Herpes: non può essere curato, è possibile recuperare

C'è un'opinione secondo cui è impossibile liberarsi dell'herpes. Se sei già riuscito ad ammalarti, allora soffrirai fino alla fine della vita...

È vero che l'herpes è incurabile? Cosa fare a coloro che sono stati infettati? Ne abbiamo parlato con Ekaterina Bukharina Vyacheslavovna, Candidata di Scienze Mediche, ostetrico-ginecologo, capo della clinica di consultazione femminile "DOCTOR OZON", a Mosca.

- Ekaterina Vyacheslavovna, è vero che l'herpes non viene trattato?

Dipende da ciò che intendiamo con la parola "trattato". Se assumiamo che la cura si verifica quando il virus viene completamente rimosso dal corpo, allora nel caso dell'herpes è impossibile. Ma di solito non è così importante per una persona se c'è un virus o no. Per lui, la cosa principale è che l'infezione non gli rovini la vita. Secondo me, se non ci sono manifestazioni cliniche, se la malattia non si preoccupa per molti, molti anni, allora possiamo supporre che il paziente abbia recuperato.

Dire che l'herpes non è trattato è sbagliato da un punto di vista psicologico. Ciò priva i pazienti di speranza e contribuisce al fatto che essi, in generale, cessano di fare qualcosa, argomentando: "Perché essere trattati se non si riesce ancora a guarire?".

- Per favore, parla dell'herpes. Cos'è questa malattia?

Questa è una malattia virale causata da virus dell'herpes di tipo 1 e 2.

La famiglia dei virus dell'herpes è molto numerosa e diversificata. I suoi rappresentanti sono colpevoli non solo di infezioni da herpes, ma anche di altre malattie infettive abbastanza conosciute. Esistono circa 80 tipi di virus dell'herpes, ma solo 6 sono stati isolati dall'uomo.

  1. HSV (herpes simplex virus) 1 - l'agente causale dell'herpes simplex (questo è il virus che causa eruzioni cutanee ovunque tranne i genitali)
  2. HSV (herpes simplex virus) 2 è l'agente eziologico dell'herpes genitale (causa eruzioni cutanee nell'area genitale e nell'ano e causa anche un'infiammazione specifica della cervice e dell'utero, che non viene trattata con antibiotici)
  3. Virus Zoster o HHV 3 - virus varicella-zoster e virus di ciottoli
  4. Virus di Epstein-Barr o HHV 4 - l'agente eziologico della mononucleosi infettiva e della "sindrome da stanchezza cronica"
  5. CMV o HHV 5 - agente causale dell'infezione da citomegalovirus
  6. HHV 6 - provoca un improvviso esantema nei bambini e la "sindrome da stanchezza cronica" maligna negli adulti

- Come puoi prendere l'herpes?

Esistono diversi modi per ottenere un'infezione da herpes:

  • fecale-orale;
  • aspirazione (per inalazione di un fluido infetto quando starnutire e tossire una persona che secerne un virus);
  • contatto (attraverso le mucose danneggiate con baci, stretto contatto fisico o con manipolazioni mediche);
  • il sesso;
  • verticale (transizione in utero dalla madre al feto).

- Cosa succede nel corpo quando entra il virus dell'herpes?

La rapida riproduzione del virus è possibile solo nei tessuti epiteliali (cioè sulle mucose e nella pelle) e non dura più di tre giorni. Dopo aver superato il periodo di riproduzione, il virus viaggia lungo le fibre nervose fino ai gangli nervosi, in cui si nasconde (persiste) fino al momento in cui il momento adatto per la riproduzione non ritorna. Il processo di persistenza non è associato alla riproduzione del virus, quindi le cellule nervose non muoiono e il danno al tessuto nervoso durante l'infezione da herpes è minimo.

- Qual è l'esacerbazione dell'herpes?

L'eruzione di bolle appare (sulla membrana mucosa, sulla pelle), che sono accompagnate da prurito, rossore e dolore. La condizione del paziente dipende da dove si trova l'eruzione. Se le labbra - è spiacevole, ma non di più. Se, per esempio, sulla testa del pene, ogni viaggio in bagno sarà accompagnato da un gemito e lacrime. Se le bolle compaiono all'uscita del nervo sciatico, ogni tentativo di sedersi su una sedia sarà incredibilmente doloroso. Se è l'herpes per il tipo di fuoco di Sant'Antonio (cioè, sulla pelle tra le costole), i pazienti respirano anche pesantemente.

- Dove dipenderà l'eruzione cutanea da quale tipo di virus dell'herpes?

Clinica "DOCTOR OZON"

Un tempo il secondo tipo di virus dell'herpes provoca un'eruzione sui genitali e il primo su tutte le altre parti del corpo. Ma negli anni '90 la situazione è cambiata. I nostri cittadini sono diventati molto più rilassati sessualmente: ora puoi trovare il virus dell'herpes del primo tipo sui genitali e il secondo sulle labbra. Pertanto, ora i medici non sono guidati dal tipo di virus, ma da dove si verifica l'eruzione e da quanto spesso si verificano riacutizzazioni.

Ora in Russia, quasi il 90% della popolazione è portatrice del virus dell'herpes, ma solo il 15-17% si ammala. E da loro, ogni decima persona è malata così tanto da venire dal dottore e dice: "Fai tutto quello che vuoi, salvami da questo incubo!"

- Ekaterina Vyacheslavovna, perché alcune persone sono così malate, mentre altre non mostrano il virus?

Tutto dipende dalla salute generale della persona. Ho un'esperienza medica per più di venti anni e, dalla mia esperienza personale, posso dire: non è il fatto di presenza di questo o quel tipo di virus nel corpo che è importante, ma come il corpo reagisce ad esso.

- Più sana è la persona, minore è la possibilità che l'herpes si manifesti?

È giusto L'herpes è più comune nelle persone con problemi di salute. Il gruppo di rischio comprende quelli con compromissione del sistema endocrino, malattie croniche del tratto gastrointestinale, carenza di vitamine del gruppo B, ferro, zinco e problemi con la saturazione di ossigeno del corpo.

Il fumo, l'alimentazione squilibrata (vegetarismo o restrizioni alimentari irrazionali), così come l'interruzione del ritmo quotidiano (gli amanti della vita del club e le persone con un programma notturno, possono avere più probabilità di ottenere l'herpes rispetto a persone del tipo giorno) possono essere un fattore provocante.

- Che dire dell'immunità?

Tutto quanto sopra è direttamente correlato al sistema immunitario.

È noto che l'herpes di solito si manifesta nel momento in cui una persona è oberata di lavoro o ha qualche altra malattia, e la sua immunità è indebolita, e in una forma di minaccia per la vita, succede a coloro che hanno poca o nessuna immunità (per esempio, con AIDS).

- Pertanto, quando i medici dell'herpes prescrivono immunostimolanti?

Sì, ma, sfortunatamente, l'effetto di loro dura circa un mese, forse un po 'di più.

Per stimolare l'immunità, bisogna averlo. Se il corpo è debole, la dieta è cattiva, non ci sono abbastanza vitamine, quindi l'aumento dell'immunità non funzionerà. Questo è simile a un tentativo di inviare un esercito all'offensiva, senza aver prima sistemato i carrelli con il cibo. Cioè, i soldati, naturalmente, possono, su ordini, andare all'attacco, ma se una dieta normale non è organizzata, non saranno in grado di combattere per un lungo periodo.

Esistono molti metodi di trattamento dell'herpes, ma di solito funzionano solo del 30%.

- È ora di andare alla storia sul trattamento dell'herpes...

Fino a poco tempo fa, l'herpes era trattato solo nel periodo di esacerbazione (quando c'è un'eruzione cutanea). La terapia tradizionale si basa sulla nomina di farmaci speciali che sopprimono il virus. Ma c'è una sfumatura: ognuno di questi farmaci non può essere usato più di tre volte - quindi si sviluppa "dipendenza".

- E la droga cessa di agire?

La sua efficacia è marcatamente ridotta. Tuttavia, anche se la dipendenza è sorto, il trattamento antivirale è ancora utile - riduce il periodo di eruzione cutanea.

- Cosa fare se non c'è rash e vuoi liberarti della malattia?

Non è facile curare l'herpes durante la remissione, perché il virus in questo momento è immune ai farmaci antivirali. Se un paziente viene nella nostra clinica e dice: "Ho eruzioni cutanee ogni pochi mesi, ora non ce ne sono, ma voglio liberarmi di loro", andiamo ad incontrarlo. Ci possono essere due approcci. O in particolare causa una riacutizzazione e poi trattalo. Oppure esamina un paziente, trova punti deboli nella sua salute e, senza incidere direttamente sul virus, trattiene l'immunità.

Un buon dottore non frusta l'immunità con gli immunostimolanti, ma cerca le ragioni per cui è diminuito e le elimina. Per scegliere i giusti metodi di trattamento, il quadro clinico deve essere assemblato in pezzi, come un puzzle, ma se riesci a determinare perché i problemi sorgono con il sistema immunitario, puoi ottenere una remissione a lungo termine, cioè, puoi effettivamente curare la malattia. Dopo tutto, il più efficace non è il trattamento che mira a distruggere il virus (perché cercare di sbarazzarsi di ciò che è impossibile eliminare?), Ma quello che rafforza il corpo stesso.

- Cosa è incluso nell'esame di un tale paziente?

Prima di tutto, è un esame, analisi biochimica del sangue secondo 20 indicatori, esame del tratto gastrointestinale, determinazione dello stato antiossidante, se necessario, la consultazione di un endocrinologo, un dietologo o un altro specialista è nominato.

Quindi vengono analizzate le informazioni ottenute e viene assegnato il trattamento, finalizzato all'eliminazione delle cause di deficienza immunitaria. Questo può essere il trattamento di malattie gastroenterologiche o ginecologiche, il lavoro per eliminare le cattive abitudini. Se una persona ha un incentivo, di solito è più disposto a separarsi da loro.

Bene, dopo che il corpo è normalizzato, conduciamo un corso di ozono terapia.

L'ozono terapia attiva il sistema immunitario e attiva il virus. Perché sta succedendo questo? Quando viene attivata l'immunità, il virus "prima della morte" cerca di moltiplicarsi e difendere la sua posizione. Così spesso in natura. È noto che, ad esempio, un vecchio albero di mele prima della morte regala un raccolto record. È in quel momento in cui il virus diventa attivo che può essere facilmente ucciso da qualsiasi mezzo antivirale.

- Ma potresti solo aspettare il periodo di attivazione e usare l'ozono terapia? Perché abbiamo bisogno di tutta questa lunga ricerca e formazione?

La differenza è che dopo il trattamento il corpo sconfiggerà facilmente il virus ed è sano. Inoltre, questa remissione sarà molto, molto lunga, perché il livello generale della salute del corpo non permetterà più a questo virus di diventare attivo.

- E se tratti solo l'ozono da herpes?

L'ozono non può essere usato come monoterapia. Ora molte aziende pubblicizzano l'ozono quasi come una panacea per tutti i mali. Questo è sbagliato. Con lo stesso successo, puoi dire: "Cammina nella foresta, respira l'aria fresca e ti libererai di tutte le malattie".

Clinica "DOCTOR OZON"

Tel: (495) 941-04-68; (495) 711-01-65

Indirizzi delle cliniche a Mosca:

  • Str. Starokachalovskaya 6
  • Autostrada Khoroshevskoe, 72/1

La nostra clinica si chiama "OCTOR DOTTOR", ma questo non significa che usiamo solo ozono. Con lo stesso herpes, l'uso dell'ozono dà risultati notevoli, ma un approccio integrato è ancora importante: in primo luogo, una diagnosi approfondita e completa, quindi lavorare su problemi specifici e poi come accordo finale: l'ozono terapia.

- Come calcolare il dosaggio dell'ozono nel trattamento dell'herpes?

Ciò richiede l'esperienza di un medico e di esami preliminari. Ci sono molti fattori che contano. Ad esempio, se fumi, la dose standard di ozono, che viene somministrata a una persona non fumatori, non funzionerà per te. Pertanto, un approccio individuale a ciascun paziente. E nella nostra clinica lavoriamo in questo modo.

- Quante volte deve essere fatta l'ozono terapia?

Di solito, nel trattamento dell'herpes, il corso dell'ozono terapia consiste in diverse sessioni che si svolgono una volta al giorno o a giorni alterni. Sia il dosaggio che la via di somministrazione sono di grande importanza. Il fatto è che l'ozono in grandi dosaggi ha un effetto antibatterico (quindi, è spesso usato per la disinfezione), e in piccole dosi, al contrario, può avere un effetto stimolante. Non è una coincidenza che ci siano specialisti speciali - i terapeuti dell'ozono che sono ben consapevoli di queste sfumature e possono selezionare individualmente la dose e il metodo di somministrazione per ciascun caso specifico.

- Quanto dura la cura dell'herpes nella clinica dell'ozono terapia moderna?

Certo, ci vuole tempo. Se una persona viene da noi nel periodo di eruzione cutanea, poi da 5 a 10 giorni il medico rimuove la sua condizione acuta. Quindi inizia l'esame e il trattamento, che può durare fino a quattro mesi. Capisco che è un periodo piuttosto lungo, ma se vuoi liberarti dell'herpes per almeno alcuni anni, allora penso che ne valga la pena.

- È davvero possibile liberarsi definitivamente dell'herpes?

Sì, è possibile. Non mi nasconderò, non tutti ci riescono, ma il 70% dei nostri pazienti non ha peggioramenti aggravanti. Se ti avvicini seriamente al trattamento e segui le semplici raccomandazioni del medico, il virus dell'herpes non ti disturberà più e se ti dà fastidio, è molto, molto discreto.

Come pubblicità

Come pubblicità

È vero che l'herpes è incurabile?

C'è un'opinione secondo cui è impossibile liberarsi dell'herpes. Se sei già riuscito ad ammalarti, allora soffrirai fino alla fine della vita...

È vero che l'herpes è incurabile? Cosa fare a coloro che sono stati infettati? Ne abbiamo parlato con Ekaterina Bukharina Vyacheslavovna, candidata alle scienze mediche, ostetrico-ginecologo, a Mosca.

- Ekaterina Vyacheslavovna, è vero che l'herpes non viene trattato?

Dipende da ciò che intendiamo con la parola "trattato". Se assumiamo che la cura si verifica quando il virus viene completamente rimosso dal corpo, allora nel caso dell'herpes è impossibile. Ma di solito non è così importante per una persona se c'è un virus o no. Per lui, la cosa principale è che l'infezione non gli rovini la vita. Secondo me, se non ci sono manifestazioni cliniche, se la malattia non si preoccupa per molti, molti anni, allora possiamo supporre che il paziente abbia recuperato.

Dire che l'herpes non è trattato è sbagliato da un punto di vista psicologico. Ciò priva i pazienti di speranza e contribuisce al fatto che essi, in generale, cessano di fare qualcosa, argomentando: "Perché essere trattati se non si riesce ancora a guarire?".

- Per favore, parla dell'herpes. Cos'è questa malattia?

Questa è una malattia virale causata da virus dell'herpes di tipo 1 e 2.

La famiglia dei virus dell'herpes è molto numerosa e diversificata. I suoi rappresentanti sono colpevoli non solo di infezioni da herpes, ma anche di altre malattie infettive abbastanza conosciute. Esistono circa 80 tipi di virus dell'herpes, ma solo 6 sono stati isolati dall'uomo.

* HSV (herpes simplex virus) 1 - l'agente causale dell'herpes simplex (questo è il virus che causa eruzioni cutanee ovunque tranne i genitali)

* HSV (herpes simplex virus) 2 - l'agente eziologico dell'herpes genitale (causa eruzioni cutanee nell'area genitale e nell'ano e causa anche infiammazioni specifiche della cervice e dell'utero, che non vengono trattate con antibiotici)

* Virus Zoster o HHV 3 - virus varicella-zoster e virus di ciottoli

* Virus di Epstein-Barr o HHV 4 - agente causale di mononucleosi infettiva e "sindrome da stanchezza cronica"

* CMV o HHV 5 - agente causale dell'infezione da citomegalovirus

* HHV 6 - provoca un improvviso esantema nei bambini e una "sindrome da stanchezza cronica" maligna negli adulti

- Come puoi prendere l'herpes?

Esistono diversi modi per ottenere un'infezione da herpes:

* aspirazione (per inalazione di un fluido infetto quando si starnutisce e si tossisce una persona che secerne un virus);

* contatto (attraverso le mucose danneggiate con baci, stretto contatto fisico o manipolazioni mediche);

* verticale (transizione in utero dalla madre al feto).

- Cosa succede nel corpo quando entra il virus dell'herpes?

La rapida riproduzione del virus è possibile solo nei tessuti epiteliali (cioè sulle mucose e nella pelle) e non dura più di tre giorni. Dopo aver superato il periodo di riproduzione, il virus viaggia lungo le fibre nervose fino ai gangli nervosi, in cui si nasconde (persiste) fino al momento in cui il momento adatto per la riproduzione non ritorna. Il processo di persistenza non è associato alla riproduzione del virus, quindi le cellule nervose non muoiono e il danno al tessuto nervoso durante l'infezione da herpes è minimo.

- Qual è l'esacerbazione dell'herpes?

L'eruzione di bolle appare (sulla membrana mucosa, sulla pelle), che sono accompagnate da prurito, rossore e dolore. La condizione del paziente dipende da dove si trova l'eruzione. Se le labbra - è spiacevole, ma non di più. Se, per esempio, sulla testa del pene, ogni viaggio in bagno sarà accompagnato da un gemito e lacrime. Se le bolle compaiono all'uscita del nervo sciatico, ogni tentativo di sedersi su una sedia sarà incredibilmente doloroso. Se è l'herpes per il tipo di fuoco di Sant'Antonio (cioè, sulla pelle tra le costole), i pazienti respirano anche pesantemente.

- Dove dipenderà l'eruzione cutanea da quale tipo di virus dell'herpes?

Un tempo il secondo tipo di virus dell'herpes provoca un'eruzione sui genitali e il primo su tutte le altre parti del corpo. Ma negli anni '90 la situazione è cambiata. I nostri cittadini sono diventati molto più rilassati sessualmente: ora puoi trovare il virus dell'herpes del primo tipo sui genitali e il secondo sulle labbra. Pertanto, ora i medici non sono guidati dal tipo di virus, ma da dove si verifica l'eruzione e da quanto spesso si verificano riacutizzazioni.

Ora in Russia, quasi il 90% della popolazione è portatrice del virus dell'herpes, ma solo il 15-17% si ammala. E da loro, ogni decima persona è malata così tanto da venire dal dottore e dice: "Fai tutto quello che vuoi, salvami da questo incubo!"

- Ekaterina Vyacheslavovna, perché alcune persone sono così malate, mentre altre non mostrano il virus?

Tutto dipende dalla salute generale della persona. Ho un'esperienza medica per più di venti anni e, dalla mia esperienza personale, posso dire: non è il fatto di presenza di questo o quel tipo di virus nel corpo che è importante, ma come il corpo reagisce ad esso.

- Più sana è la persona, minore è la possibilità che l'herpes si manifesti?

È giusto L'herpes è più comune nelle persone con problemi di salute. Il gruppo di rischio comprende quelli con compromissione del sistema endocrino, malattie croniche del tratto gastrointestinale, carenza di vitamine del gruppo B, ferro, zinco e problemi con la saturazione di ossigeno del corpo.

Il fumo, l'alimentazione squilibrata (vegetarismo o restrizioni alimentari irrazionali), così come l'interruzione del ritmo quotidiano (gli amanti della vita del club e le persone con un programma notturno, possono avere più probabilità di ottenere l'herpes rispetto a persone del tipo giorno) possono essere un fattore provocante.

- Che dire dell'immunità?

Tutto quanto sopra è direttamente correlato al sistema immunitario.

È noto che l'herpes di solito si manifesta nel momento in cui una persona è oberata di lavoro o ha qualche altra malattia, e la sua immunità è indebolita, e in una forma di minaccia per la vita, succede a coloro che hanno poca o nessuna immunità (per esempio, con AIDS).

- Pertanto, quando i medici dell'herpes prescrivono immunostimolanti?

Sì, ma, sfortunatamente, l'effetto di loro dura circa un mese, forse un po 'di più.

Per stimolare l'immunità, bisogna averlo. Se il corpo è debole, la dieta è cattiva, non ci sono abbastanza vitamine, quindi l'aumento dell'immunità non funzionerà. Questo è simile a un tentativo di inviare un esercito all'offensiva, senza aver prima sistemato i carrelli con il cibo. Cioè, i soldati, naturalmente, possono, su ordini, andare all'attacco, ma se una dieta normale non è organizzata, non saranno in grado di combattere per un lungo periodo.

Esistono molti metodi di trattamento dell'herpes, ma di solito funzionano solo del 30%.

- È ora di andare alla storia sul trattamento dell'herpes...

Fino a poco tempo fa, l'herpes era trattato solo nel periodo di esacerbazione (quando c'è un'eruzione cutanea). La terapia tradizionale si basa sulla nomina di farmaci speciali che sopprimono il virus. Ma c'è una sfumatura: ognuno di questi farmaci non può essere usato più di tre volte - quindi si sviluppa "dipendenza".

- E la droga cessa di agire?

La sua efficacia è marcatamente ridotta. Tuttavia, anche se la dipendenza è sorto, il trattamento antivirale è ancora utile - riduce il periodo di eruzione cutanea.

- Cosa fare se non c'è rash e vuoi liberarti della malattia?

Non è facile curare l'herpes durante la remissione, perché il virus in questo momento è immune ai farmaci antivirali. Se un paziente viene nella nostra clinica e dice: "Ho eruzioni cutanee ogni pochi mesi, ora non ce ne sono, ma voglio liberarmi di loro", andiamo ad incontrarlo. Ci possono essere due approcci. O in particolare causa una riacutizzazione e poi trattalo. Oppure esamina un paziente, trova punti deboli nella sua salute e, senza incidere direttamente sul virus, trattiene l'immunità.

Un buon dottore non frusta l'immunità con gli immunostimolanti, ma cerca le ragioni per cui è diminuito e le elimina. Per scegliere i giusti metodi di trattamento, il quadro clinico deve essere assemblato in pezzi, come un puzzle, ma se riesci a determinare perché i problemi sorgono con il sistema immunitario, puoi ottenere una remissione a lungo termine, cioè, puoi effettivamente curare la malattia. Dopo tutto, il più efficace non è il trattamento che mira a distruggere il virus (perché cercare di sbarazzarsi di ciò che è impossibile eliminare?), Ma quello che rafforza il corpo stesso.

- Cosa è incluso nell'esame di un tale paziente?

Prima di tutto, è un esame, analisi biochimica del sangue secondo 20 indicatori, esame del tratto gastrointestinale, determinazione dello stato antiossidante, se necessario, la consultazione di un endocrinologo, un dietologo o un altro specialista è nominato.

Quindi vengono analizzate le informazioni ottenute e viene assegnato il trattamento, finalizzato all'eliminazione delle cause di deficienza immunitaria. Questo può essere il trattamento di malattie gastroenterologiche o ginecologiche, il lavoro per eliminare le cattive abitudini. Se una persona ha un incentivo, di solito è più disposto a separarsi da loro.

Bene, dopo che il corpo è normalizzato, conduciamo un corso di ozono terapia.

L'ozono terapia attiva il sistema immunitario e attiva il virus. Perché sta succedendo questo? Quando viene attivata l'immunità, il virus "prima della morte" cerca di moltiplicarsi e difendere la sua posizione. Così spesso in natura. È noto che, ad esempio, un vecchio albero di mele prima della morte regala un raccolto record. È in quel momento in cui il virus diventa attivo che può essere facilmente ucciso da qualsiasi mezzo antivirale.

- Ma potresti solo aspettare il periodo di attivazione e usare l'ozono terapia? Perché abbiamo bisogno di tutta questa lunga ricerca e formazione?

La differenza è che dopo il trattamento il corpo sconfiggerà facilmente il virus ed è sano. Inoltre, questa remissione sarà molto, molto lunga, perché il livello generale della salute del corpo non permetterà più a questo virus di diventare attivo.

- E se tratti solo l'ozono da herpes?

L'ozono non può essere usato come monoterapia. Ora molte aziende pubblicizzano l'ozono quasi come una panacea per tutti i mali. Questo è sbagliato. Con lo stesso successo, puoi dire: "Cammina nella foresta, respira l'aria fresca e ti libererai di tutte le malattie".

- Come calcolare il dosaggio dell'ozono nel trattamento dell'herpes?

Ciò richiede l'esperienza di un medico e di esami preliminari. Ci sono molti fattori che contano. Ad esempio, se fumi, la dose standard di ozono, che viene somministrata a una persona non fumatori, non funzionerà per te. Pertanto, un approccio individuale a ciascun paziente. E nella nostra clinica lavoriamo in questo modo.

- Quante volte deve essere fatta l'ozono terapia?

Di solito, nel trattamento dell'herpes, il corso dell'ozono terapia consiste in diverse sessioni che si svolgono una volta al giorno o a giorni alterni. Sia il dosaggio che la via di somministrazione sono di grande importanza. Il fatto è che l'ozono in grandi dosaggi ha un effetto antibatterico (quindi, è spesso usato per la disinfezione), e in piccole dosi, al contrario, può avere un effetto stimolante. Non è una coincidenza che ci siano specialisti speciali - i terapeuti dell'ozono che sono ben consapevoli di queste sfumature e possono selezionare individualmente la dose e il metodo di somministrazione per ciascun caso specifico.

Non mi nasconderò, non tutti ci riescono, ma il 70% dei nostri pazienti non ha peggioramenti aggravanti. Se ti avvicini seriamente al trattamento e segui le semplici raccomandazioni del medico, il virus dell'herpes non ti disturberà più e se ti dà fastidio, è molto, molto discreto.

Herpes frequente - perché torna ancora e ancora?

Leggermente seduto al freddo? Eccolo, proprio lì. Frivolosamente guidato in macchina alla finestra aperta? Di nuovo aggravamento. Se non hai più la forza di sopportare le frequenti recidive di herpes, è il momento di scoprire perché questo sta accadendo e se è possibile affrontare il problema.

Molto spesso, siamo affetti da herpes di tipo 1, che si manifesta sotto forma di antiestetiche bolle dolorose sulle labbra. È seguito da herpes genitale di tipo 2, virus della varicella zoster, malattia di Epstein-Barr e citomegalovirus. L'eziologia dei tipi di herpes 6, 7 e 8 non è stata completamente studiata, ma l'aspetto di un'eruzione cutanea in questo caso è associato a stanchezza cronica e stress frequente.

Perché l'herpes non è trattata?

Una volta nel corpo, il virus dell'herpes rimane in esso per sempre. Sembra fatale, ma questo non significa che la malattia ricorderà costantemente a se stessa. La medicina ha conosciuto casi in cui le recidive di herpes non hanno infastidito una persona per decenni. L'assenza di sintomi clinici è una ragione sufficiente per parlare di guarigione e le riflessioni sull'incurabilità della malattia ci deprimono, privandoci della motivazione per affrontare il problema.

Come si verifica l'infezione?

Infezione con infezione da herpes avviene attraverso il contatto diretto, attraverso oggetti domestici generici, da goccioline trasportate dall'aria. Ottenendo le mucose del naso, della bocca o degli organi genitali, il virus si è rapidamente assorbito nel flusso sanguigno, diffondendosi a vari organi.

Gli herpesvirus contengono DNA, quindi si integrano facilmente nell'apparato genetico delle cellule nervose e si nascondono, aspettando il momento giusto per la riproduzione.

Sarete interessati a: Herpes nei bambini: trattamento

Come peggiora l'herpes?

Molto spesso, il virus dell'herpes è risvegliato dal freddo, dall'ipovitaminosi e dall'immunità indebolita. Sulla pelle e sulle mucose compaiono bolle caratteristiche, l'herpes si moltiplica e distrugge le cellule epiteliali.

Di solito eruzioni erpetiche sono accompagnate da dolore, arrossamento, prurito. L'herpes sulle labbra è una delle forme più lievi della malattia, poiché l'herpes genitale, un'eruzione cutanea alla schiena, al torace e all'addome rende difficile non solo l'attività fisica, ma anche il riposo normale.

Cosa provoca il ritorno dell'herpes?

L'esacerbazione dell'herpes dipende direttamente dall'immunità umana. Se la salute è indebolita da frequenti raffreddori, malattie endocrine, carenza vitaminica, disfunzione gastrointestinale o stress cronico, qualsiasi bozza sveglierà il virus e le bolle riappariranno. Inoltre, le recidive di herpes sono spesso osservate in forti fumatori, amanti del cibo dannoso e persone il cui picco di attività cade di notte.

Come curare l'herpes ed evitare la sua ripetizione?

Nel periodo di esacerbazione dell'herpes, si raccomanda l'uso di speciali farmaci antivirali e aminoglicosidi (baneocina). Sono rapidamente avvincenti e smettono di funzionare, quindi i medici non consigliano di utilizzare lo stesso strumento più di 3 volte l'anno.

Inoltre, i medici possono ricorrere agli immunostimolanti. Ma questo succede sempre dopo che viene rilevata la ragione principale della diminuzione delle difese del corpo. Per fare questo, una persona dovrà sottoporsi a un esame, donare il sangue per l'analisi biochimica, esaminare lo stomaco e l'intestino, visitare un endocrinologo, un gastroenterologo, un ginecologo e altri specialisti.

Rafforzare l'immunità è la chiave per la remissione a lungo termine, e se vuoi davvero dire addio all'herpes per un lungo periodo, dovrai dimenticarti delle cattive abitudini, guardare il tuo corpo e, naturalmente, vestirti in base alle condizioni meteorologiche.

È necessario curare l'herpes

Come può una persona curare l'herpes per sempre?

Molti sono tormentati dalla domanda su come curare l'herpes per sempre. L'herpes è una malattia virale, durante la quale offre molto disagio. Di norma, la sua caratteristica è la presenza di abbondanti eruzioni vescicolari, la cui localizzazione può essere la mucosa o alcune aree della pelle. Un rash può causare prurito, dolore, piaghe, piaghe ed erosione. Come curare l'herpes per sempre - questa domanda si pone in chiunque abbia subito questa infezione, dal momento che i focolai della malattia possono verificarsi più di due volte all'anno.

Vari fattori possono provocare un virus nel corpo. Un focolaio della malattia può essere scatenato da un raffreddore, un raffreddamento eccessivo del corpo, surriscaldamento del sole, malattie croniche, interventi chirurgici, ecc.

Vale la pena notare che la causa principale dell'eruzione e di altre manifestazioni di questa infezione è un sistema immunitario indebolito. Ecco perché le persone che sono interessate alla risposta alla domanda su come sbarazzarsi dell'herpes per sempre, prima di tutto, sono incoraggiate a impegnarsi nel rafforzamento del sistema immunitario.

Herpes Cure?

Eliminare l'herpes genitale o un'eruzione cutanea sulle labbra è sempre difficile. Non esiste un singolo farmaco in grado di eliminare la presenza di un virus nel corpo. Tuttavia, ci sono molti modi per aiutare a prevenire l'insorgenza improvvisa di herpes. Oggi, la moderna farmacologia ha sviluppato molti farmaci che combattono sia i sintomi esterni che quelli interni del virus, riducendo al minimo l'insorgenza di ricadute.

Quindi è possibile curare l'herpes per sempre? Se l'uso di farmaci combinato con i metodi di rafforzamento del sistema immunitario, una cura in alcuni casi possibile. Questo virus è molto difficile da trattare. L'aspetto dei primi sintomi della malattia è un motivo serio per vedere uno specialista.

Nella maggior parte dei casi, questa infezione può essere determinata visivamente. In assenza di sintomi chiaramente espressi, uno specialista assegna uno studio di laboratorio, tra i più efficaci si rileva la presenza di anticorpi contro un virus mediante ELISA, una reazione a catena della polimerasi, una tecnica che valuta il sistema immunitario e una tecnica citomorfologica.

Dopo aver determinato il tipo di virus, lo specialista seleziona la tattica del trattamento, che si basa su preparazioni mediche. Prima di tutto, la loro azione è volta a sopprimere l'attività della malattia e ad eliminare le sue manifestazioni esterne ed interne. Eliminare l'agente causale del virus, che è nel corpo, non può sempre.

Poco riguardo al trattamento farmacologico

Uno dei mezzi più efficaci con azione anti-herpes è Acyclovir. Questo farmaco è in pillole, in una soluzione che viene iniettata in una vena, o come un unguento. La durata del trattamento con Acyclovir e la dose della sua somministrazione sono prescritte dal medico curante.

A discrezione dello specialista, al paziente può essere prescritto Gerperx, Gerpevir, Valaciclovir, Amixin (Lavomax), Profetal o Famciclovir. Questi fondi hanno un forte effetto terapeutico, sollevando molto rapidamente il paziente da tutte le manifestazioni di infezione. Spesso, le tattiche di trattamento sono basate su una combinazione di compresse con unguenti topici (incluso il contenuto di componenti simili). Questo metodo consente di trattare sia i sintomi interni della malattia, sia quelli esterni (presentati sotto forma di eruzioni cutanee).

Trattamento di biorisonanza

Una cura per l'herpes è ancora possibile per sempre, per questo si raccomanda al paziente di sottoporsi a terapia di biorisonanza. Vale la pena notare che questo metodo di trattamento è utilizzato per una serie di altre malattie complesse. La terapia richiede un approccio competente e il rispetto di tutte le raccomandazioni del medico. Penetrando in ogni cellula, la debole radiazione elettromagnetica contribuisce alla distruzione delle cellule virali presenti nel corpo del paziente. Raggiungere risultati simili con l'aiuto di droghe è quasi impossibile.

Misure preventive

Al fine di evitare l'infezione da virus o prevenire i suoi frequenti focolai, si raccomanda di eseguire determinate misure preventive.

Come già accennato, dovrebbe essere prestata particolare attenzione alle misure volte a rafforzare il sistema immunitario.

Inoltre, è molto importante seguire attentamente le regole dell'igiene personale, poiché le fonti più comuni di infezione sono i luoghi pubblici.

Nel caso in cui vi sia una persona infetta tra i membri della famiglia, al momento della malattia dovrebbe essere protetto dal contatto con altre persone.

Oltre all'osservanza delle misure preventive di cui sopra, è possibile proteggersi dal contrarre l'herpes con un vaccino speciale. Grazie alla vaccinazione, il corpo è costantemente protetto da tali virus e dalla loro attivazione.

Applicazione di metodi popolari

Immediatamente si dovrebbe sottolineare che in caso di qualsiasi sintomo della malattia è molto importante consultare immediatamente un medico. Il trattamento di eruzioni cutanee con l'aiuto di metodi popolari è possibile solo se lo specialista ha determinato il tipo di virus e ha prescritto il trattamento principale.

Spesso assumendo compresse e l'uso di unguenti prescritti da un medico vengono combinati con l'applicazione di succo di aloe in cima alle eruzioni cutanee. Un buon effetto può essere ottenuto usando oli di conifere e succo di limone. Tali misure consentono di sbarazzarsi delle ferite e prurito che li accompagna, molto più veloce. In nessun caso è impossibile ignorare i sintomi della malattia, poiché l'eliminazione di entrambi i segni esterni ed interni può essere raggiunta solo attraverso un ciclo di trattamento.

Il trattamento dell'herpes è un problema serio.

È necessario curare l'herpes? Guardando cosa. Se viene periodicamente causato da herpes freddo sulle labbra, causato da HSV-1, non è possibile trattarlo. Ma l'herpes genitale e l'herpes zoster devono essere trattati necessariamente, altrimenti l'infezione causerà gravi complicazioni.

Trattamento completo dell'herpes

Come trattare l'herpes? Oggi, la medicina non ha ancora i mezzi per rimuovere completamente il virus dell'herpes dal corpo, quindi questo non è un compito per specialisti.

Come trattare l'herpes? Il trattamento moderno dell'herpes comprende:

  • soppressione dell'attività del virus e sua riproduzione durante la ricorrenza della malattia;
  • stimolazione e correzione dell'immunità per la conservazione a lungo termine del virus in uno stato inattivo nei punti focali della sua residenza permanente (nelle cellule nervose);
  • prevenzione dell'esposizione a qualsiasi fattore che contribuisce all'attivazione di virus dell'herpes che si trovano in uno stato inattivo.

Per raggiungere questi obiettivi, oggi viene utilizzato un complesso trattamento medico dell'herpes, che comprende sia farmaci antivirali sia la loro combinazione con immunoterapia specifica e non specifica. Come trattare rapidamente l'herpes? Solo un medico può rispondere a questa domanda, poiché la durata del trattamento dipende da molte ragioni.

Trattamento dell'herpes - Farmaci antivirali

Come curare l'herpes? Efficace trattamento dell'herpes è impossibile senza l'uso di farmaci antivirali appartenenti al gruppo di nucleosidi aciclici - aciclovir, valaciclovir e famciclovir. I farmaci in questo gruppo possono interrompere in modo selettivo l'interazione del virus dell'herpes e la cellula in cui si deposita per la riproduzione. Sono integrati nel ciclo di sviluppo dei virus nelle fasi di sintesi del DNA virale e assemblaggio di particelle virali, sopprimendo la loro sintesi, a seguito della quale la riproduzione dei virus viene soppressa.

Tutti i nucleosidi aciclici sono efficaci in tutti i tipi di herpes. Ma la loro azione dipende in gran parte dagli enzimi secreti dai virus dell'herpes, che li portano in uno stato attivo. Questo può ridurre il loro effetto medicinale se esposti a ceppi di virus dell'herpes con attività enzimatica geneticamente modificata.

In questi casi, i farmaci antivirali con un diverso meccanismo d'azione, come il foscarnet, sono usati per sopprimere la moltiplicazione dei virus dell'herpes. Inoltre, i farmaci antivirali come brivudina, ribamidil, methisazone sono usati per trattare le infezioni da herpes.

Come trattare l'herpes simplex

Per un trattamento efficace dell'herpes simplex, vengono utilizzati farmaci con diversi meccanismi antivirali e immunostimolanti. Questo evita fenomeni come la resistenza dei singoli ceppi del virus dell'herpes al trattamento. E la nomina degli interferoni e dei loro induttori insieme al vaccino e agli immunomodulatori herpetic consente di ripristinare tutti i legami dell'immunità. Pertanto, lo schema di trattamento dell'herpes dovrebbe includere non uno, ma diversi farmaci.

Quanto dura l'herpes? Il corso del trattamento dell'herpes può essere diverso e di durata. Dipende dalla gravità dell'infezione, dalla frequenza e dalla durata delle sue esacerbazioni, dalla presenza o dall'assenza di intossicazione generale del corpo, dal dolore e così via.

Il trattamento dell'herpes ricorrente viene eseguito in più fasi. In primo luogo, un trattamento complesso antivirale e immunomodulatore (secondo i dati dell'immunogramma) viene prescritto mediante immunoterapia aspecifica.

Dopo che la recidiva dell'infezione è stata soppressa, inizia il secondo stadio - trattamento anti-recidiva. Include l'introduzione di un vaccino erpetico e la nomina di immunomodulatori secondo l'immunogramma. I farmaci antivirali sono prescritti a una dose inferiore rispetto al trattamento delle esacerbazioni di herpes per sopprimere l'attività dei virus.

Un altro stadio del trattamento è la reintroduzione di un vaccino herpetico (rivaccinazione), l'uso di farmaci - adattagens (permettono all'organismo di adattarsi all'ambiente e resistere a fattori che causano malattie ricorrenti) e, se necessario, la nomina di farmaci antivirali in una dose che consente di tenere sotto controllo il processo di attivazione virus dell'herpes.

È possibile curare l'herpes da soli

L'herpes è un grosso problema sia per i pazienti che per molti medici. Oltre al fatto che non tutti i medici e i centri medici hanno efficaci schemi di trattamento e prevenzione per questa malattia, molti pazienti, senza avere un'esperienza positiva o delusi da un'esperienza negativa di trattamento, sperano di risolvere il problema da soli o di ignorarlo. Sfortunatamente, recentemente questa situazione è stata alimentata dalla pubblicità di determinati farmaci o metodi che promettono una liberazione facile, rapida e definitiva dall'herpes.

È necessario curare l'herpes? L'infezione da herpes si manifesta sullo sfondo dell'immunodeficienza primaria: indebolimento dell'immunità e protezione antivirale del corpo.

Se non si cura l'herpes, il decorso cronico dell'infezione può portare a ulteriori disturbi del sistema immunitario e allo sviluppo di un'immunodeficienza secondaria. Ciò manifesterà, soprattutto, una recidiva più frequente e prolungata di herpes. Inoltre, con la progressione dell'infezione e l'indebolimento della difesa immunitaria, il virus dell'herpes può causare non solo danni alla pelle e alle mucose visibili (herpes genitale sui genitali e "semplice" herpes sulle labbra), ma anche le mucose delle prime vie respiratorie e del tratto gastrointestinale, sistema nervoso centrale e periferico.

Se non si cura l'herpes durante la gravidanza in modo tempestivo, si possono sviluppare gravi danni al feto. L'herpes e la gravidanza sono un problema molto difficile, la cui soluzione non è possibile per ogni specialista.

Qual è il trattamento dell'herpes?

Spesso, l'auto-cura dell'herpes viene eseguita alla successiva ricaduta dell'infezione: esacerbazione dell'herpes genitale o "febbre sulle labbra". Tale trattamento è possibile con l'aiuto di vari farmaci antivirali (anti-epilettici). La domanda "come trattare l'herpes?" Sembra non causare problemi oggi.

Oggi ci sono molti farmaci, tra cui il più comune acyclovir (Zovirax, ecc.) E i farmaci più moderni di questo gruppo. Sono prescritti all'interno. Selezione del farmaco più appropriato, il suo dosaggio e il modello ottimale di utilizzo viene effettuato tenendo conto della forma di infezione e dello stato del corpo. Ecco perché la selezione del trattamento è difficile da fare da soli. L'esperienza mostra che né i regimi terapeutici tradizionali (zovirax-acyclovir in diversi dosaggi), né i nuovi farmaci hanno l'effetto desiderato, se ignoriamo i dati clinici e le caratteristiche del decorso della malattia.

Ci sono anche vari unguenti, creme e altre forme locali (dall'unguento ossolinico alle creme contenenti acyclovir, ecc.). Ma l'uso di tutti questi farmaci può essere generalmente descritto come sintomatico. La loro ricezione riduce la durata dell'attuale riacutizzazione, riduce l'intensità del dolore e brucia durante l'herpes sui genitali, in parte migliora le condizioni generali del paziente.

Lo svantaggio principale del trattamento periodico di entrambi i genitali e dell'herpes simplex con farmaci anti-epetici è che tale trattamento non impedisce lo sviluppo della successiva ricaduta. In altre parole, si tratta di una "lotta antincendio", una lotta solo con l'aggravarsi attuale senza alcuna garanzia per il futuro. Conoscendo o sentendo da un dottore che le esacerbazioni dell'herpes sono associate a un'immunità indebolita, molte persone cercano di risolvere questo problema con l'aiuto di rimedi per "migliorare l'immunità".

A volte questi farmaci sono immunomodulatori - farmaci che in un modo o nell'altro influenzano il sistema immunitario (i più comuni tra questi sono l'amixina, il ciclofone, il neovir, il panavir, il polyoxidonium e anche il viferon, il kipferon, ecc.). È possibile osservare la pubblicità attiva di questi fondi, anche come farmaci per l'auto-trattamento dell'herpes semplice o genitale.

Tuttavia, l'immunità è un sistema molto complesso, piuttosto complicato in modo che tu possa prenderlo e "ripararlo" con una pillola o un'iniezione.

Le violazioni di immunità, che predispongono a herpes e le sue esacerbazioni, sono abbastanza complesse e diverse. Diverse persone li hanno diversi. Pertanto, gli effetti sul sistema immunitario, utili a una persona, possono essere dannosi per un altro. Senza scoprire come esattamente e quanta immunità sia indebolita, non ha senso prescrivere o prendere agenti immunomodulanti.

Pertanto, indipendentemente da quanto pubblicizzato questi o altri farmaci o supplementi per "migliorare l'immunità", il loro uso indipendente, di regola, non può ripristinare il sistema immunitario a livello quando può far fronte a un'infezione da herpes e prevenire il ripetersi dell'herpes, specialmente con la sconfitta dei genitali autorità. Né nuove medicine né "rimedi popolari per l'herpes" garantiscono contro le nuove esacerbazioni. Anche i farmaci antivirali non influenzano direttamente il sistema immunitario e non sono in grado di correggere le sue violazioni.

Chi contattare?

La manifestazione di un'infezione erpetica sulla pelle e sugli organi genitali mucosi non è un problema puramente dermatologico o venerea. Le eruzioni erpetiche sono solo sintomi di un'infezione, la cui fonte è più profonda.

Nell'herpes genitale, il patogeno può penetrare e infettare altri organi del sistema urogenitale sia negli uomini che nelle donne, che si trovano al di fuori delle membrane mucose visibili degli organi genitali. Il virus dell'herpes può rimanere a lungo nel corpo umano (nei gangli nervosi) in uno stato inattivo.

Solo con una diminuzione dell'uno o dell'altro collegamento nell'immunità è possibile attivare il virus, il suo rilascio in altri ambienti del corpo e l'aspetto dei sintomi, nonché la possibilità di infettare un partner.

Pertanto, un trattamento efficace dell'herpes, in particolare con esacerbazioni frequenti, richiede un ulteriore esame e, a volte, la consultazione di un immunologo (raramente, uno specialista di malattie infettive e un virologo).

Molto spesso, il "tandem" ottimale per il trattamento efficace dell'herpes genitale è un ginecologo (o urologo) + immunologo.

Herpes senza delusioni: cosa è pericoloso, come trattare e perché è impossibile cauterizzare

Per molti secoli della nostra "comunicazione" con l'herpes, sono state fatte molte congetture su questa malattia.

Mito: l'herpes colpisce solo la pelle.

Questo non è affatto il caso. Il virus dell'herpes simplex è incorporato nel genoma delle cellule nervose, pertanto le eruzioni cutanee si verificano nei punti terminali delle terminazioni nervose e sono accompagnate da un forte dolore. Teoricamente, l'herpes può verificarsi ovunque ci sia tessuto nervoso, il che significa - in quasi tutti gli organi. Con una diminuzione dell'immunità generale e locale, si può sviluppare un'eruzione erpetica nella mucosa della bocca e della laringe, della cornea e della congiuntiva dell'occhio, dei linfonodi, dei genitali, dell'intestino, del fegato, dei reni e dei polmoni.

Mito: puoi guarire bruciando l'eruzione con alcool, iodio e vernice verde

Purtroppo no. La cauterizzazione non influisce sul virus dell'herpes e sulla sua attività, ma sono possibili bruciature della pelle danneggiata e delle mucose. È meglio lubrificare delicatamente l'eruzione cutanea con un antisettico privo di alcool (questo preverrà l'aggiunta di un'infezione purulenta).

Mito: herpes sulle labbra e genitali - due diverse malattie

Questa affermazione è solo parzialmente vera. Infatti, l'herpes sulle labbra è spesso causato dal primo tipo di virus herpes simplex (HSV 1) e genitale dal secondo tipo di virus herpes simplex. Tuttavia, entrambi i tipi di virus possono causare un'eruzione cutanea sulle labbra e sui genitali.

Soprattutto spesso questo cambio di "luogo di residenza" si verifica durante il sesso orale.

Mito: preservativo protegge contro l'infezione da herpes genitale

Un preservativo riduce il rischio di infezione, quindi il suo uso è necessario durante un'esacerbazione della malattia, in presenza di alterazioni infiammatorie delle mucose e della pelle dei genitali.

Mito: puoi essere infettato da herpes solo se hai un'eruzione cutanea.

Infatti, nella fase attiva della malattia, viene rilasciato un gran numero di particelle virali e la probabilità di infezione è più alta. Ma la trasmissione dell'infezione può avvenire in qualsiasi momento attraverso microtrauma invisibile della pelle e delle mucose.

È necessario sapere

Controlla te stesso

Se l'eruzione cutanea non appare più spesso 4-5 volte l'anno e solo sulle labbra, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Questo è spiacevole, in interruzioni sistemiche nel corpo, molto probabilmente no. È solo importante imparare come rimuovere rapidamente l'aggravamento. Unguenti antivirali e creme che sono ampiamente venduti aiuteranno in questo.

sos

Se le esacerbazioni si verificano più spesso 5 volte l'anno, le eruzioni cutanee compaiono non solo sulle labbra, ma anche su altre parti del corpo, assicurati di sottoporti a un esame immunologico. Nelle persone anziane, frequenti recidive di herpes possono indicare lo sviluppo di processi neoplastici accompagnati da immunodeficienza.

È importante

Arachidi nocive per l'herpes, cioccolato, uvetta e birra. Utili latticini, carne, uova, pesce, legumi, patate bollite. Mangia più frutta e verdura possibile. Bere 1-1,5 litri di liquidi al giorno.

Memo al paziente

Durante la malattia, non puoi baciare nessuno.

Una persona malata dovrebbe avere piatti personali, sapone, asciugamani, biancheria da letto, tutti gli articoli per l'igiene personale.

Durante lo scoppio di herpes dimenticare la strada per la piscina, sauna, bagno.

Astenersi dal contatto intimo. A meno che, naturalmente, tu non voglia che il tuo amante soffra di prurito "decorazioni" sul corpo. Non disperare: nella fase di remissione (attenuazione della malattia) puoi tranquillamente dedicarti alle gioie dell'amore.

Applicare la crema per trattare l'eruzione cutanea con le dita cosmetiche e non con le dita.

LekOboz consiglia:

Oltre ai farmaci antivirali nei primi 3 giorni di malattia, assumere un multivitaminico contenente 600-800 mg di vitamina C e 600 mg di vitamine del gruppo B. Ciò riduce il dolore e accelera la guarigione delle ulcere.

Gli estratti di erbe di Eleuterococco, Ginseng, Echinacea, Mummia, Pantocrinum aumentano la durata di un periodo senza ricaduta. Ha senso fare il loro corso. Ma per alleviare le esacerbazioni, sono inefficaci.

Novità nella terapia antivirale

Sei domande principali

  • È vero che ogni persona è infettata dal virus dell'herpes?

Le malattie causate dai virus della famiglia dell'herpes sono tra le più comuni malattie infettive. Alcuni anni fa, esperti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) hanno presentato un quadro epidemiologico generale che indicava che la popolazione del pianeta era infettata quasi al 100% da un virus dell'herpes simplex di tipo 1 e 2 *.

  • Qual è l'infezione da herpes virus più comune?

Il virus dell'herpes simplex causa prevalentemente infezioni delle labbra, della bocca e della pelle del viso *. L'incidenza annuale di herpes labiale è di 10 milioni di casi *. L'area del viso è una delle localizzazioni preferite delle manifestazioni di herpes simplex. Le eruzioni cutanee si trovano più spesso sul bordo rosso delle labbra *.

  • Come si comporta il virus dell'herpes negli esseri umani?

La stragrande maggioranza della popolazione del pianeta, gli herpes virus si trovano in uno stato di cosiddetta "sana" carrozza, che si nasconde dal sistema immunitario nelle strutture del midollo spinale *. Dopo aver causato l'infezione, questi virus persistono nel sistema nervoso, manifestandosi periodicamente clinicamente *. Fattori provocatori per l'attivazione dell'infezione da virus dell'herpes: cambiamenti ciclici nel corpo di una donna, insolazione, raffreddore, stress *.

  • Quali sono i sintomi dei precursori?

Prima della comparsa di bolle herpetiche al posto delle future eruzioni, appaiono i precursori: prurito, bruciore, sensazione di formicolio *. La terapia farmacologica è meglio iniziare nella fase dei precursori per prevenire la comparsa di eruzioni cutanee *.

La terapia antivirale è il trattamento standard per le malattie causate dai virus dell'herpes. La forma orale più conveniente di farmaci antivirali, uno dei quali è valacyclovir.

Nel 2013, un farmaco di Valaciclovir prodotto in Europa è apparso nelle farmacie russe - si tratta di compresse rivestite con film, 500 mg numero 10 e numero 42.

I farmaci moderni sono agenti antivirali, il principio attivo che, dopo l'ingestione, è ben assorbito dal tratto gastrointestinale, quindi rapidamente e quasi completamente convertito in aciclovir e L-valina. L'aciclovir rilasciato viene attivato da un enzima virale specifico, il che spiega la sua selettività: l'accumulo solo nelle cellule infette *.

La biodisponibilità di valaciclovir è superiore al 50%, il che rende possibile ridurre il numero di dosi del farmaco durante la recidiva fino a 2 volte al giorno (a differenza dell'aciciclovir, che viene assunto 5 volte al giorno) *.

* Khaldin A. A., Baskakov D. V. Dipartimento di malattie della pelle e veneree (Direttore - Prof. O. L. Ivanov) MMA prende il nome da I.M. Sechenov. Aspetti epidemiologici delle malattie causate dal virus dell'herpes simplex (revisione della letteratura). http://www.consilium-medicum.com/dermotology/article/15019/

* Herpes - oral, http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000606.htm

* Goryachkina MV, Belousova T.A. infezione da virus dell'herpes nella pratica dermatocosmetologica. http://www.rmj.ru/articles_8697.htm

* Lvov N. D. Herpesvirus umani - immuno-oncopatologia sistemica, integrativa, linfoproliferativa. http://www.rmj.ru/articles_8392.htm

* Visly A. Newspaper "Medical and Pharmacy News" 14 (220) 2007. Valacyclovir nel trattamento dell'infezione da virus dell'herpes. Basato su: Chakrabarty A., Anderson N. J., Beutner R., Tyring S. K. Valacyclovir per la gestione delle infezioni virali da Herpes // Lettera sulla terapia della pelle. - 2005. - Vol. 10, n. 1, http://www.mif-ua.com/archive/article/361

* Istruzioni per l'uso medico del farmaco Valvir.