Funghi in bocca: cause dell'apparenza sulla membrana mucosa, sintomi, diagnostica e farmaci per il trattamento

I ceppi della famiglia Candida abitano le membrane mucose e la superficie della pelle. In piccole quantità, questi organismi simili ai lieviti non danneggiano una persona, ma quando l'immunità cade per qualsiasi motivo, diventano più attivi, causando patologie cutanee. Il fungo è particolarmente sgradevole nella bocca e nella lingua, poiché i sintomi della malattia causano disagio molto forte sia nell'adulto che nel bambino. Trattare la patologia del cavo orale secondo schemi diversi e tecniche diverse, a seconda della gravità della malattia.

Che cosa è un fungo in bocca

Negli adulti, l'attività dei microrganismi di lievito nella cavità orale è raramente osservata. Più spesso il fungo (candidosi, mughetto) colpisce i neonati. Le statistiche sostengono che questa patologia soffre del 10% della popolazione adulta, soprattutto dopo 60 anni. A rischio sono le persone che usano protesi dentarie, i fumatori, assumendo farmaci a lungo termine che disturbano l'equilibrio della microflora nel corpo. Finché una persona è in salute e il suo sistema immunitario funziona normalmente, i funghi del genere Candida albicans sono in uno stato dormiente e non si manifestano.

sintomi

Candidosi in bocca non può essere trascurato. I funghi creano un sacco di disagi: le mucose della cavità orale si asciugano, si formano gonfiore, ulcere e la lingua si gonfia. A causa della violazione della microflora, il fungo Candida si manifesta con i seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura;
  • arrossamento delle mucose;
  • dolore, sensibilità;
  • bruciore e prurito durante la deglutizione;
  • sensazione di un nodo in gola;
  • patè di formaggio;
  • la presenza di punti bianchi.

Nelle donne

I sintomi del mughetto nelle donne sono vari. Il quadro clinico dipende dall'età, dalla presenza di malattie concomitanti, dallo stato di immunità. Più spesso, il fungo orale si verifica nelle donne durante la gravidanza, mentre allatta al seno. Altri cambiamenti fisiologici nel corpo femminile possono anche provocare la malattia: squilibri ormonali, aumento di emotività, disturbi gastrointestinali e altre malattie infettive. Oltre alle formazioni di formaggio in bocca, ci sono altri sintomi del fungo:

  • sensazione di sapore amaro;
  • alitosi;
  • dolore mentre si mangia

Segni di

Non appena i funghi vengono attivati, essi, penetrando in cellule sane, iniziano a moltiplicarsi. Durante questo processo si formano composti cellulari debolmente legati, che sono chiamati pseudomielici. Irritano la mucosa, distruggono i tessuti adiacenti. La candidosi del cavo orale inizia con l'infiammazione delle gengive, la comparsa di ulcere nella cavità orale e gli angoli delle labbra. Altri sintomi della malattia:

  • placche biancastre che colpiscono guance, tonsille, gengive;
  • la cavità orale è coperta da un film di latte;
  • scaglie e fiocchi bianchi colpiscono le labbra;
  • in caso di avvelenamento del corpo con tossine di funghi si manifestano manifestazioni allergiche.

Cause della candidosi

Le malattie fungine del cavo orale si manifestano sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito. Le gravi patologie contribuiscono allo sviluppo della malattia: infezione da HIV, neoplasie maligne, tubercolosi, diabete mellito, iperfunzione delle ghiandole surrenali e altri. Determinano spesso lo sviluppo delle malattie dei funghi Candida del tratto gastrointestinale, specialmente se l'acidità dello stomaco è ridotta.

Spesso la malattia si sviluppa dopo un uso prolungato di antibiotici o trattamento con farmaci citotossici, farmaci corticosteroidi che sopprimono il sistema immunitario. Il fungo della bocca si verifica spesso a causa di contraccettivi orali, droghe, alcol, radiazioni. La fonte dell'infezione può diventare una persona malata e l'infezione spesso avviene attraverso il contatto sessuale, il bacio, mentre passa un neonato attraverso il canale del parto (dalla madre).

Qual è il rischio di candidosi orale nell'HIV?

Il mughetto orale è l'infezione fungina più comune tra i pazienti HIV. Seguendolo, altre malattie sono già in via di sviluppo, causate da microflora opportunistica. Se un paziente ha una diminuzione del numero di cellule immunitarie nel sangue, si sviluppa la candidosi dell'esofago. Il mughetto in questi pazienti è una sorta di marcatore che indica una diminuzione dell'immunità e un alto rischio di sviluppare patologie più gravi. Il 75% delle persone con infezione da HIV soffre di candidosi orale.

Diagnosi della malattia

Il medico sulla base dell'esame iniziale sarà in grado di determinare il fungo in bocca. La diagnosi non è difficile, perché il rivestimento bianco sulla lingua, le gengive e il cielo è visibile ad occhio nudo. Nei casi più gravi, il muco nella cavità orale diventa più scuro. Quando si tenta di rimuovere la placca, si trova un muco arrossato sotto di esso, che a volte sanguina. Per confermare la diagnosi aiuterà striscio batteriologico. Se si sospetta la candidosi esofagea o un complicato fungo della bocca, uno specialista può anche prescrivere endoscopia e radiografie con un agente di contrasto.

Analisi della candidosi orale

Per la microscopia dello striscio orale, il medico prende una raschiatura durante l'esame e lo applica a un vetrino per l'esame al microscopio. Se la candidosi è presente in bocca, il ricercatore vedrà le cellule dei funghi Candida albicans. L'analisi per il mughetto della cavità orale viene eseguita a stomaco vuoto, i denti non vengono puliti, la gola non viene risciacquata. In base ai risultati dello studio, lo specialista decide a quale dottore rivolgersi al paziente.

Trattamento della candidosi orale

Poiché l'infezione fungina si trova sulle mucose della cavità orale, se è disponibile, puoi contattare il tuo dentista. Altri specialisti si occupano anche di candidosi in bocca: malattie infettive, ortodontisti, ortopedici. I moderni metodi di terapia comprendono una serie di misure che iniziano con la correzione della nutrizione e dell'igiene orale e termina con l'assunzione di antimicotici sistemici. I volumi di trattamento sono scelti dal dottore singolarmente. In media, una cura completa per il mughetto richiede da 2 a 2,5 settimane.

compresse

Quando si riproducono funghi nella cavità orale, la maggior parte dei pazienti guarisce dall'uso di preparati locali. Tuttavia, ci sono casi in cui tale terapia non è sufficiente, e quindi il medico curante prescrive farmaci per l'esposizione sistemica. La terapia generale include l'uso di diversi gruppi di farmaci: farmaci antifungini, immunomodulatori, prebiotici. Le medicine più popolari tra i medici per il trattamento della candidosi in bocca:

  1. Diflucan. Agente antifungo ad ampio spettro. Distrugge la membrana cellulare del fungo, che porta alla sua morte. Il dosaggio giornaliero inizia da 0,4 g / die con un'ulteriore transizione a una dose di mantenimento fino a 0,2 g / die. La durata della terapia è di almeno 2 settimane. Se usato in modo errato, possono verificarsi effetti indesiderati a carico del sistema nervoso, della pelle, del tratto gastrointestinale.
  2. Imudon. Immunomodulatore, che aumenta la resistenza del corpo alle malattie infettive. Nella candidosi acuta sono prescritte 8 compresse al giorno con un intervallo di 2-3 ore a supporto dell'immunità. Il corso del trattamento è di 10 giorni. È usato per la profilassi per 20 giorni. L'unica controindicazione alla ricezione di Imudon è l'ipersensibilità ai componenti inclusi nella sua composizione.
  3. Bifistrum. Integratore alimentare contenente inulina. Rafforza il sistema immunitario, normalizza la microflora intestinale, non permettendo l'attivazione di batteri patogeni e patogeni condizionatamente. Prendi 1 compressa al giorno per un mese. Controindicazioni - ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco.

Nistatina per candidosi orale

Il farmaco è considerato il migliore nel trattare il fungo in bocca, perché sotto la sua influenza la crescita e l'ulteriore sviluppo delle spore fungine sono sospese. La morte della flora patogena si verifica rapidamente a causa dell'esposizione alla membrana cellulare. Durante un ciclo di terapia, la nistatina non solo riesce a liberarsi dal mughetto, ma previene anche la diffusione della candidosi in tutto il corpo. Bevande compresse, indipendentemente dal pasto a 500 000 IU / giorno. Durata del corso - 14 giorni. Gli svantaggi dell'uso di Nystatin includono molti effetti collaterali:

  • le allergie;
  • nausea;
  • dolore epigastrico;
  • disturbi digestivi.

Trattamento locale

Fondamentalmente, il fungo viene trattato con unguenti antifungini topici:

  1. Clotrimazole. I principi attivi del farmaco penetrano nelle cellule del fungo, inibiscono lo sviluppo e la riproduzione. Applicare l'unguento con un tampone di cotone al sito di localizzazione della ferita 3-4 volte al giorno. Il corso del trattamento dura 30 giorni o più. A volte l'uso di Clotrimazolo può causare effetti collaterali sotto forma di prurito della mucosa.
  2. Pomata Decaminic. Farmaco antibatterico efficace contro i lieviti, ha effetto anti-infiammatorio. Può essere applicato sulla mucosa fino a 3 volte al giorno, inoltre viene usato unguento per compresse e applicazioni (come raccomandato dal medico). Il fungo del cavo orale deve essere trattato per 1-3 settimane. Non usare l'unguento con una tendenza alle reazioni allergiche.

dieta

Una dieta strettamente osservata con mughetto orale è il 50% del successo del trattamento. La dieta è necessaria per tutto il corso terapeutico. Durante il trattamento, è permesso mangiare: verdure, cereali, prodotti a base di latte fermentato, oli vegetali, fegato, carne magra, pesce magro. Puoi mangiare frutta non zuccherata, pasticcini senza lievito, bacche, noci, semi. Inoltre, i medici prescrivono sempre vitamine. Non è possibile utilizzare durante la dieta:

  • zucchero, bevande analcoliche;
  • tè, caffè, alcool;
  • spezie, maionese, ketchup;
  • carne grassa, pesce;
  • carne affumicata, cibo in scatola;
  • lievito per pasticceria, confetteria.

Trattamento del fungo nella bocca del bambino

Non c'è bisogno di trattare il mughetto nella bocca di un bambino da solo. Una terapia scorretta può portare a complicanze e al trasferimento di candidosi ad altri organi e tessuti. I medicinali per il trattamento devono scegliere solo un medico. Per curare il fungo in un bambino con i seguenti mezzi:

  1. Candide. Soluzione antifungina di azione locale, che contiene clotrimazolo e glicerina. 15 gocce del prodotto devono essere applicate a un batuffolo di cotone e il muco del bambino deve essere trattato 3-4 volte al giorno. Il medico può prescrivere una soluzione di risciacquo. Il corso del trattamento è di 2 settimane. In rari casi, l'uso del farmaco provoca irritazione locale, che passa rapidamente.
  2. Soluzione di olivello spinoso. La forma oleosa del farmaco è usata per trattare la cavità orale. Indossare la ferita 2-3 volte / die dopo i pasti fino a eliminare completamente il problema. Raccomandato per il trattamento complesso di funghi. La procedura può essere eseguita per i bambini dalla nascita, ma prima è necessario eseguire un test allergologico.

Rimedi popolari

Se il fungo si manifesta con secchezza delle fauci, dolore e maggiore sensibilità, allora alcune ricette popolari aiuteranno ad alleviare la condizione.

  1. Spremere il succo dai mirtilli e tenerlo in bocca il più a lungo possibile. Le vitamine contenute nella bacca sono antibiotici naturali che uccidono i batteri.
  2. I risciacqui alcalini con la soda rimuovono rapidamente i sintomi del mughetto. Per fare questo, mescolare 1 cucchiaino. soda in 250 ml di acqua calda. Risciacquare 2-3 volte al giorno dopo che la miscela raggiunge la temperatura normale.

prevenzione

Poiché i funghi candida vengono trasmessi attraverso il contatto con una persona malata, la migliore prevenzione è limitare il contatto con le persone infette. Altre misure preventive:

Fungo in bocca in un adulto

La micosi del cavo orale è causata da funghi Candida. Questi microrganismi simili a lieviti vivono anche in un organismo sano - sulla pelle, nella vagina nelle donne, nell'intestino e sulla mucosa nel rinofaringe.

Fino a quando non si verificano determinate condizioni, il fungo della bocca e altre parti del corpo non appare. Spesso, un fungo in bocca viene diagnosticato nei bambini di età inferiore a un anno, la malattia è tollerata e trattata facilmente se le misure vengono prese in modo tempestivo.

Negli adulti si trova anche il fungo della cavità orale e circa il 10% delle persone dopo i 60 anni lo affrontano. Questo vale per le persone che usano protesi.

A rischio - tutte le persone con ridotta immunità, fumatori e pazienti che assumono farmaci in modo incontrollabile che violano l'equilibrio della microflora.

Diagnosi di funghi in bocca

Già sulla base dell'esame, il medico può diagnosticare un fungo nella cavità orale, se vede un rivestimento bianco sulla membrana mucosa delle gengive, palato, sulla lingua. Nei casi più gravi, la fioritura può assumere una tonalità scura, che ha un fungo cromogenico.

Quando si tenta di rimuovere la placca, essa rivela un muco arrossato sotto di esso, che può sanguinare. Per confermare la prognosi del medico aiuterà a studiare striscio al microscopio. In caso di sospetta candidiasi esofagea e di un'infezione complicata, il medico curante prescrive l'endoscopia, i raggi X dell'esofago con un agente di contrasto.

Cause della candidosi

La lesione fungina della mucosa orale si sviluppa sullo sfondo di una violazione dell'equilibrio chimico della microflora, riducendo l'immunità locale o generale. In particolare, la candidosi fungina nella cavità orale si sviluppa a causa dei seguenti fattori:

  • la gravidanza, accompagnata da un cambiamento nel metabolismo, da uno sfondo ormonale, da una diminuzione delle forze protettive del corpo;
  • tubercolosi, diabete mellito, malattie surrenali e gastrointestinali, HIV;
  • assunzione di farmaci citotossici e farmaci ormonali, contraccettivi orali;
  • uso a lungo termine di antibiotici, provocando cambiamenti nella composizione dei microrganismi nella microflora;
  • carenza di vitamine B, C, PP;
  • abuso di alcol, sostanze stupefacenti;
  • lesioni alla mucosa a causa di denti danneggiati, morso improprio, ecc.;
  • la presenza di protesi mal equipaggiate o realizzate con materiali che causano allergie;
  • contatto con una persona infetta - con un bacio, un rapporto sessuale, durante il parto, così come con l'uso di altri oggetti (piatti, spazzolino da denti, ecc.).

I sintomi del fungo in bocca

I suddetti fattori insieme o separatamente possono causare funghi in bocca. La sintomatologia dipende dallo stadio della malattia e dalla salute del paziente nel suo complesso. La malattia viene diagnosticata nei neonati e negli anziani, che è associata al sistema immunitario. Secondo il decorso della malattia, è diviso in due forme: acuta e cronica.

All'inizio della malattia, il fungo entra nelle cellule, si diffonde e rilascia enzimi che sono irritanti per le mucose e i tessuti circostanti. Pertanto, coloro che hanno un fungo in bocca, i sintomi si notano sotto forma di arrossamento, gonfiore, secchezza. Mangiare causa disagio.

Con il corso della malattia, la candida si moltiplica, un segno - accumuli di microrganismi sotto forma di una fioritura bianca, simile alla ricotta. Batteri, detriti alimentari, fibrina, cellule epiteliali si accumulano anche nella placca. Inizialmente, la placca è rappresentata da grani bianchi sullo sfondo delle guance mucose arrossate. La placca si forma sotto forma di placche, film e le lesioni si fondono l'una con l'altra. Le placche colpiscono guance, gengive, lingua, tonsille, possono diffondersi sulla pelle delle labbra. Se vai da un medico in tempo, valuterà i sintomi e prescriverà il trattamento in base allo stato attuale della malattia.

Il raid nella fase iniziale è facile da rimuovere, ci sarà una superficie colpita sotto di essa. Inoltre, il fungo in bocca indicherà sintomi sotto forma di disagio durante la deglutizione, prendendo cibo piccante e caldo. La temperatura potrebbe aumentare Questa è la risposta dell'organismo al patogeno della malattia e alle sostanze che vengono rilasciate durante la sua attività vitale.

Come trattare i funghi in bocca?

Prima di prescrivere il trattamento del fungo in bocca, il medico deve fare una diagnosi accurata basata sui reclami del paziente, analisi di laboratorio di raschiamento della mucosa, emocromo, livello di zucchero. Già dopo che il quadro è stato stabilito, un dermatologo (dentista, parodontologo) redige un regime terapeutico e spiega al paziente come trattare la candidosi. Se il fungo infetta altri organi, uno specialista in malattie infettive o un micologo ti diranno come curare la malattia. Il trattamento può essere generale (sistemico) e locale.

Trattamento sistemico - assunzione di pillole che agiscono su tutto il corpo. Aiutano a curare la candidosi negli organi. I farmaci antifungini sono suddivisi in imidazoli e antibiotici polienici.

Gli antibiotici polienici includono levorina, nistatina. Il medico le dirà come trattare il fungo in bocca con le compresse, ma il corso abituale dura 10-14 giorni, ogni giorno prenda 4 compresse dopo un pasto. Le compresse si dissolvono, in modo che il medicinale influenzi maggiormente le lesioni. I miglioramenti arriveranno il giorno 5 - la quantità di placca diminuirà, l'erosione sarà ritardata. Se il risultato non soddisfa le aspettative, le compresse di amfoglucamina vengono prescritte due volte al giorno o amfotericina b per via endovenosa.

Gli imidazoli includono econazolo, clotrimazolo, miconazolo, vengono prescritti 50-100 mg al giorno, il corso dura da 1 a 3 settimane. Nello specifico, il medico determinerà come e come trattare il fungo, a seconda dell'età del paziente e della gravità della malattia.

Mezzi di azione antimicrobica e antiparassitaria, che possono fermare la riproduzione dei funghi, si sono dimostrati efficaci:

  • Diflucan viene assunto una volta al giorno, 50-100 mg, il corso dura 1-2 settimane;
  • Il fluconazolo viene assunto una volta al giorno in una quantità di 200-400 mg;
  • Il caramello decamerale viene assorbito da 2 pezzi. al giorno, il corso dura 2 settimane;
  • Le compresse di Nizoral hanno prescritto 200 mg al giorno per 2-3 settimane.

Per rafforzare il corpo, i pazienti assumono vitamine B, C, PP. Durante il mese viene mostrato il gluconato di calcio, che può ridurre la manifestazione di allergia. Inoltre, dalle reazioni allergiche all'attività vitale dei funghi, vengono prescritti suprastin, difenidramina e altri. In parallelo, prendendo integratori di ferro. Il vaccino candida, il metiluracile, il pentossile aiuteranno a curare più velocemente.

Trattamento locale del fungo in bocca

Poiché i farmaci che non sono assorbiti nel sangue, ma agiscono efficacemente sul fungo, prescrivono:

  • coloranti all'anilina (verde brillante, blu di metilene, soluzione di fucorcina);
  • preparazioni di iodio (iodorcina, soluzione lugol);
  • lisac, lizoatsiya per succhiare;
  • levorinico, pomata nystatinovaya (nominato quando zaedah, danno labbra).

Un prerequisito per una terapia di successo è il trattamento della cavità orale. È necessario mantenere la pulizia e la salute dei denti, delle gengive, pulire accuratamente e trattare le protesi.

Quando il mughetto in bocca prescrive soluzioni di risciacquo - alcalino e disinfettante. Puliscono la mucosa dalla placca, alleviano l'infiammazione e il rossore, accelerano la guarigione delle ferite.

  • 2% di bicarbonato di sodio;
  • 2% di borace;
  • Acido borico al 2%;
  • soluzione acquosa di iodinolo.

Sciacquare la bocca ogni 2-3 ore dopo aver mangiato e durante la notte. Il corso è di due settimane. Continuare il trattamento della cavità orale, anche se i sintomi sono scomparsi prima. Si consiglia ai pazienti di escludere dalla dieta dolci e pasticcini, cibi piccanti e acidi.

Ricette popolari dal mughetto in bocca

Tra le ricette della "nonna" ci sono molti strumenti efficaci per aiutare a curare la candidosi in bocca. Di seguito sono riportate le ricette.

Il tè alla calendula è usato per il risciacquo. Per cucinarlo, prendi 1 cucchiaio. fiori, messi in un contenitore con un coperchio e versare 1 tazza di acqua bollente. Avvolgere la capacità e insistere per 1 ora.

Lo stesso effetto ha una soluzione acquosa di calendula - per 1 tazza di acqua calda bollita prendi 1 cucchiaino. tintura di calendula. Risciacquare la bocca con una soluzione ogni 3 ore per 2 settimane. I phytoncides e gli olii essenziali contenuti nella pianta distruggono il fungo, alleviano l'infiammazione e il dolore.

Succo d'aglio, assenzio o cipolla è usato per trattare le aree affette della mucosa. Pre-pulirlo dalla placca di formaggio. Dopo 5 giorni di miglioramento, il trattamento dura da due a tre settimane.

Phytoncides effetto dannoso su microrganismi patogeni e aumentare l'immunità locale.

Il succo di viburno e mirtillo contiene molte vitamine benefiche e antibiotici naturali che agiscono contro il fungo. Il succo viene utilizzato per il risciacquo, ritardando il più a lungo possibile in bocca, il corso dura circa un mese.

Per prevenire il mughetto, segui l'igiene orale, cura le gengive e i denti e prenditi cura delle protesi. Uno stile di vita attivo, un regime giornaliero adeguato e una dieta completa sono la chiave per una buona salute.

Fungo della cavità orale: sulla lingua, palato, gengive

L'indebolimento dell'immunità, il fumo regolare, i baci e altri fattori possono innescare lo sviluppo di colonie di organismi simili a lieviti: funghi in bocca. Infatti, i funghi del genere Candida esistono praticamente in ogni organismo (70-80% delle persone), ma infettano solo le aree con determinati fattori. Vivono, di regola, su superficie mucose - la vagina, gli intestini, il nasopharynx, la cavità orale, e anche i tegumenti.

Cause di candidosi nel cavo orale

Il fungo nella bocca, la foto, il trattamento e i sintomi di cui sono presentati in questo articolo, più spesso forme nella cavità orale dei bambini, dopo di che è facilmente tollerabile e trattato rapidamente in futuro. Ma può anche attaccare gli adulti, in particolare i fumatori, gli amanti della diversità della vita intima, i pazienti immunocompromessi che usano protesi e bretelle, ecc.

Fungo in bocca nei neonati

Per fare questo, dovresti familiarizzare con i fattori che contribuiscono al verificarsi di questa malattia e decidere se considerarti a rischio:

  • indebolimento delle difese del corpo, immunodeficienza causata da ipotermia, recente trauma o intervento chirurgico, stress psicologico, cavalcata difficile o malattia;
  • cambiamenti nei livelli ormonali, indebolimento del sistema immunitario, alterazione del metabolismo dovuto a gravidanza o menopausa
  • la presenza di malattie legate alla candidosi: AIDS, HIV, tubercolosi, malattie gastrointestinali, ghiandole surrenali;
  • la candidosi orale appare spesso nelle prime fasi del diabete;
  • l'uso di medicinali che influenzano le proprietà protettive del corpo (citostatici, corticosteroidi, immunosoppressori, ecc.);
  • uso prolungato di antibiotici, che influenza il cambiamento della microflora totale, il contenuto di alcuni organismi in esso contenuti;
  • radioterapia per il trattamento dell'oncologia;
  • gozzo;
  • mancanza di vitamine del gruppo PP, C, B;
  • uso di contraccettivi orali che possono influenzare i livelli ormonali e creare condizioni confortevoli per lo sviluppo del fungo;
  • uso di uno spazzolino da denti comune, filo interdentale, stuzzicadenti, altri mezzi per manipolare la cavità orale;
  • la presenza di cattive abitudini: tossicodipendenza, alcolismo, fumo;
  • ferite e microfessure nella mucosa orale, dovute a problemi di igiene, procedure dentarie, lesioni lievi della mascella, sviluppo di morsi impropri, uso di staffe e protesi (in particolare acrilico), ecc.

Come riconoscere e condurre un trattamento tempestivo per un fungo della lingua, palato, gengive, faringe? Per fare questo, dovresti familiarizzare con i principali segni della malattia.

Sintomi e caratteristiche del fungo

Non appena vengono create condizioni favorevoli per lo sviluppo di batteri di lievito, iniziano immediatamente a moltiplicarsi attivamente, rilasciando enzimi tossici, e i primi sintomi del fungo compaiono nella cavità orale. La superficie mucosa è irritata da questi componenti e i tessuti circostanti iniziano a erodersi.

Esternamente, questo si manifesta come una sensazione di secchezza, desquamazione, arrossamento e una leggera tonalità. Appaiono anche le prime sensazioni dolorose. Se il fungo è anche nella lingua (foto e trattamento delle candidosi sono fornite di seguito), allora la persona può sentire i cambiamenti nelle caratteristiche del gusto, l'aumentata sensibilità del muco alla temperatura.

Fungo nella lingua

Nella fase successiva, si presentano pseudo-micelle, che è un rivestimento di formaggio. All'inizio appare come piccole particelle come la semola su una membrana mucosa arrossata. Poi cresce e prende la forma di placche o film di colore bianco brillante. Sulle labbra del raid appare sotto forma di scaglie, scaglie.

Inoltre, i sintomi possono essere considerati grave prurito, crampi e bruciore, che è una sorta di allergia all'attività dei batteri.

La fase successiva della candidosi orale si manifesta con la reazione generale del corpo - ipertermia, debolezza del sistema immunitario (che può causare l'attivazione di malattie croniche, herpes, raffreddori, ecc.).

Come curare un fungo del cavo orale

Il trattamento farmacologico comporta l'assunzione di mezzi sistematici finalizzati alla distruzione dei batteri del lievito in tutto il corpo. Per un farmaci antifungini polieni includere antibiotici (nistatina, Levorin, amfotericina, Amphoglucaminum), imidazoli (clotrimazolo, Futsiz, econazolo, miconazolo, ecc), antibiotici (fluconazolo, Nizoral, Dekaminovaya caramello, ecc).

Molti rimedi efficaci e popolari sono disponibili in varie forme mediche: capsule, supposte, unguenti, soluzioni, gel, compresse, ecc.

Inoltre, il paziente deve bere vitamine che rafforzano il sistema immunitario e compensano la perdita del corpo (gruppo B, PP, C), nonché integratori di ferro.

Inoltre, gli esperti possono prescrivere un corso mensile di gluconato di calcio, che ha un effetto benefico sul sistema immunitario e riduce la reazione allergica del corpo. Inoltre, con forti segni di allergia, vengono prescritti i seguenti agenti: Suprastina, Difenidramina, Fencarol, ecc.

Il trattamento locale della mucosa orale comporta l'uso dei seguenti strumenti:

  • coloranti all'anilina (fukortsin, zelenka, blu di metilene);
  • preparazioni e soluzioni a base di iodio;
  • unguenti (Nystatinovaya, Levorinovaya), che producono l'effetto migliore nel trattamento delle infezioni fungine e della candidosi delle labbra.

A volte, per migliorare l'effetto dei farmaci, possono prescrivere un risciacquo orale con soluzioni alcaline che hanno effetti antifungini e disinfettanti.

Risciacquo con funghi in bocca

Con il loro aiuto, la mucosa viene prontamente pulita da tracce di placca, grandi fuochi fungini, ed è attivamente guarita e disinfettata. Anche le soluzioni per il risciacquo aiutano ad alleviare il prurito, il bruciore, il dolore, a fermare il processo infiammatorio.

Soluzioni utilizzate per il trattamento della candidosi orale:

  • Soluzione di tetraborato di sodio al 2%;
  • una miscela di acqua e iodololo;
  • Soluzione al 2% di acido borico;
  • 2% di soda (solo cibo, tecnica da non usare), è possibile aggiungere alcune gocce di iodio.

Il risciacquo deve essere effettuato ogni 2-3 ore, prima di andare a dormire, dopo il sonno e dopo aver mangiato. Il corso dura 1-2 settimane, non meno, anche se il paziente è guarito prima.

Caratteristiche del trattamento nei bambini

Quindi, come trattare un fungo nella bocca di un bambino? Il trattamento della placca sulla pelle attorno alle labbra, al palato e alla lingua in un bambino presenta alcune differenze.

Tra i farmaci dovrebbe essere usato il fluconazolo, approvato per l'uso nei neonati (in assenza di un'allergia ai componenti). Se il bambino viene curato, la madre prende anche dei farmaci per evitare la reinfezione del bambino attraverso il latte materno.

Quando si tratta un bambino, la madre dovrebbe anche assumere il farmaco.

I metodi non medici di trattare i funghi in bocca sono particolarmente popolari nei bambini:

  • l'uso di caramelle antisettiche (bambini da 3 anni);
  • compresse e risciacquo con soluzione di soda (1 cucchiaino di bicarbonato di sodio per tazza di acqua bollita raffreddata) sono adatti per i neonati;
  • soluzione salina con gocce di iodio per il risciacquo (bambini dai 3 anni di età);
  • soluzioni disinfettanti (benzocaina con glicerina e cetilperidina, perossido di carbamide), utilizzate dai bambini da 3 anni.

L'autotrattamento della candidosi orale può causare gravi conseguenze e grave intossicazione del corpo, pertanto, non appena possibile, consultare un micologo o uno specialista in malattie infettive.

Fungo in bocca, cause, tipi, sintomi e metodi di trattamento

I funghi del genere Candida sono normalmente presenti in piccole quantità in bocca. Immunità ridotta, stress prolungato, fumo, patologie da altri organi e sistemi possono scatenare la candidosi. Il fungo nella bocca può essere visto sia su singoli frammenti del muco che in tutta la cavità. Il disagio sotto forma di secchezza, dolore e bruciore provoca la malattia. La candidosi viene curata da un dentista con l'uso di farmaci antimicotici, integrando la terapia con farmaci locali e sistemici.

motivi

I funghi Candida colpiscono più spesso i bambini. In presenza di un'immunità debole, questa patologia può manifestarsi fino a diverse volte nel corso della vita. Le persone in età matura, la pensione sono anche soggette a sconfitta. Negli adulti, la candidosi è più suscettibile alle donne. Anche gli uomini che abusano del tabacco sono a rischio. I funghi si sviluppano bene in presenza di un ambiente ottimale nella cavità orale: una diminuzione del pH e una temperatura di 30-37 gradi Celsius. L'ambiente acido nella bocca può verificarsi con un aumento del consumo di carboidrati facilmente digeribili. Recentemente, a causa del crescente consumo di farmaci senza correzione da parte di uno specialista, può portare allo sviluppo della disbiosi orale.

Le cause principali delle malattie fungine del cavo orale:

  • Carenza immunitaria: congenita (numero insufficiente di cellule immunitarie), stato di immunodeficienza;
  • Gravidanza: sullo sfondo della ristrutturazione del sistema ormonale, disturbi del metabolismo, ridotta immunità;
  • Agenti farmacologici: antibiotici, corticosteroidi, farmaci citotossici. Gli antibiotici usati a lungo causano ristrutturazioni nella composizione della microflora. Questi cambiamenti portano alla soppressione dei microbi normali e allo sviluppo di opportunisti. I citostatici, i corticosteroidi inibiscono l'immunità;
  • Uso contraccettivo orale: disturbi ormonali;
  • Lesioni alla mucosa: sullo sfondo di uno squilibrio in occlusione, bordi affilati dei denti, protesi impropriamente fatte;
  • Indossare a lungo termine le protesi dentali: quando la correzione perfetta non è sufficiente, si formano le condizioni per la lesione e lo sviluppo attivo dei funghi;
  • dysbacteriosis;
  • Carenza di ipo e vitamina: in particolare vitamine del gruppo B, C, PP;
  • Patologie del corpo: HIV, tubercolosi, ghiandola surrenale, apparato digerente, diabete e altre malattie;
  • Cattive abitudini: alcol, droghe;
  • Radioterapia in pazienti oncologici;
  • Succhiare dai bambini: dito, ciuccio, gomma da masticare.

Le malattie fungine possono anche essere trasmesse per contatto. Nei neonati, questo è possibile quando si passa attraverso il canale del parto infetto della madre. La trasmissione può avvenire anche attraverso il bacio, il contatto sessuale, attraverso articoli e piatti per l'igiene personale. Da animali, spesso animali domestici (gatti, cani), un'infezione della micosi viene trasmessa attraverso la lana durante il gioco.

La stomatite da Candida più spesso causa Candida albicans. Lo sviluppo di funghi penetra nella mucosa orale che riveste l'intera cavità. Moltiplicando, i funghi secernono enzimi che distruggono proteine, grassi e carboidrati, e quindi il rivestimento epiteliale, e con un lungo corso, lo strato sottomucoso o la mucosa stessa. Le aree interessate sono rapidamente ricoperte da un rivestimento bianco granuloso. Il paziente sente secchezza della bocca, bruciore, dolore.

sintomi

L'insorgenza di mughetto è associata all'azione simultanea di diversi fattori che riducono la stabilità del sistema immunitario. La gravità delle manifestazioni sintomatiche dipende direttamente dallo stato generale dell'organismo e dallo stadio del processo. I bambini in età prescolare sono più suscettibili alla candidosi, questo è dovuto alle caratteristiche strutturali della mucosa orale, cioè alla sua immaturità. Inoltre, la composizione della microflora in bocca nei bambini piccoli non è costante, l'impatto di alcuni fattori può provocare un cambiamento nella direzione dello sviluppo di microbi patogeni. Anche il livello di equilibrio alcalino subisce rapidamente qualsiasi cambiamento, specialmente questo si verifica sullo sfondo della violazione dell'escrezione di acidi dal corpo.

Nei bambini, le lesioni della mucosa si formano più spesso all'interno delle guance. Tuttavia, la candidosi può verificarsi in altre aree della cavità orale: palato, lingua, tonsille, faringe. All'inizio della malattia, la membrana mucosa diventa rossa, i grani bianchi con somiglianza con la semola cominciano rapidamente ad apparire su di essa. Il fungo in bocca si moltiplica rapidamente, formando un'incursione sul tipo di massa della cagliata. In caso di rimozione accidentale della placca, si possono notare aree di muco arrossato, a volte sanguinanti. In assenza di interferenze, la placca colpisce altre aree della mucosa. Con una profonda lesione dei funghi mucosi si possono verificare depositi marroni sullo sfondo dell'ulcerazione.

Sensazione di bruciore, il dolore si verifica in un bambino sullo sfondo di un difetto della mucosa. Soprattutto le sensazioni spiacevoli sono aggravate dal cibo. Il bambino inizia ad agire, rifiuta di mangiare. Sullo sfondo di indisposizione, il sonno può peggiorare, la temperatura aumenta. Raramente un aumento può salire fino a 39 gradi Celsius. Con un lungo corso, il bambino può anche avere una candida candida, agli angoli delle labbra. La lesione è caratterizzata da fessure sullo sfondo della parte iperimerica del labbro e, in alcuni casi, della pelle adiacente ad esso. Movimenti delle labbra quando si parla, si mangia male.

Per quanto riguarda la malattia orale candidale negli adulti, si può notare che la localizzazione è caratterizzata dalle stesse caratteristiche dei bambini. Quando si mordono gli angoli delle labbra, sono cadenti e aree regolarmente contrassegnate si impregnano sullo sfondo di una bagnatura costante con la saliva. Ciò è particolarmente migliorato quando si indossano strutture ortopediche create e montate in modo errato.

La forma iperplastica è caratterizzata dalla presenza di una placca abbondante e sciolta. Nella forma atrofica, il deposito praticamente non sale sopra la superficie della mucosa. La forma acuta dura 5-7 giorni, quindi, se non trattata, si trasforma in una cronica. Con la sconfitta della membrana mucosa nella gola, il paziente può notare l'insorgenza di difficoltà durante la deglutizione.

Tipi di patologia

La misura in cui i cambiamenti nella cavità orale iniziano a manifestarsi dipende dallo stato generale del corpo e dall'impatto dei fattori patogeni. La debolezza del sistema immunitario, che si manifesta in malattie virali a lungo termine, altre patologie del corpo di un corso cronico.

Nelle fasi di flusso emettono:

La forma acuta è presentata sotto forma di pseudomembranoso (mughetto - spesso osservato nei bambini) e forme atrofiche. La candidosi cronica può essere iperplastica e atrofica. Ciascuna delle forme può sorgere indipendentemente o essere trasformata l'una nell'altra.

diagnostica

Una diagnosi preliminare viene fatta sulla base del caratteristico fungo nei sintomi della bocca: difficile separare la placca, principalmente all'interno delle guance. Sotto la mucosa iperemica rivestimento, possono verificarsi lesioni profonde di siti di sanguinamento candidosi. Il paziente avverte una sensazione di bocca secca, in fiamme. Potrebbe esserci dolore durante la deglutizione. Forse una leggera febbre e disturbi del sonno.

La diagnosi è confermata solo sulla base dei dati ottenuti dall'esame microbiologico della placca. Il raid può essere rimosso con un metodo di stampa (attaccare un vetrino al sito della lesione), ristampare, raschiare. Quando si individuano funghi del genere Candida in quantità da 100 a 1000 CFU (colonie che formano unità) in un mezzo nutritivo, possiamo parlare della presenza di candidosi.

Se necessario, eseguire anche la diagnostica PCR, il test allergologico intradermico con Candida, la determinazione del livello di protezione immunitaria (valutazione degli anticorpi IgG / IgA). Se la candidosi tende a ripresentarsi, è necessario chiarire il livello di glucosio nel sangue, per escludere il diabete. I sondaggi di diagnostica completano sondaggi di altri professionisti. La diagnosi differenziale viene effettuata con altre malattie nella bocca di natura infettiva e non infettiva.

Eventi medici

Le specifiche su come trattare un fungo in bocca dovrebbero essere decise da un dentista sulla base dell'esame clinico e della diagnosi. Per ogni paziente viene creato un piano di trattamento individuale, in base al quale non viene effettuato solo l'intervento locale sul fungo orale, ma anche la terapia delle malattie sistemiche: diabete, patologia dell'apparato digerente, leucemia e altri.

Se la candidosi interessa solo la mucosa orale, il trattamento viene effettuato da un terapista dentista o da un parodontologo. Tuttavia, nelle situazioni in cui il fungo colpisce non solo la mucosa orale, ma anche altre parti del corpo, così come gli organi interni, il medico deve essere un micologo o uno specialista in malattie infettive. Il trattamento per la candidosi deve essere locale e generale.

Terapia locale

Prima di tutto, per curare la candidosi nel più breve tempo possibile, è necessario riorganizzare la cavità orale. Presto saranno eliminate le carie, le forme complicate (pulpite, parodontite), le malattie parodontali e altre patologie della mucosa. Le protesi eseguite e installate in modo improprio dovrebbero essere soggette a correzione.

Il fungo in bocca dovrebbe essere trattato con farmaci che hanno un effetto battericida. A tale scopo vengono utilizzati coloranti all'anilina (blu di metilene, fukortsin, verde brillante), soluzione di alcol per iodio (3%, soluzione di Lugol), lisozima (compresse per riassorbimento), lisac. L'uso di unguenti antimicotici (nistatina, levorina) deve essere somministrato come medicazione dopo il trattamento antisettico.

Per il risciacquo della cavità orale, il trattamento da un medico prevede l'uso di soluzioni che hanno un effetto alcalino e disinfettante. Attraverso l'uso di soluzioni speciali viene effettuato per sopprimere la crescita di funghi, anti-infiammatori e effetti curativi. Applicare soluzioni al 2% di concentrazione: borace, sodio bicarbonato, acido borico. Un certo effetto curativo ha una soluzione di iodinolo con acqua. L'irrigazione dovrebbe essere fatta ogni 2-3 ore, dopo ogni pasto e prima di coricarsi. Anche se il paziente nota un miglioramento nei primi giorni di terapia, il risciacquo dovrebbe continuare per 1-2 settimane.

Terapia generale

Le lesioni fungine nel cavo orale dovrebbero essere trattate non solo con preparati locali, ma anche con agenti sistemici. È obbligatorio che il medico prescriva la somministrazione di farmaci anti-micotici sotto forma di compresse: nistatina, levorina, clotrimazolo, miconazolo. Se necessario, il medico può anche includere agenti antimicrobici e antiparassitari che bloccano la crescita dei funghi: fluconazolo, diflucano, nizoral, decamina caramello.

Il trattamento di fungo nella bocca nella forma di immunità, il miglioramento di qualità di barriera deve esser effettuato con la nomina di corsi di vitamine. I complessi multivitaminici dovrebbero compensare la mancanza di gruppi come B (B2, B6), C, PP. L'assunzione adeguata di questi oligoelementi ripristina le reazioni redox e rafforza le funzioni della barriera mucosa. Per fornire un effetto tonico, antiallergico, viene anche prescritto il gluconato di calcio. Per alleviare le allergie che si verificano sullo sfondo di funghi, ha anche prescritto antistaminici: difenidramina, suprastin, tavegil. Spesso, anche lo scambio di ferro nella candidosi soffre, quindi, di reintegrare l'oligoelemento che viene prescritto: ferroplex, conferenceon.

Per accelerare i processi rigenerativi nel corpo, il vaccino candida è anche incluso nel trattamento. Si usa Pentoxil, metiluracile. Sullo sfondo dell'azione dei farmaci, viene attivata la produzione di leucociti, anticorpi, che inibiscono il crescente pseudomelio di funghi. Oltre all'intervento medico sul fungo in bocca e sul trattamento della candidosi, è necessario correggere la dieta. Sono esclusi cibi dolci, piccanti, salati e fritti. Il consumo di latte, verdura, frutta e verdura è in aumento.

Fungo orale


La micosi della cavità orale è un fenomeno patologico che si sviluppa a seguito dell'attività di Candida albicans. Questi microrganismi sono opportunistici. Ciò significa che vivono già sulla mucosa della bocca, ma non rappresentano un pericolo. L'attivazione dei funghi avviene in un momento in cui il corpo umano è indebolito dall'esposizione a ipotermia, sovraccarico fisico, malattie croniche e altri fattori.

Cause del fungo in bocca

Il fungo nella bocca di un bambino o di un paziente adulto può verificarsi per una serie di ragioni, che si riducono al fattore principale: una diminuzione dell'immunità. Le difese del corpo si indeboliscono per i seguenti motivi:

  • grave stress. Si verifica a causa di un forte raffreddamento o congelamento, una serie di malattie, shock psicologici, mancanza di regime quotidiano e scarsa nutrizione;
  • malattie degli organi interni e disturbi cronici nel tratto gastrointestinale. Tali patologie interrompono la normale microflora, che porta inevitabilmente alla riproduzione del fungo nella cavità orale;
  • assunzione incontrollata di antibiotici. I farmaci in questo gruppo sono progettati per combattere l'infezione batterica. Se sono usati per trattare patologie virali, gli antibiotici non saranno solo inutili, ma anche dannosi per il corpo. La ragione di ciò è in particolare l'azione degli antibiotici: i farmaci in questa categoria sono in grado di distruggere la normale microflora insieme a microrganismi patogeni;
  • reazioni allergiche. Manifestazione di orticaria e altre eruzioni cutanee. Ulcere ed erosione residue dopo neoplasie violano l'integrità della mucosa orale. Quest'ultimo porta allo sviluppo di funghi e altri microrganismi;
  • disturbi ormonali. Durante l'aggiustamento ormonale, le difese sono ridotte e l'immunità locale non può più respingere i batteri. Disturbi ormonali sono spesso osservati nelle donne in gravidanza e negli adolescenti, a causa di ciò che sono a rischio;
  • indossare diversi modelli (ad esempio, protesi rimovibili). Gli impianti sono percepiti dal corpo come un corpo estraneo, quindi, nella zona in cui sono inseriti, si formano spesso varie infiammazioni e l'immunità locale è in qualche modo ridotta;
  • disturbo del pH (acidità). Ciò è facilitato dall'assunzione di sostanze psicotrope, alcool e prodotti a base di tabacco.

Insieme con una diminuzione dell'immunità, la non conformità con le regole dell'igiene personale diventa il fattore più comune nello sviluppo di una malattia fungina. Ciò include ignorare il lavaggio quotidiano. I resti di cibi dolci, grassi o piccanti in bocca sono un ottimo ambiente per lo sviluppo di batteri di lievito. Sullo sfondo di una ridotta immunità, i microrganismi patogeni agiscono in modo ancora più aggressivo.

Sintomi di un fungo nella cavità orale

Il fungo in bocca si manifesta sotto l'influenza di fattori interni o esterni e viene trasmesso anche attraverso stretti contatti o oggetti domestici. La spora fungina, che era precedentemente in uno stato inattivo, sta rapidamente cambiando, diviso e incorporato nella mucosa. Il fungo distrugge gradualmente le cellule del corpo, si nutre di prodotti di decomposizione e rilascia sostanze tossiche. Questi ultimi violano l'immunità locale e aumentano la vulnerabilità della cavità orale ad altri batteri, funghi e virus.

La micosi in bocca si manifesta con i seguenti sintomi:

  • aumento della sensibilità e del dolore quando si mangiano cibi solidi;
  • gonfiore e arrossamento;
  • irritazione quando si assumono cibi troppo caldi o piccanti;
  • sensazione di secchezza e dolore;
  • bruciore, prurito, solletico;
  • aumento della temperatura alla media.

Negli angoli della bocca ci sono mazzi - rossore scaglioso. Questi sintomi di micosi sono accompagnati da alito cattivo.

Candidosi nei bambini

Il fungo in bocca si trova nei neonati e nei bambini che non hanno raggiunto l'età di uno. Le vittime di candidosi sono il 5% dei neonati, appena nato. Nella maggior parte dei casi, il bambino è infetto da sua madre, meno spesso dai dipendenti della maternità.

La mucosa orale nei bambini non è completamente sviluppata, quindi la microflora e l'escrezione di acidi dal corpo possono essere compromesse. Il fungo si moltiplica attivamente all'interno delle guance, del palato, della faringe e delle tonsille. La malattia è riconosciuta dai seguenti sintomi:

  • arrossamento della mucosa orale;
  • la comparsa di piccole eruzioni cutanee (che ricordano la semola). Dopo un po ', i grani crescono e assomigliano allo scarico di formaggio;
  • l'aspetto delle aree dipinte in rosso vivo. Al posto della sporgenza ci sono gocce di sangue;
  • rifiuto della bottiglia e del torace (il sintomo è associato a sensazioni dolorose nella cavità orale);
  • capricciosità e irrequietezza del bambino, disturbi del sonno;
  • aumento della temperatura fino a 39 gradi.

Se si riscontrano i sintomi di cui sopra in un bambino e il trattamento non è ancora iniziato in tempo, la malattia dà complicazioni. Le eruzioni lasciano dietro le ulcere e l'erosione, il deposito viene rimosso con difficoltà e le gengive iniziano a sanguinare.

Trattamento sistemico del fungo orale

È impossibile sradicare i funghi Candida per sempre - una persona rimane un portatore di questi microrganismi anche dopo un ciclo completo di trattamento. Il compito del corso terapeutico è di ridurre il numero di funghi alla popolazione desiderata.

Iniziando la terapia, i pazienti prima di tutto pensano a come trattare il fungo in bocca. Liberarsi della candidosi è un processo lungo e complesso che include l'assunzione di farmaci sistemici. I farmaci in questo gruppo influenzano l'intero corpo.

I componenti attivi dei farmaci sistemici influenzano la mucosa della bocca, della gola e degli organi interni. La mancanza di questi fondi è la presenza di controindicazioni ed effetti collaterali. Gli antimicotici (compresse contro i funghi) sono suddivisi in imidazoli e antimicotici polieni. Di seguito consideriamo i farmaci destinati al trattamento di questa malattia fungina:

  • antibiotici polienici (nistatina, amfotericina B, amfoglucamina, levorina). Distruggono la membrana cellulare dei microrganismi patogeni, aiutano a ridurre le ulcere e l'erosione;
  • imidazoli. Questi includono: Clotrimazolo, Miconazolo, Econazolo. Questi sono farmaci che vengono utilizzati attivamente per combattere i funghi e fermare la loro crescita;
  • significa contro microbi e parassiti. Rallentare la crescita di funghi e altri microrganismi. Questo gruppo di farmaci comprende: Decamate caramel, Nizoral, Fluconazole, Diflucan;
  • agenti fortificanti. Ripristinano i processi redox, aumentano l'immunità e attivano le difese naturali del corpo. I medici prescrivono calcio gluconato, vitamina P, vitamine B2 e B6;
  • farmaci antistaminici. Ridurre la gravità delle reazioni allergiche. Questi includono Suprastin, Diazolin, difenidramina.

Per la prevenzione della candidosi, il paziente viene inviato per la vaccinazione o viene prescritto metiluracile o Pentoxil. Questi fondi stimolano la produzione di globuline gamma e globuli bianchi che sono coinvolti nella lotta contro le infezioni.

Trattamento locale della candidosi

Come trattare i funghi in bocca in modo sicuro? Questa domanda viene posta più spesso da donne incinte, persone con problemi di salute e genitori di bambini piccoli. La mancanza di farmaci sistemici è che sono tutt'altro che adatti alle donne che portano un bambino, neonati e pazienti con molte controindicazioni.

Il trattamento topico dei funghi in bocca è un'alternativa degna di pillole e iniezioni. Non sono peggiori dei farmaci sistemici per far fronte all'infezione, lenire l'infiammazione e guarire ferite e ulcere dopo le eruzioni cutanee. I farmaci che agiscono localmente non vengono assorbiti nel flusso sanguigno e pertanto non hanno un effetto negativo sugli organi interni. I medici prescrivono i seguenti farmaci:

  • Coloranti all'anilina: verde brillante, blu di metilene, fucorcin. Hanno un effetto antisettico e di guarigione delle ferite;
  • farmaci a base di iodio (usati sotto forma di applicazioni): Iodocirina, Lugol. Uccidere gli agenti patogeni e accelerare la ripresa. Non raccomandato per l'uso nel trattamento dei bambini;
  • antibiotici sotto forma di losanghe: lisac o lisocina. Hanno un effetto battericida e allevia il mal di gola;
  • unguenti antifungini: Levorin e Nistatina. Hanno effetti antifungini. Sono utilizzati per l'infezione fungina delle labbra e la formazione di uno schiocco.

Trattare il fungo orale regolarmente e in conformità con tutte le raccomandazioni indicate nelle istruzioni. Solo in questo modo otterrai il risultato atteso.

Come fa il fungo in bocca e come eliminarlo

Il fungo in bocca (mughetto) è un fenomeno patologico che si sviluppa a causa dell'attività dei funghi di lievito del genere Candida albicans. Questo tipo di fungo è presente nel corpo umano per tutta la vita. E mentre il corpo ha un forte sistema immunitario, cioè sano, il fungo non si manifesta ed è considerato parte integrante della microflora. Ma non appena le difese si indeboliscono, sorgono dei fattori che rendono attivi i Candida albicans del genere, cominciano a moltiplicarsi. E di conseguenza, stomatite o candidosi appare nella cavità orale.

Quali sono le cause che provocano lo sviluppo di questa malattia e come trattare il fungo in bocca. Maggiori informazioni su questo.

Perché si verifica questa malattia?

Il fungo del lievito può lasciare il suo cosiddetto stato passivo per una serie di motivi. Sono come segue:

  1. Indebolimento dell'immunità. Può essere causato da ipotermia, intervento chirurgico, stress, cavalcata difficile o malattia. In generale, i motivi per cui l'immunità può indebolirsi sono i più vari.
  2. Assunzione prolungata e incontrollata di antibiotici Questo motivo è anche considerato uno dei principali. Ciò è dovuto al fatto che proprio tali farmaci antimicrobici nel processo di lotta contro la malattia possono contemporaneamente portare ad un indebolimento del sistema immunitario.
  3. Disturbi ormonali o loro ristrutturazioni, ad esempio durante la gravidanza. Durante questo periodo, la micosi della cavità orale può manifestarsi in particolare, perché il corpo sta ricostruendo e le difese sono ridotte.
  4. Malattie del tratto gastrointestinale di forma cronica e patologia degli organi interni. Tali malattie contribuiscono alla rottura della normale microflora, creando così condizioni positive per lo sviluppo della candidosi nella cavità orale.
  5. Manifestazioni allergiche sotto forma di orticaria o eruzioni cutanee, oltre a gonfiore sulla mucosa orale. Successivamente, potrebbero esserci erosioni e piaghe.
  6. Indossare protesi. Sotto strutture rimovibili o non rimovibili, c'è un ambiente eccellente per lo sviluppo di una malattia come un fungo in bocca.
  7. Cattive abitudini: fumare e bere alcolici in grandi quantità. Perché interrompono il normale equilibrio del pH nella cavità orale e questa è la causa dello sviluppo di questa malattia.
  8. Violazione dell'igiene personale. Se non si seguono le più comuni e semplici regole di igiene, il fungo lievito si moltiplicherà attivamente e riempirà gradualmente l'intera cavità orale, compresa la gomma.

Un altro fungo in bocca può essere trasmesso da una persona malata a una persona sana attraverso baci, piatti comuni, usando un singolo spazzolino da denti, ecc. I funghi di lievito possono anche essere trasferiti a persone di animali infetti.

Come determinare la patologia?

I sintomi e i segni della candidosi dipendono dalle condizioni generali del paziente e dallo stadio di sviluppo della malattia.

Prima di tutto, quando il fungo entra nelle cellule dei tessuti sani, inizia a moltiplicarsi rapidamente, secernendo enzimi e formando connessioni cellulari - pseudomelio. Portano all'irritazione della mucosa orale e alla distruzione dei suoi tessuti vicini.

Di norma, se un fungo si sviluppa in bocca, i sintomi sono i seguenti:

  • Sensazione di secchezza delle fauci;
  • arrossamento;
  • gonfiore;
  • Ipersensibilità.

Man mano che il fungo si sviluppa, le eruzioni bianche cominciano ad apparire in bocca. Di regola, inizialmente sembrano semi di ricotta, ma in seguito si trasformano in un fiore sotto forma di un film di latte. I siti interessati da questa fioritura sono chiamati placche. Possono apparire sulle guance, sulla lingua, sulle gengive e persino sulle labbra.

In questa fase, i sintomi del mughetto orale hanno il seguente:

  • Prurito e bruciore;
  • Odore sgradevole dalla bocca;
  • La comparsa di irritazione durante l'assunzione di piatti caldi o caldi;
  • Alta temperatura;
  • Difficoltà a deglutire;
  • L'aspetto della merenda.

Può anche apparire sulla lingua, le guance e le gengive sbocciano in nero. Questo è un fungo di natura cromogenica. Le sue cause di accadimento sono le più diverse e dipende da loro che dipende dal trattamento di un tale attacco.

Terapia generale della malattia

Ai primi segni di una malattia come un fungo in bocca, il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente. Il medico sarà in grado di aiutarti con questo. Solo uno specialista, dopo l'esame e l'esame, sarà in grado di diagnosticare e dirvi come trattare correttamente questa condizione patologica.

È necessario trattare il fungo in bocca in un complesso con farmaci generali e locali. La terapia generale consiste in farmaci antimicrobici orali, che sono suddivisi in due gruppi: antibiotici e imidazoli. Con l'aiuto di loro, le spore del fungo vengono distrutte non solo nella cavità orale, ma anche in altri organi.

Tra gli antibiotici per le infezioni fungine, Nystatin e Levorine si sono dimostrati efficaci. Queste compresse non vengono ingerite, ma vengono assorbite, per una migliore penetrazione nella mucosa orale. Se non vi è alcun risultato dopo il corso del trattamento con questi farmaci, viene attribuita un'iniezione di amfotericina B.

Medicinali come miconazolo, clotrimazolo, econazolo sono tra gli imidosoli.

Anche i farmaci antimicrobici e antiparassitari hanno mostrato un buon effetto, ovvero fluconazolo, Diflucan, Nizoral, ecc.

Il dosaggio di ciascuno dei suddetti farmaci è prescritto da un medico che tiene conto del decorso della malattia e delle caratteristiche individuali del paziente, negli adulti è uno e nei bambini è completamente diverso.

Per aumentare le vitamine immunitarie sono anche prescritti. Il trattamento è anche supportato da gluconato di calcio, preparazioni di ferro (Conferenza) e antistaminici (Suprastin, Dimedrol, ecc.).

Terapia locale della malattia

Il fungo in bocca viene efficacemente trattato in combinazione con i rimedi locali. Tali farmaci agiscono specificamente sulla mucosa e non vengono assorbiti nel sangue. Per questi scopi, applicare:

  • Mezzi per il risciacquo (Furacilina, clorexidina, Miramistina, una soluzione di bicarbonato di sodio e sale, ecc.);

Cibo dietetico

Al fine di curare efficacemente la candidosi orale, si dovrebbe anche seguire una dieta appropriata in combinazione con il trattamento farmacologico prescritto. È vietato in questo periodo l'uso di spezie, salati, acidi, per non irritare la mucosa orale già colpita. Inoltre non è necessario mangiare dolci, poiché contribuisce solo a una maggiore riproduzione delle spore del fungo.

Dovrebbe essere mangiato in piccole porzioni, più volte al giorno. Il cibo dovrebbe essere morbido e caldo, con molte vitamine. Il medico può raccomandare un menu specifico.

Misure preventive

Per prevenire i funghi orali, è importante aderire alle seguenti regole profilattiche:

  1. Osservare l'igiene personale;
  2. Mangia bene;
  3. Cura per gengive e denti;
  4. Rafforzare il sistema immunitario;
  5. Cura corretta per protesi dentarie;
  6. Sbarazzati delle cattive abitudini;
  7. Trattamento tempestivo dei disturbi cronici;
  8. Visita sistematicamente il dentista.

Aderendo alle regole di cui sopra, il fungo in bocca non sarà spaventoso. E se, tuttavia, per qualsiasi motivo, questo disturbo ha cominciato a manifestarsi, allora si dovrebbe andare per la consultazione e il trattamento al medico. Ti benedica!