Cosa fare se la talpa è aumentata

Segno di nascita: il marchio originale, che può essere trovato sul corpo di qualsiasi persona. Il nome medico di un tale fenomeno è un nevo. A prima vista, una nuova crescita innocua può causare seri problemi di salute. Pertanto, se la talpa è diventata convessa, ha iniziato a crescere rapidamente, una visita dal medico non può essere rinviata.

Da dove vengono le talpe?

Un altro nome popolare per le talpe è voglie. Sebbene non tutti i segni compaiano sul corpo immediatamente dopo la nascita. Un nevo è un difetto del pigmento dermico, che si forma a causa dell'accumulo di vasi sanguigni o di cellule di melanina in un punto. I primi segni cominciano ad apparire sul corpo del bambino dopo 6 mesi. Con l'età, il numero di talpe può cambiare in una parte più piccola o più grande. Il numero di nevi cresce rapidamente con cambiamenti ormonali nel corpo - durante la pubertà.

Lo sviluppo dei nevi può essere influenzato da fattori ambientali. Prima di tutto, sono i raggi ultravioletti. Molti potrebbero notare come la talpa sia aumentata dopo l'estate. Le persone con la pelle chiara non consigliano affatto di prendere il sole. Il rischio di sviluppare melanoma in questi pazienti è significativamente aumentato. Anche se è necessario uscire al sole aperto, vale la pena applicare una crema con un alto livello di protezione UV sulla pelle del nevo.

Anche il fattore ereditario è importante. Se i genitori hanno un gran numero di talpe sul corpo, il bambino avrà molto probabilmente una tale caratteristica. Si raccomanda regolarmente di sottoporsi a un esame preventivo per le persone i cui parenti sono morti per melanoma.

Dovrebbe essere chiaro che le talpe sono sempre tumori benigni. Tuttavia, un numero di fattori negativi può provocare una degenerazione maligna di un nevo. Se la talpa si è macchiata, il suo colore è cambiato, non è sicuro. Il tempestivo ricorso a uno specialista salverà delle vite.

Talpa convessa

Tali neoplasie compaiono meno frequentemente sul corpo, ma a causa della loro forma, i pazienti sono più spaventati. Il nome corretto di tali marchi è nevi intradermici. La neoplasia sale sopra la pelle e può crescere per tutta la vita. La gamma di colori di tali tumori è abbastanza diversa - dal corpo all'ombra blu scuro. Molti possono confondere i ciondoli di colore della pelle con un nevo intradermico. Molto spesso in questo caso stiamo parlando di papillomi. Determinare con precisione che tipo di neoplasma ha dovuto affrontare, può solo un dermatologo dopo aver condotto una serie di studi.

Se la voglia è comparsa nei primi anni di vita e l'aumento avviene in modo uniforme mentre il bambino cresce, non c'è motivo di suonare l'allarme. Avviso può solo cambiare rapidamente neoplasie.

Particolare attenzione viene data ai nevi blu. Queste sono neoplasie sporgenti che hanno una tonalità blu. Tali segni appaiono più spesso all'età della pubertà (dall'età di 13-17 anni). I luoghi più comuni di localizzazione sono i glutei, la faccia, le membra. Il nevo blu, come altre neoplasie acquisite con l'età, sono più a rischio di trasformazione maligna. Tali talpe sono raccomandate per mostrare periodicamente il dermatologo.

Segni di trasformazione maligna

Il melanoma è una pericolosa formazione maligna che può svilupparsi da un semplice nevo. Il problema è che un tale tumore può aumentare rapidamente. Se non si presta attenzione ai cambiamenti in modo tempestivo, aumenta la probabilità di morte.

Il melanoma si sviluppa a causa della rapida riproduzione delle cellule del pigmento (melantociti). Molto spesso, la malattia colpisce la pelle, ma può anche verificarsi sulle mucose. Le cellule tumorali possono diffondersi rapidamente in tutto il corpo, spesso sviluppando metastasi. C'è un processo irreversibile. La mortalità da melanoma raggiunge il 70% di tutti i casi. È possibile salvare la vita del paziente se viene rilevata e rimossa tempestivamente una neoplasia maligna. Pertanto, è importante conoscere i principali segni di degenerazione del nevo. Se una talpa ha cominciato ad aumentare di dimensioni - questo è un segnale di allarme.

Il rischio di sviluppare melanoma è molto più alto nelle persone con pelle chiara. Nei pazienti della razza negroide, la patologia praticamente non si verifica. Tuttavia, le persone scure dovrebbero essere attente alle loro voglie. Il principale fattore di rischio che provoca la trasformazione maligna di un nevo è la radiazione ultravioletta. A rischio sono le persone con predisposizione ereditaria. Un trauma regolare alla formazione può anche portare alla sua degenerazione maligna.

Per identificare una neoplasia pericolosa, gli esperti hanno sviluppato una regola "Accord":

  • Asimmetria. Se la crescita aumenta in modo non uniforme, vale la pena dare l'allarme. Una talpa sana può avere una grande taglia, essere convessa. Tuttavia, deve avere una forma simmetrica ordinata.
  • Contorni. Il nevo dovrebbe avere bordi chiari. Contorni sfocati e irregolari: un motivo per fissare un appuntamento con un dermatologo.
  • Hue. Perché la talpa ha cambiato colore? Un tale segno può indicare una degenerazione maligna. Qualsiasi punto o macchia sulla voglia sono un sintomo pericoloso.
  • Dimensioni. La neoplasia può aumentare durante la vita. Questo non è sempre un segno pericoloso. Vale la pena di preoccuparsi se i nevi crescono rapidamente, aumentano più volte nel corso di un mese.
  • Dinamica. Qualsiasi cambiamento improvviso dovrebbe avvisare il proprietario di un nevo. Crepe, lividi, croste sulla talpa - tutto questo è il motivo per fissare un appuntamento con uno specialista.

Sullo sfondo di una rapida crescita si può anche vedere il nevo delle foche. Può anche indicare lo sviluppo dell'istruzione maligna. La diagnosi di "melanoma" è spesso confermata, se la talpa inizia a prudere e staccarsi, l'ichorum viene emesso da esso. È considerato pericoloso modificare il tono della pelle attorno alla talpa, l'aspetto di un bordo luminoso. Un rash e rossore dell'epidermide nella zona del nevo dovrebbe essere un motivo per andare dal medico.

Infiammazione della neoplasia

Se la talpa è aumentata di dimensioni, ciò non significa che al paziente verrà diagnosticata una diagnosi fatale. È probabile che abbia dovuto affrontare una semplice infiammazione del tumore. Le ragioni di questa condizione possono essere molto diverse. Molto spesso, i problemi si verificano dopo l'infortunio. Le infiammazioni sono soggette a talpe convesse situate sul collo, sul viso e sotto l'ascella. Il danno alla neoplasia è possibile durante la depilazione, quando si usano gioielli, ecc.

Diagnosticare le talpe infiammatorie può essere abbastanza semplice. Con un nevo cominciano a verificarsi spiacevoli cambiamenti. Aumenta di dimensioni, appare un bordo rosso sulla pelle. Il sintomo principale è il dolore. Se la voglia è stata infettata da un'infezione batterica, il pus può essere rilasciato dal neoplasma. Tale neoplasma si gonfierà sicuramente.

Se appare una talpa gonfia o altri segni sopra descritti, dovresti sbrigarti a vedere un dottore. Il dermatologo deve prima eliminare la degenerazione maligna della neoplasia. Potrebbe richiedere un oncologo di consulenza. Se non si incontra una rinascita pericolosa, verrà prescritta una terapia antinfiammatoria. L'unguento rigenerante più comunemente usato. Nel caso in cui una infezione batterica sia entrata nella ferita, può essere usato un antibiotico esterno. Buoni risultati sono mostrati dalla pomata ad ampio spettro Levomekol.

Con ogni danno alla voglia, aumenta la probabilità della sua degenerazione maligna. Se un nevo si trova in un luogo "scomodo", lo specialista consiglierà di rimuoverlo chirurgicamente. Ci sono diverse opzioni per la chirurgia. Nelle cliniche statali viene utilizzata una semplice asportazione con anestesia locale. Talpa tagliata con un bisturi, che colpisce una piccola parte dell'epidermide. La rimozione del laser o la chirurgia con azoto liquido sono considerati meno traumatici.

Dopo la rimozione, la neoplasia viene inviata per la biopsia per verificare che non vi siano cellule maligne.

La presenza sul corpo di eventuali formazioni pendenti, nevi convessi è un motivo per sottoporsi a un esame preventivo una volta all'anno da un dermatologo. Con una diagnosi tempestiva sarà in grado di salvare vite umane.

Aumentare il numero di moli sul corpo della causa

Home »Moles» Aumento del numero di moli sul corpo della causa

Molte talpe sono buone o cattive

Quando molte talpe appaiono sul corpo - è buono o cattivo?

Risponderemo a questa interessante domanda e analizzeremo se questo è motivo di allarme.

Per la maggior parte delle persone, il numero di talpe sul corpo non supera i 40 pezzi, ma ci sono quelli la cui pelle è semplicemente coperta da formazioni pigmentate piccole e piuttosto grandi.

Dovrei prestare attenzione a loro? Un gran numero di tumori sulla pelle - è buono o cattivo?

Scopriamo quando ci sono un sacco di talpe sul corpo, che cosa significa, perché appaiono e in quali casi è necessario contattare uno specialista.

Le ragioni del gran numero di nevi

Molte talpe sul corpo compaiono a causa di molti fattori, tra cui vi sono sia varie malattie che effetti di stimoli esterni.

Le cause principali dei nevi sono:

  1. radiazione solare. Durante l'esposizione ai raggi ultravioletti sulla pelle, viene attivata l'attività dei melanociti, che sono responsabili della conversione della melanina nei tessuti cutanei - la formazione di talpe. Ecco perché il corpo ha il maggior numero di talpe in luoghi costantemente esposti alle radiazioni UV: sulle mani, sul viso, sulle spalle e sulle gambe;
  2. insufficienza ormonale. È facile ricordare che durante la pubertà nell'adolescenza o durante la gravidanza, è apparso il maggior numero di talpe. Questo è un processo fisiologico in cui lo stato ormonale cambia drasticamente, provocando cambiamenti nei tessuti della pelle sotto forma di nuovi nevi. Il loro numero può aumentare dopo un forte stress, durante la menopausa o dopo la terapia ormonale;
  3. fattori esterni. Questi includono l'esposizione ai raggi X, danni alla pelle non cicatrizzanti di lunga durata e punture di insetti, che possono essere un gateway per l'infezione. In futuro, questo posto potrebbe apparire come talpe.

Dalla nascita

Quando un bambino ha molte talpe sul corpo, nella maggior parte dei casi vale la pena parlare di una predisposizione ereditaria all'aumentata formazione di cellule epiteliali pigmentate.

Soprattutto questo processo è accelerato quando un bambino trascorre molto tempo al sole, ottenendo sempre nuove porzioni di luce solare.

Foto: nevo gigante

La maggior parte dei nevi sono localizzati nei bambini sulla schiena, braccia, gambe e petto.

rosso

Se i nevi rossi appaiono in grandi quantità sul corpo, la persona non dovrebbe preoccuparsi troppo: non degenererà mai in melanoma.

L'abbondanza di escrescenze rosse sulla pelle si verifica per i seguenti motivi:

  • patologia del sistema circolatorio: deformazione e proliferazione di vasi sanguigni, vene, arterie;
  • malfunzionamenti del sistema cardiovascolare (in particolare, malattie del pancreas) e del tratto gastrointestinale;
  • problemi con il metabolismo dei lipidi;
  • malattia del fegato;
  • disturbi della pigmentazione cellulare;
  • abuso di solarium.

Foto: Nevo vascolare

appeso

Se una persona ha iniziato ad apparire un sacco di talpe sospese, allora questo è un segno sicuro della sua infezione con il virus del papilloma, che ha provocato una rapida crescita di nevi sulla gamba.

Il loro pericolo risiede nel rischio di lesioni, quindi è necessario sbarazzarsi di loro.

Ma in precedenza, al paziente viene prescritta un'analisi per il papillomavirus e, successivamente, un trattamento farmacologico mirato specificamente a combattere il provocatore.

Oltre ai motivi descritti per la comparsa di nevi pendenti, vengono presi in considerazione altri fattori provocatori:

  • predisposizione genetica alla formazione di moli delle cellule di confine tra il derma e l'epidermide;
  • salti ormonali, quando appeso nevi apparve dopo il parto o durante la pubertà;
  • Irradiazione UV, se una persona ha neoplasie di questa natura apparso dopo una lunga abbronzatura nel sole cocente.

Le talpe sospese sono più spesso localizzate sul viso, sul collo e sul petto, ma possono verificarsi in altri luoghi e persino sui genitali.

Foto: talpe sospese sul collo

Qual è il pericolo

Quando una persona ha più di 40 moli sul suo intero corpo, ha maggiori rischi di sviluppare il melanoma rispetto al proprietario di 5-10 nevi.

Pertanto, tali persone dovrebbero monitorare regolarmente le condizioni di ogni neoplasia, esaminandole da soli e visitando l'oncodermatologo a scopo preventivo.

Se i nevi sul corpo non emettono un liquido, non si infiammano, non cambiano le dimensioni o il colore, non prurito, quindi anche un gran numero di essi non comporta alcun pericolo.

In questo caso, la difficoltà è solo l'osservazione delle talpe e non il loro numero. In effetti, tra la maggior parte dei tumori, a volte è difficile vederne uno che ha segni di rinascita, specialmente quando si trova sul retro di un uomo o di una donna. E il melanoma può essere formato in una persona con 50 nevi e nel proprietario di 5 moli.

  • Soprattutto con attenzione è necessario trattare la pelle in luoghi dove ci sono più tumori: sul collo, spalle, viso, petto. Evitare di sfregare o traumatizzare la pelle in queste parti del corpo.
  • Di particolare pericolo sono i nevi, che si sono formati sui palmi delle mani, i piedi, nelle mani di una donna o di un uomo. Sono costantemente sfregati e possono essere danneggiati, il che aumenta il rischio di sviluppare melanoma.

Cosa succede se le talpe appaiono in questi luoghi?

Cosa fare se la talpa sulla faccia fa male?

Qual è il nome del dottore per le talpe? Continua a leggere.
Per prevenire la rinascita, tali neoplasie dovrebbero essere rimosse.

Segni di

Quando una persona ha un gran numero di nevi, dovrebbe conoscere i 6 principali segni di una neoplasia pericolosa.

Per comodità, sono raggruppati secondo lo schema seguente:

  • A - asimmetria: se si disegna visivamente una linea orizzontale o verticale attraverso il centro di un nevo, le due metà devono essere identiche. In caso di asimmetria, si sospetta il melanoma;
  • K - bordo: bordo frastagliato, sporgente o irregolare indica la rinascita di una talpa. In una neoplasia sana, sono uniformi e regolari;
  • K - sanguinamento: è un segno della malignità di un nevo. Anche lo scarico dalla talpa è considerato un segno di rinascita;
  • O - colore: dovrebbe avere una struttura uniforme senza macchie e inclusioni estranee;
  • P-size: più è grande, maggiore è il rischio di degenerazione del neoplasma;
  • D - dinamica: qualsiasi cambiamento con un nevo può essere considerato come un segno di melanoma.

Cosa fare se è possibile applicare almeno un segno dal test precedente a una talpa?

Chiedere urgentemente il parere di un oncodermatologo, che condurrà un esame appropriato del nevo, se necessario, fare un'analisi e determinare ulteriori azioni in relazione al neoplasma disturbante. Molto probabilmente, questa sarà la rimozione.

Video: "Rimuovere le talpe"

Cosa fare

Non c'è bisogno di prendere immediatamente il panico, perché un numero molto elevato di talpe non è un segno di melanoma, ma la necessità di un atteggiamento attento e attento verso il proprio corpo.

  • Un'ispezione giornaliera di tutti i tumori dovrebbe essere parte integrante della vita di queste persone.
  • Sarebbe utile andare dall'oncodermatologo: solo uno specialista è in grado di identificare lo stadio iniziale di trasformazione anche di una delle tante piccole talpe.

Foto: esame delle talpe da parte di uno specialista

Se il medico non ha riscontrato neoplasie sospette sul tuo corpo, in futuro dovresti seguire le semplici regole:

  1. regolare auto-esame di tutti i piccoli e grandi nevi per un cambiamento dinamico;
  2. indossare abiti larghi realizzati con tessuti naturali;
  3. l'uso di spugne morbide per il lavaggio sotto la doccia o il bagno;
  4. restrizione dell'esposizione prolungata ai raggi diretti del sole;
  5. uso di filtri solari con fattore SPF superiore a 50.

Se un numero elevato di nevi appare in luoghi a maggior rischio di sfregamento o lesioni (sulla schiena, sul petto, sui palmi delle mani, sui piedi), devono essere rimossi in modo appropriato, dopo aver consultato l'oncodermatologo.

Domande e risposte

Ci sono molte talpe rosse sul corpo, cosa significa?

Perché tali cambiamenti si verificano con la pelle, sicuramente non si può dire.

È pericoloso se una talpa appesa si è infiammata?

Cosa significa la talpa sopra il labbro? Scoprilo qui.

Cosa fare se una talpa coperta da punti neri? Leggi qui

Dopo tutto, questo può essere preceduto da varie cause, come la patologia dei capillari, il malfunzionamento del tratto gastrointestinale, il sistema cardiovascolare, il metabolismo dei lipidi.

Pertanto, per stabilire la vera causa, si consiglia ai pazienti di sottoporsi ad un esame completo.

Durante la gravidanza, nuovi nevi

Questo fatto è prevedibile, poiché durante il parto si verifica un'impennata ormonale.

  • Di conseguenza, inizia la pigmentazione attiva delle cellule con melanina accumulata nei tessuti cutanei e compaiono molte nuove talpe o aumentano quelle vecchie.
  • I nevi appaiono sull'addome, sul viso, sul petto e su altre parti del corpo, possono essere sia piatti che convessi, rossi e sospesi.

E 'possibile prendere il sole sul corpo se un gran numero di voglie

Ora è di moda avere un colore bronzeo, ma non tutti i visitatori della spiaggia o del solarium sono interessati a capire se sia possibile prendere il sole se ci sono molti nevi sul corpo.

Puoi prendere il sole, ma solo prima delle 10 e dopo le 18, solo essere sotto il sole aperto in questo momento non danneggerà la pelle e le talpe su di esso.

Altre volte, la radiazione UV provoca un'aumentata produzione di melanina da parte dei melanociti, che si accumula nei tessuti cutanei e causa la comparsa di nuove talpe.

È noto che la radiazione solare può influenzare il modo in cui un nevo si reincarna nel melanoma.

Pertanto, quando l'abbronzatura deve rispettare le regole dell'essere al sole, usando la protezione solare.

Foto: molte macchie solari

Se ci sono piccoli

In questo modo, la pelle risponde a gravi scottature quando la melanina viene prodotta con maggiore forza.

Con il suo eccesso di offerta, c'è una "eruzione cutanea" sulla pelle con piccoli granelli neri.

Che cosa significa questo ed è necessario avere paura? I medici ritengono che una tale reazione cutanea sia protettiva e non sia considerata pericolosa.

Se i piccoli nevi avevano un colore chiaro, allora c'è una probabilità della loro scomparsa indipendente.

  • Alcune persone sostengono che l'aspetto multiplo di piccole talpe sono segni che una persona ha commesso un atto significativo nella vita.
  • Cosa si intende per interpretazione, per decidere individualmente. È più importante monitorare ogni nuova talpa sul tuo corpo.

Misure preventive

Rispondendo alla domanda sul perché una persona ottiene un gran numero di tumori della pelle, molti medici concordano sul fatto che la loro comparsa è inizialmente incorporata nel DNA sin dalla tenera età.

Pertanto, nella maggior parte dei casi è impossibile influire drasticamente sul loro numero.

Ma ancora ci sono altri motivi per la comparsa di talpe, che sono attribuiti a fattori esterni.

Pertanto, è possibile determinare le principali misure per la prevenzione di neoplasie multiple, che includono:

  1. limitare l'esposizione a lungo termine alla radiazione solare;
  2. mancanza di lesioni e danni alla pelle, rispetto per te stesso;
  3. indossare abiti larghi senza elementi di pressione e sfregamento;
  4. uso di creme solari;
  5. monitoraggio della salute generale;
  6. sostenere l'equilibrio ormonale.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta all'ultimo elemento della lista: prima di pianificare una gravidanza o l'inizio della pubertà, dovresti consultare un endocrinologo per un consiglio.

Il pericolo è una grande talpa in un neonato?

Cosa significa una talpa come un cuore? Leggi qui

Tipi di talpe, foto con una descrizione, vedi qui.

Lo specialista valuterà la tua condizione e prescriverà un ciclo di terapia ormonale formativa, che bilancia un salto troppo acuto nei successivi cambiamenti nel corpo di una donna incinta o adolescente.

Se una persona ha molte macchie di pigmento grandi o molto piccole, questo non è un motivo di panico.

In questi casi, si raccomanda di prestare molta attenzione a ciascuna delle moli, monitorare le loro condizioni e osservare le possibili dinamiche.

Se quest'ultimo esiste, solo in questi casi vale la pena contattare l'oncodermatologo.

Video: "Tutta la verità sulle talpe!"

Moles. Nevi.

Una talpa o nevo è una massa di pigmento benigna congenita o permanente lungo la pelle. Le talpe possono essere diverse per forma, dimensione e colore: piatte sotto forma di speck o convesse, come un pisello, punteggiate o di grandi dimensioni, dal solido chiaro al marrone scuro. Sotto l'influenza di agenti esterni sfavorevoli (quantità eccessive di radiazioni ultraviolette, lesioni del nevo, ecc.) Una neoplasia maligna - il melanoma - può svilupparsi da una talpa.

Moles. Nevi.

Una talpa o nevo è una massa di pigmento benigna congenita o permanente lungo la pelle. Le talpe possono essere diverse per forma, dimensione e colore: piatte sotto forma di speck o convesse, come un pisello, punteggiate o di grandi dimensioni, dal solido chiaro al marrone scuro. Sotto l'influenza di agenti esterni sfavorevoli (quantità eccessive di radiazioni ultraviolette, traumi di un nevo, ecc.) Una neoplasia maligna - il melanoma - può svilupparsi da una talpa.

Cause delle voglie (nevi)

Nevi congeniti

Le cause delle voglie (nevi) possono essere suddivise in due grandi gruppi: congeniti e acquisiti.

I nevi congeniti sono un difetto dello sviluppo embrionale, che si basa sulla violazione della migrazione delle cellule di melanoblasto (precursori delle cellule dei pigmenti dei melanociti) dal tubo neuroectodermico nella pelle. L'accumulo di queste cellule del pigmento nella pelle porta alla formazione di talpe (nevi).

Le talpe non sono visibili sul corpo dei neonati, ma cominciano ad apparire già nei primi anni di vita.

A seconda delle dimensioni, le talpe sono divise in piccole (d - da 0,5 a 1,5 cm), medie (d - da 1,5 a 10 cm) e grandi (con un diametro superiore a 10 cm). Grandi nevi che occupano aree anatomiche separate del corpo (ad esempio il gluteo) sono chiamati giganteschi.

Piccole talpe non sono pericolose in termini di trasformazione in un tumore maligno, e medie, grandi e soprattutto giganti sono molto più suscettibili alla neoplasia. La probabilità di trasformazione maligna dei nevi giganti in melanoma va dal 10 al 50%. Le persone che hanno grandi talpe sul loro corpo dovrebbero essere supervisionate da un dermatologo e oncologo. Tali nevi non possono essere esposti alle radiazioni ultraviolette e in alcuni casi è meglio rimuoverli a scopo preventivo.

Nevi acquisiti

Durante la vita, il numero di talpe è in continua evoluzione. Possono apparire su nuove aree del corpo, modificarne i contorni, il colore e il rilievo. Pertanto, le voglie dovrebbero essere costantemente monitorate in modo indipendente e mostrarle al medico.

L'aspetto delle talpe durante la vita è determinato geneticamente: se le talpe provenivano dai genitori, saranno sicuramente trasmesse al bambino.

Un significativo aumento del numero di talpe è associato al riarrangiamento endocrino del corpo e si verifica durante l'adolescenza e durante la gravidanza. La comparsa di nuove talpe provoca infezioni della pelle (acne, irritazione, eruzioni cutanee, ecc.), Causando cambiamenti infiammatori nell'epidermide. Ma il catalizzatore più potente per la crescita e l'aumento del numero di moli è l'eccessiva insolazione della pelle. Pertanto, i proprietari di un numero significativo di talpe dovrebbero limitarsi a visitare un solarium e stare sotto il sole.

Nei neonati, i nevi si trovano nel 4-10% dei casi e all'età di 15-16 anni sono già presenti in più del 90% delle persone. Con l'età, c'è una diminuzione del numero di talpe. Quindi, all'età di 20-25 anni, il loro numero sul corpo è in media 40, negli anni 80-85, la maggior parte delle persone non ha una talpa singola. Nell'età adulta, sul corpo umano c'è 15-20 nevi.

A seconda della localizzazione nella pelle, i nevi acquisiti sono divisi in intradermici (gruppi di melanociti situati in profondità nello strato dermico della pelle), epidermici (gruppi di cellule si formano nell'epidermide - lo strato superiore della pelle) e misti o borderline (gruppi di melanociti sono sul bordo dell'epidermide e del derma).

Le talpe intradermiche e epidermiche acquisite di solito assomigliano ai piselli. Il nevo di confine, nella maggior parte dei casi, ha l'aspetto di una macchia piatta e brunastra a livello della pelle.

Diagnosi di nevi

È fondamentale riconoscere nel tempo la malignità della talpa, per distinguerla da un nevo benigno. Diagnosi tempestiva, determinazione accurata dello stadio di sviluppo del melanoma è la chiave del successo del trattamento.

In una conversazione con il paziente, si verifica quando è sorta una formazione di pigmenti (è congenita o acquisita), se il tipo di nevo è cambiato, la sua dimensione, forma, colore. Se si sono verificati cambiamenti, che cosa li ha provocati (traumi, ustioni, pettinamenti, tentativi di rimozione), quanto tempo fa sono state notate le modifiche. Si scopre anche se il nevo è stato trattato e che tipo di piano era. Durante l'ispezione di moli o macchie, vengono specificate le dimensioni, il colore, la forma e altre caratteristiche visibili.

Visivamente, è impossibile distinguere tra neoplasie benigne e maligne con un grado sufficiente di affidabilità, sono necessari studi speciali per una diagnosi più accurata. Va ricordato che la biopsia (rimozione parziale di un nevo) è assolutamente inaccettabile per l'esame istologico.

È stato dimostrato che qualsiasi effetto traumatico (meccanico, chimico, radiante) può causare la degenerazione di alcuni tipi di nevi melano-pericolosi, soprattutto quelli borderline, in una forma maligna. Pertanto, la biopsia, così come questi tipi di trattamenti cosmetici come l'elettrocoagulazione, la crioterapia (criodistruzione), la rimozione di talpe con l'aiuto di sostanze chimiche sono una minaccia per lo sviluppo di un tumore maligno.

Il materiale per l'esame istologico dei nevi si ottiene prendendo uno striscio dalla superficie del tumore, se presenta crepe e sanguinamento. Il giorno dopo, puoi già avere un risultato finale dello studio del tessuto, che viene effettuato al microscopio.

Tale studio dovrebbe essere condotto solo in istituzioni oncologiche specializzate, dove è possibile immediatamente dopo aver ricevuto i risultati in anestesia locale per rimuovere completamente la neoplasia (con rientranze di 3-5 mm dai bordi) per un ulteriore esame istologico. Tra pochi giorni, il risultato sarà pronto.

Attualmente, un nuovo metodo di diagnosi - microscopia epiluminescente. Lo studio è condotto utilizzando un dispositivo ottico con evidenziazione artificiale (dermatoscopio) direttamente sulla superficie del corpo. Alcune gocce di olio vegetale vengono applicate alla formazione del pigmento per creare un effetto epiluminescente (tra l'oggetto di studio e il dermatoscopio si crea un mezzo oleoso), quindi il dispositivo viene collegato al luogo di studio. Questo metodo di ricerca non danneggia un nevo ed è il più preciso nel determinare la struttura di una neoplasia pigmentata.

Il metodo di diagnostica del computer è anche uno dei metodi di ricerca avanzati. Con l'aiuto di una videocamera digitale, l'immagine di un pigmento viene catturata e archiviata nella memoria del computer. Uno speciale programma per computer elabora i dati ricevuti, li confronta con un database e fornisce una conclusione esatta.

Lo svantaggio della diagnostica al computer e della microscopia epiluminescente è il loro costo elevato, che impedisce la loro ampia diffusione nel nostro paese.

Modi per rimuovere talpe

Melanose nevi non è raccomandato per sottoporsi a procedure cosmetiche. Sono soggetti a escissione chirurgica obbligatoria all'interno del tessuto sano.

La questione della rimozione delle talpe emerge prima del paziente in due casi: quando le neoplasie sono un problema estetico, così come nel caso di indicazioni oncologiche. Dalla categoria di prove dipenderà dal metodo di rimozione. In entrambi i casi, la decisione rimane con lo specialista.

Indicazioni cosmetiche

Per risolvere un problema estetico, talpe e segni di nascita possono essere rimossi chirurgicamente, usando azoto liquido (criodistruzione), usando corrente elettrica ad alta frequenza (elettrocoagulazione), usando un laser o mediante radiochirurgia.

Il metodo chirurgico è tradizionale e particolarmente adatto nel caso di rimozione di un nevo profondo o esteso. Lo svantaggio del metodo chirurgico sono tracce visibili dopo l'intervento chirurgico, perché La talpa deve essere rimossa con la pelle adiacente, in base alle esigenze oncologiche, il diametro della superficie asportata deve essere di 3-5 cm, a seconda della posizione del nevo.

La criodistruzione è un metodo di distruzione tissutale a freddo (azoto liquido a bassissima temperatura). La voglia si accartoccia formando una crosta secca (crosta) e protegge in modo affidabile la ferita dall'infezione. Sotto di esso, il tessuto sano cresce nel tempo. La criodistruzione viene utilizzata per rimuovere i nevi, che sono a livello della pelle. A volte l'effetto dell'azoto si estende al tessuto sano o non distrugge completamente il patologicamente cambiato. In quest'ultimo caso, è necessaria una sessione ripetuta.

Il metodo di elettrocoagulazione comporta l'effetto termico della corrente ad alta frequenza sul tessuto intorno alla sorgente da rimuovere. Dopo l'elettrocoagulazione, la talpa deve essere inviata per l'analisi istologica. La ferita dopo la rimozione di un nevo guarisce sotto una crosta, con la formazione di una cicatrice debolmente pronunciata.

Il più efficace oggi è la rimozione delle lesioni cutanee utilizzando un laser. Viene spesso utilizzato per rimuovere le talpe in faccia e le parti esposte del corpo. I vantaggi del laser sono il diametro ridotto e la profondità di impatto precisa, la sicurezza del tessuto circostante. Una piccola crosta dopo chirurgia laser protegge la ferita dall'infezione e dalla formazione di cicatrici. Dopo la rimozione di piccole talpe, non rimane traccia, con lesioni più estese, a volte si verifica un sito di depigmentazione.

La radiochirurgia è un metodo senza contatto di escissione tissutale che utilizza un apparecchio Surgitron (lama radio) utilizzando le onde radio. È ampiamente usato in cosmetologia, è usato per rimuovere formazioni di natura benigna e maligna. Combina il tessuto di dissezione, l'azione emostatica e disinfettante, non lascia cicatrici postoperatorie.

Indicazioni oncologiche

I nevi sospetti in termini di degenerazione maligna sono soggetti a completa escissione chirurgica all'interno del tessuto sano e al successivo esame istologico.

Prevenzione del melanoma

Recentemente, c'è stata una tendenza nel mondo ad un aumento significativo del numero di malattie da melanoma cutaneo, specialmente nelle giovani donne. Negli uomini, il melanoma si trova più spesso nella parte posteriore, e nelle donne, negli arti inferiori. Anche il tasso di incidenza del melanoma cutaneo in Russia è deludente, si tratta di quattro casi su 100 mila persone. Germinando tutti gli strati della pelle, le cellule tumorali con il sangue e la linfa fluiscono in tutto il corpo, formando metastasi a distanza (focolai tumorali secondari) nei polmoni, nel fegato, nel cervello. La mortalità nel melanoma della pelle raggiunge il 50%. Prevenire lo sviluppo di melanoma della pelle seguendo queste linee guida:

  1. Se possibile, eliminare l'esposizione al sole durante la sua massima attività da 11 a 17 ore. In estate, anche in condizioni di tempo nuvoloso, l'85% dei raggi ultravioletti penetra nella pelle.
  2. Va tenuto presente che l'ultravioletto assorbito dalla pelle si raddoppia, riflesso dalla sabbia, dall'acqua e persino dalla neve.
  3. I filtri solari (creme, lozioni, spray) proteggono perfettamente la pelle dalle ustioni, ma non garantiscono protezione dallo sviluppo del melanoma.
  4. L'abbronzatura in un lettino abbronzante provoca anche lo sviluppo del cancro della pelle, può causare un danno particolare alle donne di età inferiore ai 28 anni.
  5. Con regolarità e attenzione dovresti osservare le talpe già esistenti e emergenti. A cambiamenti della loro condizione o quantità, è necessaria una consultazione di emergenza di un oncologo o di un dermatologo.

Come si formano le talpe?

Cause delle voglie

Le talpe, o, come vengono anche chiamati esperti, i nevi, possono essere una malignità congenita o benigna della pelle. Tali moli appaiono come risultato di un grande accumulo di melanociti nella pelle, cioè di cellule della pelle che traboccano di melanina. Vale la pena notare che la formazione di talpe sul corpo è basata geneticamente. Se i tuoi genitori avessero delle voglie, allora probabilmente non ne farai a meno.

Anche la caratteristica delle talpe è il cambiamento nel loro numero nel tempo. Una talpa può apparire su un'area completamente nuova della pelle, e la vecchia può cambiare colore, contorno o rilievo. Pertanto, sarà estremamente utile condurre un monitoraggio periodico delle loro talpe. E al primo segno di cambiamento, la stessa ora dovrebbe essere riferita a un medico.

Le talpe possono apparire per una serie di motivi, ma i motivi più comuni per cui le talpe si formano sul corpo sono le seguenti:

  • Ristrutturazione endocrina del corpo, che si osserva negli adolescenti, così come nelle donne durante la gravidanza. Questo fattore è uno dei principali per la comparsa di talpe.
  • Una varietà di malattie della pelle: eruzione cutanea, irritazione, acne o arrossamento. Tutto ciò può causare la comparsa di nuove talpe, riflettendo sui processi infiammatori dell'epidermide.
  • L'aumento dell'isolamento cutaneo è anche quasi un catalizzatore ideale per la crescita delle talpe. Porta non solo ad un aumento del loro numero, ma anche ad un aumento delle dimensioni delle singole talpe. Quindi, per qualcuno che già soffre di un gran numero di talpe su tutto il corpo, sarebbe desiderabile evitare di essere sotto il sole caldo o visitare un solarium.

Tipi di moli

In generale, puoi contare diversi tipi di moli. Prendi almeno una classificazione per colore: le talpe possono essere bianche, rosse o completamente nere. L'aspetto delle talpe brune sulla pelle non dovrebbe essere un problema. Molte talpe possono anche cambiare il loro colore o dimensione nel tempo. Ci sono:

  1. Emangiomi o moli vascolari. Appaiono sulla pelle sotto forma di noduli appesi. D'altra parte, in rari casi, possono essere completamente piatti, rossi o rosa.
  2. Moli non vascolari. Questo tipo sembra più una verruca. In termini di dimensioni, possono essere le più arbitrarie, da piccole a piuttosto grandi. Inoltre, il colore di tali formazioni può anche variare ampiamente.
  3. I più frequenti sono lentigo o talpe piatte. Sono formati da quei melanociti, che si trovano quasi sulla superficie della pelle. È interessante notare che l'abbronzatura non influisce in alcun modo su tali talpe. Sotto l'influenza del sole, non si scuriscono o non cambiano le dimensioni. Il colore di Lentigo ricorda le lentiggini.
  4. Talpe convessa. I melanociti sono anche responsabili del loro aspetto, ma già quelli che giacciono in profondità nella pelle. Più spesso, queste talpe sono di dimensioni fino a un centimetro di diametro e hanno i capelli. La superficie può essere sia liscia che irregolare.
  5. Talpe blu Molto spesso tali talpe si alzano in qualche modo al di sopra della superficie della pelle, spesso rappresentando una formazione emisferica. Le talpe possono essere dense, spesso prive di capelli. Le dimensioni di ogni talpa di questo tipo possono raggiungere i due centimetri di diametro e i luoghi di aspetto più frequenti sono il viso, i glutei e gli arti.
  6. Moli giganti pigmentati. Molto spesso tali segni di nascita sono congeniti. Possono anche crescere di dimensioni man mano che una persona cresce. La superficie di tali talpe è piatta, può occupare una vasta area sulla superficie del corpo. Molto spesso, il loro colore varia dal grigio al marrone al completamente nero.

Nella maggior parte dei casi, le talpe possono apparire su qualsiasi parte del corpo umano e in varie forme. Frequentemente, ad esempio, i casi in cui le talpe formano un triangolo.

Cause di talpe aumentato

Naturalmente, alla luce di quanto sopra, molte persone sono interessate a come si formano i segni di nascita e perché aumentano di dimensioni. Va notato che il principale fattore responsabile della comparsa di nuove talpe è l'insolazione cutanea. Può anche aumentare significativamente le dimensioni e una talpa traumatizzata, che successivamente degenera in un tumore maligno. Quindi, è molto importante ispezionare periodicamente lo stato delle tue talpe, in tempo per notare i segni di una tale rinascita.

ATTENZIONE. Non appena noti questi sintomi, dovresti consultare immediatamente un medico. Per rimuovere una talpa con le tue mani è severamente vietato.

Non è nemmeno il caso che molto probabilmente si verifichi una situazione in cui si è formata una cicatrice dopo aver rimosso la talpa, ma con un tale passo farai molto danno alla tua salute. Quindi, se noti qualche cambiamento nella tua voglia, sei sulla strada di un dottore. Possiamo consigliarti uno specialista esperto come Salyamkina Elena Vladimirovna.

Le voglie sono pericolose?

A differenza del numero schiacciante di altre formazioni cutanee, la talpa attira l'attenzione minima su se stessa e solo in rari casi diventa un motivo per visitare uno specialista. Come già accennato, non ignorare nemmeno il minimo cambiamento nel colore o nella dimensione delle vostre talpe. Anche un segnale per una visita dal medico sanguinerà, crepe nella talpa, un gran numero di nuove talpe.

In particolare, il primo dei sintomi del melanoma è un forte oscuramento della talpa. È precisamente nel tempo e correttamente diagnosticata diventa la metà del successo del trattamento di questa malattia. In tempo per identificare un nevo maligno e distinguerlo da un benigno semplicemente semplicemente vitale. Una diagnosi fatta in tempo sarà la chiave per un trattamento di successo.

Rimozione delle talpe

Quindi, hai deciso di rimuovere la tua talpa. Prima di tutto, dovresti abbandonare immediatamente e completamente i servizi dei saloni di bellezza, e molto altro ancora, dai vari metodi di auto-trattamento secondo le ricette della nonna. Il risultato di tale trattamento, se ci sarà, non è certamente positivo. In questo caso (come nella maggior parte degli altri), è possibile affidare la propria salute a specialisti con un'educazione medica e un'esperienza lavorativa pertinenti.

Per iniziare, dovrai andare da un dermatologo, che condurrà una procedura chiamata dermatoscopia. Questa procedura è non invasiva e completamente indolore. A questo punto, lo specialista prenderà in considerazione la possibilità di eliminare la tua talpa. Se risulta di scarsa qualità, verrà immediatamente inviato al chirurgo, che sarà coinvolto nella rimozione. Oggi ci sono diversi metodi per rimuovere le voglie: chirurgia, onde radio, laser, usando azoto liquido o elettrocoagulazione.

Ricordare che la rimozione delle voglie non deve essere eseguita nei casi in cui si è inclini a varie malattie allergiche, durante le infezioni respiratorie acute o in uno stato febbrile. È anche controindicato rimuovere una talpa per le persone con infezione da herpes.

Talpe sul corpo sono in aumento: perché stanno crescendo?

Le talpe sono congenite e acquisite. Il primo tipo di nevi si forma sulla pelle a causa della rottura del processo di movimento di cellule speciali - i melanoblasti, per i quali i tessuti epiteliali dell'embrione dovrebbero diventare il punto di arresto finale. I melanoblasti accumulati sono la causa principale della formazione di talpe nei bambini.

Cause della crescita delle talpe

Negli anni seguenti, il numero di elementi in una persona cambia in maniera significativa. Perché i segni di nascita crescono?

Come i fattori più comuni che contribuiscono ad un aumento delle voglie, gli esperti identificano:

  • malattie della pelle di natura infettiva, che causano alterazioni dei tessuti infiammatori;
  • riarrangiamento endocrino del corpo, inerente a periodi di pubertà e gravidanza;
  • un eccesso di radiazione ultravioletta ottenuta in un solarium o durante un lungo soggiorno sotto il sole;
  • lesioni all'elemento strofinando contro gli indumenti o durante la rasatura.

Non tutti sono in grado di notare che la sua voglia sta crescendo. Il processo di aumento può verificarsi molto lentamente, facendo crescere l'elemento di soli 2 mm all'anno. Ed è difficile notarlo ad occhio nudo.

Un forte aumento del nevo in dimensioni segnala un possibile lancio di processi irreversibili nel corpo. In secondo luogo in termini di cambiamenti patologici è il sigillo del punto pigmentato. I posti rimanenti sono distribuiti tra il cambiamento di colore e la struttura della superficie del nodulo, prurito e sanguinamento.

Per capire se la crescita di una talpa indica lo sviluppo del melanoma, può un dermatologo o un oncologo. Pertanto, con eventuali cambiamenti atipici del tumore dovrebbero essere consultati con esperti. L'auto-trattamento in questo caso è inaccettabile e pericoloso.

Contiene grandi talpe

Le voglie, sono anche grandi talpe sul corpo possono anche essere feriti e degenerare in melanoma. Richiedono maggiore attenzione, perché ogni danno è irto di malignità.

Alcune persone si lamentano che i nevi interferiscono con la normale attività della vita e si affrettano a liberarsene. Dovrei asportare chirurgicamente il sito pigmentato? I medici considerano giustificato un tale desiderio del paziente, poiché in certe parti del corpo i grandi elementi sono costantemente a rischio di lesioni o provocano ogni genere di disagio o disagio estetico.

Quando le talpe sul corpo aumentano, questo indica un eccesso di melanina e il suo accumulo nella posizione degli elementi. Inizialmente, neoplasie benigne sorgono proprio a causa dell'accumulo sotto il derma del pigmento della pelle - melanina. E sebbene la sostanza sia intrinsecamente di colore scuro, i colori delle talpe possono variare considerevolmente e persino fondersi con il corpo a causa della tonalità che coincide con esso.

Le voglie più comuni di questo colore:

  1. nero;
  2. grigio;
  3. marrone scuro;
  4. tono del corpo naturale.

Se la talpa è aumentata significativamente in termini di dimensioni, allora è il momento di visitare un dermatologo. Questa situazione è pericolosa per la formazione di un tumore maligno sulla pelle, e tutto ciò potrebbe provocarlo - dallo sfregamento con una sostanza ristretta o sintetica a radiazioni con radiazione solare.

Un nevo patologico si distingue da una sana cicoria non solo per le sue grandi dimensioni, ma anche per il colore non uniforme e per i bordi non uniformi. Tutti i cambiamenti sono raccomandati per essere registrati e per fornire le informazioni raccolte al medico. Con informazioni affidabili, sarà più facile per lui capire da quanto tempo è stato lanciato il meccanismo patologico.

Un grande punto del pigmento viene chiamato quando la sua dimensione è superiore a 10 cm. Per piccole moli, le dimensioni vanno da 0,5 a 1,5 cm, i nevi medi vanno da 1,5 a 10 cm.

La crescita di talpe è pericolosa nei bambini?

I piccoli elementi della pelle non rappresentano una minaccia per la salute del bambino. Ma se i genitori si accorgono che una voglia sta crescendo in un bambino, dovresti mostrarlo a un dottore il prima possibile. Dopo l'ispezione visiva e il ricevimento delle risposte, lo specialista consiglierà e prescriverà un trattamento adeguato.

Secondo le statistiche, circa il 40% di tutti i casi registrati di presenza di grandi macchie sul corpo del bambino finiscono nella rinascita in un tumore. Mentre le talpe dei bambini sono in una piccola quantità e non cambiano le loro dimensioni, non dovresti preoccuparti. È solo necessario monitorarli e prevenire i traumi.

Semplici misure preventive per i genitori sono:

  • verifica della simmetria di elementi di grandi dimensioni;
  • seguendo la crescita dei nevi;
  • osservazione del colore e della struttura;
  • confronto dei contorni;
  • osservazione da parte di un dermatologo o di un oncologo (è sufficiente una visita all'anno).

Se i bambini nuovi compaiono frequentemente nel bambino, e più tardi le talpe sul corpo crescono in modo che il loro diametro superi i 5 mm, è necessario contattare la clinica. Per correre dal dottore è anche nel caso in cui il bambino ha strappato il nevo con negligenza, perché la lesione dell'elemento spesso serve come stimolo per il lancio dei processi distruttivi nell'organismo fragile. I noduli sporgenti sono particolarmente a rischio di traumi nei bambini.

Invece di una postfazione

Come capisci, quando una talpa cresce, la risposta alla domanda "cosa fare" inizia con l'osservazione dell'elemento. Valutare il colore, la forma, le dimensioni e la struttura, confrontarli mentalmente con gli indicatori precedentemente disponibili. Registra nuovi valori.

Se trovi le modifiche minori, ripeti lo studio dopo un po 'di tempo. Assicurati di prestare attenzione ai contorni del nevo - la loro frastagliatura si riferisce a segni di melanoma. Se la talpa sta rapidamente aumentando di dimensioni, prurito, desquamazione o sanguinamento, affrettatevi dal medico.

A sua discrezione, lo specialista offrirà l'evaporazione laser dell'elemento problematico o la rimozione delle onde radio. Le tecniche sono sicure, atraumatiche e non lasciano cicatrici e cicatrici. L'escissione chirurgica di un nevo è ricorsa in casi avanzati, quando insieme con la crescita si osservano altre manifestazioni cliniche di melanoma.

La voglia cresce, aumenta di dimensioni

Intorno alle voglie c'erano molte credenze e dicerie, ad esempio, la gente credeva che se hai una talpa che puoi vedere solo con uno specchio (collo, schiena), significa che sei nato sotto una stella fortunata.

I nevi non sono monotoni, letteralmente ognuno di loro è individuale, differiscono per colore (dal marrone chiaro al marrone scuro), sporgenza al di sopra della pelle (piatta e convessa), posizione sulla pelle (superficiale e profonda). Alcune talpe possono aggiungere fascino a te, mentre altri possono solo rovinare il tuo aspetto.

Oggi non prestiamo attenzione alle voglie, se non ci arrecano inconvenienti. Gli esperti ritengono che molte talpe sul nostro corpo non siano così sicure. Se la tua talpa cresce o cambia colore (annerita, arrossata), dovresti consultare immediatamente un medico.

Nel condurre ricerche, gli scienziati hanno scoperto che la degenerazione di un nevo in una formazione maligna è probabile e dipende dal momento in cui la talpa è comparsa sul corpo. Le talpe congenite sono rinate meno spesso nel melanoma di quelle che appaiono sulla pelle durante la crescita. Indica la rinascita della dimensione originale della talpa. Le voglie di medie e grandi dimensioni sono spesso rinate in tumori maligni.

Perché la talpa cresce?

I seguenti segni sono compattazione e decolorazione. Ci possono anche essere crepe sulla superficie della talpa e una sensazione di prurito. Non chiudere gli occhi a questo.

Se la talpa ha iniziato a crescere sul viso, significa che ciò potrebbe verificarsi a causa di lesioni nel processo di rasatura, o dopo una pressione abbastanza forte o un attrito prolungato. Una causa comune di aumento delle talpe: una lunga permanenza al sole o una visita al solarium. Per proteggersi, è necessario coprire talpe con uno spesso strato di crema protettiva speciale.

Spesso, le donne si rivolgono agli specialisti perché una talpa cresce durante la gravidanza, questo accade a causa di cambiamenti ormonali, come durante la gravidanza, un aumento di talpe è osservato nelle donne che soffrono di malattie della ghiandola tiroidea.

Cosa fare se la talpa è aumentata

Nevi, o talpe e segni di nascita, si verificano sulla pelle durante la vita o appaiono durante la permanenza del feto nell'utero. Le formazioni congenite sono gruppi di melanoblasti in un posto e causano la presenza di talpe nei bambini. In un adulto, questi spot consistono prevalentemente di melanociti e non cambiano nel tempo. Considera i motivi per cui le talpe crescono sul viso e sul corpo e cosa dovrebbe essere fatto in questo caso.

Ragioni per la crescita

Ci sono molte ragioni per cui i nevi vengono modificati e aumentati di dimensioni. Più spesso, gli esperti chiamano questi fattori:

  • lesione cutanea infettiva con una reazione infiammatoria;
  • alterazione ormonale del corpo, che si attiva durante la pubertà e durante la gestazione;
  • Eccessiva esposizione alla pelle delle radiazioni ultraviolette a causa dell'abuso dei lettini abbronzanti o come conseguenza di un'esposizione prolungata al sole;
  • trauma costante delle voglie (rasatura o sfregamento con i vestiti).

La talpa cresce più spesso nelle persone con pelle chiara e molte lentiggini e talpe. Questa caratteristica aumenta la probabilità di degenerazione maligna.

Di solito una persona nota che una talpa è aumentata di dimensioni quando si verifica in un breve periodo di tempo. Ma nella maggior parte dei casi il fenomeno è lento e l'aumento non può essere superiore a 1-2 mm all'anno. In questo caso, non è facile notarlo e questo è pericoloso, poiché qualsiasi cambiamento può servire come segnale di una violazione di determinati processi nel corpo. Un aumento della voglia è in primo luogo in un certo numero di altri segni di malignità, nel secondo - è il suo sigillo, e poi - cambiamento di colore, prurito, dolore e sanguinamento.

Tipi principali

[adrotate banner = "4"] Ci sono molte varietà di tali formazioni, e ognuna può aumentare di dimensioni. Colorando le talpe sono:

  • luce (il colore della pelle);
  • giallo o giallo marrone;
  • marrone scuro o nero;
  • rosa o rossastro.

In relazione alla superficie della pelle, i nevi possono essere piatti e sporgenti. Secondo la struttura, sono vascolari e pigmentati. La loro superficie può sembrare liscia, ruvida, verrucosa. A volte i capelli crescono attraverso una tale talpa. La forma di educazione è corretta e irregolare, i confini sono chiari o vaghi e nella dimensione ci sono talpe piccole, medie, grandi e giganti. In quest'ultimo caso, la voglia diventa spesso un grosso problema per una persona, poiché rovina il suo aspetto.

Come identificare possibili trasformazioni nel cancro

Se la talpa cresce, può essere un sintomo di un cancro - il melanoma. Oltre alla crescita, i dermatologi consigliano di prestare attenzione a tali segni:

  1. La presenza di ulcerazione sulla superficie della formazione, da cui vengono espulsi sangue o fluido.
  2. La talpa è aumentata e ha acquisito un colore diverso. Qualche volta a malignità molte note sono annotate subito. Il più delle volte - rosso scuro o brillante, blu, nero o arancione.
  3. Il nevo cresce rapidamente in larghezza e altezza, i bordi diventano sfocati o irregolari.
  4. Nella zona della voglia, c'è disagio e dolore, prurito.
  5. La superficie cambia da liscia a ruvida e inizia a staccarsi.
  6. Quando una linea immaginaria viene disegnata al centro del punto, diventa evidente che le due metà sono asimmetriche l'una rispetto all'altra.

Molti potrebbero chiedersi se le talpe crescano nei bambini. Questo fenomeno è estremamente raro, ma si verifica. Se ci sono grandi formazioni sul corpo di un bambino, i genitori dovrebbero controllarlo e di tanto in tanto misurarlo con un righello. Cosa si dovrebbe fare in caso di aumento di un nevo? Se la macchia è diventata di più, è necessario contattare immediatamente un dermatologo o un oncologo.

Come trattare

Se un segno di nascita è cresciuto in un posto pulito, o è diventato notevolmente più grande, allora dopo un breve esame si consiglia di essere rimosso. Esistono diversi metodi moderni per eliminare l'istruzione:

  • elettrocoagulazione;
  • criochirurgia;
  • bruciando con azoto;
  • applicazione laser;
  • escissione normale.

L'indicazione per l'operazione non è solo il caso in cui il nevo aumenta, ma anche la presenza di altri segni di rinascita. A volte la rimozione viene effettuata per ragioni estetiche o con traumi costanti e la minaccia di sanguinamento.

Anche in assenza di cellule atipiche, solo un metodo radicale di rimozione assicura che la macchia non appaia più in questo luogo.

Dopo che la talpa è stata rimossa, una traccia sotto forma di cicatrice potrebbe rimanere al suo posto. Dopo l'operazione, appare una crosta che alla fine scompare da sola. Per prevenire l'infezione della ferita durante i primi giorni, si raccomanda di trattarla con una soluzione antisettica. Se, dopo aver usato un laser o coagulanti, la talpa è cresciuta di nuovo nello stesso punto, allora dovrebbe essere rimossa solo in modo radicale con l'esame obbligatorio del tessuto asportato.