Filamenti di micelio - sintomi e diagnosi, modalità di infezione e metodi di trattamento

Nell'area circostante ci sono molti agenti patogeni e opportunistici di natura fungina. Un sistema immunitario ben funzionante protegge una persona dalla maggior parte di loro. Tuttavia, nel caso di una diminuzione dell'immunità o della semina su larga scala di spore di funghi patogeni, di questi ultimi, i filamenti di micelio iniziano a germinare, il che porta allo sviluppo della malattia.

Cos'è il filamento di micelio

La struttura della maggior parte dei funghi è rappresentata da ife - filamenti singoli o multicellulari, la cui totalità costituisce il corpo del fungo - il micelio. Quando le spore entrano in condizioni favorevoli alla germinazione, vengono trasferite in una forma vegetativa con lo sviluppo di fili di micelio settico o pseudomielio. I funghi sono in grado di attaccare quasi tutti gli organi e i tessuti del corpo. Le forme più comuni di malattia sono le lesioni della pelle, delle unghie, dei capelli, delle mucose.

In una macchia

L'esame al microscopio di uno striscio prelevato dalla mucosa interessata rivela ife del micelio e spore, la cui trasparenza, colore e caratteristiche strutturali dipendono dal tipo di patogeno. Per le mucose, le micosi opportunistiche (causate da funghi opportunistici) sono più caratteristiche: candidosi, criptococcosi, aspergillosi, ecc. I segni macroscopici delle lesioni della mucosa possono essere i seguenti:

  • macchie, fiore;
  • bruciore e prurito;
  • odore sgradevole;
  • la comparsa di erosione, crepe, ulcere;
  • cambiamento di colore.

Sulla pelle

I funghi possono influenzare sia la superficie che gli strati più profondi della pelle. In accordo con questo, le micosi sono suddivise in quelle superficiali e cutanee. I primi sono: pitiriasi versicolor, lichen nausea, dermatite seborroica, pedera bianca, pedera nera. Il gruppo di micosi cutanee comprende malattie come microsporia, atleta, trichophytosis.

La dermatomiocosi è classificata per localizzazione della lesione. La tricofitosi è suddivisa in base al luogo di sviluppo delle spore di riproduzione asessuata:

  • Ektotriks. Le conidiospore si formano sulla superficie dei capelli, c'è un danno alla cuticola dei capelli, i capelli vengono distrutti e cadono.
  • Endotriks. Conidi si sviluppano all'interno dei capelli, la cuticola non è danneggiata. I capelli diventano fragili, si staccano dal fondo.
  • Favus (crosta). Lo sviluppo dei conidi avviene alla base dei capelli, attorno ai quali si forma una scala rotonda.

I filamenti di micelio sulla pelle compaiono:

  • la formazione di colonie visibili di funghi;
  • iperemia della pelle, comparsa di macchie;
  • capelli fragili, perdita di capelli;
  • desquamazione della pelle, forfora, croste, croste, eruzioni cutanee;
  • prurito, mentre si graffiano le aree della pelle colpite, può verificarsi un'infezione purulenta.

Nella lingua

I filamenti di micelio nella lingua si sviluppano soprattutto a causa della malattia di candidosi e actinomicosi. Inoltre, ci possono essere casi di aspergillosi, blastomicosi, sporotricosi, ecc. La candidosi della lingua non è un tipo separato di questa malattia e si sviluppa nell'ambito della lesione della cavità orale, del rinofaringe e delle vie respiratorie. Appaiono piccole formazioni bianche di forma arrotondata, che successivamente si uniscono formando conglomerati. C'è un gonfiore della lingua, accompagnato da una sensazione di bruciore, dolore, alterata sensibilità al gusto.

Sulle unghie

Le malattie fungine delle unghie sono chiamate onicomicosi. Questi includono la rubromicosi, la tricofitosi delle unghie, ecc. I segni di questi tipi di infezioni fungine sono:

  • cambiare il colore dell'unghia, l'aspetto della placca su di esso, perdita di trasparenza;
  • stratificazione, peeling;
  • cambiamento nella struttura dell'unghia, deformazione;
  • prurito;
  • crescita della lamina ungueale.

Come si verifica l'infezione?

Tutte le micosi secondo la fonte dell'infezione possono essere divise in due gruppi:

  • Contagiosa. L'infezione avviene attraverso il contatto con spore di funghi che vivono nell'ambiente.
  • Opportunistiche. In condizioni normali, i patogeni sono innocui per l'uomo, la malattia si sviluppa con immunodeficienza, una violazione del bilancio della microflora.

I funghi contagiosi sono divisi in tre categorie:

  • Anthroponoses. La fonte dell'infezione è l'uomo.
  • Zoonosi. I portatori di funghi sono rappresentanti del mondo animale.
  • Micosi geofile. L'habitat naturale dei patogeni è suolo, residui organici. Quando una spora entra nei tessuti umani, possono anche vivere in loro.

La penetrazione di agenti patogeni fungini nel corpo avviene attraverso meccanismi aerogenici, di contatto e alimentari (attraverso il tubo digerente). Le vie aeree di infezione sono rappresentate da goccioline trasportate dall'aria e dalla polvere trasportata dall'aria. Alimentare - acqua, cibo, fecale-orale.

Per i funghi che infettano gli esseri umani, gli agenti patogeni di tigna e micosi delle membrane mucose sono particolarmente comuni. Questi ultimi includono:

  • Candida albicans è l'agente eziologico delle forme locali e generalizzate di candidosi (mughetto), una tipica malattia opportunistica. Perché la struttura miceliale è caratterizzata dall'assenza di partizioni nei filamenti.
  • Cryptococcus neoformans è un saprofita che vive nel suolo e nelle feci degli uccelli. La via dell'infezione è aerogenica. Caratteristica della malattia dei portatori di HIV
  • Genere di microsporum:
    • M.canis è una specie zooantroponotica che provoca la microsporia della pelle liscia, del cuoio capelluto e del viso.
    • M. gypseum è un fungo geofilico che causa la microsporia della pelle liscia e del cuoio capelluto.
    • M. audouinii è l'agente eziologico della microsporia antroponotica del corpo e del cuoio capelluto.
    • M. ferrugineum è un antropofilo, che causa la microsporia del cuoio capelluto.
  • Genus Trichophyton:
    • Tr. rubrum è l'agente eziologico della rosolia e le unghie e gli spazi tra le dita sono più spesso colpiti.
    • Tr. mentagrophytes - zooanthropophil, l'infezione si verifica attraverso il contatto.
    • Tr. violaceo - antropofilo, patologia indotta - trichofitosi a punti neri.
    • Tr. verrucosum. Colpisce i lavoratori agricoli, perché è un fungo zoonotico.
  • Epidermophyton flossum. Il percorso dell'infezione è il contatto, meno spesso - sessuale.

Come viene rilevato il micelio

Il rilevamento del micelio viene effettuato con i seguenti metodi:

  • Analisi al microscopio di raschiare la pelle, striscio. Per confermare la diagnosi empirica, è necessario rilevare micelio, spore e conidi al microscopio.
  • Metodo culturale Consiste nel seminare il biomateriale prelevato sui terreni nutritivi allo scopo di ottenere la crescita delle strutture del micelio e la successiva identificazione del patogeno.

Come trattare i filamenti di micelio

Si può creare un'impressione ingannevole che le malattie fungine siano a basso rischio e spesso solo una condizione cosmetica peggiori. Lontano da esso, nei casi avanzati possono svilupparsi gravi complicazioni. A questo proposito, è consigliabile effettuare il trattamento di micosi solo sotto la supervisione di un medico specialista della malattia: dermatovenereologo, specialista in malattie infettive, dentista, ecc.

Terapia farmacologica

Il trattamento dei filamenti di micelio è effettuato principalmente a livello eziologico, la terapia sintomatica è mirata ad alleviare il prurito, il rossore, lo stress mentale. Quando si allega un'infezione secondaria, è indicato l'uso di farmaci antibatterici. La medicina moderna ha un gran numero di agenti antifungini:

  • polieni:
    • Nistatina, Levorin - per il trattamento della candidosi;
    • Amfotericina B, natamicina - un farmaco ad ampio spettro.
  • allilamine:
    • Terbinafin - antimicotico per il trattamento di onicomicosi, fungo della pelle;
    • Naftifine è un farmaco per uso locale.
  • Azoli. Tutti i farmaci, ad eccezione del ketoconazolo, sono destinati alla terapia locale.
    • Clotrimazolo, Miconazolo, Oxyconazolo - trattamento di varie forme di candidosi, trichophytosis, microsporia, atleta.
    • Bifonazolo, ketoconazolo. Possiede un'ampia gamma di attività antimicotiche.
    • Triazoli (fluconazolo, itraconazolo). Agenti antifungini di nuova generazione. Bassa tossicità
  • Morfolina: Amorolfin - una medicina di un ampio spettro di attività per uso esterno sotto forma di una vernice, spray, crema, unguento.
  • Pirimidine: Flucytosine - trattamento di candidosi, aspergillosi, criptococcosi.
  • Griseofulvin - strettamente specifico per la malattia dell'atleta.
  • Poliossine: Nikcomicina Z - attiva contro i funghi endemici.
  • Echinocandine: Caspofungin - un farmaco di riserva anti-spergilus.

Trattamento hardware

Il trattamento dell'apparato del fungo del chiodo viene effettuato utilizzando un laser. La fisioterapia è particolarmente efficace nel quadro del trattamento combinato di un fungo, poiché in assenza di terapia farmacologica rimane la possibilità di un'eradicazione insufficiente del patogeno, che causerà una ricaduta della malattia. Inoltre, la pedicure medica può essere attribuita ai metodi dell'hardware: il micelio del fungo viene rimosso meccanicamente dalle unghie, dopodiché vengono applicati agenti antimicotici sotto forma di vernici.

Rimedi popolari

Fare appello all'esperienza della medicina tradizionale è meno preferibile rispetto al trattamento farmacologico. In ogni caso, si consiglia di consultare uno specialista. Mycelium sulla pelle e sulle unghie può provare a trattare con:

  • soluzioni di acqua e alcolici di propoli: bagni o impacchi.
  • cipolle e aglio: la pelle colpita viene spalmata di succo, le lozioni vengono applicate con lozioni.
  • lavorazione del catrame di betulla.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Mycelium sulle unghie

Micelio - micelio Spore e micelio del fungo - i suoi due componenti, permettendo al fungo di moltiplicarsi e crescere. I funghi patogeni colpiscono varie parti del corpo, ma più spesso c'è un micelio filamentoso sulle unghie. Se viene rilevato un micelio fungino patogeno, ciò significa che il fungo è già cresciuto in un micelio e il suo corpo non è più sensibile al trattamento farmacologico come lo era all'inizio della malattia.

Modi e cause di infezione

L'onicomicosi (fungo delle unghie) è un problema comune sia negli uomini che nelle donne, nella maggior parte dei casi colpisce le unghie dei piedi. Nel tempo, i funghi miceliali si sviluppano sulla pelle vicino all'unghia e infettano aree significative del corpo. A questo proposito, si raccomanda di evitare alcuni fattori che aumentano il rischio di infezione da micosi, come ad esempio:

  • contatto con la porta fungina;
  • passeggiate a piedi nudi sulla spiaggia;
  • la mancanza di lavagne personali in docce pubbliche, piscine, saune, bagni;
  • uso di strumenti per manicure / pedicure estranei o scarsamente disinfettati.

Le cause dell'infezione sono semplici. Spore di funghi abbastanza da stare sul corpo umano per trovare un terreno favorevole, iniziare a crescere e moltiplicarsi. Calore e umidità: l'ambiente più confortevole per le micosi. Pertanto, si dovrebbe evitare l'uso frequente di vestiti e scarpe in materiali sintetici. In estate dovresti provare a indossare scarpe aperte o traspiranti. Se ci sono problemi con aumento della sudorazione, la cosiddetta iperidrosi, è necessario cambiare calze il più spesso possibile e cercare di eliminare questo problema con farmaci appropriati.

Va ricordato che molti funghi sono una parte naturale della microflora umana. Questo può essere visto sull'esempio del fungo lievito Candida spp. Potrebbe non essere inizialmente patogeno, ma diventare tale come risultato di stress per il corpo, ad esempio, nel caso della gravidanza. Oppure - con una diminuzione dell'immunità.

I sintomi di onicomicosi

Il pericolo di micosi è che i microrganismi possono essere rilevati troppo tardi. Per evitare questo, è necessario essere molto attenti al minimo cambiamento nella forma o nel colore dell'unghia. Il primo sintomo, secondo il quale è determinato che i funghi filamentosi sono comparsi, è considerato come un ingrossamento della lamina ungueale. Il fungo filamentoso di solito inizia con la parte libera dell'unghia. Il piatto si addensa, diventa molto friabile e si rompe facilmente. L'unghia cambia colore, diventa bianca o gialla. Spesso il colore non cambia completamente, vengono evidenziate strisce o punti bianchi. Un ulteriore sviluppo della malattia può portare a un'esfoliazione parziale dell'unghia, che allo stesso tempo acquisisce una tinta grigia sporca, o per completare la perdita dell'unghia.

Trattamento medico dei filamenti di micelio sulle unghie

Fondamentalmente, i filamenti di micelio sulle unghie sono trattati con farmaci di azione esterna. Se unguenti e creme non aiutano (ad esempio, il fungo è stato scoperto in ritardo), allora è possibile il trattamento con farmaci orali, così come la manicure medica / pedicure o il trattamento laser. È importante ricordare che ci sono molti ceppi del fungo, quindi il medico che prescrive il farmaco che ha bisogno di curare la micosi. Il farmaco viene selezionato in base ai risultati dei test e alla comprensione delle cause della formazione di deviazioni.

Rimedi popolari

Il fungo è una malattia molto antica. Per questo motivo, ha creato un numero considerevole di ricette popolari per aiutare a combattere le micosi. Molti di loro sono stati testati per anni e aiutano davvero a far fronte ai sintomi della malattia. Ma sfortunatamente, con la causa alla radice dell'apparizione della deviazione, le ricette popolari non possono farcela. Nessun rimedio popolare cura il fungo una volta per tutte. Ma molti di questi strumenti aiuteranno ad eliminare il prurito o l'odore sgradevole. Questi includono:

  • corteccia di quercia prodotta da bagno;
  • soda diluita in acqua in una pasta;
  • olio dell'albero del tè;
  • perossido di idrogeno, che è una lamina ungueale lavorata;
  • l'iodio viene applicato sull'unghia, ma più spesso sulla pelle vicino all'unghia, che spesso può anche essere affetta da funghi;
  • unguento sulfurea;
  • l'infusione di celidonia, diluita in acqua, viene utilizzata come bagno;
  • la tintura di propoli aiuta a combattere il prurito.
Torna al sommario

Intervento del dispositivo medico

Il trattamento del fungo è spesso molto lungo e combinato. Oltre all'uso di farmaci esterni e / o orali, c'è un intervento hardware. Se il micelio del fungo patogeno viene rilevato nelle fasi iniziali dello sviluppo, aiuta una manicure medica (o pedicure, a seconda del luogo di sviluppo dei fili). I chiodi sono coperti con una vernice speciale per aiutare a ripristinare l'area danneggiata. Nonostante le sostanze attive presenti nella lacca, la procedura è di natura estetica, ma non curativa.

Dal 2010, la terapia laser è diventata una terapia popolare per il trattamento dei funghi. La linea di fondo è di scaldare la lamina ungueale colpita dal fungo usando un laser. Gli studi hanno dimostrato che i fili di un micelio patogeno muoiono se esposti a temperature fino a 70 gradi Celsius.

Inoltre, il fungo viene trattato con l'aiuto dell'elaborazione hardware, il che implica che la radiazione dell'onda agisca sul micelio. Questa procedura non aiuta a liberarsi rapidamente del problema. È necessaria un'esposizione regolare a lungo termine, di circa 3 mesi. Tra i cicli di terapia prendi delle pause, che determinano il medico.

Micelio fungo

Le malattie dermatologiche sono diagnosticate visivamente e in laboratorio. Se i filamenti di micelio si trovano nel raschiamento, questo indica la presenza di un fungo nel paziente. Questo risultato dell'analisi in assenza di sintomi esterni è incoraggiante, poiché indica che il fungo sulla pelle o sulle unghie ha appena iniziato a svilupparsi.

Se viene rilevato il micelio del fungo, devono essere prese immediatamente misure per prevenire lo sviluppo della malattia e le complicazioni.

Puoi essere infettato da un fungo ovunque la pelle non sia protetta dal contatto con una superficie infetta. Il fungo può colpire le unghie delle mani, la pelle del corpo, spesso diagnosticata sulle gambe. Se esposto a pelle non protetta, il fungo micelio si diffonde attivamente, specialmente se le condizioni sono favorevoli.

Fattori di contaminazione

  • Quando visiti piscine pubbliche, saune, bagni, devi stare particolarmente attento, poiché il micelio ama l'umidità e il calore. Si consiglia di indossare pantofole di gomma, usare solo il proprio asciugamano, salviette, ecc.;
  • l'uso di accessori per manicure estranei o non sterili può causare la comparsa di un fungo sulla pelle o sulle unghie;
  • luoghi pubblici - negozi, trasporti, ascensori, servizi igienici - sono potenzialmente pericolosi per chi non segue le regole dell'igiene personale;
  • indossare scarpe, calze, asciugamani di qualcun altro - il rischio di contrarre dermatiti da funghi;
  • quando stringi la mano a una persona infetta, puoi ammalarti.

Sintomi di infezioni fungine

Le micosi dei piedi colpiscono le suole e le pieghe della pelle tra le dita. Manifestato tra le dita scrostate, crepe e bolle. Sulla suola, lo strato corneo si ispessisce, compaiono piccole fessure. Le bolle possono formarsi sull'arco del piede, dopo l'apertura di cui - l'erosione rimane.

Il fungo sulle mani in una forma squamosa si manifesta con la desquamazione nelle scanalature della pelle. Le crepe sono formate, l'irritazione e il prurito appaiono. Nella forma dishydrotic, le bolle compaiono che possono raggruppare e formare le bolle.

La micosi del torso si manifesta sulla pelle della schiena, del torace, delle spalle e del collo con licheni multicolori. Questi saranno chiazze bianche e brunastre con chiari confini senza alcun segno di infiammazione.

La micosi inguinale è localizzata sui glutei, sull'addome inferiore, all'interno delle cosce. Le lesioni hanno contorni chiari, traballanti, un cuscinetto infiammato si forma ai bordi.

Il fungo sul cuoio capelluto è più comune nei bambini. È caratterizzato da tasche arrotondate di calvizie con un processo infiammatorio debole. I capelli si staccano alla radice. Forse lo sviluppo di forme suppurative, quando la lesione è coperta da croste purulente.

Il fungo del chiodo o onicomicosi è caratterizzato da un cambiamento nel colore della lamina ungueale, ispessimento, violazione della struttura e fragilità.

La micosi sul viso può essere localizzata sul mento, sul labbro inferiore, sul collo. Nella forma infiltrativa-suppurativa, si formano grandi nodi annodati di colore blu-rosso. Pustole si uniscono per formare ascessi. Con la forma superficiale, i sintomi sono gli stessi della sconfitta della pelle liscia del corpo.

Trattamento dei funghi

Il trattamento di vari tipi di infezioni fungine della pelle è effettuato da farmaci sistemici e mezzi locali. In pratica, dermatologi e tricologi usano sia la monoterapia sia una combinazione di funghi.

Se la malattia viene rilevata nella fase iniziale con un danno cutaneo minimo, allora può essere trattata con farmaci antifungini esterni. Se il processo micotico si diffonde attraverso il corpo o penetra in profondità nel corpo, colpisce le unghie e i capelli, quindi il trattamento viene effettuato in un complesso, a lungo termine.

I farmaci antifungini hanno proprietà fungistatiche e fungicide. Il primo inibisce la formazione di nuove spore del fungo. I secondi agiscono distruttivamente sull'agente causale della malattia, quindi il fungo del filamento di micelio non produce, le sue cellule vengono distrutte. Convenzionalmente, tutti i farmaci antifungini sono suddivisi in 5 gruppi: derivati ​​della morfolina, antibiotici polienici, droghe di allilammina, composti azolici e farmaci senza una chiara affiliazione ai suddetti gruppi.

Quando prescrive un trattamento, il medico prende in considerazione la natura dell'effetto del farmaco su un tipo specifico di fungo. Ad esempio, i preparati a base di griseovulfina agiscono su dermatofiti, antibiotici polienici - su funghi di muffa e lievito. I preparati di zinco, selenio, benzil benzoato sono prescritti in presenza dei funghi Malassezia e Corynebacterium minnutissium. I moderni farmaci antifungini delle serie morfolina, azolo e allilamina hanno un ampio spettro di azione contro i funghi, possono ridurre l'infiammazione e il prurito.

Come viene trattata la cura delle unghie?

Tra le altre malattie fungine, la onicomicosi o il fungo del chiodo è la più difficile da trattare. Per scegliere il trattamento giusto, il medico prende in considerazione l'età del paziente e le malattie esistenti, il grado di danno dell'unghia. I micologi hanno una vasta gamma di agenti antifungini ad ampio spettro che possono accumularsi nel letto ungueale e nella plastica stessa. La preferenza è data a quelle forme di dosaggio che sono più efficaci e convenienti da usare. Il fungo del chiodo viene trattato con preparati locali, sistemici e combinati.

Il trattamento locale contribuisce all'accumulo sulla lamina ungueale interessata ad alta concentrazione della sostanza attiva. Gli antimicotici esterni penetrano nel letto ungueale non in modo così efficace da superare i funghi vitali presenti. Tra le preparazioni locali, si distinguono le lacche Batrafen e Lotrilil, le creme Nizoral, Mikospor, Lamisil, Travogen, Mifungar, Pimafucin, Ecozax, Exoderil. Non meno popolare spray Lamisil, Daktarin. Questi fondi sono prescritti non solo per il trattamento del fungo del chiodo, ma anche per un fungo sul piede, tra le dita sullo sfondo di onicomicosi.

Tra le preparazioni combinate contenenti aktivimikiki in combinazione con agente anti-infiammatorio, si noti Travokort, Pimafukort, Triderm, Lorinden C, ecc. Inoltre, applicare sostanze antisettiche locali - coloranti all'anilina, iodio.

I farmaci sistemici agiscono contro un'ampia gamma di agenti patogeni. Spesso le micosi dei piedi causano un'infezione micotica mista. Pertanto, i medici prescrivono farmaci dal fungo che possono distruggere il micelio a livello cellulare, per sopprimere la sintesi dei suoi componenti. I farmaci sistemici efficaci sono Orungal e Sporonox (a base di itraconazolo), Diflucan e Forcan (a base di fluconazolo), Lamisil (terbinafina).

Farmaci per varie forme di funghi

Uno dei principi della terapia locale per l'infezione fungina è l'alternanza di farmaci per evitare la dipendenza da funghi di un particolare farmaco e lo sviluppo di immunità da esso.

Per il trattamento della forma squamosa-cheratotica del fungo, i cheratolitici sono prescritti come parte degli unguenti: Arievich, Arabian, Salicylic, Andriasyan.

Per le lesioni candidose, Levorin, Nistatin, Amphotericin unguento o Pimafucin vengono prescritti due volte al giorno. Il corso della terapia è di 2 settimane. Come risultato del trattamento, i fuochi dell'erosione candidale, dell'intertrigine, delle paronichia vengono distrutti.

Il trattamento di micosi della pelle in forma acuta sullo sfondo di grave infiammazione inizia con l'eliminazione di manifestazioni allergiche, edema, essudazione. Per fare questo, prescrivi medicazioni a umido, lozioni con leganti e disinfettanti. Questo può essere acido borico, etacridina, tannino. Successivamente vengono applicate alle lesioni la pasta ASD, la pasta borico-naftolanica, il corticosteroide e le creme antimicotiche Triderm, Mikozolon, Travokort. Questa terapia elimina rapidamente l'infiammazione, consente di passare rapidamente all'uso di farmaci fungicidi. È importante ricordare che le creme a base di corticosteroidi sono utilizzate per non più di 7 giorni, altrimenti il ​​fungo inizierà a moltiplicarsi.

Se il fungo colpisce il cuoio capelluto e la pelle liscia, prescrivi una combinazione di farmaci esterni e sistemici. Lo iodio viene applicato alle lesioni colpite al mattino e alla sera con un unguento medico. Con una forte infiammazione, usare farmaci, che includono agenti antimicotici e ormoni corticosteroidi. Se il processo procede in una forma infiltrativa-suppurativa, l'unguento salicilico, le soluzioni disinfettanti di permanganato di potassio, la furatsilina vengono utilizzate per rimuovere le croste. Perché il trattamento sia efficace, i capelli sulla testa vengono rasati ogni 10 giorni.

Lamisil nel trattamento dei funghi

I farmaci esterni a base di terbinafina sono altamente efficaci. Questo è spray e crema Lamisil, così come il gel Lamisil Dermgel. Qualsiasi delle forme elencate di farmaci ha eccellenti proprietà antibatteriche e antimicotiche. La presenza di diverse forme consente al medico di prescrivere l'uso più conveniente, tenendo conto della localizzazione della malattia e del grado di danno.

Ad esempio, lo spray al Lamisil è prescritto nella fase acuta della micosi, che si svolge sullo sfondo di gonfiori, eruzioni cutanee e iperemia. Dopo l'irrigazione a spruzzo, le lesioni sono coperte da un film. Lo spray non causa irritazione, allevia rapidamente bruciore e prurito, le lesioni colpite si seccano e diventano bianche. Puoi curare l'eritrasma con uno spray per 5 giorni, per 10 giorni - un versicolor multicolore.

Il lamisil sotto forma di gel è anche prescritto per il decorso acuto della malattia, poiché è facile da applicare e ha un piacevole effetto rinfrescante. La crema al Lamisil si è ben mostrata nelle lesioni infiltrative ed eritemmo-squamose della pelle.

Crema e gel prescritti per licheni colorati, microsporia, pieghe della pelle candidosi e rulli periungual. Durante la settimana di utilizzo della crema nella pelle si accumula una tale concentrazione del farmaco che è valida per una settimana dopo la cancellazione del trattamento. I corsi di Lamisil sono più brevi rispetto ad altri agenti fungini.

Trattamento per i filamenti di micelio sulle unghie e sulla pelle dei piedi

I filamenti del micelio del fungo (micelio) sono il corpo del fungo, costituito da sottili processi ramificati (ife). Infezione con malattie fungine dei piedi può verificarsi in varie situazioni in cui la pelle e le unghie delle dita non sono protette da nulla e hanno contatto con la superficie contaminata da spore o micelio (suolo, piante, animali, vestiti infetti e calzature). Le spore dei funghi sono resistenti alle influenze ambientali: il micelio del fungo sulle unghie e sulla pelle delle gambe è presente più spesso che in altre parti del corpo. Ma è anche possibile coinvolgere la pelle degli arti superiori, delle mani, della testa e del tronco.

Gli agenti patogeni (cioè quei funghi che causano l'infezione nel 100% dei casi) e le infezioni fungine opportunistiche sono isolate (non sempre causano lo sviluppo della malattia). Funghi patogeni su unghie e pelle sono istoplasmosi, criptococcosi, dermatofitosi, coccidiosi. Il secondo gruppo comprende funghi del genere Candida, criptococco, fusarium, muffe.

Cause di micosi del piede

È importante ricordare e prevenire i fattori che contribuiscono all'infezione da micelio del fungo. Le cause di infezione sono:

  • Visiting bagni, saune, piscine, luoghi pubblici con alta umidità e non conformità alle norme di sicurezza;
  • Uso regolare di prodotti e indumenti per l'igiene personale (salviette, accessori per unghie, biancheria intima e calze, scarpe);
  • Una diminuzione generale delle funzioni protettive del corpo, malattie croniche del sangue, cuore e vasi sanguigni, nervi periferici, ghiandole endocrine (diabete mellito);
  • La mancanza di cure adeguate per l'epidermide e le unghie delle estremità inferiori, frequente traumatizzazione delle dita dei piedi e delle unghie;
  • Stress sistematico, uso a lungo termine di citostatici nel trattamento di tumori e farmaci antibatterici.

I sintomi del micelio fungino

Il quadro clinico della micosi dei piedi è costituito dai seguenti sintomi:

  • Ispessimento, deformazione, striatura della lamina ungueale interessata (tali cambiamenti sono causati dal micelio del fungo dell'unghia);
  • Fragilità, delaminazione, sbriciolamento dell'unghia (la seconda variante della malattia);
  • Rossore, desquamazione della pelle delle dita dei piedi e spazi interdigitali, rullo perunguentale;
  • Bruciore persistente e prurito, peggio di notte e dopo il lavaggio con sapone;
  • Deplezione dei peli sugli arti inferiori a causa della ridotta circolazione sanguigna dei piedi;
  • Cambiamento del colore della lamina ungueale (giallo, patina biancastra o grigia), l'aspetto di una sfumatura opaca;
  • L'aspetto di odore straniero dai piedi;
  • Onycholysis (separazione della lamina ungueale dal dito) e distruzione.

È tempo di rilevare i filamenti del micelio del fungo prima dell'inizio del quadro spiegato della malattia, quando altri organi e sistemi (polmoni, intestino, reni e copertura equestre di tutto il corpo) possono essere coinvolti e determinare il tipo di patogeno.

Diagnosi di infezioni fungine delle unghie e del derma

La diagnosi dopo aver esaminato la pelle delle gambe e delle unghie per un dermatologo è semplice. Per confermare, oltre ai segni esterni, il medico può utilizzare il metodo della lampada UV (per rilevare spore e micelio del fungo), raschiare la pelle e le unghie, seguire l'esame al microscopio e determinare il tipo di fungo, analisi del sangue mediante PCR, coltura batteriologica del materiale. Di seguito una foto delle unghie e della pelle colpite.

Dopo frequenti visite alla sauna, la mia miniatura sul mio piede cominciò a deformarsi e ingiallire. Non ha richiesto aiuto per un lungo periodo, ha cercato di trattare con rimedi popolari fino a quando il processo non si è esteso ulteriormente. Mi sono rivolto a un dermatologo, si è scoperto che il fungo non è solo sull'unghia, ma anche sulla pelle delle dita. Ora abbiamo una lunga lotta con questo flagello.

Elena, 42 anni, Tver

Trattamento di onicomicosi dei piedi (infezioni fungine delle unghie)

Ci sono diverse opzioni di trattamento per il micelio fungo sui piedi e sulle unghie. Prima di tutto, questi sono farmaci anti-micotici, che in presenza di un quadro della malattia devono essere applicati sistematicamente (sotto forma di compresse o iniezioni). Il trattamento topico è solo un ulteriore elemento della terapia micotica. Dei farmaci usati nella pratica quotidiana:

Gli agenti antifungini non sono innocui e hanno una serie di gravi effetti collaterali, quindi dovrebbero essere prescritti e monitorati esclusivamente da un medico specialista. In parallelo, è necessario seguire una dieta ed entrare epatoprotettori per alleviare e mantenere la funzionalità epatica.

Il trattamento topico dei filamenti di micelio sulle unghie dei piedi comprende un'attenta cura della pelle e un corretto taglio dell'unghia, prevenzione della formazione di bave, cambio di biancheria intima e calze, disinfezione di tutte le scarpe del paziente (con soda o soluzione di formalina), utilizzando scarpe individuali per la stagione e le dimensioni per prevenire lesioni e graffi sulla pelle. Dopo la vestizione serale, unguenti antimicotici, gel, soluzioni (Econazolo, Exoderil, ecc.) Vengono applicati all'area delle dita dei piedi e delle unghie con la cattura di aree sane vicino all'area interessata.

Tra i pazienti ci sono strumenti popolari come:

Tutti questi metodi hanno il diritto di esistere, ma per ottenere la rimozione completa dei filamenti del micelio dei funghi e la disputa con il loro aiuto è impossibile e poco pratica. Queste opzioni possono essere applicate nel caso in cui non ci siano creme antimicotiche e unguenti a portata di mano e l'urgente necessità di trattare la pelle. Va notato che la tintura di iodio dovrebbe essere del 10%, non del 5%, che viene utilizzata su base giornaliera.

Un buon effetto nel trattamento del micelio del fungo sulle gambe ha un ciclo di trattamento laser fino a 10 sedute, la radiazione dell'onda. Con lo sviluppo di un'unghia incarnata colpita da un fungo, il trattamento chirurgico (rimozione del bordo crescente della lamina ungueale) viene mostrato in parallelo con l'uso di farmaci antifungini.

Il trattamento delle infezioni fungine dei piedi e delle unghie è abbastanza lungo e dovrebbe includere tutti gli elementi elencati per ottenere un risultato positivo.

Come trattare il fungo micelio sulle unghie

Le malattie fungine delle unghie e l'epidermide sulle gambe sono diagnosticate visivamente e in laboratorio. Se l'analisi mostra la presenza di filamenti di micelio, ciò indica che il paziente ha un fungo.

Nel caso in cui la manifestazione visiva dei sintomi sia assente, significa che la malattia ha appena iniziato a svilupparsi e, con un regime terapeutico competente, non sarà difficile superarla. Ma in assenza di terapia, il fungo micelio sulle unghie dei piedi inizierà a progredire, il che può causare alterazioni degenerative e necrosi tissutale.

Patologia caratteristica

Il micelio del fungo nasce dall'attacco e dalla successiva moltiplicazione di funghi simili a lieviti nelle piastre ungueali. Gli agenti patogeni penetrano negli strati superficiali delle unghie e, in condizioni favorevoli, iniziano a moltiplicarsi rapidamente.

Se il paziente ignora la malattia, appariranno presto delle macchie gialle sulle unghie, la superficie delle piastre diventerà più accidentata e spessa. I medici avvertono che, se non viene intrapresa alcuna azione, la malattia interesserà tutte le unghie degli arti inferiori e potrebbe portare alla loro completa distruzione.

Cause dello sviluppo

È possibile infettare un fungo ovunque, per questa stretta di mano abbastanza banale con una persona infetta. Gli esperti avvertono che gli agenti patogeni possono influenzare non solo gli arti inferiori, ma anche le unghie e l'epidermide sul corpo. Se una persona ha un forte sistema immunitario, può superare l'infezione, ma se le difese sono ridotte, in condizioni favorevoli, la malattia viene attivata.

L'infezione può verificarsi a causa dei seguenti fattori:

  • visitare luoghi pubblici (bagni, saune, palestre) senza rispettare le regole di sicurezza. Il fungo ama l'umidità elevata e il calore, quindi in tali luoghi è necessario camminare sullo scisto e usare solo un asciugamano personale;
  • l'uso di accessori di altre persone, come lime per unghie, forbici per unghie. Tali strumenti devono essere sterili, altrimenti diventano un trasmettitore di infezione;
  • inosservanza dell'igiene personale;
  • indossare scarpe di scarsa qualità e di taglia inadeguata;
  • aumento della sudorazione degli arti inferiori.

È importante! Puoi infettarti con i funghi anche quando tocchi le maniglie delle porte o mentre tieni i corrimani nel trasporto pubblico.

Segni di sconfitta

Nella fase iniziale, la malattia può causare quasi nessun disagio, i segni visivi possono anche essere assenti per lungo tempo. I sintomi iniziano ad apparire mentre la malattia progredisce e dipende in gran parte dalla forma del fungo.

  1. Normotroficheskie. La superficie della piastra diventa più torbida, macchie bianche o gialle appaiono sulla superficie. L'epidermide vicino alla cuticola e le creste periunguali diventano rosse.
  2. Ipertrofica. La lamina ungueale si scurisce, diventa più friabile e fragile. Se non ti occupi di questa forma della malattia, la struttura dell'unghia cambierà e comincerà a sgretolarsi.
  3. Atrofica. Questa forma della malattia è considerata la più pericolosa e la peggiore di tutte è curabile. La sua caratteristica principale è il diradamento del piatto alla base stessa e la conseguente distruzione. Con questa forma di fungo, appare quasi sempre un odore sgradevole.

Indipendentemente dal tipo di lesione, i primi segni compaiono quasi sempre sulla pelle dei piedi. L'epidermide comincia a staccarsi forte, il tessuto tra le dita prude e si infiamma. Solo dopo questa sconfitta viene trasmessa alle unghie.

I trattamenti più efficaci

Nella maggior parte dei casi, il trattamento del fungo delle unghie del micelio viene effettuato utilizzando droghe di azione esterna. Ma devi capire, gli unguenti e le creme aiutano solo se la terapia è iniziata in tempo.

Le forme di patologia avviate sono trattate con farmaci più attivi destinati al consumo orale, nonché utilizzando tecniche strumentali.

È possibile selezionare un regime di trattamento solo dopo la diagnosi e l'identificazione dell'agente causale del fungo, altrimenti la terapia sarà inefficace.

Il più delle volte per il trattamento prescritto tali farmaci:

  • Nistatina. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse e unguenti per uso esterno. La nistatina ha un effetto dannoso sulla maggior parte dei tipi di batteri patogeni. Per garantire un risultato garantito, si raccomanda di effettuare una terapia complessa;
  • Fluconazolo. Lo strumento impedisce la riproduzione di batteri patogeni e accelera anche la rigenerazione dei tessuti;
  • Ketoconazolo. Oggi, questo farmaco è considerato uno dei più efficaci, aiuta a sbarazzarsi della maggior parte delle forme di onicomicosi;
  • Ekzoderil. Questa crema distrugge la struttura dei batteri patogeni, per cui il loro numero nella lamina ungueale e negli strati della pelle si riduce notevolmente. Lo strumento ha un effetto cumulativo, quindi dovrà usarlo per almeno un mese;
  • Miconazolo. L'unguento è considerato universale perché aiuta a combattere i microrganismi patogeni e riduce anche il processo infiammatorio;
  • Oflomil. Disponibile in vernice. I micologi avvertono che questo strumento è efficace solo nella fase iniziale della malattia, il trattamento viene effettuato una volta alla settimana.

Il perossido di idrogeno è anche abbastanza efficace contro le infezioni fungine. Lo strumento aiuta a prevenire la diffusione dell'infezione e accelera il processo di guarigione dei tessuti.

Terapia strumentale

Se le creme e gli unguenti non hanno l'effetto desiderato, sarà necessario un trattamento più radicale:

  • escissione laser. Il raggio laser penetra sotto la lamina ungueale e distrugge le spore del fungo. L'indubbio vantaggio della terapia laser è che è molto efficace, le sedute sono indolori per il paziente. Nella maggior parte dei casi, sono necessarie da 4 a 8 sessioni per il recupero completo;
  • radiazione dell'onda. Questa tecnica porta anche alla graduale morte del fungo. Il trattamento viene effettuato entro 2-3 mesi, l'intervallo tra le procedure dovrebbe essere di almeno 7 giorni;
  • pedicure medica Il micologo rimuove il tessuto interessato con un apparecchio speciale, grazie al quale la lamina ungueale viene pulita da microrganismi patogeni.

È importante! È impossibile prescrivere un rimedio per se stessi, poiché la scelta del farmaco viene effettuata solo dopo aver identificato il ceppo del fungo. Se la terapia viene avviata senza una diagnosi preventiva, il trattamento può non solo non portare il risultato desiderato, ma anche aggravare la situazione.

Misure preventive

Per prevenire la comparsa di funghi delle unghie, è necessario seguire semplici regole:

  • quando si visitano luoghi pubblici (saune, bagni, spiagge) è richiesto lo shale personale;
  • non usare gli accessori da bagno di qualcun altro (asciugamani, salviette);
  • dopo il lavoro, i piedi devono essere lavati con sapone antisettico;
  • È vietato indossare scarpe strette fatte di materiali sintetici;
  • una volta in 2 settimane è necessario ispezionare il piede per segni di funghi;
  • con eccessiva sudorazione dei piedi, è necessario utilizzare speciali deodoranti e talco;
  • se i microcracks appaiono sui piedi, devono essere trattati con creme e unguenti curativi.

conclusione

I micologi avvertono che i fili del micelio, se non trattati, vengono trasmessi molto velocemente a tutti i chiodi. Ecco perché quando compaiono i primi sintomi della patologia, è necessario prendere immediatamente un appuntamento con un medico per la consultazione. Questo è l'unico modo per preservare la salute e prevenire l'infezione di altri membri della famiglia.

Trattamento dei filamenti di micelio sulle unghie e sulla pelle dei piedi

Il micelio del fungo sulle unghie e sulla pelle delle gambe è associato alla crescita di colonie di infezioni patogene nel corpo, causando la distruzione della lamina ungueale. Il problema risiede non solo nel difetto estetico, ma rappresenta anche una grave malattia che provoca cambiamenti degenerativi nella necrosi del piede e dei tessuti.

Mycelium - caratteristiche della malattia

Il fungo è una malattia infettiva, l'agente eziologico di cui sono funghi patogeni Trichophyton rubrum, T. Mentagrophytes e Epidermophyton floccosum. Si verifica nel 10% della popolazione, un tasso di incidenza più alto negli uomini, soprattutto dopo 60 anni.

La malattia è contagiosa, è facilmente trasmessa attraverso il contatto ravvicinato con una persona infetta - indossando scarpe, utilizzando oggetti igienici comuni. Ma una violazione può manifestarsi non immediatamente, solo sotto l'influenza di fattori favorevoli - con un indebolimento del sistema immunitario, malattie croniche e così via.

Onicomicosi in forma isolata si verifica nel 2% dei casi, si distingue per un quadro clinico mite, che porta a un danno parallelo alla pelle delle mani e dei piedi. Richiede una diagnosi accurata.

La patologia colpisce bambini e adulti. Il fungo si moltiplica in diversi modi:

  • Cresce con il tallo (il corpo del fungo è costituito da unità cellulari) e forma filamenti di micelio, fibre di varie forme, che attivano l'aspetto di cellule giovani;
  • Il micelio rilascia germogli che germogliano nelle mucose e nella pelle della persona.

La malattia progredisce rapidamente, nella fase iniziale, le spore non si diffondono ad altre aree, tuttavia, a seguito dell'esame microscopico, i filamenti di micelio si possono trovare nei capelli e nella pelle.

I sintomi della malattia

Unghie micelio sulla foto è il seguente:

I primi segni della malattia compaiono sul piede, la pelle si sfalda, gli spazi vuoti tra le dita si infiammano e prurito. E sulla placca ungueale appaiono punti chiari che si scuriscono e cambiano forma.

La diagnosi esatta della malattia viene diagnosticata solo dopo microscopia di raschiatura dall'unghia, e viene anche preso materiale per studiare la coltura del fungo.

Cause di onicomicosi

La malattia viene attivata nel processo di riduzione delle difese del corpo, interruzione del sistema endocrino, non conformità con le norme di igiene personale. Ulteriori fattori sono frequenti soggiorni in un ambiente umido, eccessiva sudorazione, dieta malsana e stress costante.

Il fungo può attaccare una persona con l'uso a lungo termine di farmaci antibatterici, la presenza di diabete, lesioni alle gambe e uno stretto contatto con gli accessori igienici di un paziente infetto.

Trattamento dei funghi

Dopo aver identificato la causa dell'infezione e la forma del fungo, il medico specialista prescrive un trattamento completo volto ad eliminare l'agente patogeno e rafforzare il sistema immunitario del paziente.

È vietato impegnarsi nell'auto-trattamento per non aggravare il decorso della malattia e non causare la diffusione del fungo in tutto il corpo - la pelle e le mucose.

La terapia farmacologica è l'uso dei seguenti farmaci:

  • Unguento e compresse Nistatina - per eliminare gli agenti patogeni;
  • Unguento sulfurico: antibatterico e cicatrizzante;
  • Il perossido di idrogeno - previene la diffusione di infezioni fungine, viene utilizzato per il trattamento locale dei funghi;
  • Fluconazolo: è responsabile della rigenerazione dei tessuti danneggiati, della prevenzione di altri tipi di micosi;
  • Il creolo è un farmaco veterinario di potente azione antisettica e antiparassitaria;
  • Ketoconazolo - agente antifungino per il trattamento delle onicomicosi;
  • Lac Oflomil - per eliminare vari tipi di funghi, applicati alle unghie 1 volta a settimana;
  • Exoderil Cream - inibisce l'attività dei batteri patogeni, si accumula negli strati della pelle;
  • Triderm, Miconazole - per alleviare il processo infiammatorio.

Prima di usare unguenti e gel per il trattamento dei funghi, l'area interessata viene trattata con acqua saponata, asciugata e, dopo uno strato sottile, viene applicata la composizione del trattamento. Tutte le forme di dosaggio sono prescritte solo da uno specialista.

Altri metodi per il trattamento di micelio e funghi sono il trattamento laser della pelle e la radioterapia delle onde. Nominato con infezione estesa quando gli agenti conservatori non aiutano.

Per assicurarsi che la patologia sia assente, è necessario effettuare test di laboratorio, per superare le prove 2 settimane dopo il completamento del ciclo di trattamento. Effettuare periodicamente un autocontrollo.

Salute popolare

Il trattamento dei filamenti di micelio sulle unghie dei piedi viene effettuato con metodi tradizionali, sotto la supervisione di un dermatologo. Eliminare l'infezione può essere sapone domestico, aceto, soda, vetriolo blu, succo di aloe, celidonia, aglio.

Ricette popolari per rimuovere il fungo dal corpo:

  • Schiacciare i semi di ravanello e qualche spicchio d'aglio, mescolare in una poltiglia e attaccare al punto dolente per 10 minuti;
  • Fai un infuso di boccioli di betulla - aggiungi un cucchiaio di materia prima a un bicchiere di acqua bollente, rimani in un luogo buio per 4 giorni, lavora la pelle per 7 giorni;
  • Vasche da bagno con olio di tea tree - aggiungere 20 gocce di etereo al serbatoio dell'acqua calda e salire le gambe, il corso di trattamento è di almeno due mesi;
  • Rete di iodio - da fare prima di coricarsi nella zona colpita, il trattamento non viene interrotto per 10 giorni;
  • Comprime con succo di celidonia - spremere alcune gocce su un batuffolo di cotone e applicare sull'unghia danneggiata, la procedura viene eseguita più volte al giorno.

È possibile trattare onicomicosi con sale e soda ordinari, fare bagni, applicare la soluzione fino al completo recupero. Mescolare gli ingredienti principali in proporzioni uguali, diluendo con una parte di acqua tiepida.

Complicazioni del fungo

Il micelio del fungo sulle gambe nel caso trascurato porta a complicazioni - lo sviluppo del processo infiammatorio nei tessuti dello strato epiteliale della lamina ungueale, le reazioni allergiche alle spore si verificano, vi è una diminuzione generale dell'immunità.

Se non si cura l'onicomicosi, il fungo si trasferirà su unghie e pelle in buona salute, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. E quando si uniscono a un'infezione secondaria nell'area colpita inizierà a formare pus, causando un odore sgradevole e la diffusione della flora patogena in tutto il corpo.

A causa di vari disturbi, il metabolismo metabolico è disturbato, il rischio di malattie epatiche, l'aumento del tratto digestivo, la resistenza alle malattie stagionali diminuisce e il benessere generale del paziente si deteriora.

È importante trattare il fungo in modo tempestivo per evitare gravi complicazioni. È importante non auto-medicare, ma contattare un dermatologo ai primi sintomi di micosi. Aumentare l'effetto del trattamento dell'igiene personale, l'uso di scarpe di qualità, piedi asciutti.

Tipi di micelio sulla pelle: sintomi e trattamento del fungo

Nel mondo moderno è abbastanza facile contrarre una malattia così sgradevole e pericolosa come un fungo della pelle. Visitiamo tutti luoghi pubblici: saune, piscine, centri commerciali, palestre, ecc., A volte senza pensare ai pericoli che possono portare alla gente. Tutte le malattie fungine possono essere combinate con un unico termine: micosi. Le micosi sono malattie degli uomini e degli animali causate da funghi parassitari che infettano la pelle e gli organi interni, nonché parassiti sul cibo.

Nuovi funghi emergono dal micelio (micelio), che rappresenta i filamenti miceli intrecciati (ife) formati dall'agente patogeno quando penetra negli strati della pelle. Se il micelio è stato trovato sulla pelle, è un motivo per iniziare immediatamente il trattamento.

Le cause contribuiscono alla malattia

  • Con una diminuzione dell'immunità sullo sfondo delle malattie acute e croniche (ARVI, diabete, asma bronchiale, ecc.);
  • Se non si seguono le regole di igiene personale (lavaggio prematuro delle mani, uso delle scarpe di qualcun altro, uso di asciugamani di qualcun altro, forbici per unghie, piatti);
  • Stress prolungato;
  • Contatto con una persona malata o animale;
  • Rimani in condizioni umide.

Tipi di malattie fungine

classificazione

La localizzazione del processo patologico si distingue:

  1. Superficiale - danno alla pelle e alle mucose, senza diffusione agli organi interni.
  • Onicomicosi - micosi delle unghie;
  • Micosi della faccia;
  • Micosi delle mani;
  • Micosi dei piedi;
  • Micosi della zona inguinale;
  • Micosi cutanea del tronco;
  • Micosi del cuoio capelluto.
  1. Sistemico: colpisce gli organi interni. La malattia si verifica in uno sfondo di ridotta immunità.

Secondo le manifestazioni cliniche:

  • La dermatofitosi - è causata da funghi dermatofiti (Trichophyton e Microsporum). In questo gruppo di malattie fungine, la trichophytosis (colpisce i capelli e lo strato corneo dell'epidermide), l'atleta (lo strato corneo dell'epidermide soffre) e l'onicomicosi (lo strato corneo delle unghie) sono isolati.
  • Keratomycosis - colpisce lo strato corneo superficiale dell'epidermide e dei capelli.
  • Micosi profonde - malattie fungine degli organi interni. Le forme più pericolose: Coccidioidosi e istoplasmosi.
  • La candidosi è causata da funghi simili al lievito del genere Candida. Questa forma della malattia copre la pelle liscia, le mucose, gli organi interni. Cura le micosi profonde.
  • La pseudomicosi è un gruppo di malattie (actinomicosi, eritrasma, ecc.) Causate da batteri gram-positivi che sono molto simili ai funghi patogeni nel metodo di riproduzione del corpo. Formano i migliori filamenti miceliali, come il micelio di veri agenti patogeni fungini, e si dividono in elementi a forma di bastoncello e arrotondati. Poiché queste malattie non sono di natura fungina, vengono utilizzati trattamenti antibiotici.

Modi di infezione da funghi

  • Contatto: l'infezione avviene per contatto diretto con il micelio del fungo sulla pelle o dalle spore di una persona malata.
  • Cibo - contribuisce all'infezione con funghi opportunistici del genere Candida.
  • Percorso aria-polvere, in cui le spore causano malattie, penetrando nei polmoni. Caratteristica delle lesioni sistemiche.
  • Sessuale - questo metodo viene trasmesso candidosi (o mughetto).

Sintomi di infezione fungina

Solo con un aumento sufficiente del numero di funghi patogeni nel corpo umano, le manifestazioni cliniche diventano visibili.

Per vostra informazione: se una spora o un micelio del fungo entra nel corpo umano, la malattia potrebbe non manifestarsi a lungo a causa del lavoro del sistema immunitario.

Manifestazioni locali (o superficiali):

  • Iperemia della pelle;
  • Prurito e bruciore;
  • Fragilità e perdita di capelli (con microsporia);
  • Peeling della pelle - il risultato dell'attività dei funghi causa la morte dell'epidermide;
  • Cambiando la forma delle unghie (ispessimento e deformazione) - ipercheratosi si verifica quando l'infezione fungina delle unghie (cheratina è il materiale da costruzione della lamina ungueale, con ipercheratosi, la sua quantità aumenta);
  • L'aspetto della placca bianca cagliata sulle mucose è un sintomo della candidosi.

Le manifestazioni sistemiche dipendono dall'organo interessato:

  • Febbre - quando l'agente causale entra nel sangue;
  • La tosse è un sintomo di danno polmonare in aspergillosi e criptococcosi. La tosse è solitamente lunga e secca;
  • Disturbo del ritmo cardiaco;
  • Insufficienza renale.

Caratteristiche di manifestazioni cliniche:

  1. Micosi dei piedi - il paziente è disturbato da prurito e crepe negli spazi interdigitali, vescicole, desquamazione della pelle, separazione e ispessimento delle unghie. Le suole diventano leggermente iperemiche, pruriginose; si formano anche bolle che possono unirsi e quindi aprirsi.
  2. Micosi del cuoio capelluto - la malattia è tipica dei bambini. Nel luogo di introduzione dell'agente patogeno si forma un'area di peeling, quindi una caratteristica placca rossa con chiari confini. I capelli nella lesione diventano fragili e si staccano lasciando una canapa di 4-6 mm. In caso di trattamento tardivo al medico, è possibile la forma suppurativa.
  3. Micosi delle mani - sono interessati gli spazi interdigitali, i palmi e le superfici posteriori delle mani, fino alle unghie con lo sviluppo di onicomicosi. Caratterizzato da: prurito, arrossamento, bruciore, desquamazione, ispessimento della pelle dei palmi. È possibile la comparsa di bolle con la conseguente formazione di erosioni.
  4. La micosi inguinale è causata da Candida, un trihofitone. L'agente patogeno viene introdotto nella piega interyagica, la regione inguinale-femorale. Provoca la comparsa dell'erosione con chiari confini che si staccano, iperemici.
  5. Micosi della pelle liscia del corpo - è interessata la pelle del collo, del torace, dell'addome, della schiena. Con questo tipo di fungo (versicolor versicolor) compaiono piccole macchie rosa, la cui sfumatura diventa scura o marrone chiaro nel tempo. I centri si staccano, possono fondersi tra loro in dimensioni maggiori.

Con la candidosi superficiale della pelle, le piccole pieghe sulle mani e sui piedi sono più spesso colpite. La malattia può iniziare con la comparsa di piccole bolle sulla pelle iperemica adiacente alle pieghe. Quindi, sbucciatura, secrezione di scarico, erosione con chiari confini compaiono nell'area della piega, a seguito della quale si stacca lo strato corneo dell'epidermide.

Nota: a volte c'è una forma di candida pelle liscia nelle donne che allattano nell'area del capezzolo. I sintomi possono essere diversi: dall'aspetto di una piccola focalizzazione di iperemia a scaglie bianche, alla comparsa di crepe e macerazione dell'areola, mentre la messa a fuoco vicino al capezzolo è chiaramente limitata.

  1. Onicomicosi - c'è un cambiamento nel colore della lamina ungueale, la forma sotto forma di ispessimento, la distruzione dell'unghia.
  2. Micosi del viso - la maggior parte delle lesioni tende a colpire il labbro inferiore, il mento, il collo. Si formano macchie di tonalità rosa o giallastre. Con la forma infiltrativa-suppurativa, i grandi nodi diventano rosso-bluastri.

Diagnosi di micosi

La diagnosi è stabilita sulla base di:

  1. Manifestazioni cliniche;
  2. Microscopia delle squame della pelle;
  3. Bagliore di lampada fluorescente Voodoo;
  4. Piantare l'agente patogeno sul terreno nutritivo per stabilire il tipo di infezione fungina;
  5. Diagnostica del DNA

Nella diagnosi di infezioni fungine sistemiche vengono utilizzati:

  • Radiografia del torace;
  • Tomografia computerizzata;
  • ultrasuoni;
  • Metodo di ricerca sierologico

trattamento

Il trattamento di un'infezione fungina è un processo molto lungo, richiede almeno un mese. Nella loro pratica, i medici usano farmaci antifungini sia per uso esterno che orale. I rimedi locali includono unguenti, lozioni, shampoo. Al generale - preparazioni compresse e nella forma di soluzioni per amministrazione endovenosa. I farmaci moderni sono altamente efficaci contro le micosi. Di regola, il trattamento è effettuato globalmente, gli schemi dell'uso combinato di agenti antimicotici sono possibili.

La cosa principale da ricordare è che l'aspetto di un fungo sulla pelle richiede un trattamento. Se ti viene diagnosticata una micosi, il corpo non può far fronte da solo senza l'aiuto di farmaci antifungini.