Farmaci per il trattamento dell'herpes zoster

✓ Articolo verificato da un medico

L'herpes zoster si manifesta negli esseri umani con una significativa diminuzione dell'immunità. Tuttavia, il suo trattamento può essere ritardato per tutta la vita a causa del fallimento dell'uso di farmaci selezionati. Per ottenere risultati evidenti e rapidi, è importante applicare un tipo di terapia combinata, che include l'uso di farmaci, la medicina tradizionale, la dieta e, in alcuni casi, uno psicologo e un neurologo.

Herpes zoster. Trattamento veloce

Cosa influenza la malattia?

La maggior parte dei pazienti è convinta che la malattia colpisca la pelle, ma non lo è. Il virus penetra nelle terminazioni nervose, provocando gradualmente dolore. Le eruzioni cutanee sono solo le conseguenze di una lesione. Ecco perché l'uso del trattamento esclusivamente locale non può dare alcun risultato. Il nervo interessato tormenterà il paziente con dolore costante, che potrebbe anche provocare un'ulteriore proliferazione di posizioni.

Attenzione! Il virus può danneggiare i nervi in ​​qualsiasi parte del corpo. Particolarmente pericoloso è il processo nella regione inguinale, che può causare ulteriori processi infiammatori nei sistemi riproduttivo e riproduttivo.

La posizione più comune di herpes zoster

Cause dell'herpes zoster

Le principali cause della malattia includono:

  • infezione del tratto respiratorio;
  • complicanze della varicella;
  • stress e depressione costanti;
  • rapido declino dell'immunità;
  • diminuzione della funzione protettiva del corpo a causa di una lunga malattia;
  • la presenza di malattie autoimmuni.

Attenzione! La malattia è causata da un virus che causa anche la varicella. Se il paziente ha un'immunità permanente per il vaiolo, allora l'herpes zoster può manifestarsi costantemente al minimo calo della funzione immunitaria.

Lo sviluppo dell'herpes zoster

I sintomi dell'herpes zoster

I sintomi della malattia includono i seguenti processi:

  • aumento della temperatura corporea a + 37- + 37,8 gradi;
  • costante sensazione di dolore lungo il nervo dolente;
  • sensazione di formicolio simile alla reazione all'ago;
  • grave debolezza e stato depressivo;
  • la comparsa di bolle sul nervo interessato;
  • la transizione di bolle nella forma di un classico brufolo e la sua graduale trasformazione in una crosta;
  • nessun prurito che può essere peggiore durante la notte;
  • grave assottigliamento e danni alla pelle nella posizione dell'herpes zoster.

Attenzione! Di solito, solo una parte dei sintomi infastidisce il paziente, ma circa il 25% di quelli infetti da herpes zoster soffre di tutti i sintomi, il che peggiora notevolmente la loro condizione.

Trattamento rapido dell'herpes zoster con farmaci

Affinché la terapia abbia successo e non venga ritardata per diversi anni, vale la pena iniziare il trattamento dell'herpes in tutte le direzioni, escludendo le cause e i fattori delle eruzioni cutanee. Un dermatologo, ginecologo, neurologo, medico generico, optometrista e ENT possono essere coinvolti nel trattamento. Tutto dipende dalla posizione del nervo doloroso.

aciclovir

Aciclovir dà risultati rapidi nel trattamento del fuoco di Sant'Antonio

La droga, la cui creazione è stata insignita del premio Nobel. Costi accessibili e risultati rapidi dal trattamento consentono di utilizzare Acyclovir anche per i bambini piccoli che hanno raggiunto l'età di due anni. In presenza di herpes zoster, i dosaggi vengono solitamente selezionati individualmente, tenendo conto dell'età del paziente e della sua storia attuale.

Il dosaggio classico dell'agente è 800 mg della sostanza attiva, che è quattro compresse. È necessario prendere Acyclovir in una tale dose quattro volte un colpo, non è necessario prendere la medicina in una medicina notturna. Il risultato della terapia apparirà il primo giorno, la durata massima della terapia è di 13 giorni. Per altre forme di malattie della pelle 5-10 giorni.

famciclovir

Il farmaco appartiene agli analoghi più costosi di Acyclovir, che può essere utilizzato nel trattamento dell'herpes zoster, localizzato negli occhi. La durata della terapia è di una settimana. In questo caso, al paziente vengono prescritti 0,5 mg della sostanza attiva tre volte al giorno. Se la malattia è acuta, il paziente assume 500 mg della sostanza attiva due volte al giorno per i primi due giorni. Famciclovir può essere utilizzato in un dosaggio di 250 mg tre volte al giorno, con forme medie e acute di manifestazione dell'herpes.

viferon

Unguento Viferon riduce notevolmente il prurito, elimina gonfiori, crepe, provoca la guarigione delle crepe.

Nel trattamento dell'herpes zoster il farmaco viene utilizzato sotto forma di un unguento. Per eliminare completamente le tracce della malattia, viene prescritto un corso di terapia da circa cinque giorni a una settimana. Viferon viene applicato quattro volte in uno strato sottile sulle aree interessate. Unguento riduce significativamente il prurito, elimina gonfiori, crepe, provoca la guarigione di crepe e possibile suppurazione. Viferon non ha effetti collaterali e nella lista delle controindicazioni si parla solo di un'allergia al principio attivo e all'ipersensibilità.

Nemes

Il farmaco Nimesil appartiene al gruppo non steroideo di farmaci anti-infiammatori

Il farmaco appartiene al gruppo non steroideo di farmaci anti-infiammatori. È necessario applicarli non più di 15 giorni, è migliore per ridurre il corso di terapia a cinque giorni. Per ottenere un risultato positivo, è necessario bere una bustina del principio attivo al mattino e alla sera, prodotta sotto forma di una polvere da 2 g ciascuno. Non sciogliere i granuli in acqua minerale o tè. L'assunzione del farmaco nell'infanzia e durante la gravidanza è possibile solo previa consultazione con il medico e chiarimento del dosaggio raccomandato.

tsikloferon

Il farmaco Cycloferon viene utilizzato per aumentare le funzioni protettive del corpo.

Il farmaco viene utilizzato per aumentare le funzioni protettive del corpo. Con l'immunità normale, è più facile far fronte a un'infezione virale che non può influenzare le posizioni dei grandi nervi. Il dosaggio classico di Cycloferon è di quattro compresse per pazienti adulti. Fino a 12 anni, il numero di dosi e il regime sono determinati dal dermatologo. Gli adulti bevono il farmaco esclusivamente nei seguenti giorni di trattamento: 1,2, 4, 6, 8, 11, 14, 17, 20 e 23.

In totale per il corso il paziente dopo 12 anni dovrebbe assumere 40 compresse. A volte lo schema di ammissione può essere regolato se su di esso sono comparse letture reali. Tra gli effetti collaterali si chiamano solo reazioni allergiche che si verificano in una piccola percentuale di pazienti. Molto spesso, tali reazioni si osservano durante l'infanzia. Non sono stati osservati casi di sovradosaggio con l'uso corretto.

pyrylium

Il farmaco viene prescritto per eliminare la sindrome del dolore, che si verifica a causa di gravi danni alle terminazioni nervose. Il farmaco viene assunto in dosi rigorose. Oltre ad eliminare il dolore, ti permette di eliminare le convulsioni e migliorare il sonno. Una compressa del farmaco è di 0,005 g Il paziente, tenendo conto della gravità della sua condizione, può essere somministrato per metà o per un'intera compressa quattro volte al giorno. La durata del corso della terapia è determinata dal medico curante. Di solito sono quattro giorni.

diazepam

Il diazepam è stato prescritto per eliminare i crampi e il dolore.

Anche un farmaco per eliminare i crampi e il dolore. Allevia visibilmente le condizioni del paziente, permettendogli di osservare il sonno e riposare. Nel trattamento del dolore dovuto all'herpes zoster, un dosaggio di 5-10 mg della sostanza attiva viene applicato tre volte al giorno. Anche il corso della terapia è rapido ed efficace e non dura più di una settimana. Quando si trattano bambini piccoli, Diazepam viene usato in rari casi. Con il passaggio della terapia può essere diagnosticata in pazienti con problemi di defecazione, mal di testa e problemi di stomaco.

Afobazol

Droga Afobazol per stabilire un buon background emotivo

Per stabilire un buon background emotivo e alleviare le condizioni del paziente durante la notte, si consiglia di utilizzare sedativi leggeri e sedativi. L'afobazolo viene prescritto tre volte al giorno in una singola dose, che equivale a 10 mg della sostanza attiva. Quando si usa il farmaco è vietato darlo a donne in gravidanza e adolescenti sotto i 18 anni. La durata della terapia può variare da una settimana a un mese.

glicina

Il farmaco svolge le stesse funzioni di Afobazol, ma è più volte più economico. Prendi il rimedio due o tre volte al giorno, una compressa. Il corso di terapia raccomandato è di due settimane. L'ultima pillola viene impiegata 15-20 minuti prima di andare a dormire. Il farmaco è facilmente tollerabile con la terapia di associazione.

Attenzione! Anziani che hanno problemi con i reni e il fegato, in presenza di malattie autoimmuni croniche, con ulcere estese e tumori purulenti, il trattamento può essere effettuato solo con il permesso dello specialista. È importante assegnare correttamente la dose per evitare effetti collaterali, ma allo stesso tempo il più rapidamente possibile per eliminare i sintomi dell'herpes zoster.

Herpes zoster: trattamento con rimedi disponibili

L'herpes zoster o l'herpes zoster è una malattia virale, non molto comune, a differenza dell'herpes sulle labbra o dell'herpes genitale ed è sempre caratterizzata dalla sconfitta di ampie aree cutanee.
Questa malattia si verifica sia nelle donne che negli uomini direttamente, più spesso negli anziani, ma questo non significa che l'herpes zoster non si manifesti nei giovani. La causa della malattia è l'attività del virus Varcella zoster (Varicella zoster).

  • Molto spesso, questo virus entra nel corpo umano durante l'infanzia e provoca la varicella, una malattia infettiva dell'infanzia abbastanza comune, comunemente solo "varicella". Come sapete, nei bambini, la varicella di solito procede senza complicazioni e il virus rimane nelle cellule dell'organismo per tutta la vita in una forma inattiva.

Tuttavia, quando si verificano condizioni avverse, che sono accompagnate da una diminuzione dell'immunità, il virus zoster viene riattivato e lo sviluppo di una malattia come l'herpes zoster. Il trattamento è lungo, volto a risolvere diversi problemi.

È necessario limitare la circolazione del virus nel corpo, assicurarne la rimozione e bloccare la riproduzione. I fattori che influenzano la riattivazione del virus e la diffusione della malattia non sono stati studiati abbastanza.

L'herpes zoster si manifesta sotto forma di massicce lesioni sulla pelle, che sono vesciche abbastanza dolorose con un liquido chiaro. Il trattamento dell'herpes zoster prevede sempre l'uso di agenti antivirali, unguenti e compresse, in combinazione con antidolorifici.

Principali segni e sintomi

Come notato sopra, l'herpes zoster è causato dall'attività del virus varicella-zoster. Molto spesso, l'infezione da questo virus si verifica durante l'infanzia, causando lo sviluppo di varicella. Tutti i bambini hanno la varicella, di norma, passa in due settimane, ma il virus rimane nel corpo.

Può essere a lungo nelle cellule del midollo spinale umano e allo stesso tempo non manifestarsi mentre si trova in uno stato inattivo.

Ma quando si verificano alcune condizioni che portano ad una diminuzione dell'immunità (stress, stanchezza fisica, mancanza di vitamine, malattie catarrali o altre infezioni, lesioni, ecc.), Il virus herpetico "si sveglia" e inizia la sua attività violenta, portando con sé lo sviluppo della malattia.

  • In questo caso, il sistema nervoso umano soffre. La malattia può essere trasmessa per contatto da una persona malata a una persona sana. Occasionalmente, ci sono casi di adulti che contattano bambini con la varicella. In questo caso, la malattia stessa si manifesta circa 2 settimane dopo il contatto.

Il virus dell'herpes zoster è dormiente nelle cellule nervose. Il periodo di esacerbazione consiste in diverse fasi.

  • Gli esperti chiamano il primo stadio il periodo prodromico. In questa fase, c'è un forte dolore di varia intensità (di solito moderato, ma può diventare bruciante e piuttosto doloroso).

Può essere intensificato di notte o sotto l'azione di determinati stimoli, come il freddo o il tatto, ed è localizzato lungo le terminazioni nervose. Alcuni si lamentano anche di mal di testa, la cui intensità può aumentare quando si gira la testa. La condizione peggiora con malessere generale, febbre. La durata del periodo prodromico è in genere da 1 a 5 giorni.

  • Il secondo stadio - il periodo di eruzione cutanea, caratterizzato da specifiche manifestazioni cutanee. Con l'herpes zoster appaiono sulla pelle macchie di varie forme, localizzate lungo il nervo (una, meno spesso poche).

A volte, le bolle appaiono piene di liquido trasparente. Questa forma della malattia è chiamata vescicolare. Nel caso di una forma gangrena più grave della malattia, il contenuto delle vescicole può contenere impurità ematiche o essere nero. Nel corso del tempo, le bolle si asciugano, lasciando dietro di sé croste secche. Questo periodo dura circa 1-2 settimane.

Va notato qui che il livello delle manifestazioni cutanee corrisponde al grado di danneggiamento delle strutture del sistema nervoso. Maggiore è il livello di diffusione della malattia, maggiore è la superficie delle lesioni cutanee. A volte, le eruzioni cutanee, come la varicella, possono manifestarsi su tutto il corpo.

I casi gravi di herpes zoster sono accompagnati da danni agli strati profondi della pelle, che lascia cicatrici. Il processo infiammatorio a lungo termine o una grave compromissione delle funzioni immunitarie del corpo può portare a questo.

Nei pazienti con herpes zoster, si osserva una diminuzione della sensibilità in aree del corpo coperte da un'eruzione cutanea e nelle aree di formazione di cicatrici.

  • La malattia si verifica sullo sfondo di sintomi di intossicazione generale del corpo, che manifestano debolezza, vertigini, febbre, perdita di peso, nausea.

Vale la pena notare che le bolle potrebbero non apparire. In questo caso, si manifesta solo la sindrome neurologica: dolore nervoso senza successive eruzioni cutanee. Questa forma è chiamata nevralgia erpetica.

In questo caso, è difficile stabilire la causa del dolore. L'herpes zoster viene scambiato per nevralgia intercostale, osteocondrosi o dolore cardiaco, prescrivendo il trattamento sbagliato per l'herpes zoster, che non produce risultati.

Possibili complicazioni

Le complicazioni che possono essere causate dall'herpes zoster possono verificarsi quando il trattamento non è stato sistematico, i pazienti si sono auto-medicati e sono stati in ritardo in cerca di aiuto medico e la malattia non è stata diagnosticata nelle fasi iniziali.

Molto spesso, il trattamento scorretto dell'herpes zoster può provocare lo sviluppo della nevralgia intercostale. In tutti i pazienti con questa diagnosi, il minimo movimento causa forti dolori. Con gravi danni ai nervi intercostali, il trattamento non porta risultati significativi. Questo ancora una volta indica che non dovresti fare auto-trattamento a tutti, ma cercare assistenza medica qualificata in modo tempestivo.

È una malattia molto difficile in cui il nervo trigemino è interessato. I suoi rami partono dagli organi dell'udito e della vista. Si sviluppano forme dell'occhio o dell'orecchio di herpes zoster. Lo sviluppo della malattia è accompagnato da eruzioni cutanee nelle palpebre, nelle mucose degli occhi, nel padiglione auricolare e nel condotto uditivo direttamente. Questo può portare a vari gradi di danni agli organi dell'udito e della vista.

La diffusione dell'infezione può causare meningoencefalite. Quando questo si verifica, l'infiammazione di alcune aree del cervello, che può portare a paralisi parziale o completa.

Sullo sfondo della malattia, vi è un generale indebolimento delle difese del corpo direttamente, che può causare l'adesione di infezioni concomitanti che causano varie malattie, come la piodermite, con tutte le conseguenze che ne conseguono.

Diagnosi della malattia

Nelle fasi iniziali della malattia (nella fase della nevralgia preperpetica), può essere abbastanza problematico diagnosticare e prescrivere direttamente il trattamento corretto dell'herpes zoster, quando l'eruzione non si è ancora manifestata.

  • Durante questo periodo, i sintomi dell'herpes zoster sono simili ai sintomi di numerose malattie accompagnate da sindromi dolorose. A seconda dell'area della lesione, il paziente può diagnosticare erroneamente colecistite, pancreatite, malattia renale, angina pectoris o infarto del miocardio, appendicite, ecc.

Con la comparsa di una caratteristica eruzione cutanea che si diffonde lungo i nervi interessati, seguita dalla formazione di dense croste nere, sullo sfondo di febbre e intossicazione, la diagnosi diventa ovvia. Se una diagnosi viene effettuata sulla base del quadro clinico generale, il medico curante può prescrivere uno studio delle sezioni di tessuto e del loro contenuto.

Trattamento efficace dell'herpes zoster

La gravità del decorso della malattia e il suo esito in modo diretto dipenderanno dalla rapidità con cui è stata stabilita la diagnosi e dall'inizio del trattamento appropriato. Per fare correttamente una diagnosi accurata, è necessario contattare un'istituzione medica in modo tempestivo.

Il trattamento dell'herpes zoster viene effettuato congiuntamente da diversi specialisti: un dermatologo, un oculista (per la forma oftalmica), un terapista, un neurologo. E ricorda che il trattamento deve essere iniziato immediatamente, subito dopo la diagnosi, per evitare gravi complicazioni immediate!

Nel processo di trattamento dell'herpes zoster, è impossibile fare il bagno, se possibile per impedire all'acqua di entrare nelle aree colpite, l'uso di bevande alcoliche è proibito.

  • Per il trattamento dell'herpes zoster vengono utilizzati i seguenti tipi di medicinali:

- farmaci per rafforzare il sistema immunitario;

- medicinali che facilitano le condizioni del paziente;

- farmaci finalizzati all'eliminazione delle malattie associate.

Per combattere il virus sono stati utilizzati strumenti speciali inventati relativamente di recente. Uno dei primi farmaci che ha permesso di combattere efficacemente il virus herpetic è l'acyclovir.

Per il suo sviluppo, l'autore ha ricevuto il premio Nobel. Prima dell'aciclovir, non erano noti farmaci che potessero resistere allo sviluppo del virus dell'herpes. Oggi, insieme ad Aciclovir, vengono utilizzati i suoi derivati ​​Famciclovir, Valacyclovir e altri.

  • Gli agenti antivirali utilizzati nel trattamento dell'herpes zoster, possono arrestare la crescita e la riproduzione del virus e contribuire alla sua rimozione dal corpo. Particolare attenzione è rivolta ai farmaci del gruppo interferone ricombinante.

Un tipico rappresentante di questo gruppo è Viferon, utilizzato per il trattamento complesso delle infezioni da herpes. La popolarità del suo utilizzo è dovuta all'efficace azione volta a ridurre la durata del periodo di rash, riducendo i sintomi di intossicazione generale, riducendo il rischio di complicanze.

  • L'uso di Viferon aumenta la produzione e l'attività delle cellule immunitarie (macrofagi, leucociti), aumenta la resistenza generale del corpo. Ciò è dovuto all'azione del componente principale dell'interferone alfa-2b farmaco sulle cause della protezione aspecifica e specifica.

Le proprietà di trasmissione delle membrane cellulari cambiano, rendendo le cellule sane immuni agli attacchi dei patogeni. La forma di Viferon per uso esterno sotto forma di gel o pomata, quando applicata, crea una barriera che fornisce protezione contro la penetrazione secondaria di virus e la combinazione di batteri patogeni. Eruzione cutanea, dal fuoco di Sant'Antonio, con trattamento tempestivo adeguato scompare senza lasciare traccia.

  • Il farmaco Methisazon si è dimostrato nella lotta contro il virus. La dose di metisazone è calcolata dal rapporto di 20 mg per 1 kg di peso corporeo, sempre usato per via orale per 6-8 giorni. La durata del trattamento con farmaci antivirali è di 8-10 giorni.

Nel caso di una grave malattia con intossicazione grave, viene eseguita una speciale terapia di disintossicazione. Il paziente viene iniettato per via endovenosa con soluzione salina, neocompensato compensato, ecc.

  • Altri agenti utilizzati nel trattamento dell'herpes zoster: immunomodulatori - farmaci che migliorano le proprietà protettive del corpo, ad esempio, Cycloferon o Genferon; farmaci non steroidei di azione antinfiammatoria (Nemisil), soluzione verde brillante per la lubrificazione di bolle, multivitaminici.

Sindrome del dolore, che è caratterizzata da herpes zoster, viene rimosso da ganglioblokatorami, rappresentanti tipici di questo gruppo di farmaci - Gangleron, Pyrilen. L'effetto dell'uso si verifica entro 4-5 giorni dall'inizio del trattamento. Per ridurre il dolore, sono prescritti sedativi e ipnotici.

Molto spesso, il dolore che si verifica nel primo stadio della malattia continua a manifestarsi per un lungo periodo, anche dopo diversi mesi, e talvolta anni, dopo il recupero. Gli analgesici aiuteranno a superare il dolore: Analgin, Butadione, Aspirina, Indometacina, Paracetamolo sono ampiamente utilizzati.

  • Se la sindrome del dolore si manifesta in modo particolarmente acuto e non va via per molto tempo, il medico prescrive farmaci anticonvulsivanti, in particolare Diazepam o derivati ​​dell'acido gamma-aminobutirrico (gabapentin). Inoltre, potrebbe essere necessario un trattamento di fisioterapia locale, ad esempio UHF.

I rimedi popolari con il trattamento diretto dell'herpes zoster non meritano di essere coinvolti, perché, come già descritto sopra, è necessaria una terapia antivirale. È possibile integrare il trattamento con un decotto di menta piperita e succo di viburno. Questi fondi aumentano l'immunità e hanno proprietà analgesiche.

Una cura speciale richiede l'area interessata, che ha già formato bolle o croste. Una benda di garza aiuta a proteggere la superficie interessata da germi e da influenze esterne. Non è necessario rifiutare le procedure igieniche, è sufficiente escludere l'uso di sostanze chimiche aggressive.

Per pulire l'area interessata, è possibile utilizzare un sapone neutro per bambini. Le soluzioni antisettiche aiuteranno ad asciugare le zone umide, gli unguenti corticosteroidi ridurranno l'infiammazione e ridurranno la reazione allergica locale. Forse la nomina di farmaci analgesici (antidolorifici) con dolore pronunciato.

prevenzione

Per prevenire le ricadute dopo il recupero, è necessario sottoporsi a corsi di immunoterapia due volte l'anno.

Prevenire le malattie consentirà attività mirate al rafforzamento delle difese dell'organismo: indurimento, corretta alimentazione, stile di vita attivo. È anche necessario condurre una cura tempestiva delle malattie croniche, in tempo per cercare aiuto medico.

Trattamento di herpes zoster

Non è consigliabile effettuare l'auto-trattamento di herpes zoster, in quanto ciò potrebbe causare gravi complicazioni in futuro. Il trattamento prevede l'assunzione di farmaci antivirali, utilizzando agenti esterni (unguenti, creme).

L'herpes zoster, noto anche come virus zoster o herpes zoster, è una malattia infettiva acuta che colpisce il sistema nervoso e la pelle. Le persone che hanno precedentemente avuto la varicella (varicella), dopo di che le particelle virali rimangono in uno stato di "sonno", sono suscettibili alla malattia. Il motivo dell'attivazione del virus è un sistema immunitario indebolito a causa di malattie croniche, HIV, chemioterapia, ecc.

Il virus provoca l'infiammazione del sistema nervoso e la pelle ad essa associata. Allo stesso tempo, compaiono macchie rosse sulla pelle, trasformandosi infine in vesciche. Alcuni giorni prima delle lesioni cutanee, il dolore acuto inizia nel sito della lesione (bruciore, prurito, intorpidimento, formicolio). C'è dolore nel sito di danno ai nervi, di solito di notte peggiora. La forza del dolore dipende dal grado di danno nervoso. Durante questo periodo (fino a quando appaiono eruzioni cutanee) è praticamente impossibile stabilire la diagnosi corretta. Di solito per 2-3 giorni iniziano a comparire eruzioni cutanee sulla pelle. Da questo periodo, il paziente è un pericolo per gli altri, soprattutto per coloro che non hanno avuto la varicella.

Utilizzato anche per il trattamento di immunomodulatori che regolano e aumentano le difese del corpo. Il trattamento superficiale mirato solo a trattare la pelle non aiuta a eliminare il dolore, le cause della malattia e può portare a un'infezione da herpes. Tra le complicazioni della nevralgia intercostale più comune (dolore severo durante il movimento), meningoencefalite (infiammazione del rivestimento del cervello), formazioni purulente nelle aree delle lesioni della pelle.

Trattamento efficace per l'herpes zoster

Il trattamento per l'herpes zoster include:

  • farmaci antivirali
  • immunomodulatori
  • antidolorifici (ganglioblokatorov)
  • farmaci mirati all'eliminazione delle malattie associate (se presenti).

Per evitare la comparsa di complicanze nevralgiche, il trattamento deve iniziare il prima possibile, preferibilmente nei primi 2 giorni. Attualmente, ci sono diversi farmaci antivirali che bloccano con successo la riproduzione del virus nel corpo umano.

In giovane età, il trattamento del fuoco di Sant'Antonio è solitamente limitato all'assunzione di antivirali e antidolorifici e, dopo circa due settimane, il recupero è completo. I pazienti di età superiore a 50 anni sono a maggior rischio, le persone con immunità ridotta, in stato di gravidanza, perché lo sviluppo del virus può causare gravi complicanze, quindi è necessario un trattamento speciale qui. Quando compaiono i primi segni della malattia, è necessario consultare immediatamente un medico, indipendentemente dall'età, dalle condizioni di salute, ecc.

Sulla base del quadro clinico, il medico prescrive un agente antivirale (Famciclovir, Aciclovir, ecc.). Il farmaco può essere sotto forma di compresse e sotto forma di iniezioni endovenose. I farmaci moderni non solo distruggono il virus a livello cellulare, ma riducono il dolore e favoriscono una guarigione più rapida della pelle. Per prevenire l'infezione secondaria utilizzando mezzi esterni sotto forma di unguenti, creme, soluzioni. Per alleviare il prurito, puoi attaccare una borsa con il ghiaccio dall'infuso di camomilla nel punto colpito. La durata del trattamento, il dosaggio è determinato dal medico individualmente per ogni paziente. In media, il trattamento dura circa una settimana. Durante il periodo di trattamento è controindicato fare il bagno, usare con cura sapone e gel (soprattutto nelle zone interessate della pelle). Vale particolarmente la pena evitare le radiazioni ultraviolette in questo momento, poiché l'ultravioletto causa la crescita e la riproduzione del virus.

Importante in questo periodo è aumentare le difese del corpo. Pertanto, è consigliabile ricevere immunomodulatori. Dovresti anche prestare attenzione al cibo, mangiare cibi con un alto contenuto di vitamina C (broccoli, spinaci, agrumi, mirtilli rossi). Dopo che è passata la fase acuta della malattia, il medico può prescrivere una procedura fisioterapeutica.

Trattamento per l'herpes zoster

L'autotrattamento di herpes zoster non è raccomandato, dal momento che possono svilupparsi gravi complicanze. È stato scientificamente dimostrato che il trattamento deve necessariamente includere l'uso di farmaci antivirali. Il trattamento delle sole manifestazioni esterne del fuoco di Sant'Antonio è insufficiente, poiché non vengono rimossi tutti i sintomi della malattia, in particolare rimane il dolore. Inoltre, il trattamento superficiale non impedisce le gravi complicanze nevralgiche della malattia. Tutti i farmaci antivirali sono farmaci da prescrizione, quindi possono essere acquistati solo su prescrizione medica.

Il regime di trattamento per l'herpes zoster include l'assunzione di farmaci antivirali, antidolorifici e immunomodulatori. In presenza di malattie concomitanti, il medico può anche prescrivere un trattamento. Se dopo il trattamento rimane dolore (osservato nel 10-15% dei casi), la nevralgia posterpetica ha iniziato a svilupparsi. In questo caso, è necessario consultare un neurologo e un trattamento con tebantina o amitriptilina. È anche possibile utilizzare patch speciali per uso topico (versatis). I farmaci antivirali al momento, poiché la reazione post-erpetica è già iniziata, non hanno più efficacia, poiché il loro scopo è prevenire lo sviluppo di una grave nevralgia.

Oggi, Famvir ha più efficienza. Di solito vengono prescritte 3 pillole al giorno, il corso del trattamento è di 7 giorni. Il farmaco previene rapidamente la riproduzione del virus nel corpo, riduce il dolore. L'uso precedente del farmaco evita lo sviluppo di una grave reazione neurologica. Il farmaco si trova più a lungo nelle cellule nervose, rispetto ad altri mezzi, e meglio li protegge dagli effetti dannosi del virus.

Il farmaco Valaciclovir è meno efficace. La sua azione è quasi la stessa di quella del Famvir. Altri schemi sono anche usati per trattare l'herpes zoster con aciclovir (per via endovenosa o in compresse). Insieme alla medicazione, il trattamento della pelle colpita è prescritto con soluzioni speciali, unguenti, creme. Le eruzioni cutanee sono trattate con speciali unguenti antibatterici e soluzioni (solcoseryl, soluzione di castella o verde brillante, ecc.)

Trattamento farmacologico di herpes zoster

Il trattamento farmacologico del fuoco di Sant'Antonio è stato oggetto di polemiche e controversie per lungo tempo. Contraddittivi sono dati sull'efficacia della terapia farmacologica nel periodo acuto e post-epatico. La nevralgia post-erpetica si sviluppa prevalentemente in persone di età superiore ai 50 anni, accompagnata da un dolore intenso prolungato in punti di danno ai nervi. Il ricevimento di aciclovir nei primi 3 giorni dopo la comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo, riduce l'intensità del dolore e contribuisce a una più rapida guarigione della pelle. Il valaciclovir non è meno efficace dell'aciclovir.

Famciclovir favorisce una più rapida guarigione della pelle colpita, ma non influenza il dolore nel periodo acuto. Secondo l'analisi eseguita, l'acyclovir riduce il dolore nel periodo post-erpetico (circa sei mesi dopo il recupero) nel sito di eruzione nel 46% dei casi. Il ricevimento di Famciclovir riduce la durata del periodo post-erpetico nei pazienti anziani, ma non influenza la frequenza in alcun modo. Secondo un altro studio, la ricezione di Famciclovir nei primi 2 giorni dopo la comparsa dell'eruzione cutanea riduce lo sviluppo della nevralgia post-erpetica (rispetto all'aciclovir). Il ricevimento di un vatsiklovir su 6% riduce la frequenza di nevralgia postherpetic in confronto a un acyclovir.

In generale, l'effetto dei farmaci non differisce in modo significativo. I farmaci di nuova generazione sono più convenienti per i pazienti, perché vengono ricevuti un po 'meno.

L'uso di glucocorticoidi (ormoni steroidei) per prevenire lo sviluppo di nevralgie causa più controversie. È stato condotto uno studio su larga scala, con la partecipazione di oltre trecento pazienti. Aiclovir è stato somministrato in un gruppo, acyclovir e prednisolone sono stati presi in un altro. Secondo lo studio, la differenza era insignificante e la frequenza della reazione post-erpetica era approssimativamente uguale in entrambi i gruppi.

Preparati per il trattamento di herpes zoster

Recentemente, Famvir (famciclovir) (da UAH 200) - un farmaco antivirale, prodotto in Svizzera è considerato il rimedio più efficace per l'herpes zoster, questo rimedio è un farmaco da prescrizione e può essere acquistato in farmacia solo su prescrizione medica. Un corso settimanale di assunzione del farmaco consente di affogare più rapidamente la manifestazione del virus Zoster nel corpo, rispetto ad altri farmaci. L'azione del farmaco ha lo scopo di bloccare l'enzima responsabile della riproduzione. Ha anche un effetto analgesico, sia durante la malattia che nel periodo post-epatico. L'uso precoce del farmaco (nei primi 2-3 giorni dopo l'inizio di un'eruzione cutanea sul corpo) riduce il rischio di sviluppare complicanze nevralgiche. Il principio attivo Famvira rimane più a lungo nelle cellule nervose e le protegge dall'essere infette dal virus.

Il valaciclovir è il secondo farmaco più efficace per il trattamento del fuoco di Sant'Antonio. Il farmaco è prodotto da una società britannica, il prezzo è di circa 100-150 UAH.

L'aciclovir è una droga domestica, il prezzo delle compresse nella regione di 15 UAH. È prescritto sotto forma di compresse o iniezioni endovenose, in combinazione con un complesso vitaminico. L'efficacia del farmaco non è inferiore al suo "compagno" estraneo e spesso il trattamento è basato sull'aciclovir.

Trattamento di unguento di herpes zoster

Il trattamento di herpes zoster utilizzando solo mezzi esterni inefficaci. Per ottenere un recupero completo, è necessario distruggere il virus all'interno del corpo con l'aiuto di farmaci antivirali. Il trattamento esterno viene utilizzato in un complesso per ottenere i massimi risultati.

Alpizarina, epervudina, aciclovir (unguento), interferone sono usati come agenti esterni.

L'unguento Alpizarin ha effetti antivirali, antibatterici, antinfiammatori e immunomodulatori.

Unguento aciclovir, l'epidervina ha un eccellente effetto antivirale, soprattutto in relazione al virus dell'herpes.

L'interferone, oltre alle azioni antivirali e antinfiammatorie, ha anche capacità immunomodulante. È noto che il virus dell'herpes zoster si verifica a causa di insuccessi nel sistema immunitario, quindi è molto importante durante il trattamento prestare attenzione all'aumento delle difese del corpo.

Preparati antisettici prescritti per varicella (varicella) - soluzione verde brillante (verde brillante), castella sono adatti per uso esterno. Questi agenti hanno un effetto essiccante e antimicrobico.

Acyclovir Herpes Trattamento

L'uso di Acyclover durante il trattamento di herpes zoster riduce l'eruzione cutanea, favorisce la formazione di croste, ha effetto analgesico e immunomoduliruyuschee, e riduce anche il rischio di complicanze. Il trattamento dell'herpes zoster con aciclovir viene effettuato per via endovenosa, per via orale (compresse) e per via topica (unguento).

Aciclovir in forma di compresse viene usato nei bambini di età superiore a 2 anni e negli adulti, di solito 4 compresse sono prescritte 5 volte al giorno. Il corso medio di trattamento è di 7 giorni, e in ogni caso è determinato dal medico individualmente per ciascun paziente.

La somministrazione endovenosa del farmaco è prescritta per adulti e bambini sopra i 12 anni. La preparazione diluita con cloruro di sodio deve essere somministrata molto lentamente o utilizzare una flebo IV. Se il paziente ha una compromissione della funzionalità renale (principalmente in età avanzata), la dose deve essere ridotta.

Quando si assumono pillole, ci possono essere alcune reazioni avverse sotto forma di diarrea, mal di testa, nausea, affaticamento, allergie. Il farmaco non viene utilizzato in caso di intolleranza a qualsiasi componente. L'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento non è completamente compreso, quindi durante questo periodo il farmaco viene usato solo come prescritto da un medico.

Trattamento di herpes zoster sul viso

L'herpes zoster ha varie forme di manifestazione, può verificarsi in quasi tutti i processi nervosi, ma in base alla gravità della frequenza delle manifestazioni un posto speciale è occupato dallo sviluppo di un'infezione sul viso. Ciò è dovuto alle caratteristiche del nervo trigemino. I primi segni di fuoco di Sant'Antonio sono forti dolore nella zona dell'occhio, dell'orecchio, della mascella (lungo le terminazioni nervose). La condizione è aggravata da nausea, stanchezza e febbre. Molto spesso, prima della comparsa di un rash caratteristico, vengono fatte diagnosi errate. A volte l'eruzione non appare molto più a lungo, il che può causare un processo prolungato, con danni alla cornea dell'occhio. Rash caratteristico lungo il nervo trigemino: sulla mucosa degli occhi, palpebre, naso, ecc. Gli unguenti antivirali (ad esempio, idoxurudine) sono usati per alleviare i sintomi della malattia. Con la sconfitta di un'eruzione del bulbo oculare, l'unguento è posto all'interno di un secolo. Per ridurre la sindrome da combattimento e l'infiammazione, un medico può prescrivere corticosteroidi (cortisone, corticotropina). La forma oculare di herpes zoster è il più grave di tutti, un trattamento improprio o ritardato può portare alla perdita della vista. Quando si manifesta un dolore severo nei padiglioni auricolari, un'eruzione cutanea nel canale uditivo esterno, attorno alle orecchie, accompagnata da un generale peggioramento della salute e della febbre, viene diagnosticata la forma dell'orecchio del fuoco di Sant'Antonio, che può portare a difetti dell'udito. Il trattamento di herpes zoster sul viso è quasi la stessa di altre forme: prendendo antivirali, immunomodulanti e anestetici, trattamento locale sotto forma di unguenti, lozioni. Il trattamento dovrebbe iniziare nei primi giorni dopo l'apparizione dell'eruzione.

Trattamento di herpes zoster

Il trattamento di herpes zoster con l'aiuto di rimedi popolari può dare un risultato efficace, soprattutto se combinato con la medicina tradizionale. Prima di tutto, devi distruggere il virus nel corpo per fermare l'ulteriore diffusione. In questo caso, il tè medicinale della bardana andrà bene. Per farlo è necessario un cucchiaino di bardana frantumato ordinario versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciare fermentare per circa 20 minuti, dopo di che la bevanda è pronta da bere. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere il miele.

Per uso esterno, è possibile preparare l'infuso di immortelle: un cucchiaino di erba secca viene preparato con un bicchiere di acqua bollente, avvolto e lasciato in infusione per un'ora. Questa tintura è necessaria per pulire le zone colpite due volte al giorno, preferibilmente al mattino e alla sera, mentre è meglio usare una benda o una garza sterili. Una tintura simile per pulire può essere preparata da foglie secche di menta: 1 tazza di acqua bollente per tazza di acqua bollente. erbe, tenere premuto per 20 minuti sul bagno di vapore e lubrificare la pelle.

Guarisce bene la pelle e contribuisce al rapido recupero di un impacco dall'aloe: lava un ampio lenzuolo, taglialo a metà, attacca di notte alle ferite. Effettuare tale procedura è necessario ogni giorno.

Per l'effetto asciugante, si consiglia di utilizzare le cipolle arrostite: pulire la cipolla e tenerla sul fuoco prima di dorare, applicare una cipolla leggermente calda sulle vesciche, tagliare la piastra dopo il completo raffreddamento e ripetere.

Per aumentare le difese del corpo, si consiglia di prendere una tintura di echinacea o corteccia di salice. La tintura di Echinacea può essere acquistata liberamente in farmacia e dalla corteccia di salice può essere preparata indipendentemente: 1 cucchiaio. cucchiaio di corteccia secca in un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 1 ora. La ricezione di tinture secondo questo schema: ¾ tazza, prima dei pasti 3 volte al giorno.

Trattamento di herpes zoster con aceto di sidro di mele

L'aceto di mele è un prodotto naturale, le cui proprietà curative sono conosciute da molto tempo e sono state utilizzate con successo per curare il corpo. Ma per il successo del trattamento è necessario osservare alcune condizioni per l'utilizzo di questo prodotto: osservare con precisione la prescrizione che si è scelto per il trattamento e anche sapere se si hanno controindicazioni per l'uso (intolleranza al prodotto, reazioni allergiche, ecc.)

L'aceto di mele è un acido ottenuto naturalmente (quando le mele fermentate contengono ossigeno e batteri acetici).

Il trattamento di herpes zoster con aceto di sidro di mele non è solo abbastanza semplice ed efficace, ma anche il più comune. Si raccomanda che l'aceto di sidro di mela non diluito tratti la pelle interessata 3-4 volte al giorno, se il prurito e il disagio durante la notte sono scomodi, puoi anche eseguire la procedura. Dopo la lubrificazione, dopo circa 10 minuti, il prurito scompare e dopo alcuni giorni la malattia dovrebbe scomparire completamente. Nonostante l'elevata efficacia dell'aceto di mele nel trattamento delle malattie della pelle, non è necessario trattare l'herpes zoster solo con il suo aiuto. Come accennato, il trattamento di herpes zoster è quello di sopprimere il virus all'interno del corpo, quindi è consigliabile combinare l'uso esterno dell'aceto di sidro di mele con l'assunzione di farmaci antivirali.

Trattamento di herpes zoster nei bambini

La malattia di herpes zoster nell'infanzia può verificarsi a causa della ridotta immunità e dell'infezione con il virus Varicel-Zoster. L'infezione può verificarsi da una persona infetta con cui il bambino è stato in contatto. Il verificarsi della malattia prima dei 10 anni è estremamente raro. Modi di trasmissione dell'infezione nell'aria o contatto-domestico. L'aumento dell'incidenza è osservato nella stagione fredda, ma il più delle volte la malattia è di natura casuale. L'herpes zoster è trasmesso attraverso il contatto con una persona malata. L'infezione primaria con il virus Varicel-Zoster può essere in una forma latente quando il virus si deposita nelle cellule nervose ed è inattivo per un certo momento. Il virus è trattenuto dai linfociti T, il cui indebolimento provoca gravi malattie, tumori maligni, infezione da HIV, ecc. Il breve periodo tra l'infezione iniziale e il risveglio del virus nei bambini è dovuto all'infezione cronica dell'herpes zoster nei bambini, che in primo luogo colpisce fortemente il tessuto nervoso.

Nei bambini, la manifestazione della malattia inizia nelle prime ore. Spesso c'è una febbre alta, debolezza, mal di testa, nausea (a volte si verifica vomito). Allo stesso tempo, dolore, prurito nella zona interessata. Dopo alcuni giorni compaiono edemi e vescicole (dopo circa una settimana si formano le vesciche e si formano delle croste - da questo momento il paziente non rappresenta un pericolo per gli altri, a volte la vescica può scoppiare, quindi si formano condizioni erosive sulla pelle). Per la maggior parte, le lesioni cutanee sono limitate a uno o due fuochi.

Il trattamento dell'herpes zoster nei bambini deve iniziare nei primi tre giorni della malattia, la durata del trattamento è di circa 7 giorni. Il farmaco per via endovenosa acyclovir è un trattamento efficace per l'herpes zoster. Il precedente trattamento con acyclovir è iniziato, minore è il rischio di complicanze. Inoltre, il farmaco ha un buon effetto analgesico, favorisce la formazione di croste, previene il rischio di complicanze. I bambini con bassa immunità, se la malattia è in forma lieve, prescrivono l'aciclovir sotto forma di compresse. Per la terapia antivirale per il trattamento del fuoco di Sant'Antonio nei bambini utilizzati immunoglobuline. In combinazione con farmaci antivirali utilizzare unguenti antibatterici, che includono aciclovir o interferone. Per ridurre il dolore, vengono usati antidolorifici, tranquillanti, blocchi di novocaina, farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Trattamento di herpes zoster durante la gravidanza

Le donne che hanno il virus dell'herpes zoster nel sangue (cioè hanno avuto la varicella prima) sono a maggior rischio di sviluppare un'infezione durante la gravidanza. Inoltre, lo sviluppo del virus nel corpo di una donna incinta può verificarsi senza sintomi caratteristici. Con i sintomi nascosti per una donna, rimane un mistero che lo sviluppo fetale è stentato o un aborto spontaneo. Lo sviluppo di virus di herpes zoster durante la gravidanza per un bambino sopravvissuto può essere ad aumentato rischio di sviluppo improprio dell'udito, della vista, del sistema nervoso, del cervello. Lo sviluppo della malattia è innescato dalla gravidanza, poiché è noto che durante questo periodo le difese del corpo della donna sono significativamente ridotte e il virus si manifesta prima nel corpo della madre, quindi entra nel liquido amniotico che il futuro bambino assorbe.

La manifestazione del virus nella fase iniziale è caratterizzata da debolezza generale, febbre, mal di testa, prurito, bruciore, dolore nella zona interessata. Dopo un paio di giorni, compaiono delle macchie rosa che si riempiono di liquido. Durante la gravidanza, il virus può causare un aumento dei linfonodi, che si trovano vicino alle cellule nervose interessate. Il trattamento dell'herpes zoster durante la gravidanza di solito segue il solito schema. Sono prescritti farmaci antivirali e anestetici di azione generale e locale. Tutti i farmaci durante la gravidanza devono essere usati solo come prescritto da un medico e in ogni caso sono determinati in base alla gravità della malattia. Per il trattamento, è consuetudine utilizzare l'aciclovir (sotto forma di iniezioni, compresse, unguento).

Il trattamento di una donna incinta dovrebbe essere gestito da uno specialista che monitora il corso della gravidanza, la selezione e il dosaggio dei farmaci è un processo piuttosto complicato, in cui è importante non commettere errori, in modo che non ci siano conseguenze né per la madre né per il suo futuro bambino. Oltre ai farmaci antivirali e analgesici, il medico può prescrivere farmaci mirati ad aumentare le difese del corpo. Nel caso della malattia materna, viene prescritta l'ecografia del feto per individuare precocemente possibili complicanze e difetti dello sviluppo.

Il trattamento di herpes zoster è attualmente in corso con successo. Le complicazioni causate dall'infezione sono praticamente ridotte al minimo, grazie ai moderni farmaci che bloccano rapidamente la moltiplicazione del virus nel corpo, che ha anche un buon effetto analgesico. Nessuno è immune dalla malattia, può manifestarsi in quasi tutte le età, indipendentemente dal sesso. Il gruppo di rischio comprende donne in gravidanza, anziani, persone con un sistema immunitario indebolito (infetti da HIV, malati di cancro, ecc.).