Dieta antifungina

Descrizione al 27/10/2017

  • Durata: 3-6 mesi
  • Costo dei prodotti: 1500-1600 rubli. a settimana

Regole generali

Micosi superficiali della pelle (PMK) e unghie (onicomicosi) sono malattie fungine diffuse che possono essere contaminate da metodi di contatto quando l'igiene personale non è seguita dall'igiene personale. Le aree più frequentemente colpite sono la pelle dei piedi e delle unghie. Le lesioni cliniche in micosi procedono nello stesso tipo. Le pieghe interdigitali fungono da sito primario di un'infezione fungina, nei casi più gravi il processo va oltre.

La desquamazione della pelle e il suo distacco susseguente si manifestano, quindi, in questi punti si formano delle bolle, riempite di liquido, che poi scoppiano, aprendo crepe e chiazze di pelle infiammata che prurito, dolore e non guariscono. Mentre la malattia progredisce, l'infiammazione copre la superficie plantare dei piedi. Le aree colpite fortemente prurito e ferito. La pelle è edematosa, iperemica. Quando si verifica un'infezione secondaria, i sintomi sono aggravati dalla suppurazione secondaria di queste vescicole che, una volta aperte, formano una superficie profonda della ferita. Di norma, la micosi dei piedi è caratterizzata da un decorso cronico con esacerbazioni periodiche. Un compagno spesso trovato di micosi dei piedi è onicomicosi (danno dell'unghia). I segni esterni di danni alla lamina ungueale sono decolorazione delle unghie, compattazione, opacizzazione, sgretolamento e distruzione.

Il trattamento delle micosi superficiali della pelle e dell'iconomicosi è complesso e di lunga durata. La tattica del trattamento dipende dallo stadio della malattia, dall'area e dalla natura della lesione cutanea e consiste nell'uso di farmaci antifungini locali (Lamisil, Clotrimazolo, Batrafen, Exoderil, Mikospor), con lesioni estese - creme contenenti ormoni corticosteroide / antibiotico - Triderm, Diprogent, Celestoderm con garamicina I farmaci antifungini sistemici (Terbinafina) sono usati solo in casi estremamente avanzati. Una dieta per le malattie della pelle fungine è anche un elemento di trattamento complesso. È il cibo correttamente scelto che contribuisce all'inibizione della crescita e della riproduzione dei funghi patogeni fornendo al tempo stesso nutrienti nutrizionali secondo la norma fisiologica.

La dieta antifungina si basa sui seguenti principi:

  • Esclusione dalla dieta di tutti i prodotti contenenti zucchero. In misura maggiore ciò si applica ai carboidrati semplici che promuovono la crescita dei funghi. È necessario escludere / limitare a un minimo di zucchero, miele, cioccolato, sciroppi, marmellate, confetture, confetteria, succhi, zucchero a velo, frutta dolce, purè di patate, frutta secca dalla dieta. Anche i dolcificanti artificiali dovrebbero essere ridotti al minimo. Il consumo totale di componenti di carboidrati nella dieta non deve superare i 60 g / die.
  • Limitare l'uso di alimenti contenenti grandi quantità di amido (patate, barbabietole, riso bianco, carote).
  • Esclusione di prodotti che causano fermentazione nell'intestino (lievito di birra, prodotti da forno freschi, kvas, latte, birra, frutta dolce, succhi confezionati, bevande dolci gassate).
  • Esclusione dalla dieta di varietà grasse di carne rossa, salsicce, formaggio blu, cibo in scatola, fast food, cibi pronti, salse / condimenti, carni affumicate, latticini contenenti zucchero, frutta / bacche, bevande alcoliche.

La dieta antifungina prevede il consumo di almeno 2,0 litri di liquidi liberi al giorno, che aiuta ad eliminare le sostanze nocive dal corpo. La preferenza dovrebbe essere data ai fianchi di brodo, al tè verde e alle erbe, all'acqua minerale non gassata. La dieta antifungina come base della dieta include alimenti a basso contenuto di carboidrati non amidacei - carne / pesce dietetici, frutti di mare, verdure non amidacee e succhi, brodi secondari, semi, verdure fresche, burro, latticini senza zucchero / frutta, verdura, cereali (eccetto la manna / cereali di riso), soia, germogli di germe di grano, insalate, spinaci, uova di gallina in qualsiasi forma, noci, oli vegetali. La dieta antimicotica deve essere osservata per tutto il periodo di trattamento e 1-2 mesi dopo la sua conclusione, al fine di prevenire le ricadute.

È estremamente importante includere nella dieta prodotti alimentari e decotti / tinture di piante o le loro forme di dosaggio finite che migliorano l'immunità - cipolle, aglio, zenzero, spezie (curcuma, pepe, cumino), cenere di montagna, ciliegia di uccello, mirtilli rossi, mirtilli rossi e loro appena fatti succhi che hanno effetti antimicrobici e antifungini. Per migliorare l'immunità, è possibile assumere adattogeni / antiossidanti - tintura di ginseng, esca, eleuterococco, olio di olivello spinoso, tintura di echinacea, complessi vitaminico-minerali.

La nutrizione dietetica dei funghi ungueali si basa su principi simili, tenendo conto del fatto che l'infezione fungina delle unghie è più persistente e richiede un periodo di tempo più lungo. Pertanto, è estremamente importante iniziare il trattamento il più presto possibile con le unghie dei lieviti, poiché l'efficacia della terapia con onicomicosi è in gran parte determinata dal grado di negligenza. Il trattamento delle unghie prevede la pulizia periodica delle unghie per rimuovere lo strato corneo distaccato.

Si raccomanda inoltre di praticare pasti unghie a casa con l'uso di oli essenziali di limone, lavanda, rosmarino, tea tree, bergamotto (bergamotto e limone è buono sbiancare le unghie ingiallite, e tea tree - ha attività antifungina). I rimedi popolari esistenti nel trattamento del fungo delle unghie, così come le raccomandazioni di diversi autori (Tulio Simoncini) non consentono una cura completa, e il tempo perso contribuisce a trascurare il processo.

Prodotti consentiti

Alimenti dietetici per infezioni fungine della pelle e delle unghie includono i seguenti prodotti nella dieta:

  • Varietà a basso contenuto di grassi di carne rossa, coniglio e carne di pollame, che vengono preparate mediante bollitura / cottura.
  • Non-amido (cavoli broccoli, melanzane, cavoli di Bruxelles, barbabietola rapa, crescione, sedano, cetrioli, spinaci, pomodori, acetosella) e amiloide moderata (rape, carote, zucchine, zucca) crude, bollite, verdure al vapore o al forno, condite foglie di alloro, chiodi di garofano, aglio e cannella, che hanno azione anti-fungicida. Barbabietole, zucche e carote sono consigliate per essere consumate crude, poiché il contenuto di zuccheri aumenta durante il processo di cottura. Alcune verdure, ad esempio le patate, se necessario, la sua introduzione nella dieta dovrebbero essere immerse in diverse acque per ridurre il contenuto di amido. Nelle insalate di verdure, si consiglia di aggiungere cereali germogliati, cavoli di mare, che sono immunostimolanti naturali.
  • Sul contorno si consiglia di utilizzare verdure e non cereali. Il ricevimento di cereali (riso integrale, grano saraceno, farina d'avena) dovrebbe essere, come pasto separato e in quantità limitata.
  • Sono ammessi in quantità illimitata biokefir / yogurt naturale senza additivi o conservanti, perché i batteri lattici in essi contenute, ostacolare il processo di fermentazione nell'intestino, e hanno antifungidnoe ed effetto probiotico.
  • Frutta / bacche non zuccherate - pompelmo, limone, arancia, mirtillo rosso, ribes, mirtillo rosso, melograno. Contengono polifenoli, inibiscono la crescita dei funghi di lievito.
  • Dalle bevande - decotto di mirtilli rossi, avena, mirtilli rossi, rosa canina, bevande alla frutta da queste bacche, tè dalle bacche essiccate / erbe - piantaggine, camomilla, origano, erba medica, sorbo, rosa canina, ribes nero, biancospino. Utile: acqua con succo di limone, melograno e succo di carota preparati al momento.

Dieta per malattie fungine

Una delle fasi primarie nel trattamento del fungo è una dieta per malattie fungine. È ricco di una varietà di vitamine e minerali. Basato sulla preferenza di verdure e piatti a base di latte fermentato. Zucchero, frutta dolce, miele e marmellata dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Le bevande alcoliche e gassate sono dannose. È consigliabile compilare un menu con un nutrizionista o un medico presente. Le tisane migliorano l'efficacia della terapia, aiutando il corpo a purificare e rimuovere le tossine.

Principi di base di una dieta antifungina

Dieta con il fungo - un processo importante per sbarazzarsi della malattia. Ha lo scopo di rafforzare il sistema immunitario ed è arricchito con molte vitamine e minerali. Il trattamento di un fungo dipende in larga misura da quali prodotti il ​​paziente sceglie e da come influisce sul corpo. La dieta antifungina non è finalizzata a correggere la figura, ma a preservare l'equilibrio degli elementi nutrizionali necessari nel corpo. Quando un fungo della pelle, gola mucosa, intestino, organi genitali o fungo del piede, è necessario escludere elementi che provocano la riproduzione di microrganismi negativi. I principi di nutrizione nelle malattie fungine includono le seguenti regole:

  • rifiuto di prodotti da forno;
  • rifiuto di confetteria, frutta dolce, miele;
  • rifiuto di bevande alcoliche;
  • includere verdure nella dieta ad ogni pasto;
  • spezie e carni affumicate sono proibite;
  • hai bisogno di bere almeno 2 litri di acqua pura;
  • tutti i prodotti devono essere naturali;
  • Arricchire la razione con carboidrati complessi e prodotti contenenti amido.

Una dieta con un fungo di lievito, come con altre infezioni, è prescritta da un medico. Non puoi mangiare dolce. I pasti dovrebbero essere equilibrati e regolari.

Gli alimenti che possono essere mangiati

La dieta antifungina comprende una vasta gamma di verdure e frutta acida. Dovrebbero essere consumati crudi, al forno o bolliti. Fritto è meglio escludere dalla dieta. La base del menu contro i funghi è il cibo che supporta le difese del corpo, migliora la sua condizione e blocca la riproduzione delle spore proteiche. Con un'infezione fungina, è importante scegliere i prodotti giusti, poiché si tratta di una misura preventiva nel trattamento. Di seguito una tabella con un elenco di cibi genuini.

Un'azione importante è l'inclusione nella dieta di tè alle erbe, che aiutano a purificare il corpo e ridurre la tossicità. La frutta fresca è meglio cucinare su verdure ed erbe, esclusa la frutta. Non è vietato usare caffè in grani e tè verde. La tintura di rosa canina migliora il sistema di difesa del corpo e migliora l'efficacia del trattamento.

Cosa non può mangiare?

Dieta per micosi esclude dal menu che crea condizioni adeguate nel corpo per migliorare l'attività vitale del fungo. Non puoi usare:

  • dolce frutto;
  • zucchero;
  • miele;
  • frullati;
  • marmellate e miele;
  • gelato;
  • muffin;
  • pane bianco;
  • biscotti, caramelle;
  • yogurt alla frutta;
  • bevande e succhi gassati (tranne quelli naturali).

Essi peggiorano la microflora intestinale e costringono lo stomaco a lavorare in una modalità intensificata. Questa situazione viola l'equilibrio energetico del corpo, lo sovraccarico e il deterioramento del sistema immunitario. Il cibo piccante aiuta a ripristinare la secrezione di succo e trasferisce il corpo dalla dieta abituale alla dieta. Le bevande alcoliche di qualsiasi tipo dovrebbero essere escluse del tutto.

Menu durante il trattamento

È meglio preparare il menu in anticipo e con il medico curante. Ciò contribuirà ad equilibrare la dieta e diversificarla con i prodotti necessari. I pasti dovrebbero includere 5 pasti: colazione, merenda, pranzo, cena e tè pomeridiano. Per colazione, è preferibile cucinare muesli, farina d'avena con formaggio o bacche acide, pane tostato con pane di segale e uova strapazzate. Una buona opzione per lo spuntino è lo yogurt di soia, mela verde o infuso di rosa canina. Per il pranzo, preparare zuppa di verdure o brodo di carne, insalata di carne al forno o al vapore. Tea time - tisana alle erbe. La cena è a base di pesce o insalate con frutti di mare, un tofu in casseruola. Le porzioni devono essere piccole, non è consentito mangiare troppo. Molto utile è il succo di carota, che può essere usato per spuntini.

Ricette dietetiche

Cambiare le opzioni alimentari è facile se trovi ricette deliziose. Una bevanda utile nel trattamento di micosi e candidosi sarà una miscela di rosa selvatica, uva spina, ribes e olivello spinoso. In precedenza schiacciano e versano 1 litro di acqua bollente. Quindi infuso per circa 2 ore, il liquido viene filtrato. Il trattamento si basa sulla corretta colazione per la quale viene preparato il muesli. Includono fiocchi (farina d'avena, orzo, segale di grano), noci (anacardi, mandorle non raffinati), crusca (grano e farina d'avena), semi di girasole (semi di zucca e girasole), semi di soia fritti. Sono versati con latte o kefir e insistono un paio di minuti. Non è possibile aggiungere frutta fresca e zucchero al muesli.

Dieta durante il trattamento con funghi

La correzione della nutrizione è importante anche per il trattamento del fungo del chiodo, che migliorerà l'efficacia della terapia di contatto. La sua caratteristica è l'esclusione di carne e prodotti a base di carne per ripristinare la microflora intestinale. Rafforzare le prestazioni di elementi ricchi di fibre. Utili sono patate, erbe, fagioli, noci e cereali. Il cibo include crauti. Lo zucchero è proibito da usare, non dovrebbe essere aggiunto a piatti o bevande. È inoltre necessario escludere i prodotti semilavorati, la frutta secca, i dolci, l'amido, le bevande gassate, le carni affumicate.

Che tipo di cibo proteggerà contro l'infezione da infezione fungina?

La dieta antifungina consiste principalmente nel ridurre l'assunzione di carboidrati. La base della dieta antifungina sono verdure e prodotti proteici. Il loro uso regolare ha un effetto soppressivo sullo sviluppo di malattie fungine, che tendono a colonizzare l'intestino, l'esofago e la faringe.

Cause di tigna

La candidosi è una malattia causata da funghi patogeni. L'infezione da funghi può essere locale o generale. Di norma, la causa dell'infezione sono i lieviti del genere Candida albicans. Questo tipo di fungo viene spesso impiantato nel tratto genitale, nell'intestino, nell'esofago e nella gola. Di solito proviene dall'ambiente esterno e non rappresenta un pericolo per gli esseri umani - a condizione che il sistema immunitario del corpo funzioni correttamente.

Le principali cause dell'infezione fungina sono: immunità indebolita, esaurimento del corpo, stress, trattamento antibiotico, depressione, dieta malsana, mancanza di sonno e riposo, uso di ormoni steroidei, uso di asciugamani comuni, costume da bagno o sapone.

I sintomi più comuni di micosi del tratto gastrointestinale: gas, indigestione, distensione addominale, sbalzi d'umore, affaticamento, stanchezza generale, disturbi del sonno, mancanza di volontà ad agire, aumento della sudorazione del corpo, infiammazione, irritabilità e raffreddore costante.

Regole di dieta antifungina

Le regole di base di una dieta contro i funghi si basano su:

  • esclusione dalla dieta di zucchero e prodotti che lo contengono (cioccolato, marmellata, miele, torte, budini, caramelle, bevande colorate, Coca-Cola, succhi di frutta), perché negli intestini si decompone rapidamente in zuccheri semplici - un mezzo nutritivo ideale per i funghi;
  • restrizione dei prodotti da farina bianca (grano) - pasta, pane bianco, torte, gnocchi, frittelle;
  • restrizione di frutta ricca di zucchero - banane, arance, pere, prugne, frutta secca;
  • esclusione dalla dieta formaggi blu;
  • uso alimenti ricchi di proteine (latte, yogurt naturali, formaggi bianchi, formaggi gialli, carne di pollame, pesce, uova) e verdure - patate, carote, prezzemolo, broccoli, cavolfiori, cavoli bianchi, fagioli, fagioli, soia, lenticchie;
  • permesso di mangiare semole di riso integrale, orzo e grano saraceno, prodotti da forno a lievitazione naturale;
  • esclusione dalla dieta di alimenti che contenere lievito (birra, vino);
  • mangiare regolarmente, almeno quattro volte al giorno.

Una dieta antifungina è una buona dieta che previene e promuove efficacemente il trattamento delle lesioni fungine del tratto gastrointestinale e del tratto genitale. Si dovrebbe solo ricordare di evitare il cibo che promuove lo sviluppo di funghi.

Questi alimenti includono:

  • alimenti contenenti zucchero, per esempio sciroppo di melassa, cioccolato, miele, malto, sciroppo d'acero, budini, torte e biscotti, marmellata, gelato, succhi di frutta, bevande gassate, zuppe in polvere, cibo in scatola, torte, frutta secca o alcol;
  • cibo che contiene lievito, come pane, panini, pasta lievitata, pizza, cubetti di brodo, brodi, aceto, sottaceti, birra e vino;
  • Gli alimenti contenenti muffa sono per lo più formaggi, come brie, camembert o azure.

Prevenzione delle infezioni fungine

Gli alimenti mostrati in una dieta antifungina che aiutano non solo a prevenire la candidosi, ma anche a curarla, sono:

  • verdure - Il sedano, i cetrioli, i broccoli, il cavolfiore, la lattuga, gli spinaci, le zucchine, le cipolle, l'aglio, il prezzemolo, gli asparagi, i cavoletti di Bruxelles, le carote crude, il cavolo rapa, i ravanelli, i porri, le lenticchie, i fagioli e il verde sono consigliati in primo luogo. piselli;
  • il frutto, ma in piccole quantità (massimo due porzioni al giorno), principalmente limone, mirtillo, mele acide, pesca, albicocca, lampone, ciliegia, kiwi, pompelmo;
  • latticini - yogurt naturale, latticello, kefir, formaggi, ricotta;
  • la carne pollame e manzo, pesce e uova;
  • farina integrale, pasta integrale, farina d'avena, pane a lievitazione naturale, riso selvatico e marrone, miglio, grano saraceno e orzo perlato;
  • olio di semi di lino e olio di colza, olio d'oliva;
  • noci, semi di girasole, semi di zucca e semi di sesamo;
  • tisane, acqua con limone, succhi di verdura;
  • erbe fresche e secche.

Usando i suddetti prodotti nella vostra dieta, vi libererete dei disturbi allo stomaco e, inoltre, potrete prevenire efficacemente voi stessi e aiutarvi nel trattamento delle micosi del tratto gastrointestinale.

LiveInternetLiveInternet

-categorie

  • (24)
  • Orto e giardino (17)
  • Guarigione (11)
  • Mudras (8)
  • Chakra (3)
  • Oroscopo (9)
  • Lifestyle, mindset (7)
  • Stone Magic (1)
  • Lavoro (1)
  • Qualsiasi utilità (66)
  • Guardaroba (7)
  • Interno, progettazione della casa (67)
  • Corridoio (4)
  • Bagno e WC (13)
  • Cucina (10)
  • Riparazioni (5)
  • Bellezza & salute (263)
  • Healthy Living Recipes (40)
  • Pagina dei suggerimenti (31)
  • Mangiar sano (27)
  • Cura dei capelli (24)
  • Piante e erbe medicinali (37)
  • Cura degli occhi e delle palpebre (11)
  • Cura del viso (49)
  • Cura dei piedi (23)
  • Faceforming (8)
  • Fitness (10)
  • Perdere peso (27)
  • Cucina (503)
  • Impasto (35)
  • Piatti dal multicooker (16)
  • Salse, creme, condimenti (8)
  • Piatti principali dai cereali (3)
  • Piatti a base di patate (1)
  • Antipasti di carne (34)
  • Secondi piatti vegetali (2)
  • Secondi piatti di pollame (12)
  • Secondi piatti di pesce (11)
  • Secondi piatti con Makar.products (1)
  • Piatti principali, casseruole, juliens (1)
  • Pasticcini salati (20)
  • Pasticcini dolci (124)
  • Pancake da forno, torte al formaggio, pancake (102)
  • Guarnire e salse (3)
  • Dessert, dolci (54)
  • Per picnic (3)
  • Billette per l'inverno (17)
  • Da pita (3)
  • Forti bevande (19)
  • Bevande analcoliche (6)
  • Primi piatti (2)
  • Insalate (23)
  • Spezie (1)
  • Pasticceria francese (5)
  • Macchina per il pane (45)
  • Magic (20)
  • Rituali per raccogliere fondi (4)
  • Life Matrix (59)
  • Numerologia (2)
  • A proposito di gatti (7)
  • Fare un diario (7)
  • Artigianato (82)
  • Vytnanki (8)
  • Decoupage (1)
  • Dalla carta, giornali, cartone (50)
  • Mazzi di caramelle (4)
  • Sapone (1)
  • Bottiglia di plastica e altro materiale plastico (8)
  • Utile (7)
  • per azienda (6)
  • Consigli e trucchi (14)
  • Cucina (4)
  • Giorni festivi (46)
  • Capodanno (28)
  • 23 febbraio (4)
  • 8 marzo (2)
  • Needlework (88)
  • Maglieria (21)
  • Scuola di cucito (9)
  • Cucito (35)
  • Password (6)
  • Smart home (28)
  • Smart cleaning (16)
  • Pulire il bucato in una lavatrice pulita (5)
  • Feng Shui (2)
  • Fly Lady (11)
  • Fiori (19)
  • Fiori in casa (10)
  • Fiori sul balcone (8)
  • E-book (7)

-sconosciuto

-sconosciuto

-Cerca per diario

-Iscriviti per e-mail

-Lettori regolari

-comunità

-trasmissioni

-statistica

Combattere funghi e muffe nel corpo umano

I funghi sono un'altra civiltà, con la sostanza più antica, quasi eterna.

È molto, molto difficile corrodere i funghi dal corpo umano. Se il fungo si è già stabilizzato e, condizionatamente parlando, ha sviluppato il suo micelio, allora ci sono problemi abbastanza complessi.

Ovunque dove si trovano scaglie, crepe e ammollo allo stesso tempo. Spesso le persone vengono e mostrano sui palmi delle mani, sulle spalle, qualcosa di incomprensibile, come - come consumato - bruciato. Tutto ciò che è nelle mani, sotto le braccia, nelle pieghe inguinali - questi sono tutti funghi - Se da qualche parte - qualcosa di bianco, formaggio è assegnato, allora questi sono anche funghi. Non importa se dalla bocca, dalla vagina o dai bronchi, dalle tonsille. Tutto ciò che è bianco sulla lingua, formaggio, granuloso - è tutto funghi. La sera andarono a letto - la lingua era normale, al mattino si alzarono - coperti di fiori bianchi. La fioritura bianca è un fungo. Il sistema linfatico raccoglie questa bianca fioritura per tutta la notte sulle lingue del villo, come se su delle zerbini da porta, posponi, perché poi vada ad emettere. È sentito dalla lingua e viene sputato fuori con il cibo, o è espettorato. È necessario raschiare la lingua con un bastone o un cucchiaio. Non dovrebbe esserci un tocco di lingua. La lingua dovrebbe essere rosa, con papille pronunciate.
Tutto ciò che non fa male è un fungo. Perché i funghi rosicchiano le terminazioni nervose. Alla pelle arriva un'enorme quantità di terminazioni nervose. Cosa proverebbe un paziente con la psoriasi, se le enormi superfici della sua pelle fossero costantemente, ogni secondo irritato, sarebbe semplicemente impazzito dal dolore. Quando spingiamo un dito con il pulsante, il dolore è tale da saltare. Se la superficie della psoriasi fosse dolorosa, allora sarebbe una forte irritazione dolorosa e la persona morirà per uno shock doloroso. Il fungo funziona con decisione, morde tutto, conquista la pelle e la rende maneggevole. Ha i suoi castelli lì, i suoi palazzi.

Tutto ciò che viene spruzzato sulla pelle, scompare, sale, squilla anelli (uniformemente, in modo non uniforme), ovunque ci siano squame.Per regola, il fungo si trova nella zona dei grandi linfonodi, per una semplice ragione - il fungo si trova nello spazio intercellulare. Ecco una cella, ecco lo spazio extracellulare - l'acqua, il potenziale di quest'acqua è di circa 50. Il terreno dovrebbe essere alcalino o acido, un fungo si moltiplica attorno alle cellule. Qui ottiene con il flusso sanguigno dal tubo digerente nell'acqua intercellulare. L'acqua intercellulare deve scorrere, l'acqua deve fluire qui ogni mattina e deve sanguinare e andarsene ogni mattina. È inciso attraverso il sistema linfatico. I dotti linfatici terminano con i linfonodi. Nei compartimenti dei linfonodi, 10 ingressi, una via d'uscita. E qui i linfociti vengono trattati con quelle forme molecolari vitali che vengono risucchiate qui e la purificazione avviene. Una linfa pura va in una direzione, e una linfa sporca va in un'altra, per il rilascio.

Quello che è un fungo, deve essere indebolito. Agire su agenti non antifungini della serie naturale. Il fatto che ora siamo dettati. Deve essere cibo. Perché la fitoterapia è già un trattamento. Gli integratori alimentari sono alimenti arricchiti. I nostri nutraceutici sono divisi in 2 parti: nutraceutici (nutrizione) e parafarmaceutici (correzione). La corteccia di una formica, la corteccia di quercia bianca - parafarmaci, mirtilli rossi - è cibo. Cioè, è necessario dividere i prodotti in 2 tipi: alcuni li mangiamo (cibo), e il secondo che aggiustiamo. E cosa li correggiamo? Virus, batteri, funghi, parassiti e protozoi. O ci nutriamo o li adattiamo. Oppure facciamo entrambi allo stesso tempo. Tutto, nient'altro è lì. E un altro modo, quando vai dal dottore e ti dà dei fumicidi. Ad esempio, arungol. 3 mesi e il fegato può essere gettato via. Viene fornito con prodotti chimici sintetici antifungini che sono terribilmente tossici. Uccidono il fungo insieme al fegato, ai reni, ma se non c'è altra via d'uscita, il medico le prescriverà. Se è askerdellosi e una persona muore di polmonite, allora certamente è necessario.

Dieta antifungina per il trattamento della candidosi

Se si è verificato un fastidio sotto forma di comparsa di una malattia fungina, allora una dieta antifungina, compresi i principi di nutrizione e un menu speciale, servirà come il modo giusto per combatterlo. Per iniziare a sopprimere l'attività del fungo, è necessario comprendere i principi di base della dieta. Ciò contribuirà a pianificare in modo intelligente il menu, a ridurre al minimo il consumo di prodotti con un elevato contenuto di elementi che promuovono la crescita delle colonie fungine.

Che cos'è una dieta antifungina

Nel corso di migliaia di anni di esistenza, i microrganismi fungini hanno sviluppato un'alta capacità di sopravvivere in ambienti aggressivi e di riprendersi dagli attacchi. Come ogni organismo vivente, il fungo ha punti deboli, uno dei quali è il contenuto della dieta. L'assenza di un mangime per carboidrati riduce significativamente la sua quantità.

Un fungo indebolito non ha la possibilità di sopravvivere dopo l'inizio dell'uso di medicinali antimicotici, quindi un cambiamento nella dieta è una parte assoluta del trattamento. La dieta antifungina elimina e riduce l'uso di prodotti con cui il fungo si nutre, formando colonie sulla lingua, esofago, intestino, pelle e unghie.

Principi di base

L'approccio scientifico alla creazione di una dieta, basata sul cibo antifungino, consiste in una serie di principi sviluppati dagli specialisti nel processo di studio approfondito dei microrganismi fungini e dei metodi delle loro invasioni (penetrazione) nel corpo:

  1. Cibo controindicato, nella cui preparazione è stato usato il lievito.
  2. La base del fungo nutrizionale - carboidrati. Limitare il consumo di alimenti contenenti zucchero, perché lo zucchero è un carboidrato semplice, facilmente digeribile, il cui ingresso nel corpo garantisce un'esplosione di riproduzione dei funghi. Cioccolato, marmellata dovrebbe essere esclusa.
  3. Gli alimenti fermentati - facili da digerire a causa di una parziale trasformazione da parte di microrganismi (ad esempio, la fermentazione) - sono controindicati.
  4. La massima presenza di fibre nella dieta. Mangia più verdure.
  5. Vai al cibo preparato al momento. Il cibo vecchio è il mezzo preferito per i funghi patogeni.
  6. Elimina l'uso di alcol.

Dieta Tulio Simoncini

L'oncologo italiano Tulio Simoncini ha ipotizzato che le cellule tumorali sono una barriera protettiva del corpo in risposta alle tossine del fungo del genere Candida. La dieta anti-candidato di Tulio Simoncini contribuisce all'eliminazione del fungo, perché si basa sull'uso di varie forme di bicarbonato di sodio - una sostanza che inibisce il fungo.

L'uso regolare di soluzioni di bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio) dovrebbe essere fatto in due modi:

  1. Un cucchiaino di bicarbonato di sodio è mescolato con la stessa quantità di melassa. La miscela viene sciolta in una tazza d'acqua. Regolarità - una volta / giorno. Corso - 3 giorni.
  2. Mescolare 30 cucchiaini di soda con 90 cucchiai di sciroppo d'acero. Riscaldare il composto e mescolare per cinque minuti fino a che liscio. Uso regolare - 5-6 cucchiai al giorno. Il corso è di 10 giorni.

Programma Stepanova

Il programma si basa sul principio che i farmaci antifungini sono tossici, il loro uso è pericoloso e altamente indesiderabile. Pertanto, è meglio usare preparazioni simili di origine naturale. Il programma antifungino proibisce un numero di alimenti che innesca la crescita dei funghi: cioccolato, pane bianco, formaggio blu, frutta secca, riso integrale, prodotti caseari, ad eccezione della ricotta e dello yogurt.

Permesso di usare: pesce, pollame, frutti di mare, olio d'oliva, miele, uova, frutta (eccetto banane, angurie, meloni e uva), legumi, bacche. Allo stesso tempo consumano grandi quantità di acqua non gassata, non bollita. Le misure antifungine elencate nella loro interezza creeranno le condizioni per un fungo che è incompatibile con la sua esistenza, riproduzione.

Cibi antifunghi

La soppressione delle colonie fungine sarà efficace solo se consapevolmente inclusa nella dieta degli alimenti che espellono i patogeni dal corpo:

  1. Ortaggi e radici: cipolle, aglio, zenzero.
  2. Derivati ​​di conifere.
  3. Med.
  4. Condimenti piccanti e spezie: pepe e curcuma.
  5. Sottaceti (ambiente antifungoso aggressivo).
  6. Aceto di mele e aceto di mele
  7. Tinture acide di frutti di bosco.
  8. Acidi di origine organica.

Menu dietetico di esempio

Il menu dovrebbe essere fatto in modo da essere pieno, lasciando il fungo affamato. Un regime antifungo esemplare potrebbe assomigliare a questo:

  1. Colazione: farina d'avena in acqua o cracker e una tazza di tè senza zucchero. Come opzione, senza zucchero e caffè.
  2. Come spuntino, mela e succo di pomodoro. Come opzione, yogurt senza soia o frutta non zuccherata.
  3. Pranzo: carni bianche o di manzo e verdure a basso contenuto di amido. Come opzione, la zuppa in brodo vegetale e due cracker senza lievito.
  4. Per uno spuntino prima di cena, uno yogurt alla mela o alla soia.
  5. Cena: insalata di verdure fresche con tofu.

Con unghie fungo sulle gambe

Il principio principale è una maggiore quantità di fibra. La cellulosa aumenta l'effetto dei farmaci e inibisce le tossine. Hai bisogno di mangiare verdure, cereali, verdure. Da latte, kefir, yogurt, panna acida, fiocchi di latte, formaggio, eccetto quello con la muffa. Hai bisogno di mangiare noci, semi, pesce e pesce, albume d'uovo. La carne, l'alcol, i prodotti di farina di grano bianco dovrebbero essere esclusi, la pasta dovrebbe essere ridotta al minimo. La dieta con funghi alle unghie sulle gambe dovrebbe essere mantenuta per un po 'di tempo per prevenire il ripetersi della malattia. Questo è un approccio di medicina standard.

Con malattie della pelle fungine

Se la pelle è affetta da un fungo, devi affrontare il problema del passaggio a una dieta che aiuterà la rigenerazione della pelle e aumenterà l'immunità. Per fare questo, iniziare con l'aggiunta di aglio nella dieta. Contiene allicina - il più forte agente antifungino. Una dieta per le malattie della pelle fungine consente di includere:

  1. Limoni. Rendono il fegato più forte, che purifica il corpo del fungo.
  2. Ginger. Rafforza il sistema immunitario e sopprime il fungo.
  3. Succo di carota Particolarmente efficace nelle lesioni delle mucose.
  4. Rafano. Rafforza il sistema immunitario.
  5. Verdure: crude, bollite, in salamoia.

Fungo di lievito

Il trattamento del lievito si basa sulla necessità di purificare il corpo dalle tossine. Per questo, è necessario aumentare l'assunzione di liquidi circa due volte per il periodo di trattamento. Bere acqua e kefir consigliati. Il consumo di succo di carota nella quantità di 100 grammi (mezzo bicchiere) al giorno dovrebbe essere la norma. Con una dieta antifungina, è necessario poggiare su cipolle crude e aglio fresco allo stesso tempo.

Insalate di verdure fresche condite con olio di oliva o semi di lino sono ricchi di vitamine necessarie per il trattamento. Questi prodotti aiuteranno a rafforzare il sistema immunitario e sopprimerà il fungo. Dobbiamo ricordare che il glucosio è il cibo principale per il fungo del lievito, quindi lo zucchero dovrebbe essere vietato. Gli alleati dei patogeni sono i seguenti prodotti che devono ridurre il loro numero nella dieta:

video

Recensioni

Natalia, 23 anni

Mio marito è un militare, dobbiamo guidare, ci scontriamo costantemente con un fungo, poi sui muri, poi i bambini si infettano nelle aree comuni. E quanta chimica deve essere consumata durante il trattamento anti-candidale: l'orrore. È meglio portare avanti la prevenzione attraverso una dieta. Per uno e si può perdere peso. Notò un miglioramento della salute dopo la dieta.

Svetlana, 35 anni

Non c'era acqua calda, portata al bagno, anche se non mi piacciono i bagni fin dall'infanzia. Di conseguenza, apparve un fungo del piede - un microbo subdolo. Sembra essere trattato con spiacevoli unguenti spessi, e dopo un po 'riappare da solo. Apparentemente, c'erano dispute profonde da qualche parte dentro. Passo a questo menu e inizio il trattamento con uno nuovo.

Alexander, 44 anni

Sono stato trattato per il fungo del piede per tutta la vita. È scomparso e riapparso. Ho già fatto i conti con la malattia, ma ho dovuto riprendere il trattamento prima della comparsa del bambino. Avevo paura di contagiare. Il medico ha prescritto una dieta e, oh miracolo, non ci sono sintomi per un tempo insolitamente lungo, spero, per sempre. La mia dieta è diventata un'abitudine e mi sento benissimo.

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

fungo

Descrizione generale della malattia

Secondo la ricerca, quasi la metà della popolazione del pianeta in qualche modo è portatrice del fungo. L'immunità di una persona sana fa fronte alla maggior parte delle specie di funghi patogeni, ma alcuni "ospiti non invitati" a volte riescono a prendere piede.

Un fungo è una malattia provocata da funghi patogeni. Questo non è solo un difetto estetico, le tossine tossiche si accumulano nel corpo di una persona infetta a causa della riproduzione di funghi patogeni, che si diffondono nel corpo con il sangue.

Tipi di infezioni fungine

Le micosi sono classificate in base al tipo di fungo e alla sua posizione:

  1. 1 Onicomicosi provoca dermatofiti Soprattutto soffrono di unghie da micosi. Un'infezione fungina colpisce spesso parti del corpo che sono il più lontano possibile dal sistema circolatorio, poiché il sangue contiene cellule immunitarie.
  2. 2 tigna è una infezione fungina della pelle liscia. L'infezione appare in aree aperte del corpo: braccia, gambe, petto, collo e viso. Tigna, lichene multicolore si riferisce alla tigna.
  3. 3 Candidosi è provocata dal lievito, che colpisce le mucose. Attaccando la metà femminile dell'umanità, essi causano tordi e vulvovaginiti e nei bambini si manifestano sotto forma di stomatite.
  4. 4 La seborrea, la microsporia, la favus, la trichophytia sono malattie del cuoio capelluto.
  5. 5 Mycosis of ENT organi [3].

Le cause delle malattie fungine

La causa più comune di infezione fungina è una diminuzione dell'immunità. Le difese del corpo si indeboliscono e non possono combattere i funghi. Fondamentalmente è necessario cercare la fonte di infezione a casa:

  • squame della pelle di un paziente affetto da micosi;
  • pantofole;
  • tappetini;
  • asciugamani, salviette e altri articoli per l'igiene e casa che striscia.

È facile essere infettati da micosi e in luoghi di grandi folle di persone: nella sauna, sulla spiaggia, in piscina, nel parco acquatico. L'elevata umidità e l'aria calda aumentano la possibilità di infezione più volte. I funghi si moltiplicano rapidamente usando prodotti metabolici della pelle per nutrirsi.

L'uso prolungato di antibiotici può scatenare la micosi. Gli antibiotici uccidono non solo l'infezione, ma anche i batteri benefici, che automaticamente portano alla diffusione del fungo. Pertanto, abbastanza spesso gli antibiotici si concludono con mughetto o stomatite.

Il diabete mellito crea le condizioni per la diffusione di un'infezione fungina nel corpo: un eccesso di zucchero nel sangue e un sistema immunitario indebolito sono l'ambiente ideale per lo sviluppo della micosi.

Durante il periodo di gravidanza e menopausa nelle donne c'è una grave alterazione ormonale nel corpo, che può provocare un'infezione fungina.

L'impatto negativo dei fattori atmosferici esterni sotto forma di polvere, vapori di alcali e altre sostanze tossiche, fumo, forti bevande alcoliche agiscono in modo aggressivo sulla delicata mucosa della laringe e possono portare alla diffusione di micosi.

Lo sviluppo di organi ENT fungiformi può causare denti cariati, poiché sono una fonte costante di infezione. Il trattamento dentale della mascella superiore, le cui radici sono in contatto con i seni paranasali, può anche causare l'introduzione di spore in quest'area. La causa dell'otomicosi può essere l'ingresso banale di acqua nell'orecchio mentre si fa il bagno o si ferisce la pelle delicata dell'orecchio esterno.

Sintomi di infezioni fungine

Le lesioni fungine dei piedi iniziano con desquamazione e secchezza dei piedi. Il paziente può anche essere disturbato da prurito e rossore tra le dita. In caso di aumento della sudorazione, possono verificarsi comparsa di calli, vescicole pruriginose e dermatite da pannolino.

Con l'onicomicosi, le unghie cambiano colore e forma, si sbriciolano, si spezzano, si addensano e possono separarsi dal letto ungueale. Le spore del fungo possono vivere nelle unghie per diversi anni.

La tigna si manifesta sul viso, sulle mani, sulle gambe e su altre aree aperte sotto forma di un'eruzione cutanea a forma di anello rosso.

La stomatite da lievito inizia con la comparsa della placca bianca sulla mucosa orale. Man mano che l'infezione si diffonde, i fuochi si fondono e, raschiando la placca, si può vedere una mucosa infiammata edematosa.

Il mughetto è caratterizzato da scarico di formaggio e prurito. La vulvovaginite è l'infezione femminile più comune dell'area genitale.

Con la sconfitta del fungo del cuoio capelluto peloso c'è fragilità e perdita di capelli.

Complicazioni di infezioni fungine

Le infezioni fungine si verificano più spesso sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito. Quando l'immunità da micosi è significativamente ridotta, che contribuisce allo sviluppo di complicanze:

  1. 1 Le micosi della pelle nella maggior parte dei casi sono accompagnate da malattie della pelle.
  2. 2 La favus non trattata può portare alla completa calvizie.
  3. 3 L'onicomicosi può portare alla perdita dell'unghia.
  4. 4 Come risultato della malattia, le tossine tossiche si accumulano nel corpo, che sono trasportate dal sangue in tutto il corpo, il che porta ad un deterioramento del metabolismo.

Prevenzione delle malattie fungine

  • Non andare senza scarpe nei luoghi pubblici: spogliatoi e docce fitness club, parchi acquatici, piscine.
  • Trattare la pelle danneggiata con soluzioni disinfettanti.
  • Acquista scarpe comode realizzate con materiali naturali: pelle, tessuti scamosciati.
  • Non indossare vestiti, calze e pantofole di altre persone.
  • Non usare asciugamani, pettini e pagliette di qualcun altro.
  • Se visiti il ​​salone delle unghie, acquista il tuo kit personale.
  • Osservare l'igiene del corpo.
  • Guarda la tua immunità, mangia frutta, bacche e agrumi in quantità sufficiente, e prendi complessi vitaminici durante la bassa stagione.

Trattamento delle malattie fungine nella medicina ufficiale

Per prevenire le micosi, utilizzare diversi farmaci antifungini, oltre alle compresse usare shampoo, polveri, lozioni. Prima del trattamento, è necessario passare un'analisi in laboratorio e identificare l'agente eziologico della malattia.

A seconda della complessità e del decorso della malattia, vengono prescritti pomate, vernici terapeutiche e creme per il trattamento esterno e, nei casi più gravi, vengono prescritti farmaci sistemici. Con onicomicosi, a volte è necessario rimuovere la lamina ungueale. Un fungo del seno spesso richiede un intervento chirurgico.

I farmaci orali antifunghi sono per lo più tossici e hanno molti effetti collaterali, quindi è meglio iniziare il trattamento nella fase iniziale e limitare l'esposizione locale al fungo.

Combattere la micosi è un processo abbastanza lungo che può richiedere diversi mesi. I risultati del trattamento possono essere giudicati non prima del 7 ° giorno. Iniziare il trattamento con agenti antifungini, continuarlo secondo le annotazioni e le raccomandazioni del medico, anche se ti sembra che tu abbia recuperato. Per un risultato stabile, non interrompere l'assunzione dei farmaci per due settimane dopo la completa scomparsa dei sintomi clinici.

Prodotti utili per funghi

I prodotti opportunamente selezionati aiutano il corpo a combattere il fungo e ad aumentare l'efficacia del trattamento. Prima di tutto, devi aver cura di migliorare l'immunità e la rapida rigenerazione della pelle. Per questo è necessario includere nella dieta questi prodotti:

  • L'aglio Questa pianta contiene allicina - un agente antifungoso efficace. È utile mangiare giornalmente su uno spicchio d'aglio a stomaco vuoto.
  • Chiodi di garofano e cannella, che hanno proprietà anti-fungine. L'olio di chiodi di garofano può anche essere usato localmente, applicandolo sulla pelle interessata.
  • Limoni. Il succo di limone ha un effetto benefico sul fegato, che svolge un ruolo importante nella lotta contro i funghi.
  • Radice di zenzero, che rafforza il sistema immunitario e ha effetto antifungino.
  • Succo di carota, indicato per i funghi delle mucose. Il succo può essere trattato e le aree interessate.
  • Il rafano stabilizza le difese di un organismo indebolito.
  • Yogurt naturale, preferibilmente senza additivi.
  • Tutti i tipi di cavoli e insalate a foglia verde.
  • Verdure, fermentate senza zucchero.
  • Verdura, cruda e bollita.
  • Prodotti lattiero-caseari

Medicina tradizionale per malattie fungine

  1. 1 È possibile ottenere buoni risultati nel trattamento anche della forma trascurata di onicomicosi con l'aiuto del perossido di idrogeno. Per fare questo, è necessario cuocere i piedi in acqua con l'aggiunta di soda, quindi applicare un batuffolo di cotone imbevuto di perossido di idrogeno all'unghia malata e arrotolare la gamba con il cellophane. Tenere comprimere per almeno un'ora. Idealmente, la procedura dovrebbe essere eseguita 2-3 volte al giorno per diverse settimane. Periodicamente durante il giorno è necessario seppellire il perossido di idrogeno sotto l'unghia.
  2. 2 L'aglio aiuta il fungo della pelle. È possibile mettere la pappa d'aglio sulla pelle colpita o pulire la macchia dolente con un pezzo di aglio, inzuppando un grumo di sale in anticipo.
  3. 3 Quando il fungo blocca compresse di ammoniaca efficaci. Bagnare un panno di cotone in ammoniaca liquida, avvolgerlo intorno alla gamba e lasciare asciugare completamente.
  4. 4 Soda ferma la diffusione dell'infezione fungina. Applicare residui di soda e acqua nelle aree interessate.
  5. 5 L'alcol è efficace nella fase iniziale dell'infezione fungina.
  6. 6 Il succo d'erba fresca celidonia lubrifica la pelle danneggiata dai funghi [2].
  7. 7 Quando i piedi micosi aiutano a comprimere con l'aceto, puoi persino dormire in calzini imbevuti di aceto.
  8. 8 È possibile eliminare il fungo tra le dita dei piedi, mettendo pappa di foglie di menta schiacciate e sale su punti dolenti.
  9. 9 fiori lilla versano acqua calda e insistono per 150-20 giorni. La tintura risultante lubrifica le aree interessate [1].

Prodotti pericolosi e nocivi con funghi

Durante il trattamento, al fine di non favorire la diffusione del fungo, eliminare i seguenti alimenti dalla dieta:

  • Patate, legumi e altri alimenti ricchi di amido.
  • Lo zucchero e i prodotti contenenti zucchero sono ridotti al minimo, poiché le spore del fungo vivono di zuccheri.
  • Alcool, poiché contiene zucchero e aiuta a ridurre l'immunità.
  • Dolci di lievito, perché i lieviti sono intrinsecamente anche i funghi.
  • Kvas, poiché contiene anche lievito.
  • Formaggio con la muffa, perché la muffa è anche un fungo.
  • Bacche e frutti dolci
  • Cioccolato.
  1. Erboristeria: ricette d'oro della medicina tradizionale / Comp. A.Markova. - M.: Eksmo; Forum, 2007. - 928 p.
  2. Popov A.P. Medicina di erbe Trattamento delle erbe medicinali - LLC U-Factoriya. Ekaterinburg: 1999. - 560 p., Ill.
  3. Wikipedia, l'articolo "Mikozy".

Non è possibile utilizzare alcun materiale senza il nostro previo consenso scritto.

L'amministrazione non è responsabile di provare alcuna ricetta, consiglio o dieta e non garantisce che queste informazioni possano essere di aiuto o danni personali. Sii prudente e consulta sempre il medico appropriato!

10 prodotti per aiutare a fermare la diffusione del fungo

Un'infezione fungina è una malattia comune che si verifica quando un fungo come Candida (e vive nella nostra bocca e nell'intestino) inizia a crescere rapidamente a causa di eventuali cambiamenti nell'ambiente o determinati incentivi.

L'uso di droghe, malnutrizione e tossine nell'ambiente sono tra i fattori che hanno sconvolto l'equilibrio di questo tipo di funghi nel nostro corpo.

Quando diventa troppo, può "passare" attraverso le pareti intestinali e entrare direttamente nel flusso sanguigno, e lì libererà tutte le sue tossine e danneggerà il corpo.

Di norma, questo non è il problema più serio che possiamo affrontare, ma è meglio risolverlo in modo tempestivo per evitare il rischio di un'ulteriore diffusione dell'infezione.

E la buona notizia è che per questo non è necessario ricorrere all'aiuto di droghe aggressive. Gli effetti collaterali indesiderati possono essere facilmente evitati!

È possibile fermare la crescita e la diffusione del fungo solo incorporando prodotti con proprietà antifungine nella vostra dieta.

Scopri cosa sono questi prodotti!

1. Olio di cocco

L'olio di cocco biologico contiene una sostanza con proprietà antifungine, nota come acido caprilico.

Il suo consumo in piccole dosi consente di affrontare il fungo e fermare la sua crescita (piccoli fori compaiono sulle pareti del fungo).

2. Aglio

L'aglio è conosciuto in tutto il mondo come l'antibiotico naturale più potente. Quindi questa sarà una delle migliori alternative per ostacolare la crescita della candida.

I composti dello zolfo in esso, specialmente l'allicina, agiscono come agenti antifungini naturali, cambiano l'ambiente favorevole per la crescita e la diffusione del fungo, rendendolo più inadatto a questo.

3. Aceto di sidro di mele

L'aceto di mele biologico, cioè quello che non è stato sottoposto a nessun processo di trattamento, contiene composti acidi che non solo combattono il fungo stesso, ma modificano anche l'ambiente favorevole al suo sviluppo.

Ad oggi, ci sono ancora studi scientifici insufficienti a dimostrare questi vantaggi, ma tutto indica che l'aceto di sidro di mele contiene enzimi attivi che aiutano a sconfiggere il fungo.

4. Limoni

Limoni e limette sono i rappresentanti più preferiti degli agrumi per cambiare l'ambiente favorevole alla crescita del fungo e fermare la sua diffusione.

Le proprietà alcaline del limone riducono l'acidità in eccesso nel sistema digestivo e, quindi, inibiscono la crescita di vari microrganismi.

Dovrebbe anche essere notato il contenuto minimo di zucchero nei limoni, ed è molto affezionato a vari batteri e funghi.

5. Fragole e altre bacche rosse

Fragole e altre bacche rosse saranno un'eccellente alternativa per far fronte a questo problema. Contengono una grande quantità di vitamina C e aiutano a rafforzare il sistema immunitario.

Ogni 100 g di bacche contiene fino a 60 mg di vitamina C, e anche vitamina A, vitamine del gruppo B e sostanze minerali.

6. Ginger

La radice di zenzero contiene sostanze come gingerola e shogaoly, hanno effetti anti-infiammatori e antifungini e quindi saranno molto utili nella lotta contro i funghi.

Non è l'agente antifungino più potente elencato qui, ma sarà una scelta eccellente per migliorare la funzione degli organi escretori e quindi promuovere la disintossicazione del corpo.

I composti attivi dello zenzero migliorano la circolazione sanguigna, rafforzano il sistema immunitario e migliorano la risposta dell'organismo ai microrganismi che causano infezioni.

7. Olio d'oliva

L'olio d'oliva è considerato uno dei migliori tipi di grassi per la nostra salute. È una ricca fonte di acidi grassi e polifenoli omega-3, due componenti che rafforzano le difese dell'organismo e combattono il fungo candida.

8. Cannella

La cannella è una spezia che ha anche proprietà anti-infiammatorie e antimicotiche. Nel trattamento della candidosi, la sua azione è paragonabile all'acido caprilico.

I composti attivi danneggiano le cellule di lievito, impedendone la crescita e la riproduzione e causandone la morte.

La cannella si occupa efficacemente del fungo Candida, del batterio H. pylori e persino di alcuni tipi di parassiti.

9. Salmone

Il salmone è anche una delle fonti di acidi grassi omega-3, che lo rende una buona aggiunta al trattamento dei funghi.

Il suo effetto antinfiammatorio regola l'attività cellulare nei tessuti e altera le condizioni che sono richieste per lo sviluppo favorevole del fungo.

10. Garofano

Il chiodo di garofano contiene una sostanza chiamata eugenolo, agisce come antiinfiammatorio e antifungino ed è molto efficace.

Riguarda sia la spezia stessa che il suo olio essenziale. E il fungo può essere sconfitto, sia all'interno del corpo, sia nelle sue manifestazioni esterne (esterne).

Oltre agli alimenti sopra elencati, puoi includere nella tua dieta fonti di probiotici come lo yogurt o il kefir.

Sono molto benefici per la salute, in quanto rafforzano le difese del nostro corpo e aiutano a ripristinare la microflora naturale.

  • 27 quota

Corpo perfetto: 9 segreti semplici che ti aiuteranno

Quali prodotti scegliere se si ha una maggiore acidità dello stomaco