptidi molecolari medi).

Ulteriori studi sono anche assegnati per determinare:

  • livello di acido urico;
  • fattore antinucleare;
  • presenza di cellule del lupus;
  • livello di complemento;
  • antigeni;
  • fattore reumatoide.

Foratura congiunta

Questa procedura consiste nel perforare l'articolazione dolente, dopo di che il fluido in esso viene prelevato per l'esame.

Questa misura viene utilizzata per determinare le cause esatte dell'infiammazione o dell'infezione.

Biopsia della pelle

Questa analisi viene eseguita molto raramente.

Consiste nel prendere un pezzo di tessuto cutaneo, che viene inviato per l'esame microscopico.

La biopsia aiuta a identificare rari tipi di artrite (lupus eritematoso, sclerodermia).

Com'è il trattamento della spondilite anchilosante? Leggi qui

Cosa fare ↑

Quale dottore contattare?

Nel caso estremo, se il paziente non sa chi ha esattamente bisogno di contattare, è necessario visitare il medico distrettuale, che pianificherà i test necessari e li invierà allo specialista appropriato, se necessario.

Trattamento farmacologico

Il principale tipo di trattamento di quasi tutte le malattie è il farmaco.

L'obiettivo principale del trattamento farmacologico è la rimozione dell'infiammazione e l'alleviamento del paziente dal dolore.

Nella medicina moderna, per questo sono utilizzati preparati non steroidei di azione selettiva anti-infiammatoria, secondo gli inibitori della scienza-cicloossigenasi.

Se li confrontiamo con i farmaci della generazione precedente, il loro uso in misura minore colpisce i reni, l'intestino e il fegato.

Questi farmaci includono:

Se la sindrome del dolore è causata da una malattia autoimmune, il principale metodo di trattamento è l'assunzione di ormoni glucocorticosteroidi con buone proprietà antinfiammatorie.

Farmaci di questo tipo:

Se si osservano forti dolori e il paziente non può sopportare tale dolore, è possibile l'uso di stupefacenti.

Per eliminare il dolore dell'infiammazione minore vengono utilizzati una varietà di gel, creme e unguenti, sia con effetto riscaldante e analgesico (Finalgon), sia con proprietà antinfiammatorie (Diclofenac).

In alcune malattie è consigliabile usare i cosiddetti farmaci condropotettivi.

Il loro scopo principale è la correzione e la rigenerazione della cartilagine articolare.

Questi includono:

Rimedi popolari

Oltre a prendere farmaci, specialmente durante periodi di esacerbazione di malattie croniche, è consentito l'uso di rimedi popolari per il trattamento del dolore articolare.

Ma ricorrere a nessuno di essi è possibile solo dopo aver consultato il medico su questa o quella prescrizione.

  1. Compressa di vodka, miele e aloe. Sovrapposto al punto dolente. La procedura richiede 2-3 ore.
  2. Balsamo oleoso. Per la sua preparazione è necessario prendere sesamo e olio d'oliva, aggiungere la vitamina A alla miscela e mescolare tutto bene. Strofinare il balsamo risultante nei luoghi interessati.
  3. Tintura di germogli di patate. 200 - 300 grammi di germogli di patate germogliati versano 0,5 litri di vodka. Insistere 2-3 settimane. Strofinare le articolazioni doloranti una volta al giorno.
  4. Tintura fiori lilla ordinaria. I fiori versano l'alcol e anche insistono in un piatto scuro per 2 settimane. Questa tintura sfregava le articolazioni doloranti prima di coricarsi.
  5. Infuso di bacche e foglie di mirtillo rosso. Preparato come segue: un cucchiaio di miscela essiccata viene infuso in un bicchiere di acqua bollita. Bene aiuta a far fronte al dolore durante l'esacerbazione dell'artrosi. Bevi come il tè, 2 volte al giorno, 200 ml.
  6. Unguento multicomponente. Prendi 20 grammi di miele ed erba di elleboro (secchi), 5 grammi di senape secca e 10 grammi di olio vegetale. Tutti gli ingredienti sono mescolati e sciolti a bagnomaria. La miscela risultante viene raffreddata, trasferita in un contenitore di vetro scuro per la conservazione. L'unguento viene spalmato sulla zona interessata una volta al giorno fino a quando la sindrome del dolore scompare completamente.
  7. Unguento al propoli Un piccolo pezzo di propoli di ape viene mescolato con mais o olio di girasole. Strofinato nel giunto dolente una volta al giorno.
  8. Decotto alle erbe In proporzioni uguali sono prese: foglie di ortica, fiori di rosmarino e lillà. Da loro viene preparato un decotto, che viene utilizzato per applicare compresse sul giunto dolente. La procedura da eseguire prima di coricarsi.

Se il dolore alle articolazioni è una conseguenza della lesione, il primo strumento di salvataggio è il ghiaccio.

L'area interessata viene avvolta con un panno o una benda spessa e sopra viene posta una borsa di ghiaccio.

Come trattare l'osteocondrosi durante la gravidanza? Scoprilo qui.

Cosa fare se un nervo è schiacciato nella schiena? Leggi qui

dieta

Se si rileva una patologia associata a disturbi delle articolazioni, specialmente durante i periodi di esacerbazione, è necessario seguire una dieta speciale.

Prodotti il ​​cui uso deve essere limitato o escluso completamente:

  • farina bollente;
  • dolce;
  • latticini ad alto contenuto di grassi. Puoi sostituirli con latticini a basso contenuto di grassi e ricotta. Ciò contribuirà a ripristinare il metabolismo del calcio;
  • maionese. Dovrebbe essere sostituito con olio vegetale con aceto di sidro di mele o succo di limone;
  • sale. Il suo eccesso in molte malattie (ad esempio l'artrosi) provoca una violazione del metabolismo minerale, che porta alla sostituzione della cartilagine articolare con sali minerali e alla perdita della sua elasticità. Nella fase di esacerbazione delle patologie, il sale dovrebbe essere completamente eliminato;
  • alimenti che contengono acido dell'acetosella (spinaci, acetosella, rabarbaro);
  • carne affumicata;
  • prodotti a base di carne (limite a 100 grammi a settimana);
  • tè e caffè forti;
  • agrumi;
  • piatti piccanti

Prodotti che aiutano con dolori articolari:

  • pesce e altri frutti di mare. Calcio, ferro e fosforo contenuti in essi contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo minerale;
  • formaggi a basso contenuto di grassi naturali;
  • insalata;
  • ravanello;
  • tuorli d'uovo;
  • ribes;
  • noci;
  • frutta e succo di melograno;
  • fichi;
  • cavolfiore;
  • olio d'oliva;
  • zenzero;
  • olio di semi di lino o olio di pesce. Gli acidi grassi omega-3 in questi prodotti migliorano le condizioni dei vasi sanguigni e aiutano a ripristinare il metabolismo dei grassi;
  • l'aceto di mele promuove il processo di alcalinizzazione del sangue e l'escrezione dei sali.

Per le malattie delle articolazioni, è necessario osservare il bilancio salino e aumentare il consumo di acqua a 2 litri al giorno. Questa quantità comprende tè verde e alle erbe.

ginnastica

Durante l'esacerbazione delle malattie delle articolazioni, il riposo completo, a cui molti aspirano, può nuocere più dell'eccessiva attività.

Un modo per uscire da questa situazione è alternare il resto delle articolazioni con l'esecuzione di ginnastica speciale.

Esercizi per malattie articolari

La posizione di partenza è una: mentre si è seduti, il braccio è nel gomito semi-piegato, si trova sulla coscia o sul cuscino, il palmo è rivolto verso il basso.

  • miscelazione e diluizione simultanea o alternata delle dita;
  • gomito sul supporto, dita piegate. Alzando la mano;
  • palmo premuto per il supporto. L'abduzione del pollice con alternanza o simultanea portando ad esso il resto delle dita;
  • i gomiti sono sul supporto, le dita con i palmi sono unite e sono posizionate sul tavolo con il pollice alzato. Sollevare pennelli;
  • palmo premuto per il supporto. Sollevare e piegare la punta delle dita con l'immobilità delle principali falangi;
  • seduto, la posizione del palmo - mignolo in giù. Estensione delle dita con articolazioni interfalangee piegate;
  • la rimozione del pollice da parte di tutti gli altri e il successivo abbassamento;
  • il palmo si alza, le dita si piegano. Semplice flessione ed estensione delle dita.

Tutti gli esercizi sono ripetuti 5 volte.

È consigliabile iniziare la ginnastica con un braccio non malato (o meno malato).

Se è impossibile superare la resistenza da solo, puoi chiedere aiuto o aiuto con l'altra mano.

Video: ginnastica per le articolazioni della mano

fisioterapia

Le seguenti procedure fisiche sono utilizzate per alleviare il dolore e alleviare l'infiammazione delle articolazioni delle dita:

  • elettroforesi con farmaci. È prescritto per sindromi da dolore grave. Migliora il metabolismo delle articolazioni, elimina l'infiammazione e il dolore;
  • terapia ad ultrasuoni. Viene eseguito con frequenti dolori nell'articolazione. Controindicato nei gravi tipi di artrosi (sinovite) e malattie cardiache;
  • terapia a microonde. Consiste nella penetrazione delle microonde negli strati più profondi del tessuto. Praticamente nessuna controindicazione;
  • terapia del calore Si basa su un aumento della temperatura nell'articolazione dolorante, a seguito della quale vi è un aumento del metabolismo dei tessuti, il ripristino della cartilagine e un miglioramento del metabolismo;
  • barotherapy. È usato in situazioni in cui il trattamento farmacologico non aiuta. Promuove il ripristino della circolazione sanguigna nelle articolazioni.

È necessaria una visita medica prima di utilizzare qualsiasi metodo di fisioterapia!

massaggio

Per le malattie delle articolazioni, il massaggio è uno dei metodi più efficaci per il loro trattamento.

Grazie a questa procedura, la circolazione sanguigna periferica è migliorata, in conseguenza della quale i tessuti dell'articolazione malata e degli arti stessi sono forniti con molte sostanze nutritive e, cosa più importante, con l'ossigeno.

Il massaggio con le dita viene eseguito verso le nocche dalle punte, ogni dito viene massaggiato separatamente.

L'intera procedura è suddivisa in tre fasi:

  • accarezzare;
  • sfregamento e impastamento;
  • agitazione.

L'accarezzamento viene eseguito con un pennello rilassato di una mano sana, facilmente, senza tensione.

Lo sfregamento viene eseguito con vari metodi in una sequenza specifica:

  • movimento di pizzicamento rettilineo;
  • zigzag premuto;
  • dritto, pollice;
  • elicoidale, pollice;
  • spirale, quattro dita;
  • elicoidale, indice;
  • spirale, superficie laterale del palmo;
  • elicoidale, base di palma.

spiegazione:

  • Sfregamento rettilineo - facendo scorrere il pennello con le dita in avanti.
  • Zigzag: il pennello scivola a zigzag sulla disposizione diagonale del palmo.
  • Pinzette - afferrando l'indice e il pollice dei tendini e della pelle.
  • Spirale - movimenti circolari del palmo o del dito.

I pennelli scuotitori si esibiscono alla fine di un massaggio.

Vuoi saperne di più sul trattamento dei depositi di sale nelle articolazioni? Leggi questo articolo.

Trattamento termale

Nel trattamento delle malattie articolari, un ruolo significativo è svolto dalle procedure condotte in un sanatorio.

Questi includono:

  • bagni (idrogeno solforato, radon, sale, iodio, bromo). Contribuire alla riduzione o alla completa scomparsa del dolore e dell'infiammazione;
  • trattamento di fango (peloterapia). Per fare questo, applicare fango marino, laghi di limo, fango vulcanico, torba. Aiuta a liberarsi dai processi infiammatori;
  • fisioterapia;
  • aumentare l'immunità;
  • terapia dietetica;
  • massaggio;
  • educazione fisica nell'acqua;
  • riflessologia;
  • se necessario, trazione spinale, terapia manuale.

Con danni irreversibili alle articolazioni, gravi forme di danno alle ossa o perdita di capacità di auto-servizio, molte procedure sono controindicate.

Prevenzione del dolore ↑

Per prevenire il dolore, devi seguire alcune regole:

  • tieni le mani calde e non li raffredda;
  • evitare lo stesso tipo di movimento per lungo tempo;
  • quando si lavora con uno strumento vibrante, usare i guanti e mantenere una mano;
  • quando si lavora al computer, per organizzare un posto conveniente per le mani, per impastarli e scuoterli ogni mezz'ora;
  • quando si trasporta il carico, distribuirlo uniformemente su entrambe le mani;
  • osservare la dieta corretta con un alto contenuto di calcio e acidi omega-3;
  • rinunciare a cattive abitudini.

Le malattie articolari sono patologie abbastanza pericolose che possono portare a conseguenze irreversibili (fino alla perdita delle capacità motorie con un braccio dolorante).

Quando compaiono i primi segni di malattie di questo tipo, la visita dal medico dovrebbe essere immediata.

Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su VKontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus, My World o Twitter.

Dillo ai tuoi amici! Racconta questo articolo ai tuoi amici nel tuo social network preferito usando i pulsanti nel pannello a sinistra. Grazie!