Herpes simplex virus di tipo 1 e 2. Diagnosi e trattamento

L'herpes è una malattia virale acuta che si manifesta in diverse varietà (a seconda del tipo di patogeno).

Molto spesso le persone sono affette dal virus herpes simplex di tipo 1 e tipo 2 (herpes simplex). Il primo ceppo rovina le labbra, il viso e la bocca e presenta piccole bolle. Il secondo ceppo chiaramente o asintomaticamente colpisce la zona del cavallo. L'agente patogeno viene trasmesso per contatto.

Cause di infezione

Il corriere di HSV è una persona malata. L'herpes virus di tipo 1 entra nell'ambiente dalla saliva e dalle secrezioni mucose del rinofaringe di una persona infetta la cui pelle ha eruzioni erpetiche. L'infezione si verifica quando si bacia, attraverso oggetti domestici e giocattoli, così come si verificano sessualmente in qualsiasi forma.

Le fonti di HSV-2 sono pazienti con herpes genitale e portatori del patogeno. La seconda categoria di pazienti può essere completamente sana, ma nelle secrezioni mucose degli organi genitali contengono il ceppo specificato.

Siccome il virus herpes simplex di tipo 1 e il tipo 2 entrano nel corpo di un adulto:

  • Con trasfusioni di sangue e trapianti di organi.
  • Le recidive della malattia si verificano sullo sfondo di un'immunità debole in presenza di malattie croniche, dopo stress, ipotermia e varie malattie infettive.

L'infezione da herpes nei bambini avviene attraverso la via transplacentare quando il virus viene trasmesso al feto attraverso la placenta della placenta infetta dalla madre. Se una donna incinta ha una ricaduta di herpes genitale al momento del parto, il bambino si infetta mentre attraversa il canale del parto.

A rischio di incidenza di herpes sono i neonatologi e gli operatori sanitari che sono in contatto con i fluidi biologici dei pazienti: dentisti, ginecologi, urologi, andrologi.

Fasi della malattia virale

Il virus dell'herpes di tipo 1 si sviluppa in 4 fasi.

Ci vogliono circa 10 giorni per guarire completamente un'eruzione erpetica. Se durante questo periodo le piaghe non sono guarite, è necessario consultare un dermatologo.

Un freddo primitivo sulle labbra a volte segnala lo sviluppo di tumori benigni, infezione da HIV o un significativo deterioramento del sistema immunitario. Il decorso necrotico dell'herpes con cicatrici dei tessuti aiuta a sospettare lo stato immunodepressivo del corpo.

L'herpes simplex di tipo labiale o genitale è diviso in primario e ricorrente, e quindi i suoi sintomi non sono gli stessi. Per la prima volta, HSV-2 è asintomatico. Una persona infetta diventa una portatrice di virus nascosta, ma non va dal medico a causa della mancanza di una ragione. Di conseguenza, l'herpes rinasce in una forma ricorrente.

Le recidive si verificano non solo sulla superficie esterna dei genitali. I sintomi dell'herpes genitale appaiono anche sulle gambe e sulle cosce, all'interno del canale uretrale e della vagina. Durante il contatto anale con un portatore del virus dell'herpes, infetta l'area rettale. Nelle donne, HSV-2 si verifica spesso sui glutei e alla vigilia delle mestruazioni. Altri segni della malattia sono identici ai sintomi con cui procede il virus dell'herpes di tipo 1.

Diagnosi e trattamento di HSV tipo 1 e 2

Per capire esattamente quale tipo di herpes, 1 o 2 ceppo, lo specialista aiuta la storia raccolta:

La diagnosi di laboratorio dell'herpes 1 e del tipo 2 viene eseguita in diversi modi. Il metodo ELISA, o analisi di immunofluorescenza del fluido e del sangue herpetic, rivela antigeni patogeni.

Lo studio PCR del liquido cerebrospinale (metodo di reazione a catena della polimerasi) consente di isolare le particelle di DNA del patogeno. Analisi degli strisci ginecologici e urologici dell'herpes eseguiti anche con il metodo della PCR.

Il trattamento farmacologico dell'herpes simplex viene prodotto con l'aiuto di farmaci antivirali. Tuttavia, i farmaci non possono far fronte al patogeno del 100% e si immerge nuovamente negli assoni nervosi. In generale, la terapia antivirale si basa sull'impiego orale di compresse di Acyclovir e Famvir, sul trattamento esterno del corpo con pomate di Zovirax e Acyclovir e sull'uso di supposte vaginali di Panavir.

L'immunità depressa è aumentata dagli agenti immunostimolanti - Viferon, Anaferon, ecc. Per la prevenzione delle infezioni batteriche, i siti erpetici sono trattati con perossido di idrogeno.

Anche l'herpes genitale e l'HSV sul viso sono trattati con rimedi popolari:

  • Applicare lozioni con succo fresco di celidonia ai focolai (2 o 3 volte al giorno) o comprimere con patate grattugiate, mele, aglio.
  • Per 3 settimane, bevi l'infuso di melissa. La bevanda alle erbe viene preparata infondendo 2 cucchiai. l. erbe in 400 ml di acqua bollente, filtrato e prendere 3 p. un giorno per mezza tazza in 20 minuti. prima dei pasti
  • Utile unguento per il trattamento dell'infezione da herpes è ottenuto da olio vegetale (1 cucchiaino.) E il succo di geranio ed eucalipto (5 gocce). Eruzioni di bolle di grasso 5 p. al giorno
  • È utile per elaborare i focolai affetti con succo fresco pressato da cipolle, assenzio, fichi, foglie di ontano e foglie di pioppo.
  • Per guarire rapidamente l'eruzione cutanea, viene imbrattata di albume sbattuto o delicatamente strofinata con sale, dopo aver precedentemente bagnato l'area problematica.

Se i tessuti affetti da herpes diventano edematosi, i germogli di betulla aiuteranno ad alleviare la condizione. 15 g di materia prima dovrebbero essere versati con 1 bicchiere di latte e far bollire per 5 minuti. A fuoco basso Nella forma raffreddata, la miscela viene distribuita in un sacchetto di garza e applicata al punto dolente.

Il virus dell'herpes è ben inibito dal bagno con gli oli essenziali delle foglie dell'albero del tè, eucalipto, limone e gerani. Le procedure sono raccomandate per prendere 15 minuti.

Impatto dell'HSV sul corpo

Il virus dell'herpes simplex, definito dal tipo I e II, entra nel corpo attraverso le barriere del tessuto della bocca, della laringe e dei genitali. Non appena il ceppo si trova nel corpo, viene trasportato attraverso gli interni con il flusso sanguigno e la linfa. L'agente patogeno è fissato nelle terminazioni nervose e nelle cellule del DNA. Il corpo umano, non lascia tutta la sua vita, quindi è impossibile ritirarsi. L'infezione si attiva con raffreddore e mancanza di vitamine.

Quali sono le complicazioni di HSV tipo 1 e tipo 2? Scienziati della Columbia University hanno scoperto che il virus dell'herpes negli anziani provoca la malattia di Alzheimer. Per le donne incinte, la sua presenza nel corpo è pericolosa dall'infezione e dal rifiuto dell'embrione.

La sconfitta virale della placenta porta allo sviluppo di anomalie del sistema nervoso e della milza del feto. Un neonato può nascere con pelle malata. Forse la nascita di un bambino morto a tempo pieno.

Herpes 1 - 2 tipo è pericoloso per le donne con infertilità. Nelle strutture pelviche, l'agente patogeno, indipendentemente dal sesso della persona, causa neurite, sindrome dolorosa persistente e ganglionite.

Come proteggersi dall'infezione con l'herpes?

La prevenzione dell'HSV di tipo 1 è un evento semplice: il paziente deve avere un contatto minimo con i luoghi colpiti. Se l'eruzione cutanea è localizzata intorno agli occhi, non strofinarli con le mani. Gli utenti delle lenti a contatto non sono consigliati di usare la loro saliva per inumidire i film. È severamente vietato toccare aree dolenti, baciarsi, prendere in prestito il rossetto e truccarsi con altri cosmetici. I fumatori non possono fumare una sigaretta con gli amici.

Per prevenire l'infezione di aree sane del corpo, non perforare le vesciche e non rimuovere la crosta essiccante da esse. Al momento della malattia, è auspicabile prendere da soli asciugamani e stoviglie.

L'uso di un preservativo e il trattamento dei genitali con la soluzione di Miramistina contribuirà a proteggere contro l'herpesvirus 2. In ogni caso, una persona che soffre di herpes dovrebbe lavarsi spesso le mani con il sapone e usare solo i propri prodotti per l'igiene. Il numero massimo di virus e batteri nelle mani si accumula viaggiando nei trasporti pubblici, nelle passeggiate e in contatto con il denaro. Pertanto, al ritorno a casa per eseguire misure di igiene deve essere obbligatorio.

Quando si verificano recidive di herpes genitale, è importante evitare l'intimità.

Quando è spesso necessario visitare il bagno pubblico, è consigliabile avere il proprio posto rimovibile. Se questo non è possibile, è possibile acquistare un disinfettante e gestire il sedile del water.

Quando si pianifica una gravidanza, si raccomanda alle donne di sottoporsi a test per rilevare l'HSV e gli anticorpi ad esso. Le future mamme, ricordate che l'esacerbazione dei sintomi erpetici ha un effetto negativo sulla gestazione, causa anomalie congenite o infezione durante il parto.

Herpes di tipo 1

Herpes (Herpes) - dal greco tradotto come "strisciante, incline alla diffusione della malattia della pelle". La malattia è causata dal virus Herpesvirales, è caratterizzata da arrossamenti cutanei vescicanti su tutto il corpo e le mucose. Tipi di herpes dipendono dalla sua localizzazione e patogeno, in totale ci sono circa 200 varietà, ma solo 8 di loro sono asserviti agli esseri umani. Ogni tipo ha i suoi segni e le sue cause. Fino alla fine, 7 e 8 tipi di herpes non sono ancora studiati.

Herpes di tipo 1

Herpes simplex virus di tipo 1 (herpes labiale, herpes labialis, HSV-1, virus Herpes simplex 1, HSV-1, virus herpes simplex) - questo tipo tende ad apparire sul viso. Nella conversazione e nella letteratura clinica sul virus viene ricordato come un "raffreddore sulle labbra", perché molto spesso le eruzioni colpiscono quest'area. Ma anche una piaga si forma sul muco della bocca, nel naso e perfino negli occhi. Ciò è dovuto alla "vita" del virus nei nervi quando è nella fase latente.

In rari casi, HSV-1 è la base per la comparsa dell'herpes sui genitali. Con una diminuzione dell'immunità di HSV-1, può apparire sulla schiena, sull'addome, sugli arti e sul torace. Spesso, gli agenti virali influenzano il sistema nervoso centrale, che causa lo sviluppo di encefalite.

L'herpesvirus di tipo 2 può causare:

  • infezione virale respiratoria acuta, malattie causate da ipotermia;
  • la presenza di infezioni virali e batteriche;
  • situazioni stressanti, stanchezza, shock nervosi;
  • mensile;
  • indebolendo le difese del corpo.

È importante! La causa dell'eruzione cutanea può essere anche il solito bacio, l'intimità o l'uso di articoli per l'igiene comuni (asciugamani, spazzolino da denti).

Fasi di virus herpes simplex tipo 1:

  1. Latente. Si chiama nascosto, perché in assenza di fattori favorevoli - la malattia non si fa sentire.
  2. uno dimostrativo. Le formazioni erpetiche si verificano 1 ogni 1-3 anni.
  • sensazioni di avvelenamento;
  • sindrome da stanchezza cronica (CFS);
  • vertigini;
  • dolore nei muscoli e nelle articolazioni.

Per la diagnosi di malattia virale mediante esame PCR del liquido cerebrospinale ed ELISA (analisi di immunofluorescenza del fluido dell'herpes nel sangue). Grazie a questi tipi di analisi è possibile determinare:

  • patogeno (HSV-1 o HSV-2);
  • stadio (latente, acuto o cronico).

Dal 5 ° giorno in laboratorio, è possibile rilevare l'IgM, da 2 settimane si può già riconoscere l'IgG (Igg). L'immunoglobulina M è nel sangue fino a 3 mesi, G è presente per tutta la vita. In gravidanza, l'IgM non penetra nella placenta, a differenza delle IgG.

È importante! Se i test hanno mostrato titoli di IgG elevati, questo significa la capacità del corpo di proteggere contro l'infezione da questo patogeno. Titoli bassi indicano una fase latente e una precedente malattia.

Il trattamento di HSV-1 non è possibile. Ci sono farmaci che possono eliminare i sintomi dolorosi e spiacevoli e sopprimere lo sviluppo del virus, ma non distruggerlo. Le basi della terapia sono medicinali con la componente attiva aciclovir. In combinazione con farmaci antivirali (Zovirax, Gerpevir, Acyclovir), vengono prescritti immunostimolanti, vitamine e, se necessario, sedativi e antipiretici.

Herpes di tipo 2

Herpes simplex virus di tipo 2 (HSV-2, HSV-2, Herpes simplex virus 2, herpes genitale). Nel linguaggio colloquiale e nella letteratura medica viene spesso definito sessuale. Dal nome è chiaro che l'eruzione cutanea è solitamente localizzata sul pene (negli uomini), sulle labbra genitali (nelle donne), sulle loro membrane mucose e nell'ano.

  • ipotermia (con tempo gelido o umido) o surriscaldamento (al sole, in una sauna o in un solarium);
  • la presenza di malattie di origine infettiva;
  • raffreddori;
  • malattie croniche esistenti che sopprimono e riducono l'immunità;
  • farmaci ormonali e antibatterici che violano la microflora e riducono le funzioni protettive.

È importante! Vie di infezione da HSV-2 - rapporti sessuali con un partner infetto. Secondo le statistiche, l'86% dell'herpes di tipo 2 viene diagnosticato nelle donne.

Sintomi di Herpes simplex virus 2:

  • dolore, pelle prude gravemente e brucia nella zona di formazione dolente;
  • la comparsa di bolle nel sito di infiammazione;
  • la temperatura può salire;
  • ripartizione.

Infezioni di 2 tipi causano recidive più spesso del virus herpes simplex di tipo 1.

La diagnosi di HSV-2 è simile, così come HSV-1. È necessario sottoporsi ad analisi per la presenza nel corpo di anticorpi IgG a questo virus.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta a questa analisi di quelle coppie che hanno in programma di concepire un bambino. La diagnosi precoce del virus dell'herpes contribuirà a prevenire possibili complicazioni durante il trasporto di un bambino.

Per il trattamento dell'uso di HSV-2:

  • antivirali (per uso orale e d'attualità);
  • immunostimolanti e integratori alimentari per migliorare l'immunità (Viferon, Proteflazid, izoprinozin).

Herpes di tipo 3

Herpes virus di tipo 3 (varicella o herpes zoster, VO-OG, Varicela Zoster, VZV, Herpesvirus umano 3, HHV 3). L'herpes zoster nei bambini provoca la varicella, in un adulto - herpes zoster sul corpo, viso, braccia e gambe.

Modi per trasferire HHV 3:

  • attraverso articoli di uso generale;
  • quando parla, tossisce, starnutisce, sbadiglia, bacia (anche amichevole).

Come si manifesta la varicella (sintomi):

  • pelle insopportabile pruriginosa;
  • la temperatura aumenta;
  • vescicole in tutto il corpo.

L'eruzione si diffonde alla pelle dove si trovano i nervi interessati. La durata della malattia è di circa 14 giorni. Una volta che ha avuto la varicella, diventa portatore del virus per tutta la vita.

L'herpes zoster è considerato una malattia secondaria della varicella (recidiva). A causa di una diminuzione delle difese del corpo, il virus va "oltre" le cellule nervose e si sposta sulla superficie della pelle:

  • lungo i processi nervosi una persona avverte prurito, bruciore e dolore intenso;
  • l'aumento generale della temperatura corporea e la debolezza appaiono;
  • le zone colpite sono infiammate per 3 giorni;
  • 2-3 giorni nello stesso luogo formano un gruppo di bolle.

È importante! La durata della malattia è di circa 2 settimane. Una delle conseguenze del fuoco di Sant'Antonio è l'infiammazione del ganglio o diversi nodi (infiammazione dei gangli).

Il trattamento dei pazienti con varicella o fuoco di Sant'Antonio viene eseguito sia nell'unità di degenza che a casa. La terapia si basa sull'uso e l'uso di farmaci antivirali, immunostimolanti, vitamine. Per la varicella, le vescicole sono imbrattate di verde o di fucorcina.

Herpes di tipo 4

I ceppi di Herpes 4 sono anche chiamati virus Epstein Barra, virus Epstein Barr e Human herpes virus di tipo 4 (EBV o VEB). Infezione da herpes - fonte di mononucleosi. L'infezione colpisce il rinofaringe, i linfonodi, la milza e il fegato. L'educazione può portare al cancro. Le conseguenze del virus di Epstein Barr includono anche otite media, sinusite, danni ai muscoli cardiaci, infiammazione del fegato e del cervello.

  • bordo;
  • domestica;
  • rapporti sessuali (compreso il sesso orale).

La quantità massima di virus viene espulsa respirando e tossendo. I bambini adolescenti e i giovani sono i più sensibili a questa malattia.

La durata del periodo dall'ingresso del virus nel corpo per i suoi primi sintomi è da 5 giorni a 7 settimane.

  • ipertermia (febbre);
  • gonfiore, infiammazione e dolore nel rinofaringe e;
  • dolore nei muscoli e nelle articolazioni;
  • le tonsille sono coperte di forfora bianca;
  • formazione sulla pelle e sulle vescicole mucose;
  • aumentano i livelli ematici di linfociti.

Diagnostica L'herpes virus umano di tipo 4 viene eseguito mediante PCR. Con un'analisi positiva, il paziente viene osservato da 3 specialisti (un immunologo, uno specialista in malattie infettive e un ENT).

La malattia è in grado di andare da sola, ma è meglio non aspettare questo momento, in quanto potrebbero insorgere complicazioni e sottoporsi al necessario ciclo di trattamento. La terapia della mononucleosi con forme leggere e moderate viene effettuata a casa, ma isola il paziente dagli altri. Se il caso è grave, sarà necessario il ricovero in ospedale.

Non esiste un trattamento specifico per l'herpes di tipo 4. La terapia ha lo scopo di eliminare i sintomi.

Herpes di tipo 5

Herpes virus 5 ceppo (Herpesvirus umano 5, citomegalovirus, HCMV-5) è caratterizzato dalla sua forma latente. La sintomatologia è più pronunciata con un sistema immunitario indebolito. Gli uomini potrebbero non sospettare di essere portatori di HCMV-5 per un lungo periodo. La malattia colpisce fegato, milza, pancreas, sistema nervoso centrale e occhi.

Come sono i percorsi di infezione e di trasmissione:

  • durante l'allattamento (HB);
  • nel grembo materno;
  • con sangue;
  • con la saliva (bacio);
  • durante il rapporto.

Il periodo di tempo dall'ingresso del patogeno nel corpo alla manifestazione dei sintomi primari è di 60 giorni.

I sintomi dell'herpes di tipo 5:

  • alta temperatura;
  • mal di testa, dolori alle articolazioni e laringe.

È importante! Nonostante il notevole dolore alla gola, le tonsille e i linfonodi non sono suscettibili di infiammazione.

Il vero pericolo della malattia è per le persone con infezione da HIV, così come per coloro che hanno subito trapianti di organi, malati di cancro e assunzione di farmaci citotossici.

Il citomegalovirus comporta anche conseguenze negative per le donne incinte. Le donne incinte possono dare alla luce un bambino con patologie congenite (disfunzione del cervello, organi dell'udito, visione, respirazione e digestione, problemi della pelle e sviluppo ritardato). Forse un parto morto.

Al fine di rilevare o escludere la presenza di citomegalovirus in una donna incinta, è necessario effettuare un'ecografia del flusso sanguigno nel cordone ombelicale e vasi dell'utero, determinare la quantità patologicamente piccola di liquido amniotico, misurare la frequenza cardiaca, rilevare ritardi nello sviluppo del feto e lo sviluppo anormale degli organi interni. È anche importante sottoporsi a metodi di ricerca di laboratorio (PCR, diagnostica sierologica).

L'obiettivo del trattamento è eliminare i sintomi della malattia, migliorare e correggere l'immunità.

Herpes di tipo 6

Herpesvirus 6 ceppo (HHV-6, HHV-6) è un virus contenente DNA.

Esistono 2 sottotipi di HHV-6:

  1. Sottotipo "A" (HHV-6A). È più suscettibile alle persone con immunodeficienza. Negli adulti, porta a sclerosi multipla (malattia autoimmune cronica), stanchezza cronica, disfunzione del sistema nervoso e progressione del virus.
  2. Sottotipo "B" (HHV-6B). I bambini sono spesso esposti a questo sottotipo. La malattia scorre nel vivaio roseola (sesta malattia, pseudorasna).

È importante! In assenza di un adeguato trattamento di entrambi i sottotipi, la disabilità e l'isolamento dalla società sono inevitabili.

Segni e sintomi:

  • piccole eruzioni cutanee (che è insolito per altri tipi, l'eruzione non è necessariamente accompagnata da prurito, ma la malattia può anche verificarsi in una forma atipica);
  • ipertermia;
  • mancanza di appetito;
  • apatia, depressione;
  • irritabilità;
  • linfonodi ingrossati;
  • cambio di andatura (instabilità, fallimento nel coordinamento, tremori);
  • diarrea o stitichezza;
  • disfunzione visiva;
  • problemi con il parlare;
  • improvvisi cambiamenti di umore;
  • distrazione;
  • percezione alterata e cambiamento di sensibilità;
  • convulsioni.

Se un bambino ha avuto l'herpes di tipo 6 almeno una volta, il virus rimane per tutta la vita in una forma latente e non si manifesta. Le recidive sono possibili con una marcata diminuzione dell'immunità, ma senza la manifestazione di segni esterni.

Come viene trasmesso l'HHV-6:

  • il più delle volte l'infezione avviene attraverso la saliva;
  • a volte la fonte di trasmissione è le tonsille (disperse nell'aria);
  • durante l'allattamento e in utero (la possibilità è quasi esclusa);
  • ancora meno possibilità di infezione durante l'intervento medico.

Per diagnosticare le malattie, oltre alla consueta visita medica e alle domande, è importante essere esaminati. Per fare ciò, è necessario passare l'analisi per la reazione a catena della polimerasi (PCR), sottoporsi a sierodiagnosi e un test per i virus.

È impossibile sbarazzarsi del ceppo del virus dell'herpes 6, l'obiettivo della terapia è combattere la sua manifestazione. Per fare questo, utilizzare farmaci con diversi effetti farmacologici (corticosteroidi, antiossidanti, angioprotectors, farmaci antiherpetic, febrifugal, immunostimolanti).

Herpes di tipo 7

Herpesvirus di tipo 7 (HHV-7, HHV-7) - si verifica spesso in parallelo con i ceppi di virus 6, inoltre, sono molto simili tra loro. Il virus infetta i linfociti T ei monociti, che portano alla CFS e allo sviluppo di malattie tumorali dei tessuti linfoidi.

  • la fonte principale è dispersa nell'aria (poiché la localizzazione di HHV-7 è saliva);
  • meno probabilità di essere infetto attraverso il sangue.

Le principali differenze tra HHV-7 e HHV-6:

  • ceppo virale 7 non viene trasmesso in utero;
  • L'HHV-7 colpisce bambini di età inferiore a un anno e HHV-6 può farsi sentire già a 7 mesi dalla nascita.
  • aumento temporaneo della temperatura senza eruzione cutanea;
  • contrazione involontaria e parossistica dei muscoli;
  • infiammazione del cervello e delle sue membrane;
  • sindrome della mononucleosi;
  • rash improvvisa o roseola pediatrica.

Per identificare il tipo di herpes virus 7 nel corpo, è necessario sottoporsi a diagnostica della PCR, ELISA, ricerca sul virus e realizzazione di un immunogramma.

L'assistenza medica è per combattere i sintomi. Oggi non esistono farmaci specifici per il trattamento di HHV-7.

Herpes di tipo 8

Herpesvirus 8 ceppo (HHV-8, HHV-8, KSHV) - l'ultima sigla non è un refuso e non un incidente. Queste lettere sono apparse dalla letteratura inglese, perché lì si chiama la malattia - Kaposhi Sarkoma Herpes Virus. Il virus infetta i linfociti T e B, appartiene ai virus contenenti DNA.

Il ceppo Virus 8 viene trasmesso in diversi modi:

  • sesso con una persona infetta;
  • un bacio;
  • sangue (trapianto) di organi o tessuti, i tossicodipendenti sono spesso infetti da una singola siringa);
  • una piccola percentuale viene data all'infezione in utero.

È importante! A rischio sono le persone che hanno subito trapianti di organi, radiazioni, omosessuali e tossicodipendenti.

Per una persona infetta con immunità normale HHV-8 non è pericolosa e non si manifesta. È in grado di "esporre" i suoi lati negativi riducendo le difese del corpo. L'HHV-8 provoca l'emergere e lo sviluppo del sarcoma di Kaposi, del linfoma primario e della malattia di Castleman.

A seconda di ciò che il paziente ha una malattia. Ci sono anche sintomi.

  1. Il sarcoma di Kaposi. Il sito di localizzazione si concentra sulla pelle, i linfonodi, le mucose e gli organi interni. Esistono 4 tipi di malattia (classica, endemica, immunosoppressiva, epidemica), ognuno dei quali ha le sue caratteristiche.
  2. Linfoma primario Cancro che colpisce il sistema nervoso centrale, le membrane sierose.
  3. Malattia di Castelamine multifocale (MBC, iperplasia angiofollicolare dei linfonodi, iperplasia multifocale dei linfonodi, linfoma angiofollicolare). Un raro tipo di cancro che viene attivato sullo sfondo dell'infezione da HIV. Il virus infetta i polmoni, i linfonodi nel mesentere e i linfonodi succlavia.

Come con altri agenti per l'infezione da herpes, non esiste anche un trattamento specifico per HHV-8. Solitamente prescritto terapia farmacologica con chemioterapia, radioterapia, procedure cosmetiche (fototerapia), in rari casi - intervento chirurgico.

Solo uno specialista esperto può determinare correttamente il tipo di malattia virale, la sua eziologia e prescrivere un trattamento. Anche se oggi non hanno ancora creato un farmaco contro l'infezione da herpes, ma la patologia richiede un'attenzione speciale. Rilevamento tempestivo del virus nel corpo aiuterà a salvare una persona da sintomi spiacevoli e conseguenze.

Herpes tipo 1 - raffreddore sulle labbra: sintomi, trattamento

"Freddo sulle labbra" - raramente uno di noi si è imbattuto in questa malattia molto spiacevole. Piccoli brufoli sopra il labbro appaiono, di regola, improvvisamente e portano molto disagio alla persona.

Il principale colpevole della malattia è il virus dell'herpes di tipo I. È liberamente presente nel mondo che ci circonda - nell'aria, su oggetti per la casa, maniglie delle porte, corrimani e persino - sulla pelle umana. Sì, secondo le statistiche, il 90% della popolazione mondiale è infetto da questo virus. Ma perché è così lontano che tutti hanno il raffreddore sulle labbra? Il fatto è che la malattia si sviluppa solo quando il virus inizia a moltiplicarsi attivamente. Un sistema immunitario umano normalmente funzionante, per dirla semplicemente, tiene il virus in un corpo nero e non gli consente di diventare attivo. Il virus allo stesso tempo vive nel corpo, ma non gli procura alcun danno.

Il problema arriva quando lo stato immunitario di una persona per qualche motivo si indebolisce. Non avendo raggiunto la corretta risposta immunitaria, il virus dell'herpes di tipo I inizia a sentirsi a proprio agio e immediatamente entra nella fase di riproduzione accelerata, e il paziente appare rash vescicolare sulle labbra mucose e sulla pelle del triangolo naso-labiale. A volte l'herpes si "deposita" su altri organi, a seguito delle quali si osservano lesioni sistemiche.

Le virioni dell'herpes di tipo 1 sono molto simili al tipo 2, in cui l'eruzione pricipalmente semina le membrane mucose e la pelle degli organi genitali. È stato scientificamente provato che anche con il tipo 2 può esserci un "raffreddore sulle labbra" - è anche più aggressivo, spesso ricorrente. La ragione per la comparsa di tale modifica è il sesso orale, in cui si verifica il contatto diretto della cavità orale con i genitali del paziente con herpes di tipo 2.

Nota: se una persona ha l'immunità per digitare 1, quindi per tipo 2 di solito non ce l'ha.

Le virioni sono virus formati di entrambi i tipi, non è possibile distinguere morfologicamente. Pertanto, al fine di determinare la loro presenza nel corpo, viene effettuata una differenziazione specifica da anticorpi specifici, IgG e IgM.

Modi di infezione da herpes di tipo 1

I primi segni del virus dell'herpes simplex sono papule e vescicole nell'area delle labbra. Oggi la medicina non conosce una risposta chiara sul motivo per cui l'eruzione ha una tale localizzazione durante l'esacerbazione della malattia e il loro "amore" per le cellule epiteliali superficiali.

Nota: una delle ipotesi suggerite è neurogenica. È dovuto al fatto che durante la diagnosi si può sempre trovare un virus nelle cellule dei gangli nervosi. Spesso, l'eruzione cutanea viene rilevata lungo il corso di grandi tronchi nervosi.

Il virus viene attivato in situazioni come:

  • le mestruazioni nelle donne;
  • ipotermia;
  • la gravidanza;
  • stress regolare;
  • esperienze mentali;
  • l'alcolismo;
  • altre malattie infettive che impoveriscono il sistema immunitario;
  • surriscaldamento generale (febbre);
  • le allergie;
  • assumere farmaci immunosoppressivi;
  • la chemioterapia;
  • esaurimento emotivo.

Le cause di infezione da herpes labiale sono:

  • Contatto primario, in cui c'è una risposta nel corpo umano, impreparato per l'infezione. Allo stesso tempo, l'immunità protettiva al virus stesso non si forma e la protezione immunitaria forma una levigatura dei sintomi clinici.
  • Contatto ripetuto- con lui, i sintomi sono meno pronunciati, poiché il paziente ha già un'immunità attiva non sterile formata. Se si osserva una reazione aggressiva quando il paziente ri-contatta, allora questo è un segno di fallimento del sistema immunitario.

L'infezione primaria si verifica in diversi modi:

  1. Contatto domestico (bacio, sesso orale, piatti sporchi, sesso non protetto, strumenti medici non sterili, articoli per la casa).
  2. In volo (la quantità massima di virus si trova sulla superficie dell'eruzione e quando il paziente espira, l'agente patogeno entra nell'aria: una quantità sufficiente di virioni è necessaria per l'infezione, quindi l'infezione è possibile a distanze molto ravvicinate - 2-3 cm).
  3. In utero quando l'herpes attraversa la barriera placentare.
  4. Con trapianto di organi
  5. Trasfusione (con non conformità con la sterilità nel processo di somministrazione endovenosa di farmaci).
  6. Nel processo del parto, quando il feto passa attraverso il canale del parto della madre.

I sintomi dell'herpes sulle labbra

I principali segni di un raffreddore sulle labbra sono manifestazioni locali che si verificano durante il periodo di esacerbazione.

Informazioni sul virus di tipo I indicano:

C'è anche irritabilità, sensazione di malessere, aumento della temperatura corporea, mancanza di appetito, sonno povero.

L'herpes ha un quadro clinico distintivo a seconda dello stato immunitario del paziente.

Esternamente, i sintomi diventano evidenti per 2-3 giorni, la malattia dura 5-10 giorni e termina con la formazione di croste che scompaiono senza lasciare traccia.

Importante: la clinica dell'herpes simplex è più pronunciata per coloro che hanno una storia di immunosoppressione. La stessa malattia si verifica quasi sempre in forma grave, soprattutto durante l'infezione iniziale. È anche possibile per un corso atipico che coinvolge altri sistemi e organi nella patogenesi.

Fasi di herpes labiale:

  • latente, che dura dal momento dell'infezione ai primi segni, può avere una rotta diversa (fino a diversi anni); in questo stadio, il virus in uno stato difettoso è localizzato nei tessuti nervosi;
  • prodromico, caratterizzato da prurito, diminuzione delle prestazioni, ipertermia (non sempre);
  • La clinica è la manifestazione di una clinica tipica: eruzione cutanea sulle labbra;
  • l'esito della malattia - dipende dalla gravità del decorso, dallo stato del sistema immunitario del paziente, dal trattamento corretto e dalla sua efficacia.

Trattamento di herpes simplex tipo 1

L'uso di droghe nel trattamento di questo virus non è necessario se:

  • eruzioni cutanee compaiono solo in una zona del muco o della pelle;
  • le esacerbazioni si verificano meno di 3 volte l'anno;
  • la malattia stessa dura meno di 5 giorni.

In tutti gli altri casi vengono utilizzati preparati per pomate e compresse. Molto spesso viene prescritto un agente antivirale specifico - Aciclovir (riferimento alla 1a forma) sotto forma di unguento e compresse.

Vengono anche utilizzati i seguenti farmaci:

Il corso del trattamento dell'herpes è di 2 settimane. Il dosaggio e la frequenza di utilizzo sono sempre prescritti dal medico curante, tenendo conto delle caratteristiche del decorso della patologia in ogni singolo paziente e dello stato della sua immunità. Se un paziente è immunosoppressore, vengono indicati anche i mezzi sintomatici, specifici e patogenetici della terapia. Se la malattia si verifica con complicazioni, il trattamento viene effettuato nella fase di remissione. Include immunomodulatori, interferoni, agenti etiotropici antieretici. Per rafforzare l'immunità utilizzando adaptogens, antiossidanti naturali, inibitori delle prostaglandine.

Da rimedi popolari per l'herpes sulle labbra, puoi usare topicamente:

  • Kalanchoe (succo);
  • olio di tea tree biologico;
  • tintura di assenzio;
  • aglio;
  • tintura di propoli.

Betsik Julia, revisore medico

3,491 visualizzazioni totali, 1 visualizzazioni oggi

Herpes di tipo 1 - uno dei più grandi virus sulla Terra

L'herpes di tipo 1 è una malattia virale, accompagnata dalla comparsa di vescicole (vescicole) sulla pelle e sulle mucose riempite con un liquido trasparente. A causa del fatto che il sito principale di localizzazione del virus sono le labbra, l'herpes simplex (virus dell'herpes simplex o HSV) è spesso chiamato labiale.

Caratteristiche generali e estensione del problema

L'herpesvirus di tipo 1 ha un nome popolare - un raffreddore sulle labbra. Le bolle con un liquido compaiono quando una persona è malata con ARVI. Tuttavia, possono verificarsi in assenza di altre infezioni virali. La causa della comparsa delle vescicole è una diminuzione dell'immunità, che può essere causata da ARVI e da altri fattori.

Il virus dell'herpes di tipo 1 entra nel corpo nei primi anni di vita di una persona. Da 6-7 anni, oltre il 60% dei bambini sono portatori del patogeno.

Herpes simplex virus 1 è considerato il tipo più comune di malattia. I vettori rappresentano almeno il 90% della popolazione del pianeta.

Come si verifica l'infezione?

L'infezione da herpes primario si ottiene in diversi modi:

  1. Contattare-domestica. Il virus viene trasmesso attraverso attrezzature non sterili, piatti sporchi, sesso non protetto, un bacio. L'infezione può avvenire attraverso oggetti su cui è rimasto il materiale biologico del corriere. Tuttavia, l'infezione da herpes viene trasmessa meno frequentemente attraverso gli effetti personali di una persona infetta. Al di fuori del corpo umano, il virus non vive a lungo.
  2. Airborne. Quando esci dal corpo, l'herpes del primo tipo è in grado di entrare in aria. Puoi essere infettato a una distanza di alcuni centimetri dal corriere.
  3. Il trapianto di organi è un metodo di infezione meno comune. L'infezione può verificarsi in utero. Il virus viene trasmesso dalla madre al bambino attraverso la placenta o durante il passaggio del bambino attraverso il canale del parto.

Sintomi e localizzazione dell'herpes di tipo 1

I sintomi comuni del virus herpes simplex di tipo 1 includono: prurito, bruciore, dolore della pelle colpita. Il paziente spesso aumenta di temperatura, ci sono segni di infezioni virali respiratorie acute, c'è una debolezza. A seconda del sito di localizzazione, è possibile lo sviluppo di altri sintomi specifici. Il segno esterno della malattia nella maggior parte dei casi è l'accumulo di vescicole. Le bolle si presentano nella fase attiva del virus.

Danni agli occhi

I virus di 1, 2 e 3 tipi di malattia possono diventare gli agenti causali dell'herpes negli occhi (herpes oftalmico). Quando il decorso della malattia è localizzato a livello dell'occhio o delle palpebre. Un giorno prima della comparsa delle vescicole, il paziente avverte il prurito della zona interessata. Ci può essere leggero gonfiore e intorpidimento.

L'herpes di tipo 1 può infettare la cornea. Segni esterni di danno sono piccole emorragie nell'occhio ed edema palpebrale.

Non solo la cornea può soffrire, ma anche altri componenti importanti dell'occhio - l'iride, la congiuntiva e la retina. Per vedere tali lesioni è possibile solo con l'aiuto di attrezzature speciali.

Le complicanze dell'herpes oftalmico sono la necrosi tessutale, il glaucoma, la cataratta o la completa perdita della vista. Senza conseguenze, la malattia procede solo con la localizzazione superficiale del virus. Ma in questo caso, il paziente dovrebbe consultare un medico per prevenire un'ulteriore diffusione dell'infezione.

Foto №1 - herpes intorno all'occhio, foto №2 - danno alla retina.

Labbra e altre aree facciali

Lo stadio latente della malattia può durare da diversi giorni a diversi anni e dipende dallo stato del sistema immunitario di una persona infetta. Con una diminuzione dell'immunità, inizia la fase prodromica. Il paziente ha sintomi caratteristici della malattia. Possibile presenza di iperemia. C'è prurito della zona interessata.

Oltre alle labbra, ai bulbi oculari e alle palpebre, l'herpes 1 può colpire la zona T (fronte, seni frontali, pelle sotto il naso). In casi più rari, le vescicole appaiono sul mento.

Freddo sulle labbra.

Mucosa orale

L'herpes orale viene anche chiamato stomatite erpetica. Esistono due forme di questa malattia: cronica e acuta. La forma cronica è rara. La forma acuta è la manifestazione più comune di herpes in bocca. La stomatite erpetica ha 3 stadi:

  1. Facile. In questa fase, la malattia è quasi asintomatica. All'esame della cavità orale, il medico può notare gonfiore delle mucose e piccole ferite. Il paziente può manifestare un leggero aumento della temperatura.
  2. Media. Il quadro clinico nella seconda fase della malattia sarà ben espresso.
  3. Pesante. Il paziente sta vivendo un brusco deterioramento della salute. La temperatura sale a 40 ° C. Un'eruzione erpetica copre un'area più ampia rispetto allo stadio lieve o moderato.

Zona intima

Per molto tempo, gli scienziati hanno creduto che un'eruzione cutanea di herpes nella zona intestinale potesse solo causare l'herpes virus di tipo 2, chiamato anche genitale. Tuttavia, in seguito è stato stabilito che il virus di tipo 1 diventa la causa dell'herpes genitale nell'80% dei casi. Quando un virus è infetto da 2 tipi, la malattia è più aggressiva. Identificare l'agente patogeno può essere solo in condizioni di laboratorio.

Eruzione cutanea di herpes colpisce la zona perineale e i genitali. Se non curato, l'herpes può andare agli organi genitali interni, che spesso porta alla sterilità. Le donne con herpes vaginale necessitano di terapia aggiuntiva.

Altre aree interessate

Oltre al viso e ai genitali, nella zona interessata possono essere le dita delle mani e dei piedi, il cuoio capelluto, il collo, le orecchie, l'orofaringe. Se non curato, il virus può causare varie malattie, ad esempio, la nevosi ereditaria (danno ai follicoli piliferi).

Metodi diagnostici

Herpes simplex virus di tipo 1 può diagnosticare usando:

  1. Analisi culturale Questo tipo di ricerca è considerato il più lungo, ma allo stesso tempo il più affidabile. Un paziente viene preso materiale biologico, seminato su un mezzo nutritivo, e quindi vengono studiati i microrganismi di formazione. Nella maggior parte dei casi, il liquido all'interno della vescicola viene prelevato per l'analisi.
  2. Dosaggio immunoenzimatico Il metodo può indicare la presenza della malattia, anche se il virus è in uno stato passivo. Il test immunoenzimatico aiuterà a scoprire quando il paziente ha avuto un'ultima recidiva.
  3. Reazione a catena della polimerasi. Lo studio aiuterà a identificare il virus prima dell'inizio della fase attiva. L'analisi consente di prevedere le ricadute.

Metodi di trattamento

Eliminare completamente l'HSV di tipo 1 è impossibile. Tuttavia, il trattamento può ridurre il numero di recidive al minimo e proteggere il vettore del virus per gli altri. Se la riacutizzazione si verifica meno di 3 volte l'anno, l'eruzione ha una localizzazione costante e scompare sempre dopo 3-5 giorni, il paziente non ha bisogno di una terapia complessa. In questi casi, è sufficiente mantenere il sistema immunitario. Eliminare l'eruzione cutanea sarà possibile con l'aiuto di unguenti, ad esempio, Acyclovir.

Per un decorso più complicato della malattia, al paziente vengono prescritti i seguenti farmaci:

  1. Panavirin. Il farmaco viene prodotto sotto forma di supposte rettali, soluzione iniettabile e gel. La panavirina allevia i sintomi dell'herpes in pochi giorni.
  2. Proteflazid. Il farmaco è disponibile sotto forma di gocce ed è un farmaco di un ampio spettro di azione.
  3. Valacyclovir. Arresta la moltiplicazione del virus e impedisce l'infezione delle persone vicino al vettore. Valaciclovir è disponibile in forma di pillola.
  4. Zovirax. Il farmaco viene prodotto in diverse forme di dosaggio ed è adatto sia per uso esterno (gel) che interno (compresse, soluzione iniettabile).

Per il trattamento dell'herpes, puoi usare le ricette popolari. È impossibile rifiutare la medicina tradizionale. Le ricette possono essere:

  • L'area interessata dall'eruzione herpetica deve essere inumidita con acqua e quindi strofinata con sale. Per eseguire questa procedura è necessario ogni giorno fino alla completa scomparsa dell'eruzione.
  • "Freddo" sulle labbra può essere lubrificato con il dentifricio. Il mentolo contenuto nella pasta riduce il prurito.
  • Il paziente aiuterà a comprimere con aloe o succo di celidonia. Il succo deve essere applicato su un panno pulito, che viene applicato alla zona interessata più volte al giorno durante la settimana.
  • Per uso interno, infusione adeguata di melissa. 2 cucchiaini. piante versare 1 tazza di acqua bollente e infondere per 10-12 ore. Il liquido viene preso 3 volte al giorno per mezza tazza 20-30 minuti prima dei pasti.

Misure preventive

L'igiene personale aiuterà a prevenire l'infezione da herpes. Dopo aver visitato luoghi pubblici, lavarsi le mani con acqua e sapone. Si consiglia anche ai membri di una famiglia di avere piatti separati. Una persona che ha trovato herpes piaghe dovrebbe temporaneamente abbandonare il contatto tattile con gli altri.

Il sesso protetto riduce il rischio di contrarre l'herpes. Tuttavia, non è consigliabile entrare in relazioni occasionali o cambiare partner frequentemente. Se compaiono i sintomi della malattia, i rapporti sessuali per il periodo di trattamento devono essere abbandonati. I rapporti sessuali possono essere ripresi dopo l'eliminazione dei segni di herpes. Se il virus è in uno stato passivo, la sua trasmissione è praticamente esclusa.

I portatori di herpes possono ridurre il numero di recidive della malattia, se evitano lo stress e l'ipotermia. Il rafforzamento dell'immunità è la principale misura preventiva. Sostenere il sistema immunitario aiuterà una corretta alimentazione e il rifiuto delle cattive abitudini. Gli sport hanno un effetto positivo sul corpo. Si raccomanda al paziente di assumere complessi vitaminici due volte all'anno.

Herpes simplex tipo 1

HSV-1 - virus herpes simplex di tipo 1

Il virus dell'herpes simplex (HSV) è una malattia infettiva estremamente comune, secondo alcune stime, colpisce fino al 90% della popolazione mondiale. Molto spesso, il virus non mostra attività particolare, dal momento che praticamente tutte le persone sane hanno anticorpi che ne impediscono lo sviluppo.

Esistono otto diversi tipi di virus dell'herpes umano, tuttavia l'herpes simplex virus 1 (HSV-1) e il virus dell'herpes simplex 2 sono i più comuni: HSV-1 è noto, in primo luogo, come agente causale in varie lesioni di arti e pelle del viso.

Va notato che non esiste una separazione distinta per lesione di diversi tipi di HSV. Gli studi hanno dimostrato che circa il 10-30% dei pazienti presentava lesioni miste della membrana mucosa dei genitali con il virus dell'herpes simplex, sia del primo che del secondo tipo.

Il virus dell'herpes simplex di tipo 1 entra nel corpo umano principalmente attraverso le mucose e la pelle, rimanendovi in ​​seguito per sempre. Nel caso di fattori che riducono la resistenza del corpo, il virus di herpes simplex di tipo 1 inizia a manifestarsi in forma clinica.

Funzionando all'interno della cellula, HSV-1 inizia la riproduzione attiva, utilizzando tutti i componenti e le risorse della cellula per l'auto-riproduzione. L'attivazione di un'infezione da herpes è direttamente correlata alla riproduzione intensiva del virus e all'indebolimento parallelo del sistema immunitario. Le manifestazioni di tale attivazione sono molto diverse, anche se le più caratteristiche di queste sono tutte le specie di eruzioni cutanee, lesioni della mucosa e della pelle. Sono preceduti, di regola, da prurito e bruciore locale.

Il virus Herpes simplex di tipo 1 è una delle malattie più comuni trasmesse per contatto sessuale. È caratteristico che l'infezione si manifesti sia durante il contatto sessuale genitale che orogenitale. Il contatto diretto con il vettore del virus o con un partner malato provoca un'infezione. L'infezione da HSV-1 avviene anche attraverso la saliva, i prodotti per l'igiene e la biancheria intima.

L'infezione primaria con il virus herpes simplex di tipo 1 mostra i sintomi piuttosto rapidamente - il periodo di incubazione è di 2-7 giorni. L'infetto avverte una debolezza generale, la temperatura aumenta, i linfonodi inguinali aumentano. Le lesioni locali degli organi genitali hanno l'aspetto di vescicole raggruppate sulle mucose e sulla pelle. Dopo due o tre giorni, le bolle si aprono formando chiazze erosive umide. Il processo è accompagnato da una sensazione di bruciore, prurito e sensazioni dolorose nella zona interessata. La durata del periodo acuto, accompagnata dai sintomi specificati, può essere di circa 4 settimane.

La lesione primaria causata dal virus dell'herpes simplex di tipo 1, di norma, causa complicanze nel 10-30% dei casi. HSV-1 è in grado di infettare le articolazioni, il sistema nervoso e gli organi della piccola pelvi. A volte ci sono gonfiori e difficili fratture di guarigione sui genitali.

La caratteristica più spiacevole del virus herpes simplex di tipo 1 è che, una volta entrato nel corpo, HSV-1 rimane in esso per sempre. Nel caso di manifestazioni ricorrenti del virus, le lesioni si osservano principalmente nella stessa localizzazione, non si diffondono a grandi aree della pelle o delle mucose. Molto spesso, la recidiva del virus herpes simplex di tipo 1 è osservata in momenti di diminuzione della capacità del corpo di resistere. Questo accade dopo ipotermia, malattia, stress fisico, stressante o psicologico. Tipicamente, il quadro clinico e i sintomi del recidivo di HSV-1 possono variare in modo significativo a seconda della presenza di altre infezioni, delle condizioni generali del paziente e di altri fattori.

La soppressione del virus herpes simplex di tipo 1 è causata da un trattamento di alta qualità e da un sistema immunitario sano. cosa si ottiene con uno stile di vita sano, sostegno tempestivo dell'immunità (preparati immunostimolanti, vitamine) e una buona alimentazione. Questi fattori sono una garanzia che il virus di herpes simplex di tipo 1 presente nel corpo non si manifesta.

Ciao, se nell'analisi di HSV 1.2 M - somnit e G (avidity) - negative, cosa significa?

Come viene diagnosticata e trattata l'herpes di tipo 1?

L'herpes è una malattia cronica causata da un'infezione virale. Come molti già sanno, il virus dell'herpes simplex è diviso in due forme: tipo 1 e tipo 2. Molto spesso, il corpo umano infetta solo HSV di tipo 1. Ciò si riflette principalmente nel fatto che piccole bolle compaiono sulle labbra, all'interno delle quali c'è un liquido. Questo tipo di virus è solitamente facilmente trattato o addirittura passa da solo.

Ma l'herpes apparentemente innocuo, come il tipo 1, può causare gravi complicazioni: meningite, retinite. Particolarmente pericoloso è l'herpes genitale di tipo 1, se si sviluppa durante il parto.

I sintomi dell'herpes di tipo 1

Esistono due tipi di infezione: infezione primaria e infezioni cutanee ricorrenti. L'infezione primaria di solito si verifica all'inizio della vita e talvolta non ha sintomi. In alcune persone, il virus dell'herpes dopo l'infezione del corpo rimane in esso in una forma latente.

Il virus Herpes simplex di tipo 1 è più comune nelle famiglie che vivono in condizioni igieniche inadeguate. Se hai un'infezione erpetica sulle labbra, devi stare molto attento nel comunicare con altre persone e in nessun caso dovresti baciarti. Quando compaiono bolle, è meglio non toccarle affatto e soprattutto non graffiarle o strapparle, per evitare la diffusione dell'infezione. Estremamente importante è l'igiene personale.

I sintomi visibili dell'herpes di tipo 1 sono:

  • prurito;
  • dolore della pelle ai bordi della bocca;
  • arrossamento nella zona interessata;
  • vesciche dolorose;
  • ulcere superficiali.

La prima comparsa di herpes è solitamente la più seria. Soprattutto può essere pericoloso l'herpes di tipo 1 nei bambini. Alcuni bambini possono avere una leggera febbre. Piccole vescicole dolorose all'interno della bocca e delle labbra sono un segno di infezione. Nel corso del tempo, queste bolle aumentano e scoppiano. Il liquido scorre fuori da loro e cominciano a diventare gradualmente incrostati - questo è un segno che le ulcere stanno guarendo.

In alcuni bambini, le gengive e la bocca possono diventare estremamente dolorose e gonfie, questa condizione viene chiamata gengivostomatite. Le ricadute possono verificarsi da diversi mesi a diversi anni dopo l'infezione iniziale. I sintomi finali dell'herpes di tipo 1 (ulcere) guariscono per circa una settimana.

La causa di

L'herpes sul viso è più spesso trasmesso dalla saliva di una persona infetta. Il virus dell'herpes simplex di tipo 1 si diffonde per contatto orale, ad esempio quando si bacia. Inizialmente, cresce all'interno della bocca, ma si diffonde rapidamente e provoca lo sviluppo della malattia già sul viso. Dopo l'infezione iniziale, il virus può essere nascosto all'interno dei nervi e causare recidive in futuro. Le recidive sono più lievi dell'infezione iniziale e possono essere causate dai seguenti fattori:

  • dallo stress
  • lesioni della pelle
  • danno alla mucosa,
  • riduzione della risposta immunitaria
  • mestruazioni,
  • esposizione troppo lunga al sole,
  • l'inizio della stagione fredda.

Ricordate! L'herpes può essere trasmesso per contatto diretto con il portatore del virus dell'herpes (quando si bacia) o per contatto indiretto quando è a contatto con oggetti che contengono la saliva del paziente (ad esempio, attraverso una tazza).

diagnostica

Non appena si manifestano sintomi di herpes di tipo 1, è necessario consultare immediatamente uno specialista. Il medico esaminerà l'esterno, ma per determinare la vera causa dello sviluppo di herpes orale e prescrivere il trattamento corretto, è necessario test appropriati.

Nell'analisi del sangue, puoi identificare la forma dell'herpes, lo stadio della malattia. Viene inoltre eseguito un test per la presenza di anticorpi nel sangue (igg). Se l'analisi dell'herpes di tipo 1 su igg è positiva, significa che il virus ha già colpito il sistema nervoso e la malattia rimarrà per sempre con te, periodicamente ricorrendo. Se il test per igg è positivo, è necessario prescrivere tali metodi di trattamento che saranno in grado di sopprimere il virus dell'herpes simplex di tipo 1

Particolarmente spesso si verificano delle ricadute nella stagione fredda (autunno-primavera), per questo, prima di tutto, sarà necessario rafforzare il sistema immunitario e seguire un'alimentazione corretta, quindi le ricadute saranno molto meno.

Come trattare?

Come trattare l'herpes di tipo 1? Prima di tutto, devi rafforzare il tuo corpo e il tuo sistema immunitario. Ottimo aiuto per lo sport, complesso vitaminico e immunostimolanti. Nella stagione fredda, non raffreddare, e in estate non stare a lungo al sole. Per combattere l'herpes aiuterà unguento, che contiene zinco (Acyclovir), utilizzato per asciugare il posto infetto. Ci sono anche farmaci per via endovenosa e intramuscolare che aiutano nella lotta contro l'herpes. Puoi anche assumere antidolorifici e farmaci antinfiammatori.

Il trattamento dell'herpes simplex di tipo 1 consiste principalmente nella somministrazione orale di farmaci antivirali sotto forma di pillola. Riducono la durata delle ulcere e alleviano i sintomi.

L'immunoglobulina è prescritta per ridurre il rischio di infezione. Questo farmaco è in grado di riempire la quantità mancante di anticorpi igg. Ecco perché l'immunoglobulina contro l'herpes di tipo 1 è considerata una droga popolare nella lotta contro la malattia.

È stato anche notato che i farmaci antivirali riducono significativamente la frequenza delle recidive. Nell'alleviare i sintomi dell'herpes, non dovrebbero essere usati pomate contenenti antibiotici, poiché queste sostanze sono inefficaci nel combattere il virus e prolungare il recupero. La terapia antibatterica viene prescritta solo quando viene rilevata un'infezione batterica. Attualmente, i ricercatori stanno ricercando un vaccino di herpes simplex di tipo 1, ma finora non sono stati in grado di trovare una misura che possa effettivamente aiutare nella lotta contro il virus.

Condividi con gli amici:

Herpes simplex tipo 1 - sintomi e trattamento

Il virus dell'herpes di tipo 1 è un agente infettivo che causa la comparsa di eruzioni vesciche o il cosiddetto "raffreddore" sulla pelle. L'herpes simplex di tipo 1 appartiene alla famiglia degli Herpesviridae. È tropico per il tessuto nervoso dell'uomo. Considerare i sintomi e il trattamento del virus herpes simplex di tipo 1. Molti di noi hanno vissuto questa malattia, è abbastanza comune ed è considerato il meno pericoloso di tutte le infezioni da herpes.

Come si trasmette l'herpes di tipo 1

Il virus dell'herpes simplex di tipo 1 può essere infettato solo dal vettore del virus, che nel corpo stesso ha il virus in uno stato latente o da una persona malata. Come viene trasmessa l'herpes di tipo 1? Il virus dell'herpes può essere trasmesso:

- per contatto diretto;

- attraverso l'uso di articoli per la casa (attraverso un rasoio, un asciugamano, uno spazzolino da denti, ecc.);

- feto dalla madre. Il virus viene trasmesso attraverso la placenta, penetrando nell'utero o direttamente al contatto del tegumento del bambino con il canale del parto della madre.

La penetrazione del virus attraverso le mucose di una persona per superare le barriere protettive del tessuto. Dopodiché, penetra nelle cellule delle terminazioni nervose, dove si moltiplica e le particelle virali vengono inserite nel genoma umano. Durante questo periodo di tempo, vengono attivate le difese immunitarie del corpo umano, in conseguenza delle quali le particelle virali entrano nei gangli nervosi, salvandosi dove vivono e aspettando il momento di indebolimento del sistema immunitario umano. A questo punto, il virus inizia a moltiplicarsi di nuovo, compaiono i sintomi della malattia e l'herpes inizia a diffondersi tra le persone.

In altre parole, l'infezione primaria da herpes è diversa, il cui sviluppo si verifica quando il virus entra per la prima volta nel corpo, e secondario, in cui la malattia si sviluppa al momento dell'indebolimento del corpo umano, e il virus persistente inizia a moltiplicarsi attivamente. Quindi, nella maggior parte dei casi, la malattia è causata dal virus dell'herpes, che è già nel corpo di una persona infetta.

I sintomi dell'herpes di tipo 1

Lo sviluppo della malattia, di norma, comprende 4 fasi, che sono caratterizzate da alcuni segni. I sintomi dell'herpes di tipo 1 includono:

- l'emergere di una sensazione di formicolio. Nel luogo in cui si sviluppa presto l'herpes, compare dolore, inizia a formicolare, formicolio, prurito e rossore appaiono;

- la comparsa di infiammazione quando si sviluppa una piccola vescica dolorosa, piena di un liquido limpido. Questa bolla cresce gradualmente di dimensioni;

- sviluppo di ulcerazioni, quando la bolla si rompe, fluisce fuori da esso, che contiene molte particelle virali. Durante questo periodo, la persona è più contagiosa. Invece di una bolla, si forma una piccola piaga;

- comparsa di scabbing. In questo momento, la formazione di una crosta sotto la piaga. Se questa crosta è danneggiata, ci saranno sanguinamento e dolore. Successivamente, l'ulcera guarisce senza lasciare traccia.

L'eruzione cutanea scompare completamente in 7-14 giorni.

Trattamento dell'herpes di tipo 1

Se l'infezione è primaria, potrebbe essere necessario consultare un medico, e con ulteriori recidive del "freddo", si possono prevenire conseguenze spiacevoli con l'aiuto di preparazioni fatte sulla base di acyclovir. Se hai tempo per ungere l'unguento, quando la malattia è solo nella prima fase, allora lo sviluppo degli altri stadi può essere evitato. La crema deve essere applicata alle aree interessate 5 volte al giorno ogni 4 ore.

Se il decorso della malattia è grave, i farmaci antivirali in pillole possono essere prescritti da un medico. Se una persona incontra spesso esacerbazioni di infezione da herpes, allora vale la pena pensare al rafforzamento dell'immunità. Dopo aver consultato un medico, è possibile utilizzare vari immunomodulatori come prescritto da uno specialista.

ARVI - caratteristiche distintive dei virus

Sintomi di sepsi e complicanze

Diagnosi del papillomavirus umano